App Store, l'aggiornamento del crash

Alcuni software non partono più una volta aggiornati. Coinvolti titoli di successo. Dopo la segnalazione tutto torna a posto. Mistero sulle cause

Roma – Diversi sviluppatori di App Store e Mac App Store hanno lamentato problemi con gli ultimi aggiornamenti delle loro applicazioni.

Tra queste una quarantina di app più o meno famose tra cui Instapaper, GoodReader, Angry Birds Space HD Free, Gaia GPS, Meetup, Cocktailpedia e l’app dell’ Huffington Post.

Per diversi utenti le app in questione hanno iniziato a crashare all’avvio, senza neanche presentare il messaggio di errore defaulf.png , ma semplicemente mostrando un istante uno schermo nero prima di riportare alla schermata di partenza. Alcuni utenti dicono di aver ricevuto l’errore numero 8324 e 8326 scaricandole da iTunes.

Il problema non sembra essere superato neanche dal cancellare e rinstallare da capo l’app.

Il creatore di Instapaper Marco Arment ha raccontato come l’ultima versione della sua app abbia iniziato ad avere diversi problemi all’avvio: eppure l’ultimo aggiornamento aveva passato i test di Apple, quindi in teoria non ci sarebbero dovuti essere problemi. Così lo sviluppatore è arrivato alla conclusione che fosse proprio la versione distribuita da App Store ad avere problemi, presumibilmente un aggiornamento corrotto.

Dopo la segnalazione degli sviluppatori il problema sembra essere stato risolto con la sostituzione della versione in download. Rimangono i dubbi su cosa abbia provocato il disservizio.

Tutto sembra legato a quella misteriosa fase costituita dal processo di approvazione delle app prima che arrivino al pubblico: Apple lascia il tutto (un duro e noioso lavoro che però ritiene necessario) ammantato da un alone di mistero che non permette di capire nei dettagli come funziona, e nel caso specifico cosa sia andato storto.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    Paola Ferrari "lavoro da 30 anni"
    ecco, sono troppi. La TV del 21esimo secolo vuole carne fresca, sciaquette tutte tette e XXXX, senza ritocchini per compensare l'inevitabile decadimento fisico dato dall'eta'. Carne fresca, belle passerone nuove ogni 5-7 anni. Signora, lei ha fatto il suo tempo, si accomodi fuori dalle balle e lasci spazio a chi non ha bisogno di chirurgia estetica.Ossequi.
  • anon scrive:
    ...
    Quest'immagine sarà una bufala?[img]http://www.glogger.mobi/users/gerns/image/2012_3_7_15_42_42.jpg[/img]
    • Giggetto scrive:
      Re: ...
      Haha.. stendendo un velo pietoso sull'inspiegabile cambio di fisionomia avete notato la luminosità e la saturazione sui toni caldi delle scene dove la inquadrano sempre sparate a mille, oltre a un qualche filtro di softening dell'immagine, tipo la calza di nylon del Cavaliere nel '94?Ho sempre trovato la cosa esilarante, da quanto è esagerata e caricaturale.Chissà se è una scelta del regista o una imposizione di questa tizia..
  • Franky scrive:
    Qualcuno puo' spiegare internet.....
    Qualcuno puo' spiegare che cos'e' internet a televisionari e politici?Gli potete spiegare che mentre sui giornali stampati non c'e' possibilita' di replica su twitter chiunque si puo' registrare e far fare la figura degli idioti a chi dice XXXXXXX? Che su youtube esistono videorepliche commenti e tag? Qualcuno puo' spiegare che su un mezzo interattivo parlare di diffamazione e' come parlare di diffamazione durante una discussione telefonica? Qualcuno puo' spiegare ai televisionari ed ai politici che la liberta' di espressione e di anonimato non appartiene solo ai giornalisti ai politici ai cinesi ed agli iraniani ma anche ai cittadini occidentali e che e' un diritto costituzionale? Qualche magistrato di buona volonta' puo' per favore chiarire a queste persone a questi querelanti che il concetto di diffamazione non puo' avere alcun fondamento su un mezzo per natura interattivo? Qualche magistrato di buona volonta' puo' per favore chiarire a questi signori che in un paese occidentale i cittadini hanno il diritto di critica sui personaggi pubblici e che questo diritto non puo' essere soffocato ogni volta con il pretesto della diffamazione?Qualcuno puo' spiegare agli ignoranti televisionari e politici che la responsabilita' di quello che si scrive e' personale su un social network interattivo dove partecipano alla discussione milioni di persone?Qualcuno puo' spiegare per favore a questi ignoranti che i nickname fanno parte della cultura telematica esattamente come il Colosseo fa parte della cultura italiana? Qualcuno puo' spiegare che i pensieri devono essere liberi e che non siamo in una dittatura politico-mediatica-televisiva dove quello che uno puo' o non puo' scrivere lo decidono politici e giornalisti? Una sentenza di chiarificazione sarebbe fortemente gradita da noi internauti...confido nel buon senso della magistratura... grazie in anticipo...
  • pikkatciuu scrive:
    pikka@katamail.com
    XXXXX vuole denunciare quella XXXXXXX?! (giusto per restare in tema asd)
  • attonito scrive:
    Solo silicone e denuncie
    Paola farrari, sei solo silicone e denuncie, silicone e denincie, silicone e denuncie!
  • attonito scrive:
    Superlavoro per il T1000
    non fai in tempo amandarlo affanXXXX che lui zac! ha gia' cancellato :(
  • attonito scrive:
    purtroppo il chirurgo estetico...
    non puo rifare il cervello.
  • DuDe scrive:
    Ieri sera alla zanzara....
    Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la Ferrari che ha ribadito di voler denunciare twitter ma ha anche specificato che non si tratta solo di apprezzamenti sul fatto se si sia rifatta il seno o meno, ma di veri e propri insulti rivolti alla sua persona, cosa per altro confermata anche da cruciani il quale dissentiva sul denunciare twitter.
    • nizz scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la
      Ferrari che ha ribadito di voler denunciare
      twitter ma ha anche specificato che non si tratta
      solo di apprezzamenti sul fatto se si sia rifatta
      il seno o meno, ma di veri e propri insulti
      rivolti alla sua persona, cosa per altro
      confermata anche da cruciani il quale dissentiva
      sul denunciare
      twitter.Cruciani? La zanzara? Allora siamo già ad un livello di alto giornalismo e di autorevoli disserzioni. Se fossi nei tizi di Twitter non ci dormirei.
      • DuDe scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        Guarda che non sono favorevole a cio' che dice la ferrari, la responsabilita' penale e' personale, quindi che vada da un giudice e chieda i nominativi di chi l'ha insultata, e' una XXXXXXXta voler denunciare la fiat perche' qualcuno c'ha sdraiato una vecchietta sulle strisce.
      • attonito scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: nizz
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale
        dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        Cruciani? La zanzara? Allora siamo già ad un
        livello di alto giornalismo e di autorevoli
        disserzioni. Se fossi nei tizi di Twitter non ci
        dormirei.Cruciano, la zanzara, PI, la banda della magliana, mandrake, er pomata, giorgio XXXXXro, tomas milian, alvaro vitali.... un bel gruppettino, direi.
      • attonito scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: nizz
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale
        dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        Cruciani? La zanzara? Allora siamo già ad un
        livello di alto giornalismo e di autorevoli
        disserzioni. Se fossi nei tizi di Twitter non ci
        dormirei.- Scritto da: nizz
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale
        dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        Cruciani? La zanzara? Allora siamo già ad un
        livello di alto giornalismo e di autorevoli
        disserzioni. Se fossi nei tizi di Twitter non ci
        dormirei.Popongo un gemellaggio La Zanzara - "PI". PEr serieta' professionalita' e affidabilita' sembrano gemelli siamesi. Offiamente nel guppo ci devono essre anche mandrake, er pomata, giorgio XXXXXro, tomas milian, alvaro vitali.... tutta gente di un certo livello.
    • attonito scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara laquella trasmissione' e' diventata una autentica fogna, cruciani e il suo tirapiedi sono disgustosi.
      • DuDe scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        quella trasmissione' e' diventata una autentica
        fogna, cruciani e il suo tirapiedi sono
        disgustosi.a volte e' divertente, a volte....
    • attonito scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la
      Ferrari che ha ribadito di voler denunciare
      twitter ma ha anche specificato che non si tratta
      solo di apprezzamenti sul fatto se si sia rifatta
      il seno o meno, ma di veri e propri insulti
      rivolti alla sua persona, cosa per altro
      confermata anche da cruciani il quale dissentiva
      sul denunciare
      twitter.La Zanzara? Una trasmissione posata, condotta da un autorevole giornalista, intelligente e dall'analisi acuta e profonda. Un faro, nell'attuale panorama radiofonico italiano.
      • attonito scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        La Zanzara? Una trasmissione posata, condotta da
        un autorevole giornalista, intelligente e
        dall'analisi acuta e profonda. Un faro,
        nell'attuale panorama radiofonico
        italiano.ovviamente, stavo predendo per il XXXX i t1000...
      • attonito scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        La Zanzara? Una trasmissione posata, condotta da
        un autorevole giornalista, intelligente e
        dall'analisi acuta e profonda. Un faro,
        nell'attuale panorama radiofonico
        italiano.ovviamente stavo scrivendo per opposti, spero si sia capito.
        • krane scrive:
          Re: Ieri sera alla zanzara....
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: DuDe

