Arrembaggio anti-DRM contro i Pirati di Depp

La Casa Bianca vuole criminalizzare la tentata pirateria e Defective by Design risponde con una mobilitazione in occasione dell'uscita del nuovo episodio della saga cinematografica Pirati dei Caraibi

Washington – Non saranno soltanto gli applausi ad accogliere il 25 maggio l’uscita del nuovo film della saga dei Pirati dei Caraibi Pirates of the Caribbean, at World’s End : negli USA è in preparazione una nuova manifestazione di Defective by Design , che da lungo tempo si batte nelle piazze e sulle strade contro il DRM e le leggi liberticide.

Non si tratta, infatti, di una contestazione casuale: viene presa di mira la proposta di legge di recentissima introduzione e sostenuta dall’amministrazione Bush con cui si intende criminalizzare non solo gli atti di pirateria ma anche la tentata pirateria . Una legge, IPPA , che sta sollevando attenzione in tutto il Mondo.

La scelta dei Pirati come film da contestare è anche in linea con la battaglia contro il DRM: il produttore del film, Disney, ha già blindato con i suoi lucchetti digitali i supporti di home video della saga, contribuendo così a rafforzare il “fronte DRM” su cui insiste ancora la grandissima parte dell’industria dell’intrattenimento americana. Una “filosofia” che, visto l’ampio respiro delle produzioni Disney, viene esportata in tutto il Mondo .

“Il 25 maggio – spiega l’organizzazione di attivisti in una nota – in tutto il Mondo, Disney presenta “Pirates of the Caribbean, at World’s End”. È tempo di recarsi davanti al cinema della tua zona e contribuire ad educare il pubblico su cosa abbiano in comune Disney, Hollywood, MPAA, AACS LA, HD DVD, codici hex illegali e il famigerato procuratore generale americano Alberto Gonzales (che ha proposto IPPA, ndr.). Raduna i tuoi amici, indossa le uniformi (di DbD, ndr.) e unisciti al divertimento”.

Per “rafforzare” la protesta, DbD indice anche un concorso video , chiedendo a chi partecipa di adattare il trailer del film Disney “per dire la vera storia sul DRM”. I migliori saranno pubblicati sul sito dell’organizzazione e, dice la nota, premiati.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Apple è amore
    La sua interfaccia grafica ha qualcosa di portentoso mentre scrorri la freccina del mouse a un tasto sullo schermo puoi notare l'eleganza delle finestre gli effettini grafici buffi ma allo stesso tempo professionali. è sufficiente sfiorare l'icona del programma per scatenare tutta una serie di attività silenziose che si mescolano sapientemente col sottosistema VM Cocoa.Usare OS X significa entrare nel mondo del futuro dove la tecnologia è al servizio della persona e tu sei al centro di tutto questo mondo fantastico.Apple crea emozione.(apple)
  • Anonimo scrive:
    a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
    cdo, a Natale mi piglio un Mac Mini.quegli adorabili aggeggi funzionano benissimo!ad ottobre dovrebbe uscire il system10.5, quindi a Natale sarà in casa mia.yuppieeeee!(apple)((linux))
    • Anonimo scrive:
      Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
      - Scritto da:
      cdo, a Natale mi piglio un Mac Mini.E per fartelo regalare cosa devi pigliarti in c...ambio? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
        - Scritto da:
        E per fartelo regalare cosa devi pigliarti in
        c...ambio?
        :DTu pensa, c'è chi oltre a prenderla in c...ambio si becca pure il suo bel piccìwindows.;)
    • Anonimo scrive:
      Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
      E io a natale mi faccio una sega a due mani...anzi me la faccio fare! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
      vedrai che non ti pentirai.(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
      Bravo. 700€ per 512MB di ram, 60 GB di HD e nemmeno il mast DVD, mi sembrano una ottima spesa....in più devi aggiungere tastiera, mouse e monitor...Bravo, bravo!!
      • Anonimo scrive:
        Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
        - Scritto da:
        Bravo. 700€ per 512MB di ram, 60 GB di HD e
        nemmeno il mast DVD, mi sembrano una ottima
        spesa....in più devi aggiungere tastiera, mouse e
        monitor...

        Bravo, bravo!!Infatti ora non è ora di comprarlo... presto faranno l'aggiornamento :)
      • Anonimo scrive:
        Re: a Natale mi piglio il Mac! (yuppie!)
        - Scritto da:
        Bravo. 700€ per 512MB di ram, 60 GB di HD e
        nemmeno il mast DVD, mi sembrano una ottima
        spesa....Non esistono modelli da 700 Euro... ce n'è uno da 600, che è come dici tu, e uno da 800, che il mast DVD ce l'ha.Premesso questo (giusto per evidenziare la tua malafede), aggiungo che il Mac mini ha anche molte altre cose: dalla firewire, al Bluetooth2, alla scheda WiFi, all'uscita DVI, all'in/out audio digitale (ottico), tutte cose che su PC di media fascia spesso ti scordi.Il tutto concentrato in un oggetto piccolissimo ed elegante... gli equivalenti (per dotazione e dimensione) del mondo PC-Win non costano certo molto meno.Ma tralasciando anche questo, una cosa che un PC-Win non potrà mai avere è MacOSX, e questo da solo vale l'eventuale sovrapprezzo.Tutto questo senza considerare che si parla di comprare un Mac mini "a Natale", periodo per il quale sicuramente il Mac mini sarà aggiornato rispetto ad ora.
        Bravo, bravo!!Sei così altruista che ti frega di come spendono i soldi gli altri, o ti rode che tu non puoi spendere 600 Euro per un computer? Bah...
  • Anonimo scrive:
    il mio mac mini
    Ogni volta che devo mettere le mani su Xcode per compilare Universal.. mi viene il magone.Gia' solo sul finder, aperto in 1600x1200 si riempio già solo con 4 finestre.. anche con exposè non ti puoi permettere di avere più di 5-6 finestre aperte o ti perdi ca cercare cosa hai aperto e dove si è infilato. Non si puo' nemmeno riscalare una finestra da tutti i lati o bordi. Ma che cosa ci trovate di così bello in osx?Problemi su problemi, libs che mancano, compilare è un terno al lotto, applicativi che vanno sul si e no sul 50% dei macintel.Basta safari aperto per avere la cpu al 100% che frulla (bel browser).contenti voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: il mio mac mini
      - Scritto da:
      Ogni volta che devo mettere le mani su Xcode per
      compilare Universal.. mi viene il
      magone.
      Gia' solo sul finder, aperto in 1600x1200 si
      riempio già solo con 4 finestre.. anche con
      exposè non ti puoi permettere di avere più di 5-6
      finestre aperte o ti perdi ca cercare cosa hai
      aperto e dove si è infilato. Non si puo' nemmeno
      riscalare una finestra da tutti i lati o bordi.


