Apple Restore Fund: 200 milioni per le foreste

Apple Restore Fund: 200 milioni per le foreste

Restore Fund è la nuova iniziativa di Apple che prevede un investimento di 200 milioni di dollari per la creazione e protezione delle foreste.
Restore Fund è la nuova iniziativa di Apple che prevede un investimento di 200 milioni di dollari per la creazione e protezione delle foreste.

L’obiettivo di Apple è diventare “carbon neutral” entro il 2030. Per raggiungere questo ambizioso risultato, l’azienda di Cupertino ha avviato diversi progetti, come la costruzione di un impianto per l’accumulo dell’energia derivante dall’impianto fotovoltaico di Monterey o l’investimento da 4,7 miliardi di dollari in Green Bond. L’ultima iniziativa si chiama Restore Fund.

Cattura di CO2 con le foreste

Apple spiega che entro il 2030 intende eliminare direttamente il 75% delle emissioni dalla catena di fornitura e dai prodotti, mentre il restante 25% verrà rimosso attraverso la cattura dell’anidride carbonica da parte delle foreste. Per questo motivo è stato istituito un fondo da 200 milioni di dollari in collaborazione con Conservation International e Goldman Sachs. L’obiettivo è rimuovere dall’atmosfera almeno un milione di tonnellate di CO2 ogni anno, equivalenti alla quantità generata da oltre 200.000 automobili.

Apple sottolinea che gli alberi assorbono carbonio durante la loro crescita e che le foreste tropicali possono trattenere più carbonio di quanto ne abbia emesso il genere umano negli ultimi 30 anni con la combustione di carbone, petrolio e gas naturale, nonostante la continua deforestazione (che si può vedere su Google Earth).

La priorità verrà data agli investimenti nelle cosiddette working forest, ovvero foreste in grado di produrre legname in modo sostenibile e che migliorano la biodiversità attraverso la creazione di zone cuscinetto e terreni a riposo. Proprio le fibre di legno ricavate dalle working forest sono utilizzate da tre anni per il packaging dei prodotti Apple.

Lisa Jackson, Vice President di Environment, Policy, and Social Initiatives di Apple, ha dichiarato:

La natura ci offre alcuni degli strumenti migliori per rimuovere carbonio dall’atmosfera. Foreste, paludi e distese erbose prelevano carbonio dall’atmosfera e lo immagazzinano permanentemente nel suolo, nelle radici e nei rami. Con la creazione di un fondo che generi sia un ritorno finanziario che effetti reali e misurabili sul carbonio, miriamo a guidare un cambiamento più ampio in futuro, incoraggiando l’investimento nella rimozione del carbonio in tutto il mondo.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 04 2021
Link copiato negli appunti