          La Zanzara? Una trasmissione posata, condotta da

          un autorevole giornalista, intelligente e

          dall'analisi acuta e profonda. Un faro,

          nell'attuale panorama radiofonico italiano.
          ovviamente stavo scrivendo per opposti, spero si
          sia capito.No, no: ormai linkeremo il tuo precedente post in tutti i forum in cui si parla di radio e di entomologia per dimostrare come un vero fan elogia la propria trasmissione preferita.(rotfl)
    • Leguleio scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la
      Ferrari che ha ribadito di voler denunciare
      twitter....Prima la dichiarazione a Klaus Davi, che però sul canale Youtube Klauscondicio non si trova. Ora un intervento a "la zanzara". Di male in peggio, quanto ad attendibilità!Manca solo lo zoo di 105, e poi avremo la prova regina che è tutto un polverone per far parlare di sé sotto gli ombrelloni (d'estate, si sa, le notizie scarseggiano...).
    • eDuD scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la
      Ferrari che ha ribadito di voler denunciare
      twitter ma ha anche specificato che non si tratta
      solo di apprezzamenti sul fatto se si sia rifatta
      il seno o meno, ma di veri e propri insulti
      rivolti alla sua persona, cosa per altro
      confermata anche da cruciani il quale dissentiva
      sul denunciare
      twitter.Programma molto interessante la zanzara. Invidio la tua profonda cultura... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • DuDe scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: eDuD
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        Programma molto interessante la zanzara. Invidio
        la tua profonda cultura...
        (rotfl)(rotfl)(rotfl):D a me fa' ridere
      • Franky scrive:
        Re: Ieri sera alla zanzara....
        - Scritto da: eDuD
        - Scritto da: DuDe

        Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la

        Ferrari che ha ribadito di voler denunciare

        twitter ma ha anche specificato che non si
        tratta

        solo di apprezzamenti sul fatto se si sia
        rifatta

        il seno o meno, ma di veri e propri insulti

        rivolti alla sua persona, cosa per altro

        confermata anche da cruciani il quale dissentiva

        sul denunciare

        twitter.

