Apple contro Samsung, bagarre in aula

Iniziato il processo, con accuse e controaccuse. Samsung perde i primi round, ma non demorde. Le prime testimonianze, le prime prove presentate ai giurati, le prime polemiche

Roma – Sembra quasi la trama di un film, con tanto di codazzo di giornalisti e spettatori increduli che guardano due pesi massimi dell’elettronica di consumo darsele di santa ragione davanti a un giudice e una giuria. Ci sono i colpi di scena , le manovre spregiudicate, i cronisti a caccia di scoop e un sacco di curiosi: Apple e Samsung sono arrivate alla conclusione del loro braccio di ferro, con un processo in terra californiana che farà epoca.

Non si tratta certo del primo procedimento che le vede contrapposte, eppure – complice la vicinanza ai principali strumenti di informazione del panorama ICT statunitense – pare che questo processo sia la madre di tutti i processi brevettuali fin qui tenutisi in tutto il mondo. Le due schiere di avvocati si sono disputate per giorni i componenti della giuria , e hanno discusso a lungo col giudice delle prove ammissibili al processo: col risultato di scontentare Samsung, che per tutta risposta ha pensato bene di passare alla stampa alcuni documenti esclusi dal procedimento . Il giudice non l’ha presa bene.

L’oggetto del contendere sembrerebbe essere il nerbo della strategia difensiva Samsung: non siamo noi ad aver copiato Apple, è Apple che ha copiato il lavoro altrui. O, meglio, tutti si “ispirano” al lavoro di tutti in questo settore. Nel caso specifico, tutto ruoterebbe attorno a un prototipo “stile Sony” realizzato da uno dei designer di Cupertino: secondo Samsung si tratterebbe della prova che iPhone sarebbe stato “ispirato” dai prodotti del colosso giapponese, secondo Apple si tratterebbe invece di un normale tentativo di confrontarsi con stili di design industriale altrui ma che non influenzerebbe lo stile di Cupertino. E, naturalmente, gli avvocati della Mela rispediscono al mittente ogni accusa: iPhone ha cambiato tutto , dicono, e poi Samsung l’ha copiato.

il prototipo in stile sony per iphone In ogni caso, il giudice Koh che sovrintende la causa aveva negato a Samsung di utilizzare le deposizioni e le immagini relative al prototipo “JONY” (il supposto prototipo in stile Sony) in aula: i legali della coreana non si sono fatti problemi, però, a girare tutto ai giornalisti, condendo le foto con alcuni commenti sulla necessità che certe informazioni arrivassero al pubblico. Koh è andato su tutte le furie , imbeccato da Apple, e la faccenda potrebbe anche avere degli strascichi più avanti nel processo. Di sicuro a Samsung è andata bene: fermo restando che ci potrebbero essere delle rappresaglie legali, è riuscita nell’intento di far conoscere quei design e quelle vicende al mondo intero.

Finita la diatriba procedurale, i primi testimoni chiamati a deporre sono stati due dipendenti Apple: il designer Chris Stringer e il vicepresidente addetto al marketing Phil Schiller . Il primo teste è stato proprio il designer: che ha raccontato qualcosa di più di come funzioni il reparto a cui fa capo in Apple, al cui vertice siede da anni Jony Ive, e che da sempre è ammantato da un alone di mistero. Eppure si è scoperto che gli osannati device della Mela nascono attorno a un tavolo da cucina a cui siedono i colleghi, scambiandosi idee e valutando i prototipi che hanno sviluppato. Anche 50 design diversi possono venire sviluppati per un singolo particolare come un pulsante, e spesso le idee non superano mai lo stadio di uno schizzo su un pezzo di carta: per sostenere queste parole, Stringer ha passato in rassegna decine di prototipi antecedenti il primo iPhone, molti dei quali nettamente diversi dal prodotto finito rilasciato nel 2007.

La testimonianza di Stringer in ogni caso ha tentato di dimostrare quanto segue: se è vero che gli smartphone esistevano prima di iPhone, e così i cellulari, iPhone ha cambiato il modo di intenderli. Nel design, negli elementi costruttivi, nelle interfacce, nell’estetica e anche nelle dimensioni. Samsung, e tutti gli altri produttori, avrebbero approfittato della “rivoluzione” di Cupertino: ovviamente una tesi da dimostrare, e che Apple spera gli frutti non meno di 2,5 miliardi di dollari di risarcimento.