      Ma che cosa ci trovate di così bello in osx?
      Problemi su problemi, libs che mancano, compilare
      è un terno al lotto, applicativi che vanno sul si
      e no sul 50% dei
      macintel.
      Basta safari aperto per avere la cpu al 100% che
      frulla (bel
      browser).

      contenti voi...
      purtroppo osx non e' fatto per i lamer come te, io continuo a ripeterlo, se siete lamer o nerd usate vista , non venite ad ammorbare la nostra piattaforma ti consiglio di vendere il mini su ebay, c'e' tantissimo mercato, lascia perdere, il mondo dell'informatica non fa per te quindi compra vista :D
    • Epimenide scrive:
      Re: il mio mac mini
      - Scritto da:
      Ogni volta che devo mettere le mani su Xcode per
      compilare Universal.. mi viene il magone.Però non ti è costato niente: dai, se è un problema, spendili 'sti 4 soldini...http://www.intel.com/cd/software/products/asmo-na/eng/266992.htmCerto che fare sviluppo su un Mac mini... mah!
      Gia' solo sul finder, aperto in 1600x1200 si
      riempio già solo con 4 finestre..VirtueDesktops, mai sentito? Il Finder non è un granché, certo, infatti sono due anni che non lo uso più...
      Problemi su problemi, libs che mancano, compilare
      è un terno al lotto, applicativi che vanno sul si
      e no sul 50% dei macintel.La maggior parte dei problemi che ho trovato sui progetti open source (perché immagino che di questo parli) sono dovuti a presupposti sbagliati (tipo, se il sistema è OS X allora è big-endian): se il programmatore fa un cattivo lavoro, non è colpa della macchina...
      contenti voi...Ognuno ha quel che preferisce: il bello della scelta!
      • Anonimo scrive:
        Re: il mio mac mini
        - Scritto da:

        Certo che fare sviluppo su un Mac mini... mah!

        perchè? per compilare dovrei prendere un 8 core?
        Gia' sono pentito di aver speso sti soldi per il
        mini che il primo giorno è crashato 2 volte in un
        pomeriggio.Forse non era meglio prendere (usato) un macmini PPC ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: il mio mac mini
      se non sai impratichirti con le cose non è colpa degli altri...se poi il finder non ti piace (e guarda che la versione a colonne ti evita di riempire lo schermo di finestre....inoltre ti piazzi i preferiti a sinistra) ci sono anche delle alternative.mah non capisco le critiche ad un prodotto quando queste si basano sull'impedimento congenito dell'utente nel loro utilizzo- Scritto da:
      Ogni volta che devo mettere le mani su Xcode per
      compilare Universal.. mi viene il
      magone.
      Gia' solo sul finder, aperto in 1600x1200 si
      riempio già solo con 4 finestre.. anche con
      exposè non ti puoi permettere di avere più di 5-6
      finestre aperte o ti perdi ca cercare cosa hai
      aperto e dove si è infilato. Non si puo' nemmeno
      riscalare una finestra da tutti i lati o bordi.


      Ma che cosa ci trovate di così bello in osx?
      Problemi su problemi, libs che mancano, compilare
      è un terno al lotto, applicativi che vanno sul si
      e no sul 50% dei
      macintel.
      Basta safari aperto per avere la cpu al 100% che
      frulla (bel
      browser).

      contenti voi...


    • FDG scrive:
      Re: il mio mac mini
      - Scritto da:
      Gia' solo sul finder, aperto in 1600x1200 si
      riempio già solo con 4 finestre..Vista a colonne, questa sconosciuta...
      anche con
      exposè non ti puoi permettere di avere più di 5-6
      finestre aperte o ti perdi ca cercare cosa hai
      aperto e dove si è infilato.Certo, su Vista dove l'effetto equivalente prevede che finestre vengano messe una sopra l'altra, è certamente molto più comodo...:) ma dici sul serio?
      Non si puo' nemmeno
      riscalare una finestra da tutti i lati o bordi.E' solo questione di abitudine.
      Ma che cosa ci trovate di così bello in osx?Che funziona.
      Problemi su problemi, libs che mancanoMa che dici? Mai trovato un applicativo che si rifiutava di partire perché gli mancava una libreria. Al contrario oggi ho provato di versi client jabber su windows e m'è capitato più volte.
      compilare è un terno al lottoPerché? Sono curioso, perché penso sia tu a non sapere come fare.
      applicativi che vanno sul si
      e no sul 50% dei macintel.Vuoi dire "vanno nativi"? Perché neanche questo mi risulta.
      Basta safari aperto per avere la cpu al 100% che frulla (bel browser)Su corriere.it, quindi col ticker delle news fatto con flash, Safari mi occupa al massimo il 20% della cpu, mediamente meno del 5%.
      contenti voi...Minkiate tue?
  • Anonimo scrive:
    Passato a iMac
    E sono pienamente soddisfatto della mia scelta.Non torno indietro su windows nemmeno se mi rimborsano i soldi del Mac e mi pagano un PC nuovo di zecca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Passato a iMac
      - Scritto da:
      E sono pienamente soddisfatto della mia scelta.