        Programma molto interessante la zanzara. Invidio
        la tua profonda cultura...
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Possibile che non conosci la zanzara? La zanzara la cugina della Vespa!!!Non mi dire che non conosci manco il calabrone!!! E nemmeno Cristoforo Vespa lo scopritore del "far Web"?No...no...siamo messi male...consiglio...un anno di tg4...2 mesi di porta a porta.... tre mesi di grande fratello...e almeno una settimana di isola dei famosi per incrementare la tua cultura...Se no come fai a sapere che Assange e' un venditore di aspirapolveri e che stupra i preservativi bucati... e che gli uomini nascono brutti e cattivi geneticamente e le donne perfette e sante? No...no... amico mio...ti occorre la cultura della televisione governativa ...per capire queste cose...mi spieghi come fai a sapere che un'anzianicidio-maschicidio-stranierocidio e' meno grave di un giovanecidio-femminocidio-italianicidiosenza la cultura della televisione di stato?Se non guardi la televisione di stato potresti arrivare alla conclusione che perdita di una vita umana e' grave sia nel caso che si tratti di una donna che di un uomo.... sia che si tratti di uno straniero che di un italiano... e questo e' un rischio che non possiamo correre... ti occorre la cultura della tv di stato..
    • paoloholzl scrive:
      Re: Ieri sera alla zanzara....
      - Scritto da: DuDe
      Dunque, ieri sera ho sentito alla zanzara la
      Ferrari che ha ribadito di voler denunciare
      twitter ma ha anche specificato che non si tratta
      solo di apprezzamenti sul fatto se si sia rifatta
      il seno o meno, ma di veri e propri insulti
      rivolti alla sua persona, cosa per altro
      confermata anche da cruciani il quale dissentiva
      sul denunciare
      twitter.Personalmente non me la prendo con Cruciani che personalmente ritengo molto più capace di tanti altri giornalisti.Casomai la Ferrari se denuncia Twitter poi per corenza dovrebbe denunciare ...Il gestore Internet che le dà la linea.La Telecom che fa passare il cavo.Magari gli Hosting che ospitano Twitter.Poi i DNS e i motori di ricerca che ci puntano e così via.Se vuole denunci pure chi scrive cavolate ma impari a distinguere le persone responsabili dei propri atti dagli strumenti.
  • attonito scrive:
    la "plastificata" cerca di eco mediatica
    quando un vecchia che ha superato il suo tempo tenta di restare inutilmente sulla cresta dell'onda tamite massicci "ritocchini" ricorre a qeusti mezzucci pur di far parlare di se, e' l'inizio della fine. che si ritiri in buon ordine e lasci il posto a fighette fresche: lei ha fatto il suo tempo e la gente vuole tette e culi nuovi.
    • silvio scrive:
      Re: la "plastificata" cerca di eco mediatica
      - Scritto da: attonito
      quando un vecchia che ha superato il suo tempo
      tenta di restare inutilmente sulla cresta
      dell'onda tamite massicci "ritocchini" ricorre a
      qeusti mezzucci pur di far parlare di se, e'
      l'inizio della fine. che si ritiri in buon ordine
      e lasci il posto a fighette fresche: lei ha fatto
      il suo tempo e la gente vuole tette e culi
      nuovi.Giusto tette e culi nuovi e giovani in telvisione!
  • Massimo Nono scrive:
    ecco un esempio
    "Aoh, anvedi, secondo me s'è rifatta quest'e quest'altro""io la denuncio!""ah, e che devo fà?""ritiri subito! lei NON PENSA che io mi sia rifatta questo e quest'altro, non è che solo perché c'è libertà d'espressione allora si è liberi di esprimersi!""ah me scusi tanto signò: secondo me NON s'è rifatta quest'e quest'altro!""bravo""grazie"
    • Franky scrive:
      Re: ecco un esempio
      - Scritto da: Massimo Nono
      "Aoh, anvedi, secondo me s'è rifatta quest'e
      quest'altro"
      "io la denuncio!"
      "ah, e che devo fà?"
      lei non ha il diritto di pensare chiaro? Come si permette di pensare e di ritenere? Dove crede di essere? In un paese democratico forse dove si puo' pensare e ritenere? Lei vive in ItaCina ed e' vietato sia pensare che ritenere che criticare,comprende? Se lei vuole continuare a pensareed ad esprimere le proprie opinioni mi vedro' costretta a fare rapporto al governo centrale... ed a querelarla per diffamazione...ed esercizio abusivo del diritto di critica senza le necessarie autorizzazioni politiche-governative-televisive... degli illustrissimi onerevolissimi...
      "ritiri subito! lei NON PENSA che io mi sia
      rifatta questo e quest'altro, non è che solo
      perché c'è libertà d'espressione allora si è
      liberi di
      esprimersi!"
      "ah me scusi tanto signò: secondo me NON s'è
      rifatta quest'e
      quest'altro!"
      "bravo"
      "grazie"vedo che lei finalmente inizia ad esprimersi in maniera sincera onesta e spontanea... e per questo che io amo l'Italia per i suoi cittadini sempre liberi di esprimersi con il cuore...non come negli altri paesi dove la sincerita' e la spontaneita' non sanno cosa sia....grazie...
  • Mr Stallman scrive:
    Ritocchi estetici e disastri naturali
    Io devolverei il ricavato per correggere i disastri innaturali prodotti dai ritocchi estetici.
  • Antonio Mela scrive:
    Solita trollata commerciale.
    Ricordiamoci che Klaus Davi è un esperto a creare notizie farlocche e situazioni incredibili pur di pubblicizzare chi gli affida la propria immagine: non mi meraviglierei se questa non fosse altro che una trollata di viral marketing e se alle ventilate azioni legali non seguisse un bel niente.
    • Leguleio scrive:
      Re: Solita trollata commerciale.
      - Scritto da: Antonio Mela
      Ricordiamoci che Klaus Davi è un esperto a creare
      notizie farlocche e situazioni incredibili pur di
      pubblicizzare chi gli affida la propria immagine:
      non mi meraviglierei se questa non fosse altro
      che una trollata di viral marketing e se alle
      ventilate azioni legali non seguisse un bel
      niente.Ho avuto lo stesso identico pensiero, quindi condivido al 100%. :-)La fonte sarebbe il canale Youtube gestito da Klaus Davi Klauscondicio. Ma l'unica intervista a Paola Ferrari risale al 17 maggio. [yt]hpf80JarLpk[/yt]Non l'ho ascoltata tutta (l'audio al telefono è pessimo), ma il 17 maggio ancora non c'era stato il terremoto. È stato il 20 maggio.Insomma, propenderei per la bufala.
      • tucumcari scrive:
        Re: Solita trollata commerciale.
        - Scritto da: Leguleio
        Insomma, propenderei per la bufala.Concordo infatti prima di leggere il tuo post io manco sapevo chi era questa tizia!
        • Franky scrive:
          Re: Solita trollata commerciale.
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: Leguleio


