Apple TV 4K 2022: un bug rileva 64 GB invece di 128 GB

Apple TV 4K 2022: un bug rileva 64 GB invece di 128 GB

Un bug di tvOS 16.1 riconosce Apple TV con 128 GB di spazio di storage come se ne avesse 64, impedendo l'installazione di nuove app.
Un bug di tvOS 16.1 riconosce Apple TV con 128 GB di spazio di storage come se ne avesse 64, impedendo l'installazione di nuove app.

L’ultima relase di tvOS, il sistema operativo che governa Apple TV, sta causando qualche disguido a chi possiede il più recente set-top box del gruppo di Cupertino che è stato da poco presentato. È infatti emerso un bug che rivela un quantitativo non corretto dello spazio di archiviazione.

Apple TV e il bug dello spazio di storage

Andando più nello specifico, dopo l’installazione di tvOS 16.1 su Apple TV 4K di terza generazione, i dispositivi con 128 GB di storage vengono riconosciuti come se avessero solo 64 GB. Il vero problema, però, è che se il quantitativo di storage occupato supera questo falso limite, provando a scaricare una nuova applicazione compare un messaggio indicante che è impossibile procedere, in quanto non vi è spazio sufficiente.

Riportiamo di seguito il messaggio esatto che viene mostrato cercando di scaricare nuove app su Apple TV 4K 2022 al raggiungimento del falso limite dello spazio di archiviazione.

Impossibile installare l’app perché non c’è spazio sufficiente. Elimina uno o più app o gestisci lo spazio di archiviazione nelle Impostazioni.

Al momento, non è ancora chiaro se il problema sia diffuso a livello globale oppure se risulti essere circoscritto a un determinato numero di utenti, così come non è neppure noto se il gruppo di Cupertino sia al corrente della cosa o meno e se sia già al lavoro per un correttivo.

Una temporanea risoluzione potrebbe essere quella di mettere in coda i download quanto su Apple TV sono ancora disponibili più di 64 GB di spazio di archiviazione, ma non è assicurato che la cosa possa funzionare, senza contare il fatto che chi acquista un dispositivo con un determinato storage si aspetta di poterlo sfruttare senza difficoltà come meglio crede.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: MacWorld
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 nov 2022
Link copiato negli appunti