      Non torno indietro su windows nemmeno se mi
      rimborsano i soldi del Mac e mi pagano un PC
      nuovo di
      zecca.Quando smontate oggi alla apple?
  • Anonimo scrive:
    Apple senza Mac?
    "(qualcuno è arrivato anche ad ipotizzare che Apple potrebbe abbandonare la produzione dei Mac per vendere solo software e altri "gadget" tecnologici)"No, perdonatemi. Ma chi l'ha cogitata una stronzata simile? Perché mai dovrebbero farlo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple senza Mac?
      - Scritto da:
      "(qualcuno è arrivato anche ad ipotizzare che
      Apple potrebbe abbandonare la produzione dei Mac
      per vendere solo software e altri "gadget"
      tecnologici)"

      No, perdonatemi. Ma chi l'ha cogitata una
      stronzata simile? Perché mai dovrebbero
      farlo?Forse perchè nella storia di apple ha sembra abbandonato grandi progetti?
      • Epimenide scrive:
        Re: Apple senza Mac?
        - Scritto da:
        Forse perchè nella storia di apple ha sembra
        abbandonato grandi progetti?Tipo?Newton era anche carino, ma non ancora maturo (e l'informatica è piena di esempi simili, ottime idee al momento sbagliato).Pippin, era un aborto.Copland/Taligent, un incubo.Tutto l'hardware che non era computer (QuickTake, LaserWriter), anche quando era valido, correva il rischio di distrarre Apple da quello che era il business principale, che poi, a volerci credere (e io non ci credo fino in fondo), è quanto è successo con iPhone. Per lo meno, con iPod, hanno dimostrato di poter creare e seguire altri prodotti di successo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple senza Mac?
          - Scritto da: Epimenide

          - Scritto da:

          Forse perchè nella storia di apple ha sembra

          abbandonato grandi progetti?
          Tipo?

          Newton era anche carino, ma non ancora maturo (e
          l'informatica è piena di esempi simili, ottime
          idee al momento
          sbagliato).
          Pippin, era un aborto.
          Copland/Taligent, un incubo.
          Tutto l'hardware che non era computer (QuickTake,
          LaserWriter), anche quando era valido, correva il
          rischio di distrarre Apple da quello che era il
          business principale, che poi, a volerci credere
          (e io non ci credo fino in fondo), è quanto è
          successo con iPhone. Per lo meno, con iPod, hanno
          dimostrato di poter creare e seguire altri
          prodotti di
          successo...La risposta potrebbe essere appunto nel tuo post: Apple prima nn riusciva a tenere sia computer che accessori, adesso invece i suoi accessori tirano di più rispetto ai computer ... mi sembra un motivo valido che possa spingere apple a fare qualche scelta infelice coi computer, ad esempio vendere la divisione computer a qualcun altro, o lasciari in secondo piano rispetto agli accessori ... a me non sembra così impossibile, è un ragionevole dubbio
          • Epimenide scrive:
            Re: Apple senza Mac?
            - Scritto da:
            Apple prima nn riusciva a tenere sia computer che
            accessori, adesso invece i suoi accessori tirano
            di più rispetto ai computer ...Vero in numeri assoluti (10 milioni di iPod contro 1.5 di Mac), non giurerei tanto sul profitto relativo, invece...
            possa spingere apple a fare
            qualche scelta infelice coi computer, ad esempio
            vendere la divisione computer a qualcun altro,Non sarebbe una bella mossa, avrebbero un bel tonfo di immagine, la vedo possibile solo a causa di grossi stravolgimenti nel mondo hardware, e comunque solo in accoppiata con l'allargamento di OS X ad altri produttori (e quindi, di fatto, trasformazione in SW House).
            ... a me non sembra così impossibile, è un
            ragionevole dubbioCerto, mai dire mai... ;)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Apple senza Mac?
            Poi in questi anni le vendite dei mac è aumentata grazie anche al traino degli ipod
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple senza Mac?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "(qualcuno è arrivato anche ad ipotizzare che

        Apple potrebbe abbandonare la produzione dei Mac

        per vendere solo software e altri "gadget"

        tecnologici)"



        No, perdonatemi. Ma chi l'ha cogitata una

        stronzata simile? Perché mai dovrebbero

        farlo?

        Forse perchè nella storia di apple ha sembra
        abbandonato grandi
        progetti?tipo Copland? è swl'unico progetto hw abbandonato era Newton....altri degni di altrettanto rilievo non mi vengono a mente
        • FDG scrive:
          Re: Apple senza Mac?
          - Scritto da:
          tipo Copland? è swOS X ha preso da Copland alcune cose, come ad esempio le API Carbon.
  • Anonimo scrive:
    Macachiland
    Come da titolo
  • Anonimo scrive:
    "I precedenti scenari di D. Galimberti"
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • alexjenn scrive:
    Re: Passato a Mini Mac
    - Scritto da:
    Ho poi toccato con mano la differenza fra
    l'editing video con Premiere Pro 2.0 su PC con
    Win XP Pro e 3 GigaByte di RAM e l'editing
    utilizzando un iMac con OSX, 2 GigaByte di RAM e

    Final Cut Pro 5.1: non c'è paragone in fase di
    rendering e di velocità di accesso ai vari
    filmati del
    progetto...

    (apple)E non hai provato il Mac Pro... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Passato a Mini Mac
      i mac di ultima generazione sono veramente ottimi, niente da dire...solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Passato a Mini Mac
        - Scritto da:
        i mac di ultima generazione sono veramente
        ottimi, niente da
        dire...

        solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(Concordo. Il problema grosso dei Mac è il prezzo. È una scelta assurda e suicida quella di tenere artificiosamente alti i prezzi come fa Apple. C'è un sacco di gente che compra i PC per la sola ragione che costano poco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          Hai ragione. Con cica 380€ mi compro una Asus, 2 GB di RAM Corsair, Amd Athlon64 X2 3800, case Cooler Master con alimentatore e masterizatore dvd LG (gli HD già li ho).Ci installo sopra Mandriva Linux e sono a posto.(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da:
            Hai ragione. Con cica 380€ mi compro una
            Asus, 2 GB di RAM Corsair, Amd Athlon64 X2 3800,
            case Cooler Master con alimentatore e
            masterizatore dvd LG (gli HD già li
            ho).
            Ci installo sopra Mandriva Linux e sono a posto.