          Insomma, propenderei per la bufala.
          Concordo infatti prima di leggere il tuo post io
          manco sapevo chi era questa
          tizia!Perche'ora lo sai? io non ho la piu' pallida idea ne' di chi sia lui ne' di chi sia lei...mi pare perfino strano che qualcuno parli di loro su twitter...Chi li ha mai visti? Bo'...
          • Leguleio scrive:
            Re: Solita trollata commerciale.

            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: Leguleio




            Insomma, propenderei per la bufala.

            Concordo infatti prima di leggere il tuo
            post
            io

            manco sapevo chi era questa

            tizia!

            Perche'ora lo sai? io non ho la piu' pallida idea
            ne' di chi sia lui ne' di chi sia lei...mi pare
            perfino strano che qualcuno parli di loro su
            twitter...
            Chi li ha mai visti? Bo'...So di dire una cosa lapalissiana, ma tutti, prima di diventare argomento di conversazione, erano sconosciuti. Quindi nessuno, a parte i parenti e gli amici stretti, sapevano della loro esistenza.Nessuno nasce famoso, lo si diventa anche grazie a queste trovate (e a giornali che d'estate danno loro una mano). Unica eccezione: i reali.
  • Carletto scrive:
    .....
    MA CHE DONNA STUPENDA!Non mi denuncerà mica per un complimento... ;)[img]http://www.telegiornaliste.com/foto-tgiste/paola_ferrari-m.jpg[/img]
    • r1348 scrive:
      Re: .....
      Bellissima, stupenda, divina!
      • NemoTizen scrive:
        Re: .....
        peccato che come al solito non capiscono un caxxo... senza possibilità di contraddittorio? su internet? mi sa ha confuso internet con la tv :D
        • Franky scrive:
          Re: .....
          - Scritto da: NemoTizen
          peccato che come al solito non capiscono un
          caxxo... senza possibilità di contraddittorio? su
          internet? mi sa ha confuso internet con la tv
          :DMagari si e' fatta dare lezioni di informatica dalla Carlucci...che a sua volta magari si sara'fatta dare lezioni di informatica da qualche produttore televisivo che magari avra' fatto un corso di informatica da qualche politico italiano...che magari avra' fatto un corso di informatica presso il governo cinese e quello iraniano...e per questo che sono cosi' preparati e ferrati in materia....!!!
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Vuol fare beneficenza...
    ... sì ma coi soldi degli altri!!
  • tucumcari scrive:
    carneade
    chi era costui?Chi è sta paola ferrari?
  • attonito scrive:
    paola ferrari succhia XXXXX?
    e edesso denuncia Punto Informatico, XXXXna!
    • Spaghetti pollo insalatina scrive:
      Re: paola ferrari succhia XXXXX?
      - Scritto da: attonito
      e edesso denuncia Punto Informatico, XXXXna!Boh, è un'offesa (il subject intendo)? (newbie)
      • attonito scrive:
        Re: paola ferrari succhia XXXXX?
        - Scritto da: Spaghetti pollo insalatina
        - Scritto da: attonito

        e edesso denuncia Punto Informatico, XXXXna!

        Boh, è un'offesa (il subject intendo)? (newbie)no e' una offesa, e' una domanda! cone dire: "tu sei XXXXXo?" oppure: "tua moglie ti mette le corna?" oppure: "che ore sono?" oppure: "dove eri la notte tra il 14 ed in 15 agosto 1998?". si tratta di domande.
  • AxAx scrive:
    ma chi ca... è?
    sta Paola Ferrari? Che fa?
    • attonito scrive:
      Re: ma chi ca... è?
      - Scritto da: AxAx
      sta Paola Ferrari? Che fa?intendi tra un'operazione di chirurgia estetica e l'altra? boh, non saprei.
    • Incubo Notturno scrive:
      Re: ma chi ca... è?
      - Scritto da: AxAx
      sta Paola Ferrari?Quella che prima non conoscevo e di cui ora consco tutte queste voci su di lei... grazie all'effetto Streisand. :D
  • a campione scrive:
    Ha denunciato Twitter
    Ha deciso di querelare la piattaforma di microblogging Twitter per diffamazione. (rotfl)Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro per la città avrebbe denunciato i produttori dei fogli!Ma per piacere!
    • Allibito scrive:
      Re: Ha denunciato Twitter
      - Scritto da: a campione
      Ha deciso di querelare la piattaforma di
      microblogging Twitter per diffamazione.
      (rotfl)

      Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero
      appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro
      per la città avrebbe denunciato i produttori dei
      fogli!

      Ma per piacere!Bell'esempio... al livello di quello letto nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve avvenie in rete, con la differenza che se si vuole tenere aperto un blog, si deve essere in grado di cancellare tempestivamente post giudicati offensivi e allontanare gli utenti recidivi. Se questo risultasse troppo gravoso, basta fornire i dati dell'utente denunciato. Anonimato e scaricabarile, non possono viaggiare insieme.
      • Spaghetti pollo insalatina scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: a campione

        Ha deciso di querelare la piattaforma di

        microblogging Twitter per diffamazione.