Il secondo testimone che è salito sul banco è stato Phil Schiller: nei pochi minuti in cui ha parlato ha spiegato che Apple non adotta approcci analoghi a quelli di alcuni suoi concorrenti, che si affidano a focus group e richieste degli utenti per sviluppare i propri prodotti. “Non è compito dei consumatori sapere cosa vogliono” diceva un tempo Steve Jobs, e Schiller ha in pratica ribadito questo concetto con le proprie parole. La realtà è che Apple nella sua storia qualche indagine di mercato l’ha fatta (e Internet ha la memoria abbastanza lunga da ricordarselo), ma avvocati e Schiller stesso avranno tempo per chiarire la faccenda il prossimo venerdì, quando ci sarà la prossima udienza e il vicepresidente tornerà in aula.

Dopo di lui toccherà a un altro pezzo da novanta di Cupertino: niente di meno che Scott Forstall , plenipotenziario e padre putativo di iOS. Per le conclusioni occorrerà attendere diverse settimane, visto che la fase dibattimentale dovrebbe durare almeno 30 giorni: fino ad allora si continuerà a discutere di rettangoli e design , con fior di avvocati impegnati a spaccare il capello in quattro per meritarsi le proprie parcelle da capogiro .

Luca Annunziata

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pietro scrive:
    non capisco
    ma non potevano semplicemente aggiungere i nuovi servizi ad hotmail senza cambiare tutto?Si tenevano le rogne per loro e invece le hanno trasferite agli utenti
  • Tyrael87 scrive:
    idea carina
    ho pure convertito il mio vecchio indirizzo @live.it che utilizzavo ai tempi della scuola in un più semplice @hotmail.com con un nickname che non ha niente a che vedere con il mio nome vero. finalmente mi lascio il passato alle spalle (anche perchè la stessa email la usavo solo per i giochi Games for Windows, ultimamente)se si poteva già fare non lo sapevo e mi scuso, ho approfittato della nascita di Outlook.com per farlo :)
  • Fixodreax scrive:
    pop, smtp, imap?
    ehm... io hotmail lo uso anche con il client, anzi, soprattuttoqueste cose, ci sono?se vuol competere con gmail ne deve fare di strada sto cosoe scade sempre dopo 30 giorni? perché altrimenti tanti saluti a tutti
  • obee scrive:
    due palle, verifica!!!!!
    ad OGNI MAIL se non metti il cellulare ti chiede la verifica!!!!!ma siamo fuori????io il mio cellulare non te lo do
    • iRoby scrive:
      Re: due palle, verifica!!!!!
      Parli della creazione? Se metti domanda di sicurezza + email alternativa non vuole il cellulare.Ad ogni invio email a nuovo destinatario fa fare il captcha antispam. Altrimenti deve verificare l'utente.Poi si ho spedito un'email poi un'altra dopo 2 minuti entrambe allo stesso indirizzo. Quella inviata per prima è arrivata dopo la seconda.
    • lontra scrive:
      Re: due palle, verifica!!!!!
      - Scritto da: obee
      ad OGNI MAIL se non metti il cellulare ti chiede
      la
      verifica!!!!!

      ma siamo fuori????