            (linux)Bell'alimentatore da 10 euro... ehhh.. grande CPU.. bhà.. motherboard Asus sì ma cosa, chipset VIA ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            Forse l'alimentatore non prendo quello del case, ma un Tagan, la scheda madre è una Asus M2npv-Mx, scheda madre entry level, cosa hai contro i processori AMD?Non lavorando con video editing e nemmeno con immagini da 50mb, non necessito di alte prestazioni.Se dovessi prendere un MAC il minimo che posso spendere è 619 € per il mini Mac, con unità combo, 512 MB di ram e con una capienza di HD che è quasi un decimo della mia....mi spieghi perchè dovrei farlo??
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            e non avendo tutti le tue esigenze...permetti che si scelga altro?o dobbiamo prendere quello che decidi tu per noi?bah - Scritto da:
            Forse l'alimentatore non prendo quello del case,
            ma un Tagan, la scheda madre è una Asus M2npv-Mx,
            scheda madre entry level, cosa hai contro i
            processori
            AMD?
            Non lavorando con video editing e nemmeno con
            immagini da 50mb, non necessito di alte
            prestazioni.
            Se dovessi prendere un MAC il minimo che posso
            spendere è 619 € per il mini Mac,
            con unità combo, 512 MB di ram e con una capienza
            di HD che è quasi un decimo della mia....mi
            spieghi perchè dovrei
            farlo??
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            Assolutamente no! Infatti sei tu che hai criticato la mia scelta HW, non io la tua!Ho solo detto che effettivamente se uno non ha esigenze specifiche (come la maggior parte degli utenti) non ha motivo di prendersi un MAC.Bha!
        • Epimenide scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          - Scritto da: Wakko Warner
          Concordo. Il problema grosso dei Mac è il prezzo.Solo sulla fascia bassa, che ad Apple non interessa (secondo me anche a ragione, si scende a compromessi sulla qualità, e poi diventano quelli che danno più rogne). Non passa mese che venga da me un amico con un laptop di quelli da supermercato andato (quasi sempre il disco), gli Apple non li ho mai dovuti toccare. Ho provato personalmente ad andare sul sito Dell e configurare sia un desktop di fascia alta che un laptop professionale con le medesime caratteristiche tecniche, ed alla fine la differenza era sì e no di 50 euro (su 2000), e non sempre a sfavore di Apple.
          C'è un sacco di gente che compra i PC per
          la sola ragione che costano
          poco.Vero: ma è la stessa gente a cui non interessa che tutte le macchine Apple abbiano WiFi e Bluetooth incorporato, che durino molto di più e che abbiano un ottimo valore quando li rivendi.Riassumendo, tutto vero quello che dici, ma è né più né meno che dire che il grosso problema della BMW è il prezzo, un sacco di gente compra Fiat, Ford e Renault perché costano meno...
        • Anonimo scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          se poi mi spieghi quale sia la differenza con una pari config della Dell....se tutto il discorso si riduce a "gli scatolotti senza marca costano meno" allora perché non scrivi anche che la strategia di Dell, HP ecc è suicida?in fondo pure loro costano più dell'assemblato di gigi
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da:
            se poi mi spieghi quale sia la differenza con una
            pari config della
            Dell....

            se tutto il discorso si riduce a "gli scatolotti
            senza marca costano meno" allora perché non
            scrivi anche che la strategia di Dell, HP ecc è
            suicida?

            in fondo pure loro costano più dell'assemblato di
            gigiLa differenza, se non ci arrivi da solo, è che nel mondo PC IBM-compatibile HO SCELTA.Nel mondo MAC no.Questo è L'UNICO punto a sfavore dei MAC odierni rispetto ai PC. Era un problema 10 anni fa e lo è tutt'oggi ed è un problema che Apple dovrebbe affrontare.Un PC lo posso costruire come mi pare, un Apple lo può costruire solo Apple. È questa la VERA ragione dei prezzi fuori dal mondo, e NON di qualità dell'hardware (che è anzi spesso, a parità di prezzo, inferiore ad altro hardware del mondo PC).È questa la ragione per cui Apple può stabilire il prezzo a priori. Per questo Apple può stabilire che la sua RAM costa il doppio di quella del supermercato, per questo un floppy disk Apple costa uno zero in più di un floppy disk PC, ecc.A me il fatto che Apple si produca da sola l'hardware (o meglio... lo scelga e assembli lei) va bene, ma dovrebbe rivedere i suoi prezzi se vuole davvero sfondare nel mercato e portare _finalmente_ via una parte considerevole degli introiti di Microsoft e dei produttori di PC. Finché Apple non capirà che i suoi prezzi artificiosamente pompati tengono alla larga dai suo prodotti gran parte degli utenti sarà auto-condannata a rimanere un prodotto per privilegiati, un prodotto per una classe di utenti di nicchia.Non critico il SO di Apple, non critico il suo hardware, li ritengo infatti entrambi ottimi, io sto criticando il PREZZO.
          • FDG scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: Wakko Warner
            La differenza, se non ci arrivi da solo, è che
            nel mondo PC IBM-compatibile HO
            SCELTA.
            Nel mondo MAC no.Ma la scelta non sarebbe la combinazione hardware/software? Insomma, la scelta c'è: comprare o non comprare un Apple... come un Dell, un HP, un Acer, un Marca Cavallo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Wakko Warner


            La differenza, se non ci arrivi da solo, è che

            nel mondo PC IBM-compatibile HO

            SCELTA.

            Nel mondo MAC no.