        (rotfl)



        Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero

        appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro

        per la città avrebbe denunciato i produttori dei

        fogli!



        Ma per piacere!

        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensiviIn base a quale legge? Quella che ti sei inventato tu in questo momento?
        • attonito scrive:
          Re: Ha denunciato Twitter
          - Scritto da: Spaghetti pollo insalatina
          - Scritto da: Allibito

          - Scritto da: a campione


          Ha deciso di querelare la piattaforma di


          microblogging Twitter per diffamazione.


          (rotfl)





          Ma certo! Quindi immagino che se invece
          avessero


          appeso dei fogli con degli insulti a lei in
          giro


          per la città avrebbe denunciato i produttori
          dei


          fogli!





          Ma per piacere!



          Bell'esempio... al livello di quello letto

          nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere

          qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso
          deve

          avvenie in rete, con la differenza che se si

          vuole tenere aperto un blog, si deve essere in

          grado di cancellare tempestivamente post

          giudicati offensivi

          In base a quale legge? Quella che ti sei
          inventato tu in questo
          momento?Certo, si chiama legislazione creativa. e se no nci credi, ti denuncia
      • krane scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: a campione

        Ha deciso di querelare la piattaforma di

        microblogging Twitter per diffamazione.

        (rotfl)

        Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero

        appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro

        per la città avrebbe denunciato i produttori dei

        fogli!

        Ma per piacere!
        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome,Dipende se il furbone invece di denunciare te ti lascia andare via e perde tempo a denunciare il proprietario del palazzo voglio vedere...
        lo stesso deve avvenie in rete, con la
        differenza che se si vuole tenere aperto
        un blog, si deve essere in grado di
        cancellare tempestivamente post giudicati
        offensivi e allontanare gli utenti recidivi.
        Se questo risultasse troppo gravoso, basta
        fornire i dati dell'utente denunciato.
        Anonimato e scaricabarile, non possono
        viaggiare insieme.Ma infatti, il problema e' che lo scaricabarile l'ha fatto il denunciante, denunciando l'entita' sbagliata.
        • Franky scrive:
          Re: Ha denunciato Twitter
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Allibito

          - Scritto da: a campione


          Ha deciso di querelare la piattaforma di


          microblogging Twitter per diffamazione.


          (rotfl)



          Ma certo! Quindi immagino che se invece
          avessero


          appeso dei fogli con degli insulti a
          lei in
          giro


          per la città avrebbe denunciato i
          produttori
          dei


          fogli!



          Ma per piacere!


          Bell'esempio... al livello di quello letto

          nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere

          qualcosa per strada, paghi eccome,

          Dipende se il furbone invece di denunciare te ti
          lascia andare via e perde tempo a denunciare il
          proprietario del palazzo voglio
          vedere...


          lo stesso deve avvenie in rete, con la

          differenza che se si vuole tenere aperto

          un blog, si deve essere in grado di

          cancellare tempestivamente post giudicati

          offensivi e allontanare gli utenti recidivi.

          Se questo risultasse troppo gravoso, basta

          fornire i dati dell'utente denunciato.

          Anonimato e scaricabarile, non possono

          viaggiare insieme.

          Ma infatti, il problema e' che lo scaricabarile
          l'ha fatto il denunciante, denunciando l'entita'
          sbagliata.Ma dire che un politico o un personaggio televisivo si sono sottoposti ad un trattamento estetico e' diffamazione? E da quando? Da quando i televisionari hanno scoperto che esiste internet forse?Magari e' diffamazione dire che uno ha imparato a leggere e scrivere in prima elementare o e' diffamazione pure dire non mi piacciono i reality...o dire che un politico trasformista ha tradito i suoi elettori?Magari e' diffamazione pure respirare?
      • a campione scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccomeCerto, paghi tu che lo scrivi. Quando uno ti denuncia. E sa che sei stato tu.
        lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensiviMa figuriamoci.
      • a campione scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensiviCerto certo, quindi devono assumere centinaia di migliaia di impiegati a leggersi tutti i tweet di tutti gli utenti che si collegano perché si sa mai, magari potrebbe esserci qualcosa di offensivo. E questo devono farlo tutti i siti del mondo eh, ma non solo i siti, perché non anche le linee telefoniche e tutti gli strumenti di comunicazione esistenti. Altro che risolvere il problema della disoccupazione qui, manco se tutto il mondo sta su tutta la notte a lavorare... (rotfl)Ridicolo.
      • Kane scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: a campione

        Ha deciso di querelare la piattaforma di

        microblogging Twitter per diffamazione.

        (rotfl)



        Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero

        appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro

        per la città avrebbe denunciato i produttori dei

        fogli!



        Ma per piacere!

        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensivi e allontanare gli utenti
        recidivi. Se questo risultasse troppo gravoso,
        basta fornire i dati dell'utente denunciato.
        Anonimato e scaricabarile, non possono viaggiare
        insieme.(rotfl)(rotfl)(rotfl)P.S. la prossima volta che scrivi ladro denuncio la tua tastiera.
      • zerobyte scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensivi e allontanare gli utenti
        recidivi. Giusto per darti alcune basi informatiche :- Se scrivi in strada, puoi essere beccato nell'istante in cui compi tale gesto o in prossimità di tale gesto.- Se scrivi in rete, puoi essere beccato anche a distanza di settimane, perche' il mix : IP + DATA E ORA stabilisce con precisione un numero telefonico di riferimento e da li il gioco è facile.( Non venitemi a parlare di proxy, vpn etc.etc., perchè anche in strada, se vado a scrivere alle 3 di notte col passamontagna e con 2 bulli che mi coprono le spalle, difficilmente vengo beccato ).
        Se questo risultasse troppo gravoso,
        basta fornire i dati dell'utente denunciato.
        Anonimato e scaricabarile, non possono viaggiare
        insieme.Si puo' fornire tali dati ad un giudice o ad autorità competente dietro la richiesta di un giudice, non di una Paola Ferrari qualsiasi.Comunque vorrei ricordare che eventuali operazioni di chirurgia plastica, se fatte, sono state eseguite dietro consenso del soggetto in questione e pertanto evidenziare tali interventi non e' offensivo, ma una semplice constatazione dei fatti.Saluti
        • tucumcari scrive:
          Re: Ha denunciato Twitter
          - Scritto da: zerobyte
          - Scritto da: Allibito

          Bell'esempio... al livello di quello letto

          nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere

          qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso
          deve

          avvenie in rete, con la differenza che se si

          vuole tenere aperto un blog, si deve essere
          in

          grado di cancellare tempestivamente post

          giudicati offensivi e allontanare gli utenti

          recidivi.