      io il mio cellulare non te lo doE non darlo a nessuno!A quello mirano magari accompagnato da nome ed età e varie per poterti schedare e vendere la tua identità al grande supermercato fino all'Interpol.Ma che dico,abbiamo un garante della privacy in Italia...
  • Furgentag scrive:
    DEVI fornire due metodi alternativi
    Oh, tu vai a farti una mail... e devi già avere la mail.mentre fai l'iscrizione "Devi fornire almeno due metodi per la verifica della tua identità."ottimo.quindi se NON ho un altro indirizzo mail non mi posso fare un indirizzo.figata.e se NON ho un cellulare, non mi posso fare l'indirizzo.altraXXXXXta.e non dite che sono cose impossibili: se vai li PER farti una mail, vuol dire che una mail NON ce l'hai.questa è la prima XXXXXXX
    • Cavallo Pazzo scrive:
      Re: DEVI fornire due metodi alternativi
      Bhè però chi non ha né la mail né il cellulare è tagliato fuori...
      • Ale Dal scrive:
        Re: DEVI fornire due metodi alternativi
        - Scritto da: Cavallo Pazzo
        Bhè però chi non ha né la mail né il cellulare è
        tagliato
        fuori...Il solo fatto che hai internet hai un indirizzo email dato dal gestore.E poi gmail per anni e' stato chiuso solo con invito e dovevi dare mille dati, adesso non accetta piu indirizzi che non siano reali
      • Duetto scrive:
        Re: DEVI fornire due metodi alternativi
        Esistono ancora???
    • enri2077 scrive:
      Re: DEVI fornire due metodi alternativi
      Hai provato a crearne due e incrociare le mail alternative? :DMi ricordo che una volta cercai di recuperare la password del vecchio account hotmail quasi mai usato...non ci sono riuscito, l'unica alternativa disponibile per cambiare la password era ricevere un link all'interno di una mail che sarebbe dovuta arrivare all'account di cui non ricordavo la password :D
  • sioux1977 scrive:
    effetti speciali
    oh incredibile! è talmente innovativa e piena di funzionalità che sembra quasi gmail.
  • aldo scrive:
    con opera non funziona
    appena provato
    • iRoby scrive:
      Re: con opera non funziona
      Chrome su Linux funziona discretamente.Molto pulita e semplificata. Mi piace ma per un utente poco smaliziato.Per me che uso molto tante funzionalità dei Labs della GMail, è troppo semplice.Io uso le stelline di demarcazione, il rispondi a tutti, video integrati, e poi un plugin CRM che si chiama Streak per categorizzare i clienti, mandargli newsletter, ecc. ecc.La Gmail è troppo avanti, rispetto a questa cosa di Microsoft, utile solo ad utenti base...
      • Fixodreax scrive:
        Re: con opera non funziona
        - Scritto da: iRoby
        Chrome su Linux funziona discretamente.
        Molto pulita e semplificata. Mi piace ma per un
        utente poco
        smaliziato.
        Per me che uso molto tante funzionalità dei Labs
        della GMail, è troppo
        semplice.

        Io uso le stelline di demarcazione, il rispondi a
        tutti, video integrati, e poi un plugin CRM che
        si chiama Streak per categorizzare i clienti,
        mandargli newsletter, ecc.
        ecc.

        La Gmail è troppo avanti, rispetto a questa cosa
        di Microsoft, utile solo ad utenti
        base...quindi il target di microsoft in questa operazione.gli utenti business usano altra roba
        • iRoby scrive:
          Re: con opera non funziona
          Gli utenti business hanno i loro server Exchange in casa...La Gmail è veramente potente con tutti i componenti dentro il menu Labs.E poi con le API di Google ci sono plugin che la potenziano.Per esempio il componente che ti dico Streak è un mini CRM che ti permette di inserire quali sono le email dei tuoi clienti, e poi gestirci dentro per esempio la gente che deve pagare, utile se vendi oggetti con un ecommerce o su eBay. Le newsletter da inviargli con i nuovi prodotti, e tante altre cose.Poi di Google c'è tutto l'universo delle App che è abbastanza avanzato.Microsoft sta iniziando ora. Ti dico sta imitando molto da Google anche nell'impostazione di questa email outlook.com, e se integra anche Office Clound c'è qualcosa di interessante.Però vedi che è acerbo. Ha l'aria di esperimento o progetto agli inizi.Però la pulizia che ha adesso non mi dispiace, sembra fatto benino, con pochi fronzoli e senza complicazioni. Speriamo non la rovinino col tempo.Poi non saprai di Microsoft cosa sarà free e cosa a pagamento. Google vivendo di Advert ha quasi tutto free per l'utente.Certo che se hai Android la GMail è d'obbligo...
  • iRoby scrive:
    C'è anche per Android
    C'è scritto che si può configurare e c'è anche su Android... Strano conoscendo Microsoft...----Configura Outlook sul tuo cellulareÈ facile e veloce configurare Outlook sul tuo cellulare per accedere ai tuoi messaggi e-mail ovunque tu sia. Outlook è disponibile su Windows Phone, iPhone, Android e altri dispositivi.----Strano come in Microsoft abbiano uno strano concetto degli elenchi alfabetici, Android inizia per A ma è messo per ultimo nell'elenco delle piattaforme. :-D
  • iRoby scrive:
    Autluc
    Ma daaiiiii come fai a dare questo indirizzo a certa gente per telefono?Le email non ti arriveranno mai!"Scusi mi da la sua email?""si certo pincopallo@outlook.com""ok pincopallo@autluc.com è giusto così?""noooo si scrive o u t, elle, 2 o e poi k di king, punto com""scusi come ha detto autlok?""noooo, o di Otranto u t, elle, ancora o di Otranto ma 2 volte, k di king""cappa come cappa fumaria?""senta lasci perdere le do l'altra, pincopallo@gmail.com""ah ecco gmail.com, ok grazie a presto"
    • simonelosi scrive:
      Re: Autluc
      - Scritto da: iRoby
      Ma daaiiiii come fai a dare questo indirizzo a
      certa gente per
      telefono?

