Apple-1 all'asta: 200 mila dollari, chi offre di più?

Apple-1 all'asta: 200 mila dollari, chi offre di più?

Uno dei primissimi Apple-1 assemblati da Steve Jobs e Steve Wozkian è disponibile all'asta con prezzo di partenza a quota 200 mila dollari.
Uno dei primissimi Apple-1 assemblati da Steve Jobs e Steve Wozkian è disponibile all'asta con prezzo di partenza a quota 200 mila dollari.

Uno dei primissimi computer assemblati da Steve Jobs e Steve Wozniak è ufficialmente all'asta. Proviene da una collezione privata che lo detiene dal 1977 e oggi il suo nuovo valore sarà determinato semplicemente dal mercato: 200 mila dollari la prima offerta, prezzo finale stimato tra i 400 ed i 600 mila dollari. Il miglior offerente potrà farlo proprio semplicemente lasciando la propria puntata qui.

Apple-1

Sono stati 200 gli Apple-1 asseblati ai tempi nel garage di Jobs. 175 di questi furono venduti alla cifra di 666,66 dollari, 50 dei quali alla ByteShop di Paul Terrell a Mountain View. Il modello all'asta venne montato in un case in legno Koa (ai tempi facilmente accessibile, oggi invece raro e ben poco economico), il che ne impreziosisce l'attuale immagine ed il fascino insuperabile della storia che scorre tra quei pulsanti.

Apple-1

Il modello è stato nelle mani di due soli proprietari: inizialmente acquistato da un professore dello Chaffey College di Rancho Cucamonga in California, è stato in seguito venduto ad uno degli studenti che lo ha quindi presumibilmente detenuto fino ai giorni nostri.

Apple-1

Per gli appassionati, dentro questa scatola in legno c'è qualcosa di autenticamente magico: c'è l'inizio di una rivoluzione, c'è il profumo della storia. Perché di questo si tratta: è la storia scritta dalla Silicon Valley, con tutto il rammarico e le distorsioni dell'epopea Olivetti in sottofondo, ma con la forza di quelli che sono stati i decenni che hanno consegnato alla California lo scettro della rivoluzione informatica. Apple-1 è importante non solo per Cupertino, ma per il mondo intero: in questa asta si definirà il valore della storia, di questa storia.

Apple-1

Per oggetti di questo tipo non c'è Black Friday che tenga: nessuno sconto e, anzi, il prezzo è destinato ad aumentare di molto fin dalle prossime ore.

Fonte: John Moran
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 11 2021
Link copiato negli appunti