Arresto a Napoli, donna gestiva 118 masterizzatori

Arresto a Napoli, donna gestiva 118 masterizzatori

Scoperto laboratorio di riproduzione
Scoperto laboratorio di riproduzione

Napoli – Si conoscono solo le sue iniziali, L.G., ed è una donna di 25 anni che ieri è stata arrestata a Casandrino, nel napoletano, con l'accusa di aver allestito e gestito un laboratorio per la duplicazione illegale di massa di CD e DVD.

L'operazione condotta dalla Compagnia di Afragola della Guardia di Finanza ha portato all'individuazione nell'appartamento della donna di 118 masterizzatori, 15 sistemi di programmazione dei dispositivi, 2 televisioni a colori, un lettore DVD e un totale di 16mila DVD e CD il cui valore secondo le Fiamme Gialle può essere calcolato sui 150mila euro.

Molti dei supporti illegalmente riprodotti scoperti in quell'appartamento erano stati mescolati a CD e DVD originali, forse per rendere meno agevole la loro individuazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 02 2007
Link copiato negli appunti