      Le email non ti arriveranno mai!

      "Scusi mi da la sua email?"
      "si certo pincopallo@outlook.com"
      "ok pincopallo@autluc.com è giusto così?"
      "noooo si scrive o u t, elle, 2 o e poi k di
      king, punto
      com"
      "scusi come ha detto autlok?"
      "noooo, o di Otranto u t, elle, ancora o di
      Otranto ma 2 volte, k di
      king"
      "cappa come cappa fumaria?"
      "senta lasci perdere le do l'altra,
      pincopallo@gmail.com"
      "ah ecco gmail.com, ok grazie a presto"probabilmente questa "certa gente" nemmeno ha un indirizzo di posta elettronica, un computer, un tablet, per cui non sforzarti troppo
    • Autt Luca scrive:
      Re: Autluc
      - Scritto da: iRoby
      Ma daaiiiii come fai a dare questo indirizzo a
      certa gente per
      telefono?

      Le email non ti arriveranno mai!

      "Scusi mi da la sua email?"
      "si certo pincopallo@outlook.com"
      "ok pincopallo@autluc.com è giusto così?"
      "noooo si scrive o u t, elle, 2 o e poi k di
      king, punto
      com"
      "scusi come ha detto autlok?"
      "noooo, o di Otranto u t, elle, ancora o di
      Otranto ma 2 volte, k di
      king"
      "cappa come cappa fumaria?"
      "senta lasci perdere le do l'altra,
      pincopallo@gmail.com"
      "ah ecco gmail.com, ok grazie a presto"aahahaahaha, daccordissimo
    • amerricano yeah scrive:
      Re: Autluc
      l'italia e le sue capre contano meno di zero al mondo.
    • dataghoul2 scrive:
      Re: Autluc
      - Scritto da: iRoby
      Ma daaiiiii come fai a dare questo indirizzo a
      certa gente per
      telefono?
      abbi pazienza, ma non è colpa nostra, o di Microsoft, se tu conosci solo minus habens...
  • crumiro scrive:
    Notare la differenza con Apple
    Se l'avesse fatto Apple sarebbe stata una grande innovazione.Lo fa Microsoft e TUTTI (salvo maxsix che sto incominciando ad apprezzare perchè per lo meno è coerente con il suo pensiero) stanno facendo le pulci senza nemmeno sapere cosa farà e come funzionerà.Ma veramente voi ci lavorate con l'informatica? E fate così anche dai clienti?Mah...
    • ruppolo scrive:
      Re: Notare la differenza con Apple
      - Scritto da: crumiro
      Se l'avesse fatto Apple sarebbe stata una grande
      innovazione.Ovvio, ma sarebbe stata tutt'altra cosa.
      • Uno scrive:
        Re: Notare la differenza con Apple
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: crumiro

        Se l'avesse fatto Apple sarebbe stata una
        grande

        innovazione.

        Ovvio, ma sarebbe stata tutt'altra cosa.tipo che dovresti pagarla??
      • crumiro scrive:
        Re: Notare la differenza con Apple
        E dimmi personaggio dei fumetti che non sei altro, come è fatto outlook.com?
  • maxsix scrive:
    Integrazione con Skype
    Questa è una ganzata.
    • ruppolo scrive:
      Re: Integrazione con Skype
      - Scritto da: maxsix
      Questa è una ganzata.Quello hanno e quello integrano: Windows, tastiere, mouse, Skype e XBOX. Il minestrone si fa con quello che si ha in dispensa.
      • iRoby scrive:
        Re: Integrazione con Skype
        Nel minestrone è compreso il topo morto (Zune)?Però Skype mi da fastidio in cosa lo stanno trasformando.Si muovesse Google a staccare la videochiamata del GTalk dalla mail e lo spostasse anche in client stand-alone.Già funziona molto bene su Android, ma solo su 4.0 ICS.
  • simonelosi scrive:
    molto bene
    per quanto mi riguarda cambiamento=miglioramento, per cui ben vengano nuove proposte e soluzioni Microsoft anche sul lato posta.
    • P.Inquino scrive:
      Re: molto bene
      - Scritto da: simonelosi
      per quanto mi riguarda cambiamento=miglioramento,
      per cui ben vengano nuove proposte e soluzioni
      Microsoft anche sul lato
      posta.cambiamento = miglioramento (?????)con Microsoft??hahaha certo che come umorista sei una schiappa!
      • iRoby scrive:
        Re: molto bene
        Ma dai, lui è un ottimista...E si sa come gli finisce a tutti gli ottimisti alla fine,che gliela fanno in testa...[yt]4dr4JrOPc8E[/yt]
      • simonelosi scrive:
        Re: molto bene
        - Scritto da: P.Inquino
        - Scritto da: simonelosi