            Ma la scelta non sarebbe la combinazione
            hardware/software? Insomma, la scelta c'è:
            comprare o non comprare un Apple... come un Dell,
            un HP, un Acer, un Marca
            Cavallo...Dove hai sentito "Marca Cavallo"?
          • FDG scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da:
            Dove hai sentito "Marca Cavallo"?Da un certo G.T., che io chiamo amichevolmente anche tiggì.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Wakko Warner


            La differenza, se non ci arrivi da solo, è che

            nel mondo PC IBM-compatibile HO

            SCELTA.

            Nel mondo MAC no.

            Ma la scelta non sarebbe la combinazione
            hardware/software? Insomma, la scelta c'è:
            comprare o non comprare un Apple... come un Dell,
            un HP, un Acer, un Marca
            Cavallo...La differenza è che con dell, hp, acer e marca cavallo, sei sempre sul mondo "pc", nell'altro invece vieni catapultato nel mondo "apple"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            Io nel mondo Apple non ci vorrei mai finire...non ho voglia di vendermi la famiglia per difendere Jobs e i suoi compari!
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:

            se poi mi spieghi quale sia la differenza con
            una

            pari config della

            Dell....



            se tutto il discorso si riduce a "gli scatolotti

            senza marca costano meno" allora perché non

            scrivi anche che la strategia di Dell, HP ecc è

            suicida?



            in fondo pure loro costano più dell'assemblato
            di

            gigi

            La differenza, se non ci arrivi da solo, è che
            nel mondo PC IBM-compatibile HO
            SCELTA.
            Nel mondo MAC no.

            Questo è L'UNICO punto a sfavore dei MAC odierni
            rispetto ai PC. Era un problema 10 anni fa e lo è
            tutt'oggi ed è un problema che Apple dovrebbe
            affrontare.

            Un PC lo posso costruire come mi pare, un Apple
            lo può costruire solo Apple. È questa la VERA
            ragione dei prezzi fuori dal mondo, e NON di
            qualità dell'hardware (che è anzi spesso, a
            parità di prezzo, inferiore ad altro hardware del
            mondo
            PC).

            È questa la ragione per cui Apple può stabilire
            il prezzo a priori. Per questo Apple può
            stabilire che la sua RAM costa il doppio di
            quella del supermercato, per questo un floppy
            disk Apple costa uno zero in più di un floppy
            disk PC,
            ecc.

            A me il fatto che Apple si produca da sola
            l'hardware (o meglio... lo scelga e assembli lei)
            va bene, ma dovrebbe rivedere i suoi prezzi se
            vuole davvero sfondare nel mercato e portare
            _finalmente_ via una parte considerevole degli
            introiti di Microsoft e dei produttori di PC.
            Finché Apple non capirà che i suoi prezzi
            artificiosamente pompati tengono alla larga dai
            suo prodotti gran parte degli utenti sarà
            auto-condannata a rimanere un prodotto per
            privilegiati, un prodotto per una classe di
            utenti di
            nicchia.

            Non critico il SO di Apple, non critico il suo
            hardware, li ritengo infatti entrambi ottimi, io
            sto criticando il
            PREZZO.Tu stai criticando i personal computer di (qualsiasi) marca a favore degli assemblati.
        • alexjenn scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:

          i mac di ultima generazione sono veramente

          ottimi, niente da

          dire...



          solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(

          Concordo. Il problema grosso dei Mac è il prezzo.
          È una scelta assurda e suicida quella di tenere
          artificiosamente alti i prezzi come fa Apple. C'è
          un sacco di gente che compra i PC per la sola
          ragione che costano
          poco.Mi devi scusare, ma se confronti un Mac Pro con un superventilator dei supermercati, allora mi sa che sei tu quello fuori scala.Se pretendi di avere un Mercedes CL al prezzo di una Micra, allora aspetta seduto.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:


            i mac di ultima generazione sono veramente


            ottimi, niente da


            dire...





            solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(



            Concordo. Il problema grosso dei Mac è il
            prezzo.

            È una scelta assurda e suicida quella di tenere

            artificiosamente alti i prezzi come fa Apple.
            C'è

            un sacco di gente che compra i PC per la sola

            ragione che costano

            poco.

            Mi devi scusare, ma se confronti un Mac Pro con
            un superventilator dei supermercati, allora mi sa
            che sei tu quello fuori
            scala.No. Prendiamo il più piccolo dei Mac-Mini.http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa/wa/RSLID?nnmm=browse&mco=B1BE7C42&node=home/desktop/mac_miniCosta: $599.00Cos'hai?- Un processore da 1.66GHz- 512MB di RAM- 60GB di HDCosa ti manca per poterlo usare?- Una tastiera- Un monitor- Un mouseVediamo nel mondo IBM-Compatibile?Bene. Prendiamo questo:http://www.pcworld.com/article/id,127985-page,1-c,desktoppcs/article.htmlCosto: $489.00Cos'hai?- Un processore 1.8-GHz Sempron 3400+- 512MB di RAM- 80GB di HD- Display LCD 17"- Tastiera e mouseCosa ti manca?- Una presa di correnteQuindi vediamo:Il Mac-Mini ha 20GByte in meno sul disco, costa 100 dollari in più, ha 200MHz in meno (ma essendo processori diversi posso anche lasciarti il beneficio del dubbio), non è dotato nemmeno del display (da comprare a parte).Immaginiamo di volerlo completare, usiamo sempre i prodotti Apple (direttamente dal configuratore Apple):- Mouse e Tastiera [+$78]- Schermo da 20" (non ne vedo altri disponibili nel configuratore, anzi, pare proprio che i 17" manco li producano... come fossero robetta) [+$599] Costo totale del tuo Mac-Mini "chiavi in mano": $1276.00Costo del primo IBM-Compatibile con caratteristiche pari o superiori che mi è capitato sott'occhio "chiavi in mano": $489.00Differenza: $787.00 Ora possiamo anche stare a disquisire sul fatto che il Mac-Mini ha un masterizzatore DVD e il PC no (cosa che _forse_ aumenterà il prezzo del PC di 50 dollari), o che il processore Mac-Mini _potrebbe_ (FORSE, è tutto da dimostrare) essere migliore di quello del PC. Sta di fatto che io ho preso l'hardware CHE COSTA MENO della Apple e un hardware medio-buono del mondo PC e ti ho mostrato che la differenza di prezzo è ENORME (e quindi ho confrontato la Panda della Apple con una utilitaria del mondo PC).I FATTI sono questi. Il resto sono chiacchiere.
            Se pretendi di avere un Mercedes CL al prezzo di
            una Micra, allora aspetta
            seduto.Infatti non lo pretendo. Guarda l'esempio qui sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: Wakko Warner
            - Scritto da: alexjenn

            Se pretendi di avere un Mercedes CL al prezzo di

            una Micra, allora aspetta

            seduto.