          Giusto per darti alcune basi informatiche :
          - Se scrivi in strada, puoi essere beccato
          nell'istante in cui compi tale gesto o in
          prossimità di tale
          gesto.

          - Se scrivi in rete, puoi essere beccato anche a
          distanza di settimane, perche' il mix : IP + DATA
          E ORA stabilisce con precisione un numero
          telefonico di riferimento e da li il gioco è
          facile.
          (rotfl)(rotfl)Te lo ha detto la fatina dei denti?Questa è pura fantasia mio caro!
          ( Non venitemi a parlare di proxy, vpn etc.etc.,
          perchè anche in strada, se vado a scrivere alle 3
          di notte col passamontagna e con 2 bulli che mi
          coprono le spalle, difficilmente vengo beccato
          ).Te ne parliamo invece cosi' come ti parliamo di wifi, del fatto che l'italia ha confini e la rete no ecc. ecc. ecc.Sono tutte cose molto più reali dei tuoi ipotetici "bulli" è ora che diventi grande e impari a fare i conti con la realtà non con le 4 stupidaggini che qualche ignorante ti ha raccontato!
          • zerobyte scrive:
            Re: Ha denunciato Twitter
            - Scritto da: tucumcari

            - Se scrivi in rete, puoi essere beccato anche a

            distanza di settimane, perche' il mix : IP +
            DATA

            E ORA stabilisce con precisione un numero

            telefonico di riferimento e da li il gioco è

            facile.


            (rotfl)(rotfl)
            Te lo ha detto la fatina dei denti?
            Questa è pura fantasia mio caro!Certo, certo, quindi sei completamente anonimo in rete ( pacca sulla testa alla Berlusconi )...Studia informatica e poi ritenta, sarai + fortunato.

            ( Non venitemi a parlare di proxy, vpn etc.etc.,

            perchè anche in strada, se vado a scrivere alle
            3

            di notte col passamontagna e con 2 bulli che mi

            coprono le spalle, difficilmente vengo beccato

            ).
            Te ne parliamo invece cosi' come ti parliamo di
            wifi, del fatto che l'italia ha confini e la rete
            no ecc. ecc.
            ecc.Se lasci il wifi aperto e senza protezioni, sei un collione e ti sta bene se becchi una denuncia perchè un terzo soggetto ha diffamato qualcuno o commesso qualche crimine.E comunque, se proprio vuoi scendere nel tecnico, anche col wi-fi, la tua bella schedina ha una cosa chiamata mac address che è univoca e nei casi gravi, è facilmente individuabile.Poi resta nel mondo dei sogni e _credici_ quando ti dicono che la rete è anonima.Sono queste le cose che ti mandano in galera + facilmente (senza dover contattare provider e avere ordinanze dei giudici )
            Sono tutte cose molto più reali dei tuoi
            ipotetici "bulli" è ora che diventi grande e
            impari a fare i conti con la realtà non con le 4
            stupidaggini che qualche ignorante ti ha
            raccontato!Le mie considerazioni erano basate su eventi scaturiti in questo contesto.Dubito che chi scrive opinioni su twitter lo faccia nascondendosi dietro vpn anonime o proxy esteri.Cosa più reale se invece di scrivere 4 commenti, si mettono ad effettuare attacchi ddos e altre cosucce meno legali.Comunque di base, ogni coppia IP-DATA/ORA identifica 1 connessione ( o 1 nominativo ).Quindi da quel punto in poi il gioco di identificazione dell'utente è facile.( sta nella bravura dell'utente nascondersi utilizzando appositi protocolli per navigazione anonima et simila ).
          • Xendorf scrive:
            Re: Ha denunciato Twitter
            - Scritto da: zerobyte
            - Scritto da: tucumcari
            Se lasci il wifi aperto e senza protezioni, sei
            un collione e ti sta bene se becchi una denuncia
            perchè un terzo soggetto ha diffamato qualcuno o
            commesso qualche
            crimine.
            E comunque, se proprio vuoi scendere nel tecnico,
            anche col wi-fi, la tua bella schedina ha una
            cosa chiamata mac address che è univoca e nei
            casi gravi, è facilmente
            individuabile.Che sia univoco il MacAddress ho i miei dubbi, non solo è possibile modificarlo con qualche semplice programmino ma gli stessi apparati di networking, vedi Router o anche telefoni VoIP, hanno funzioni preposte proprio ad utilizzare MacAddress di altri apparati (Mac Clone).
          • tucumcari scrive:
            Re: Ha denunciato Twitter
            - Scritto da: zerobyte
            - Scritto da: tucumcari


            - Se scrivi in rete, puoi essere
            beccato anche
            a


            distanza di settimane, perche' il mix :
            IP
            +

            DATA


            E ORA stabilisce con precisione un
            numero


            telefonico di riferimento e da li il
            gioco
            è


            facile.




            (rotfl)(rotfl)

            Te lo ha detto la fatina dei denti?

            Questa è pura fantasia mio caro!

            Certo, certo, quindi sei completamente anonimo in
            rete ( pacca sulla testa alla Berlusconi
            )...
            Studia informatica e poi ritenta, sarai +
            fortunato.Io si lo sono!Tu probabilmente no!Ritenta tu ma con qualche argomento decente!