        per quanto mi riguarda
        cambiamento=miglioramento,

        per cui ben vengano nuove proposte e
        soluzioni

        Microsoft anche sul lato

        posta.

        cambiamento = miglioramento (?????)
        con Microsoft??

        hahaha certo che come umorista sei una schiappa!era una considerazione a livello generale, e comunque Microsoft non fa cosi schifo come alcuni di voi pensano.
        • iRoby scrive:
          Re: molto bene
          Anche peggio? :-D
        • P.Inquino scrive:
          Re: molto bene
          - Scritto da: simonelosi
          - Scritto da: P.Inquino

          - Scritto da: simonelosi


          per quanto mi riguarda

          cambiamento=miglioramento,


          per cui ben vengano nuove proposte e

          soluzioni


          Microsoft anche sul lato


          posta.



          cambiamento = miglioramento (?????)

          con Microsoft??



          hahaha certo che come umorista sei una
          schiappa!
          era una considerazione a livello generale, e
          comunque Microsoft non fa cosi schifo come alcuni
          di voi
          pensano.conosco m$ dal lontano 1986
          • krane scrive:
            Re: molto bene
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: simonelosi

            - Scritto da: P.Inquino


            - Scritto da: simonelosi


            cambiamento = miglioramento (?????)


            con Microsoft??


            hahaha certo che come umorista sei una

            schiappa!

            era una considerazione a livello generale, e

            comunque Microsoft non fa cosi schifo come

            alcuni di voi pensano.
            conosco m$ dal lontano 1986Beh, dai su una cosa ha ragione: non tutti immaginano che faccia schifo cosi' tanto come chi la conosce da parecchio sa bene.
          • P.Inquino scrive:
            Re: molto bene
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: simonelosi


            - Scritto da: P.Inquino



            - Scritto da: simonelosi




            cambiamento = miglioramento (?????)



            con Microsoft??



            hahaha certo che come umorista sei
            una


            schiappa!


            era una considerazione a livello
            generale,
            e


            comunque Microsoft non fa cosi schifo
            come


            alcuni di voi pensano.


            conosco m$ dal lontano 1986

            Beh, dai su una cosa ha ragione: non tutti
            immaginano che faccia schifo cosi' tanto come chi
            la conosce da parecchio sa
            bene.ms-dos tutto sommato funzionava benea parte l'aspetto puramente tecnico della questionemi fa schifo l'atteggiamento ed il comportamento di m$ come si è sviluppato nell'ultimo ventennio
          • krane scrive:
            Re: molto bene
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: P.Inquino


            - Scritto da: simonelosi



            - Scritto da: P.Inquino




            - Scritto da: simonelosi






            cambiamento = miglioramento
            (?????)




            con Microsoft??




            hahaha certo che come
            umorista
            sei

            una



            schiappa!



            era una considerazione a livello

            generale,

            e



            comunque Microsoft non fa cosi
            schifo

            come



            alcuni di voi pensano.




            conosco m$ dal lontano 1986



            Beh, dai su una cosa ha ragione: non tutti

            immaginano che faccia schifo cosi' tanto
            come
            chi

            la conosce da parecchio sa

            bene.

            ms-dos tutto sommato funzionava bene
            a parte l'aspetto puramente tecnico della
            questione mi fa schifo l'atteggiamento ed
            il comportamento di m$ come si è sviluppato
            nell'ultimo ventennioPerche' hai dimenticato quando MsDos litigava con il ben superiore dos della caldera.
          • P.Inquino scrive:
            Re: molto bene

            Perche' hai dimenticato quando MsDos litigava con
            il ben superiore dos della
            caldera.hai ragione!all'epoca c'era pure il dos+ della digital research (l'unico ad avere la possibilità di sottomettere un set di applicazioni in tsr)ed il gem (gui per dos/dos+ in stile apple2)
    • ruppolo scrive:
      Re: molto bene
      - Scritto da: simonelosi
      per quanto mi riguarda cambiamento=miglioramento,
      per cui ben vengano nuove proposte e soluzioni
      Microsoft anche sul lato
      posta.Un partnership con Poste Italiane sarebbe perfetta.O magari già esiste? (rotfl)
      • P.Inquino scrive:
        Re: molto bene
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: simonelosi

        per quanto mi riguarda
        cambiamento=miglioramento,

        per cui ben vengano nuove proposte e
        soluzioni

        Microsoft anche sul lato

        posta.