            Infatti non lo pretendo. Guarda l'esempio qui
            sopra.Ma hai provato a prendere le misure dei due?Fai un confronto con Mac di fascia alta che sono più simili come misure: ti accorgerai che anche se sono ormai a fine produzione (presto saranno rinnovati) riesci a risparmiare ancora un migliaio di euro rispetto a una workstation di marca con lo stesso processore.
          • alexjenn scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da: Wakko Warner
            - Scritto da: alexjenn



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:



            i mac di ultima generazione sono veramente



            ottimi, niente da



            dire...







            solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(





            Concordo. Il problema grosso dei Mac è il

            prezzo.


            È una scelta assurda e suicida quella di
            tenere


            artificiosamente alti i prezzi come fa Apple.

            C'è


            un sacco di gente che compra i PC per la sola


            ragione che costano


            poco.



            Mi devi scusare, ma se confronti un Mac Pro con

            un superventilator dei supermercati, allora mi
            sa

            che sei tu quello fuori

            scala.

            No. Prendiamo il più piccolo dei Mac-Mini.
            http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/A

            Costa: $599.00

            Cos'hai?
            - Un processore da 1.66GHz
            - 512MB di RAM
            - 60GB di HD

            Cosa ti manca per poterlo usare?
            - Una tastiera
            - Un monitor
            - Un mouse

            Vediamo nel mondo IBM-Compatibile?
            Bene. Prendiamo questo:
            http://www.pcworld.com/article/id,127985-page,1-c,

            Costo: $489.00

            Cos'hai?
            - Un processore 1.8-GHz Sempron 3400+
            - 512MB di RAM
            - 80GB di HD
            - Display LCD 17"
            - Tastiera e mouse

            Cosa ti manca?
            - Una presa di corrente

            Quindi vediamo:
            Il Mac-Mini ha 20GByte in meno sul disco, costa
            100 dollari in più, ha 200MHz in meno (ma essendo
            processori diversi posso anche lasciarti il
            beneficio del dubbio), non è dotato nemmeno del
            display (da comprare a
            parte).

            Immaginiamo di volerlo completare, usiamo sempre
            i prodotti Apple (direttamente dal configuratore
            Apple):
            - Mouse e Tastiera [+$78]
            - Schermo da 20" (non ne vedo altri disponibili
            nel configuratore, anzi, pare proprio che i 17"
            manco li producano... come fossero robetta)
            [+$599]


            Costo totale del tuo Mac-Mini "chiavi in mano":
            $1276.00

            Costo del primo IBM-Compatibile con
            caratteristiche pari o superiori che mi è
            capitato sott'occhio "chiavi in mano":
            $489.00

            Differenza: $787.00

            Ora possiamo anche stare a disquisire sul fatto
            che il Mac-Mini ha un masterizzatore DVD e il PC
            no (cosa che _forse_ aumenterà il prezzo del PC
            di 50 dollari), o che il processore Mac-Mini
            _potrebbe_ (FORSE, è tutto da dimostrare) essere
            migliore di quello del PC. Sta di fatto che io ho
            preso l'hardware CHE COSTA MENO della Apple e un
            hardware medio-buono del mondo PC e ti ho
            mostrato che la differenza di prezzo è ENORME (e
            quindi ho confrontato la Panda della Apple con
            una utilitaria del mondo
            PC).

            I FATTI sono questi. Il resto sono chiacchiere.


            Se pretendi di avere un Mercedes CL al prezzo di

            una Micra, allora aspetta

            seduto.

            Infatti non lo pretendo. Guarda l'esempio qui
            sopra.Guarda, io il confronto l'avrei fatto con un Mac più caro del mini, e cioè con l'iMac, anche con il 17 o il 20", fa' tu. Sai perché? Perché il Mac mini costa di più dell'iMac, ed è ovvio, perché da una parte si pagherà l'ingegnerizzazione nella miniaturizzazione del computer, ti pare?Adesso, se ne sei convinto che gli hardware, al di là dei dati, siano della stessa qualità, allora non mi rimane che augurarti tanta, ma tanta fortuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac

            No. Prendiamo il più piccolo dei Mac-Mini.
            http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/A

            Costa: $599.00

            Cos'hai?
            - Un processore da 1.66GHz
            - 512MB di RAM
            - 60GB di HD

            Cosa ti manca per poterlo usare?
            - Una tastiera
            - Un monitor
            - Un mouse

            Vediamo nel mondo IBM-Compatibile?
            Bene. Prendiamo questo:
            http://www.pcworld.com/article/id,127985-page,1-c,

            Costo: $489.00

            Cos'hai?
            - Un processore 1.8-GHz Sempron 3400+
            - 512MB di RAM
            - 80GB di HD
            - Display LCD 17"
            - Tastiera e mouse

            Cosa ti manca?
            - Una presa di corrente

            Quindi vediamo:
            Il Mac-Mini ha 20GByte in meno sul disco, costa
            100 dollari in più, ha 200MHz in meno (ma essendo
            processori diversi posso anche lasciarti il
            beneficio del dubbio), non è dotato nemmeno del
            display (da comprare a
            parte).

