Arrestati due negozianti di Bari

Masterizzavano in negozio


Roma – Sono stati arrestati due negozianti della cittadini di Monopoli, nei pressi di Bari, che disponevano di un parco di 18 masterizzatori per duplicare illegalmente CD musicali, macchine che erano operative all’interno del loro negozio di dischi.

Stando ad una nota diffusa dalla F.P.M. (Federazione contro la pirateria musicale) si tratta di due incensurati, F.D.T. di 52 anni e suo figlio F. di 25 anni, a cui i Carabinieri hanno anche sequestrato i CD e musicassette duplicate abusivamente. Sequestrato dalle forze dell’ordine tutto il laboratorio di riproduzione. Ad entrambi la magistratura ha accordato gli arresti domiciliari.

Nelle stesse ore i Carabinieri di Monopoli hanno anche arrestato un venditore abusivo che a poche lire tentava di piazzare da una bancarella a Mola di Bari 600 CD illegali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 11 2002
Link copiato negli appunti