        Un partnership con Poste Italiane sarebbe
        perfetta.

        O magari già esiste? (rotfl)...anzichè cadere la pannocchia dal cielo (spot tv) , ti cadono i virus (rotfl)
      • crumiro scrive:
        Re: molto bene
        Ruppolo già che sei di buon umore:http://www.tuttoandroid.net/news/pirateria-piu-alta-su-ios-che-su-android-secondo-lo-sviluppatore-di-wind-up-knight-59264/Dati CERTI, non statistiche.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: molto bene
        - Scritto da: ruppolo
        Un partnership con Poste Italiane sarebbe
        perfetta.

        O magari già esiste? (rotfl)Come no?Usano SQLserver ovunque: ti ricordi quando 3 anni fa si e' inchiodato tutto con un worm per due settimane e c'erano i pensionati che facevano la fila perche' non pagavano piu' le pensioni?
  • nome e cogmone scrive:
    NON CI CREDO
    "...pena la necessità di fare un reset dello smartphone per poter continuare a usare i succitati servizi"INCREDIBBILE!! Hanno esportato la stessa subroutine (brevettata) che và utilizzata per ogni incasinamento di windows pc:1)Formatta;2)Reinstalla.Fedeli alla linea
    • enterthemax scrive:
      Re: NON CI CREDO
      in realtà si può benissimo evitare di cambiare nome dell'account mail...anzi non vedo un singolo motivo per farlo!!Dovresti ridare la tua mail a tutti quelli che conosci, e non ha molto senso.
    • P.Inquino scrive:
      Re: NON CI CREDO
      - Scritto da: nome e cogmone
      "...pena la necessità di fare un reset dello
      smartphone per poter continuare a usare i
      succitati
      servizi"
      INCREDIBBILE!!
      Hanno esportato la stessa subroutine (brevettata)
      che và utilizzata per ogni incasinamento di
      windows
      pc:
      1)Formatta;
      2)Reinstalla.

      Fedeli alla linea(rotfl)e che cosa ti vuoi aspettare da loro?vere innovazioni?hahahahahah
  • bertuccia scrive:
    notare la differenza con Apple
    Apple: l'utente al centro dell'attenzione -
    @me.comMS: la suite office da vendere e pubblicizzare -
    @outlook.com
    • MeX scrive:
      Re: notare la differenza con Apple
      potevano fare @win.com :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: notare la differenza con Apple
      - Scritto da: bertuccia
      Apple: l'utente al centro dell'attenzione -

      @me.com[img]http://static.blogo.it/melablog/MobileMe_Chiuso-586x420.png[/img]
      • bertuccia scrive:
        Re: notare la differenza con Apple
        - Scritto da: nome e cognome

        [img]http://static.blogo.it/melablog/MobileMe_Chiuquindi?
        • nome e cognome scrive:
          Re: notare la differenza con Apple
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: nome e cognome