            Immaginiamo di volerlo completare, usiamo sempre
            i prodotti Apple (direttamente dal configuratore
            Apple):
            - Mouse e Tastiera [+$78]
            - Schermo da 20" (non ne vedo altri disponibili
            nel configuratore, anzi, pare proprio che i 17"
            manco li producano... come fossero robetta)
            [+$599]


            Costo totale del tuo Mac-Mini "chiavi in mano":
            $1276.00

            Costo del primo IBM-Compatibile con
            caratteristiche pari o superiori che mi è
            capitato sott'occhio "chiavi in mano":
            $489.00

            Differenza: $787.00 con l'unica differenza che, il Mac Mini è mini (è il suo scopo) mentre il cassone del supermercato è un cassone.prova a cercare una macchina delle dimensioni del macmini e stupisciti del prezzo, allora (si, la miniaturizzazione la paghi)bai bai(amiga)(linux)(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            La miniaturizzzione la paghi più con un mac-mini che con un mac book....e nel mac book almeno ti danno tastiera e monitor!Sai che mi frega dello spazio! Se voglio una roba piccola mi compro un portatile. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            poi ci metti su vista ultimate e spendi 10 euro di più
        • Anonimo scrive:
          Re: Passato a Mini Mac

          Concordo. Il problema grosso dei Mac è il prezzo.
          È una scelta assurda e suicida quella di tenere
          artificiosamente alti i prezzi come fa Apple. C'è
          un sacco di gente che compra i PC per la sola
          ragione che costano
          poco.il prezzo che conta veramente e' il TCO,prova a considerare quanto ti costano 10 anni di PC e 10 anni di mac, virus, formattazioni e tempo perso inclusi poi valuta ancora se il mac e' veramente il piu' costoso.Il tempo e' denaro.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da:


            Concordo. Il problema grosso dei Mac è il
            prezzo.

            È una scelta assurda e suicida quella di tenere

            artificiosamente alti i prezzi come fa Apple.
            C'è

            un sacco di gente che compra i PC per la sola

            ragione che costano

            poco.

            il prezzo che conta veramente e' il TCO,
            prova a considerare quanto ti costano 10 anni di
            PC e 10 anni di mac, virus, formattazioni e tempo
            perso inclusi poi valuta ancora se il mac e'
            veramente il piu'
            costoso.
            Il tempo e' denaro.Questo discorso può andare bene in un'azienda. Non certo per i PC casalinghi dove la massaia non sa nulla del tuo TCO né nulla di PC o di MAC... guarda i due, vede che il Dell le costa la metà del Mac Mini, e sceglie il Dell.
      • Anonimo scrive:
        Re: Passato a Mini Mac
        - Scritto da:
        i mac di ultima generazione sono veramente
        ottimi, niente da
        dire...

        solo i prezzi son ancora fuori scala...:'(prova ad assemblare un pc con le stesse caratteristiche hardware, vedrai che i prezzi sono corretti.Inoltre:Il Mac ha un valore aggiunto che e' OSX, non dimenticarlo. Non hai windows tra le palle e un corredo software (iLife) multimediale con i controca77i.
        • Anonimo scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          Scrivo da un Macbook...Vi assicuro che veramente un prodotto ottimo!Ci gioco a World of Warcraft come sul mio desktop windows (una pecca sono i tasti f1-f12 che son utilizzati x i set del monitor casse ecc..) Ho installato il bootcamp con windows XP professional sp2 non mi riconosce abbastanza ram per fare girare il suddetto gioco già durante l'installazione...Appoggio quindi chi ha detto che il SO è un valore aggiunto...Ma non posso non riconoscere che a parità di hardware un sistema apple costa effettivamente di più...(aggiungo che il mio Book l'ho pagato850 euro cifra irrisoria x un computerino VERAMENTE portatile, le alternative tipo flybook o l'ultra compatto della acer(quello con lo schermo da 8.5" per intendersi) mi sarebbero costati + del doppio)Le mie offertone delle quali ancora non credo la correttezza non escludono però il fatto che per l'apple il mercato si sia cristallizzato al tempo dei 486 quando o comperavi un computer completo o compravi un computer completo.Detto questo linux e macos non differiscono di molto se non x i vari applicativi commerciali scaricabili direttamente dawww.apple.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Passato a Mini Mac
    Ti pagano?
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Passato a Mini Mac
      - Scritto da:
      Ti pagano?E a te? (newbie)
      • Anonimo scrive:
        Re: Passato a Mini Mac
        su mac non c'è la sega mentale dei benchmark 3d, ne la corsa al: il mio pc è più playstation 3 del tuo. solo nel mondo windows c'è bisogno di un super computer per far girare una super ciofeca come vista, immagino che per l'erede di aero sarà consigliata una configurazione video in sli se microsoft continua di questo passo, quindi prepariamoci a chiedere all'enel un potenziamento, perchè 3 kw saranno pochi. il mio mac pro con una 7300gt da i calci nei denti al mio 6700 con una 8800 gts (a livello di desktop e pure con photoshop cs3), non nel settore dei giochi ovvio, ma i computer sono computer, non alternative iper costose alle console. a mio avviso, se si sostituisse la tastiera con un joypad il 90% degli utenti windows si ritroverebbero a inserire l'url del nuovo antivirus e firewall di turno proprio col joypad, senza nemmeno accorgersi che manca "qualcosa" (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Passato a Mini Mac
          Forse perchè per OS X mancano una marea di applicazioni e praticamente tutti i giochi ?Sicuramente sempre meglio di Linux che non è un OS ma uno scherzo.- Scritto da:
          su mac non c'è la sega mentale dei benchmark 3d,
          ne la corsa al: il mio pc è più playstation 3 del
          tuo. solo nel mondo windows c'è bisogno di un
          super computer per far girare una super ciofeca
          come vista, immagino che per l'erede di aero sarà
          consigliata una configurazione video in sli se
          microsoft continua di questo passo, quindi
          prepariamoci a chiedere all'enel un
          potenziamento, perchè 3 kw saranno pochi. il mio
          mac pro con una 7300gt da i calci nei denti al
          mio 6700 con una 8800 gts (a livello di desktop e
          pure con photoshop cs3), non nel settore dei
          giochi ovvio, ma i computer sono computer, non
          alternative iper costose alle console. a mio
          avviso, se si sostituisse la tastiera con un
          joypad il 90% degli utenti windows si
          ritroverebbero a inserire l'url del nuovo
          antivirus e firewall di turno proprio col joypad,
          senza nemmeno accorgersi che manca "qualcosa"
          (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            - Scritto da:
            Forse perchè per OS X mancano una marea di
            applicazioni e praticamente tutti i giochi
            ?Forse sei tu che non conosci quali applicazioni ci sono per Mac OS X
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            infatti è notorio come la marea di applicazioni sia un bicchierino di limoncello ed è altrettanto notorio come noi si vada avanti solo con i giochi perché abbiamo tanto tempo liberobah - Scritto da:
            Forse perchè per OS X mancano una marea di
            applicazioni e praticamente tutti i giochi
            ?
            Sicuramente sempre meglio di Linux che non è un
            OS ma uno
            scherzo.