            ( Non venitemi a parlare di proxy, vpn
            etc.etc.,


            perchè anche in strada, se vado a
            scrivere
            alle

            3


            di notte col passamontagna e con 2
            bulli che
            mi


            coprono le spalle, difficilmente vengo
            beccato


            ).

            Te ne parliamo invece cosi' come ti parliamo
            di

            wifi, del fatto che l'italia ha confini e la
            rete

            no ecc. ecc.

            ecc.

            Se lasci il wifi aperto e senza protezioni, sei
            un collione e ti sta bene se becchi una denuncia
            perchè un terzo soggetto ha diffamato qualcuno o
            commesso qualche
            crimine.
            E comunque, se proprio vuoi scendere nel tecnico,
            anche col wi-fi, la tua bella schedina ha una
            cosa chiamata mac address che è univoca e nei
            casi gravi, è facilmente
            individuabile.(rotfl)(rotfl)Come ti dicevo smettila di credere alle baggianate che ti raccona tuo cugino!1) il mac address si cambia come e quando vuoi (vai googla e scaricati una tra le migliaia di utility per farlo se non lo sai fare "in proprio")2) Individuare il mac address attraverso una connessione wan a layer 3 è solo una pura panzana in questo e in qualunque mondo!
            Poi resta nel mondo dei sogni e _credici_ quando
            ti dicono che la rete è
            anonima.La rete non è "anonima" possono essere (se lo credono) anonimi i suoi utilizzatori!(rotfl)(rotfl)
            Sono queste le cose che ti mandano in galera +
            facilmente (senza dover contattare provider e
            avere ordinanze dei giudici
            )Certo certo!Infatti non so nel tuo mondo ma nel mio invece non solo non vanno in galera gli anonimi ma neppure gli spammer russi e i gestori delle migliaia di boot net e stiamo parlando di un universo molto più ristretto (quindi facilissimo da individuare) di quello degli "anonimi" e si tratta di gente (meno di 100 persone in tutto) che compie reati veri (sono legati alla mafia e ai più loschi traffici).Il mondo REALE è questo non quello che tu stai sognando

            Sono tutte cose molto più reali dei tuoi

            ipotetici "bulli" è ora che diventi grande e

            impari a fare i conti con la realtà non con
            le
            4

            stupidaggini che qualche ignorante ti ha

            raccontato!

            Le mie considerazioni erano basate su eventi
            scaturiti in questo
            contesto.
            Dubito che chi scrive opinioni su twitter lo
            faccia nascondendosi dietro vpn anonime o proxy
            esteri.Che tu ne dubiti o non ne dubiti è ininfluente!è fatto (non opinione) che reti intere di dissidenti e movimenti sociali abbiano utilizzato (e continuino a farlo) strumenti di questo (e altro) tipo persino nei paesi notoriamente più "democratici" come il Myanmar (Birmania).

            Cosa più reale se invece di scrivere 4 commenti,
            si mettono ad effettuare attacchi ddos e altre
            cosucce meno
            legali.

            Comunque di base, ogni coppia IP-DATA/ORA
            identifica 1 connessione ( o 1 nominativo
            ).Dove? come?Capisci o no che questa tua affermazione è appunto una affermazione priva di argomenti, prove e dati di fatto?
            Quindi da quel punto in poi il gioco di
            identificazione dell'utente è
            facile.Peccato che quello che manca è proprio il "punto".
          • krane scrive:
            Re: Ha denunciato Twitter
            - Scritto da: zerobyte
            - Scritto da: tucumcari


            - Se scrivi in rete, puoi essere


            beccato anche a distanza di settimane,


            perche' il mix : IP + DATA E ORA


            stabilisce con precisione un numero


            telefonico di riferimento e da li il


            gioco è facile.

            (rotfl)(rotfl)

            Te lo ha detto la fatina dei denti?

            Questa è pura fantasia mio caro!
            Certo, certo, quindi sei completamente anonimo in
            rete ( pacca sulla testa alla Berlusconi
            )...C'e' gente disposta a pagare centinaia di migliaia di euro a chi trovasse in modo di risalire ad un utente Tor o rintracciare chi ha creato un sito su freenet, dicci dicci, facci ridere.
          • Talking Head scrive:
            Re: Ha denunciato Twitter
            - Scritto da: tucumcari
            Te lo ha detto la fatina dei denti?
            Questa è pura fantasia mio caro!Concordo ovviamente che sia possibile mascherarsi, ma non lo trovo particolarmente rilevante nel discorso che si faceva.Internet non è particolarmente più anonima di scrivere su un muro. L'utente twitter medio non usa Tor e non scherma il macaddress e non si collega a utenze wifi libere aperte in giro, così come chi scrive sui muri in media non mette sentinelle ai quattro angoli della strada per avvertirlo se si avvicina qualcuno.Se vuoi denunciare qualcuno per diffamazione lo fai, se il giudice lo ritiene importante chiede a Twitter i dati. Se non lo ritiene interessante non lo fa, così come non penso manderebbe carabinieri in giro per la città a cercare chi ha scritto su un muro.In entrambi i casi, denunciare Twitter o il proprietario del muro per non aver rimosso in fretta il commento è fuori dal mondo.
        • nizz scrive:
          Re: Ha denunciato Twitter
          - Scritto da: zerobyte
          - Scritto da: Allibito

          Bell'esempio... al livello di quello letto

          nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere

          qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso
          deve

          avvenie in rete, con la differenza che se si

          vuole tenere aperto un blog, si deve essere
          in

          grado di cancellare tempestivamente post

          giudicati offensivi e allontanare gli utenti

          recidivi.

          Giusto per darti alcune basi informatiche :
          - Se scrivi in strada, puoi essere beccato
          nell'istante in cui compi tale gesto o in
          prossimità di tale
          gesto.