          [img]http://static.blogo.it/melablog/MobileMe_Chiu

          quindi?Vedi dov'è finito l'utente dopo che apple l'ha messo al centro...
          • iRoby scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            Cioè, ma a questo concetto che le aziende ci vogliono bene, ci mettono al centro (di che poi?), ecc. ecc. La gente ci crede davvero?Per ora l'unica da cui mi sento meno preso in giro è Google, ma mi fido sempre meno anche di lei ogni giorno che passa... Più crescono e più vogliono, e più diventano invadenti, e meno cose ti danno, e più cari diventano, e più blocchi fanno, e più privacy ti vanno negando ecc. ecc.E questo è sempre un crescendo con ogni azienda.
          • ruppolo scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            - Scritto da: iRoby
            Per ora l'unica da cui mi sento meno preso in
            giro è Google,Questo perché te lo dichiara nero su bianco che dei tuoi dati ne fa ciò che vuole, o per altre ragioni?
            ma mi fido sempre meno anche di
            lei ogni giorno che passa...Mmmmm... qualcosa è cambiato tra i meandri dei contratti che accetti col click?
            Più crescono e più
            vogliono, e più diventano invadenti, e meno cose
            ti danno, e più cari diventano,Prima pagavo 119 euro all'anno per Mobile Me Family, ora è gratis. Prima pagavo oltre 100 euro l'aggiornamento al sistema operativo, ora è gratis.Ah già, questa è Apple...
            e più blocchi
            fanno, e più privacy ti vanno negando ecc.
            ecc.
            E questo è sempre un crescendo con ogni azienda.Guarda meglio.
          • iRoby scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            - Scritto da: ruppolo
            Prima pagavo 119 euro all'anno per Mobile Me
            Family, ora è gratis. Prima pagavo oltre 100 euro
            l'aggiornamento al sistema operativo, ora è
            gratis.
            Ah già, questa è Apple...Tu pagavi tutti quei soldi per quelle XXXXXXXte?Ma sei uno spendaccione!Sfido che ora sia gratis avevano solo 1 cliente!
          • sbrotfl scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: ruppolo

            Prima pagavo 119 euro all'anno per Mobile Me

            Family, ora è gratis. Prima pagavo oltre 100
            euro

            l'aggiornamento al sistema operativo, ora è

            gratis.

            Ah già, questa è Apple...

            Tu pagavi tutti quei soldi per quelle XXXXXXXte?
            Ma sei uno spendaccione!

            Sfido che ora sia gratis avevano solo 1 cliente!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • nome e cognome scrive:
            Re: notare la differenza con Apple

            Prima pagavo 119 euro all'anno per Mobile Me
            Family, ora è gratis. Prima pagavo oltre 100 euroEh beh... hai pagato per un po' un servizio che gli altri hanno gratis da sempre.
            l'aggiornamento al sistema operativo, ora è
            gratis.
            Ah già, questa è Apple...E' vero, gli altri non hanno mai fatto pagare i service pack. Ma del resto apple faceva pagare la beta di macacosx.
          • Urca scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            Io adoro Apple ma sta di fatto che i prodotti di google sono fatti benissimo. Non mi fa piacere che detenga i miei dati ma d'altronde gmail è il miglior servizio di web mail al mondo
      • The_GEZ scrive:
        Re: notare la differenza con Apple
        Ciao nome e cognome !
        [img]http://static.blogo.it/melablog/MobileMe_Chiu <b
        OWNED ! </b
        • bertuccia scrive:
          Re: notare la differenza con Apple
          - Scritto da: The_GEZ

          <b
          OWNED ! </b
          chiedo anche a te peché lui non mi ha risposto..."quindi?"
    • iotte scrive:
      Re: notare la differenza con Apple
      no dai,dimmi che non ci credi veramente a quello che hai scritto..dimmi UNA cosa che ha fatto apple per te. UNA sola..
      • Marco scrive:
        Re: notare la differenza con Apple
        Bheh me.com sembra davvero incentrato su di "me"hotmail,it outlook.com ecc sono meno incentrati su di "me"Se poi vogliamo parlare di benefattori, qui nessuno ne ha parlato... tranne il detrattore del mondo apple
        • Rover scrive:
          Re: notare la differenza con Apple
          Ma che discorsi fai?@me.com è incentrato sul me?Se l'io non ce l'hai non te lo da certo una mela morsicata
      • bertuccia scrive:
        Re: notare la differenza con Apple
        - Scritto da: iotte

        no dai,dimmi che non ci credi veramente a quello
        che hai scritto..dimmi UNA cosa che ha fatto
        apple per te. UNA sola..che c'entra?ho solo scritto che quelli di MS non riescono a levarsi la giacchetta da venditore disperato nemmeno per un secondoquesto faceva ridere perchè è vero[img]http://i.imgur.com/q9uYK.png[/img][yt]zqUW-QdFUjk[/yt]
        • becker scrive:
          Re: notare la differenza con Apple
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: iotte



          no dai,dimmi che non ci credi veramente a
          quello

          che hai scritto..dimmi UNA cosa che ha fatto

          apple per te. UNA sola..

          che c'entra?
          ho solo scritto che quelli di MS non riescono a
          levarsi la giacchetta da venditore disperato
          nemmeno per un
          secondo

          questo faceva ridere perchè è vero

          [img]http://i.imgur.com/q9uYK.png[/img]