            - Scritto da:

            su mac non c'è la sega mentale dei benchmark 3d,

            ne la corsa al: il mio pc è più playstation 3
            del

            tuo. solo nel mondo windows c'è bisogno di un

            super computer per far girare una super ciofeca

            come vista, immagino che per l'erede di aero
            sarà

            consigliata una configurazione video in sli se

            microsoft continua di questo passo, quindi

            prepariamoci a chiedere all'enel un

            potenziamento, perchè 3 kw saranno pochi. il mio

            mac pro con una 7300gt da i calci nei denti al

            mio 6700 con una 8800 gts (a livello di desktop
            e

            pure con photoshop cs3), non nel settore dei

            giochi ovvio, ma i computer sono computer, non

            alternative iper costose alle console. a mio

            avviso, se si sostituisse la tastiera con un

            joypad il 90% degli utenti windows si

            ritroverebbero a inserire l'url del nuovo

            antivirus e firewall di turno proprio col
            joypad,

            senza nemmeno accorgersi che manca "qualcosa"

            (rotfl)

          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            In effetti noi utenti Windows siamo dei giocherelloni!Seriamente: quando ho un'immagine da sistemate vado da un'amica che con Photoshop e MacMini provvede.Se apre più di 3 tiff pesantini contemporaneamente è bene munirsi di abbondanti dosi di camomilla per non perdre la calma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passato a Mini Mac
            La tua ignoranza ti fa dire delle cose stupidissime. Vergogna!Dimmi che cavolo centra il numero di applicazioni installate sul sistema in relazione alla velocità! In windows conta, perchè per ogni applicazione che installi ti viene messo in "esecuzione automatica" una marea di merdaccia per precaricare tutto e FAR SEMBRARE windows più veloce.I mac sono veloci perchè l'integrazione Hardware-software è semplicemente perfetta!Non a caso la apple, prima di lanciare una nuova linea di prodotti, sceglie l'hardware CHE DEVE ESSERE uguale per tutti. Dopodichè fa la versione del MAC OS X compilata per quella determinata struttura! in questo modo il software riuscirà a sfruttare fino all'ultimo transistor di silicio la macchina su cui è installato garantendo prestazioni da capogiro!Tu credi che una geforce 8800 su windows venga sfruttata al 100% delle sue possibilità? Sarà tanto se arrivi al 70%per i giochi mac vatti a fare un giro sul sito apple store italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Passato a Mini Mac
        - Scritto da: Wakko Warner
        - Scritto da:

        Ti pagano?

        E a te? (newbie)suicidati somaro
  • trolldispettoso scrive:
    Apple passerà a Vista
    http://www.macworld.it/showPage.php?template=notizie&masterPage=x_stampa_mcw.htm&id=10702-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 maggio 2007 00.50-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple passerà a Vista
      broken link
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple passerà a Vista
      - Scritto da: trolldispettoso
      http://www.macworld.it/showPage.php?template=notiz
      guarda che era una notizia apparsa lo scorso primo aprile....(rotfl) @^(troll2)(troll3)(troll4)(apple)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple passerà a Vista
      Scusate, ma è vero che il kernel di Mac OS è copiato di sana pianta da quello del BSD?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple passerà a Vista
        - Scritto da:
        Scusate, ma è vero che il kernel di Mac OS è
        copiato di sana pianta da quello del
        BSD?Il kernel di OS X è un kernel MACH compilato in modalità monolitica e non microkernel che si appoggia su una struttura BSD.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple passerà a Vista
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Scusate, ma è vero che il kernel di Mac OS è

          copiato di sana pianta da quello del

          BSD?

          Il kernel di OS X è un kernel MACH compilato in
          modalità monolitica e non microkernel che si
          appoggia su una struttura
          BSD.Non ha capito una mazza: fagli un disegnino o spiegaglielo in termini piu' semplici...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple passerà a Vista
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Scusate, ma è vero che il kernel di Mac OS è


            copiato di sana pianta da quello del


            BSD?



            Il kernel di OS X è un kernel MACH compilato in

            modalità monolitica e non microkernel che si

            appoggia su una struttura

            BSD.


            Non ha capito una mazza: fagli un disegnino o
            spiegaglielo in termini piu'
            semplici..."NON è COPIATO DI SANA PIANTA" è abbastanza più semplice?
        • FDG scrive:
          Re: Apple passerà a Vista
          - Scritto da:
          Il kernel di OS X è un kernel MACH compilato in
          modalità monolitica e non microkernel che si
          appoggia su una struttura BSD.Ehm... meglio precisare:http://en.wikipedia.org/wiki/XNU
      • FDG scrive:
        Re: Apple passerà a Vista
        - Scritto da:
        Scusate, ma è vero che il kernel di Mac OS è
        copiato di sana pianta da quello del
        BSD?Oramai solo i troll continuano a ripeterlo.
    • FDG scrive:
      Re: Apple passerà a Vista
      - Scritto da: trolldispettoso
      http://www.macworld.it/showPage.php?template=notizSolo un troll poteva quotare le affermazioni di Dvorak.
Chiudi i commenti