Apple: AAPL ha perso un trilione di dollari nel 2022

Apple: AAPL ha perso un trilione di dollari nel 2022

Il 2022 non è stato favorevole per Apple, il titolo AAPL ha perso un trilione di dollari, le azioni hanno toccato il minimo di 52 settimane.
Il 2022 non è stato favorevole per Apple, il titolo AAPL ha perso un trilione di dollari, le azioni hanno toccato il minimo di 52 settimane.

L’anno che sta ormai per volgere al termine non sarà sicuramente ricordato dai colossi tech come uno dei migliori, a causa dei molteplici eventi su scala globale che hanno intaccato la produzione, le spedizioni e di conseguenza anche le entrate. A far parte della schiera in questione c’è pure Apple, la quale si ritrova a dover fronteggiare un impatto sul valore delle azioni tutt’altro che di poco conto.

Apple: le azioni hanno toccato il minimo di 52 settimane

Andando più nello specifico e senza fare troppi giri di parole, il titolo AAPL ha perso un trilione di dollari nel 2022. Le azioni del gruppo della “mela morsicata” hanno toccato il minimo di 52 settimane, arrivando a perdere il valore in questione. L’azienda di Cupertino, comunque, aveva già avvertito i suoi clienti e gli investitori a novembre 2022 riguardo quanto la situazione in Cina stesse limitando la produzione, in special modo relativamente agli iPhone 14 Pro.

Tenendo conto delle circostanze, Apple potrebbe quindi concludere l’anno sotto i 130 dollari per azione, andando di fatto a cancellare tutti i guadagni accumulati da metà 2021, in quanto nel 2022 il titolo è sceso del 27%. È evidente che l’aumento dei tassi di interesse che è stato applicato dalla Federal Reserve americana ha avuto notevole influenza in tal senso, portando gli investitori a prestare attenzione a titoli diversi da quelli relativi all’ambito tech.

Va comunque tenuto presente che, nonostante la situazione, nell’ultimo trimestre il gruppo di Cupertino ha avuto la meglio sulla concorrenza, portando a casa il 42% delle entrate su scala globale nella vendita degli smartphone.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 dic 2022
Link copiato negli appunti