          - Se scrivi in rete, puoi essere beccato anche a
          distanza di settimane, perche' il mix : IP + DATA
          E ORA stabilisce con precisione un numero
          telefonico di riferimento e da li il gioco è
          facile.
          Paola, vabbè che non capisci una mazza di internet come di calcio, ma questa è veramente spassosa.
      • Anonym ous scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        giudico offensivo questo tuo commento.CANCELLALO SUBITO!!!
        • Franky scrive:
          Re: Ha denunciato Twitter
          - Scritto da: Anonym ous
          giudico offensivo questo tuo commento.
          CANCELLALO SUBITO!!!Vero un'offesa all'intelligenza ed alla liberta' di espressione....Denunciamolo!!!!E ricordate....In Cina ed ItaCina bisogna utilizzare i sistemi di anonimizzazione per esprimere le proprie opinioni politiche religiose e di critica nei confronti dei personaggi pubblici altrimenti vi denunciano per diffamazione...vituperio alla religione cattolica ed oltraggio a pubblico presentatore televisivo!!!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: a campione

        Ha deciso di querelare la piattaforma di

        microblogging Twitter per diffamazione.

        (rotfl)



        Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero

        appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro

        per la città avrebbe denunciato i produttori dei

        fogli!



        Ma per piacere!

        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensivi e allontanare gli utenti
        recidivi. Se questo risultasse troppo gravoso,
        basta fornire i dati dell'utente denunciato.
        Anonimato e scaricabarile, non possono viaggiare
        insieme.Trollata trita e ritrita.
      • Franky scrive:
        Re: Ha denunciato Twitter
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: a campione

        Ha deciso di querelare la piattaforma di

        microblogging Twitter per diffamazione.

        (rotfl)



        Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero

        appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro

        per la città avrebbe denunciato i produttori dei

        fogli!



        Ma per piacere!

        Bell'esempio... al livello di quello letto
        nell'articolo. Se vieni pescato a scrivere
        qualcosa per strada, paghi eccome, lo stesso deve
        avvenie in rete, con la differenza che se si
        vuole tenere aperto un blog, si deve essere in
        grado di cancellare tempestivamente post
        giudicati offensivi e allontanare gli utenti
        recidivi. Se questo risultasse troppo gravoso,
        basta fornire i dati dell'utente denunciato.
        Anonimato e scaricabarile, non possono viaggiare
        insieme.Chissa' se esiste un libro dal titolo "principi costituzionali for dummy"se esiste te lo potremmo regalare per Natale magari... :)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Ha denunciato Twitter
      - Scritto da: a campione
      Ha deciso di querelare la piattaforma di
      microblogging Twitter per diffamazione.
      (rotfl)

      Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero
      appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro
      per la città avrebbe denunciato i produttori dei
      fogli!No, avrebbe denunciato il sindaco (rotfl)
    • Franky scrive:
      Re: Ha denunciato Twitter
      - Scritto da: a campione
      Ha deciso di querelare la piattaforma di
      microblogging Twitter per diffamazione.
      (rotfl)

      Ma certo! Quindi immagino che se invece avessero
      appeso dei fogli con degli insulti a lei in giro
      per la città avrebbe denunciato i produttori dei
      fogli!

      Ma per piacere!no avrebbe denunciato tutti i comuni dove si trovano i muri su cui sono appesi i fogli...i costruttori dei muri ed i produttori di mattoni che sono serviti per costruire i muri.....
  • Dottor Stranamore scrive:
    Contraddittorio
    "Non è giusto usare la Rete e i social network per insultare le persone - ha continuato - senza la possibilità di un contraddittorio, e questo accade soprattutto con Twitter".Deve cliccare su Reply. Qualcuno glielo dica.
    • Skywalker scrive:
      Re: Contraddittorio
      +1 (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Klut scrive:
      Re: Contraddittorio
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Deve cliccare su Reply. Qualcuno glielo dica.E perché farlo, quando a lei basta "concedere un'intervista" a un giornalista di sua scelta (l'ha fatto con klaus davi, avrebbe potuto tranquillamente farlo con giornalisti rai o rcs) e fare pubblicare la sua replica su qualsiasi giornale?Ma d'altra questo stesso potere di replica e visibilità è alla portata di chiunque di noi... vero?
    • bubba scrive:
      Re: Contraddittorio
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Deve cliccare su Reply. Qualcuno glielo dica.LOL. Un raro caso in cui son d'accordo con Stranamore.. +1
      • Franky scrive:
        Re: Contraddittorio
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Dottor Stranamore

        Deve cliccare su Reply. Qualcuno glielo dica.
        LOL. Un raro caso in cui son d'accordo con
        Stranamore..
        +1Vero..pare che stia migliorando...un'altro poco che sta con noi e diventa liberalista pure lui...
    • Incubo Notturno scrive:
      Re: Contraddittorio
      Concordo. Una delle prime cose che ho pensato, come probabilmente molti altri che sanno come funzionano le cose in rete. Poi in rete può scrivere quello che vuole, anche aprirsi un blog per parlare dei fatti suoi. Così invece diventa solo più impopolare e ottiene anche un effetto Streisand.
      • NemoTizen scrive:
        Re: Contraddittorio
        vero fino a ieri non sapevo era di plastica, e oggi che lo so... non me ne frega una beata .... :D
      • Franky scrive:
        Re: Contraddittorio
        - Scritto da: Incubo Notturno
        Concordo. Una delle prime cose che ho pensato,
        come probabilmente molti altri che sanno come
        funzionano le cose in rete. Poi in rete può
        scrivere quello che vuole, anche aprirsi un blog
        per parlare dei fatti suoi. Così invece diventa
        solo più impopolare e ottiene anche un effetto
        Streisand.Ottiene il "Chilling Effect"...per l'appunto... l'ha gia' ottenuto....pero' forse dovremmo spiegarle cos'e'...non sia mai che pensa che e' insulto e ci denuncia per diffamazione... magari...salvo poi fare un brutta figura in tribunale quando scopre cos'e'...(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti