App fake per le criptovalute su Windows diffondono un temuto malware

App fake per le criptovalute su Windows diffondono un temuto malware

App fake per le criptovalute? Attenzione ai software in ambiente Windows: con il malware AppleJeus Wallet a rischio furto.
App fake per le criptovalute? Attenzione ai software in ambiente Windows: con il malware AppleJeus Wallet a rischio furto.

L’allarme è stato lanciato dagli esperti di sicurezza informatica di Volexity che, recentemente, hanno individuato una nuova ondata di attacchi legati al malware AppleJeus.

Tale agente malevolo, diffuso trami app fake di criptovalute in ambiente Windows, è riconducibile al gruppo di hacker nordcoreano conosciuto come Lazarus.

Il modus operandi di questi cybercriminali non è una novità nel settore. Già nell’agosto del 2018, Lazarus aveva attuato una massiccia campagna di diffusione del suddetto malware, in quel caso nel contesto macOS. Questo tipo di azione può essere contrastata solo con una buona dose di prudenza e con un antivirus adeguato.

Grazie al lavoro degli esperti è stato possibile ricostruire il modus operandi degli hacker, i quali agiscono attraverso un falso sito Web di trading, con tanto di sideloading dei DLL per distribuire il suddetto agente malevolo.

Attraverso tale operazione, il gruppo ottiene l’accesso ai wallet e, di conseguenza, sottrae le criptovalute alle ignare vittime.

App fake per le criptovalute: come agisce il malware AppleJeus?

Volexity ha poi commentato l’accaduto attraverso il proprio blog, confermando che nonostante il cambiamento di strategia negli anni, Lazarus ha sempre un unico fine: trovare nuovi metodi per rubare criptovalute alle vittime.

A quanto pare, più volte sono riusciti nel loro intento.  A gennaio 2022, per esempio, il gruppo ha rubato 1,7 miliardi di dollari nel contesto delle transazioni in cruiptovalute. L’operazione è avvenuta attraverso TraderTraitor, un malware che agisce sui sistemi Blockchain.

Come evitare di incappare in app fake per le criptovalute? Affidarsi a wallet che offrono adeguate certezze è un primo passo. L’adozione di un antivirus all’altezza e una buona dose di prudenza sono altri requisiti fondamentali.

Norton 360 Standard, in questo ambito, risulta una delle migliori soluzioni possibili. In questo senso infatti, si va ben oltre al classico antivirus e al semplice rilevamento malware.

Si parla di una Virtual Private Network, ideale per tutelare privacy e anonimato online, ma anche di un Firewall, ideale per mantenere a debita distanza hacker e criminali informatici.

Il password manager integrato, così come il sistema di protezione della webcam, sono ulteriori certezze per chi vuole proteggere i propri dispositivi elettronici.

Non solo: viste le attuali promozioni, Norton 360 Standard risulta disponibile a un prezzo alquanto contenuto. Lo sconto del 60% infatti, riduce il prezzo della suite di sicurezza a soli 29,99 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 dic 2022
Link copiato negli appunti