Apple Vision Pro: svelati RAM e archiviazione

Apple Vision Pro: svelati RAM e archiviazione

I file relativi ad Apple Vision Pro in Xcode 15.2 svelano che il visore avrà 16 GB di RAM. L'archiviazione sarà invece pari a 256 GB.
Apple Vision Pro: svelati RAM e archiviazione
I file relativi ad Apple Vision Pro in Xcode 15.2 svelano che il visore avrà 16 GB di RAM. L'archiviazione sarà invece pari a 256 GB.

Il visore Apple Vision Pro, che a breve farà finalmente ed effettivamente capolino sul mercato statunitense, sarà dotato di 16 GB di RAM. Non si tratta di una notizia svelata direttamente da Apple, almeno non al momento, ma di un’informazione emersa da quelli che sono i file relativi al visore presenti in Xcode 15.2.

Apple Vision Pro: 16 GB di RAM e 256 GB di storage

Questo sta pertanto a significare che la versione finale del visore di Apple avrà la medesima quantità di RAM inclusa nel kit di sviluppo distribuito dal colosso di Cupertino lo scorso anno.

Annunciando l’imminente arrivo di Apple Vision Pro, il gruppo capitanato da Tim Cook ha altresì ribadito che il dispositivo sarà alimentato dal chip M2, unitamente a un nuovissimo chip R1 in grado di elabora l’input da 12 fotocamere, cinque sensori e sei microfoni per garantire che il contenuto sembri apparire proprio davanti agli occhi dell’utente.

Apple ha pure confermato che il prezzo del visore partirà da 3.499 dollari negli Stati Uniti con 256 GB di spazio di archiviazione, il che fa presumere che saranno disponibili anche opzioni con capacità di archiviazione più elevate, da scegliere in base a quelle che sono le singole necessità, come avviene per la maggior parte di tutti gli altri dispositivi distribuiti dall’azienda.

Dal kit di sviluppo Vision Pro è stato possibile apprendere che alcune unità erano dotate di 1 TB di spazio di archiviazione, ma allo stato attuale delle cose non è dato sapere se Apple avvierà sin da subito la vendita di modelli con uno storage differente o meno.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 gen 2024
Link copiato negli appunti