          [yt]zqUW-QdFUjk[/yt]Da quello che ho potuto leggere in rete Ballmer è solo un venditore (nella foto ballmer che vende Windows 1.0, non sembra uscito dalle televendite?) Ti piace la giacchetta di Ballmer? :DSteve Jobs era bravo anche nel marketing (ammettilo ci sono utenti che comprano prodotti Apple per apparire, ovviamente ci sono gli utenti inteliggenti che scelgono Apple perchè gli offre quello che cercano in un computer) ma Jobs capiva anche di informatica, senza voler creare flame la filosofia troppo chiusa dei sistemi Apple non mi piace ma comunque rimane il fatto che l'Apple è stata guidata da un uomo che capiva sia i mercati sia l'informatica insomma un mix perfetto. Nella Microsoft Gates si è affidato ad una specie di televenditore..[img]http://www.tomshw.it/articles/20070924/ballmer-windows10_c.jpg[/img]
          • nome e cognome scrive:
            Re: notare la differenza con Apple

            perfetto. Nella Microsoft Gates si è affidato ad
            una specie di
            televenditore..Sarà un venditore ma è laureato con lode in matematica ad Harvard e a parte sudare non fa nulla di male. Jobs era diplomato in calligrafia e specializzato a sfruttare un povero nerd di nome Wozniak. Giusto per capire le differenze riportiamo da wikipedia, interessante soprattutto la parte in bold.Jobs then returned to Atari, and was assigned to create a circuit board for the arcade video game Breakout. According to Atari co-founder Nolan Bushnell, Atari offered $100 for each chip that was eliminated in the machine. Jobs had little specialized knowledge of circuit board design and made a deal with Wozniak to split the fee evenly between them if Wozniak could minimize the number of chips. Much to the amazement of Atari engineers, Wozniak reduced the number of chips by 50, a design so tight that it was impossible to reproduce on an assembly line.[further explanation needed] <b
            According to Wozniak, Jobs told him that Atari gave them only $700 (instead of the offered $5,000), and that Wozniak's share was thus $350 </b
            .[55] Wozniak did not learn about the actual bonus until ten years later, but said that if Jobs had told him about it and had said he needed the money, Wozniak would have given it to him
          • Sgabbio scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            - Scritto da: nome e cognome

            perfetto. Nella Microsoft Gates si è
            affidato
            ad

            una specie di

            televenditore..

            Sarà un venditore ma è laureato con lode in
            matematica ad Harvard e a parte sudare non fa
            nulla di male. Jobs era diplomato in calligrafia
            e specializzato a sfruttare un povero nerd di
            nome Wozniak.


            Giusto per capire le differenze riportiamo da
            wikipedia, interessante soprattutto la parte in
            bold.

            Jobs then returned to Atari, and was assigned to
            create a circuit board for the arcade video game
            Breakout. According to Atari co-founder Nolan
            Bushnell, Atari offered $100 for each chip that
            was eliminated in the machine. Jobs had little
            specialized knowledge of circuit board design and
            made a deal with Wozniak to split the fee evenly
            between them if Wozniak could minimize the number
            of chips. Much to the amazement of Atari
            engineers, Wozniak reduced the number of chips by
            50, a design so tight that it was impossible to
            reproduce on an assembly line.[further
            explanation needed] <b
            According to
            Wozniak, Jobs told him that Atari gave them only
            $700 (instead of the offered $5,000), and that
            Wozniak's share was thus $350 </b
            .[55]
            Wozniak did not learn about the actual bonus
            until ten years later, but said that if Jobs had
            told him about it and had said he needed the
            money, Wozniak would have given it to
            himMa visto le schifezze che ha fatto partorire a microsoft.
          • krane scrive:
            Re: notare la differenza con Apple
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: nome e cognome
            Ma visto le schifezze che ha fatto partorire
            a microsoft.Di che dargli: crimini contro l'umanita'.
      • sbrotfl scrive:
        Re: notare la differenza con Apple
        - Scritto da: iotte
        no dai,dimmi che non ci credi veramente a quello
        che hai scritto..dimmi UNA cosa che ha fatto
        apple per te. UNA
        sola..Ha messo la I davanti ai suoi prodotti... più di cosi' che vuoi? :D
  • ... scrive:
    e chi...
    ... avrà un indirizzo @hotmail.it (o .com come il sottoscritto) che dovra' fare? Ridare la sua email a tutti????
Chiudi i commenti