Aruba, scuse e omaggi

Nella casella email dei suoi clienti, le scuse per il disservizio sono accompagnate da offerte di compensazione

Roma – Aruba ha inviato ai propri utenti una email con le scuse per il blackout del 29 aprile e con la promessa di diverse forme compensazioni per i disagi.

Mancano i dettagli, che verranno comunicati agli interessati nei prossimi giorni, ma l’offerta che rappresenta la compensazione per il disservizio conseguente al principio d’incendio scoppiato nella sua server farm, è già stata delineata da Aruba.

Ai clienti che utilizzano i suoi servizi di hosting e domini e che includono la posta elettronica sarà attivata gratuitamente la Business Mail (del valore di 5 euro l’anno più IVA), quelli che già la utilizzano riceveranno invece Gigamail ; tutti i contratti relativi a ServerDedicati, Housing e Virtuali saranno invece prolungati di 15 giorni solari ; a tutti i clienti, infine, è offerto un voucher del valore di 5 euro per l’acquisto dei prodotti Fotoaruba con spese di spedizione sino a 1,90 euro e quelle di gestione dell’ordine a carico di Aruba.

Per i clienti business che ritengono di aver diritto ad un risarcimento danni, invece, nessuna apertura da parte di Aruba: se lo ritengono opportuno dovranno adire le vie legali.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Jacopo Monegato scrive:
    balle
    verranno naturalmente visti in classifica i soliti video, come quella di adesso. ci sono centinaia e centinaia di video ben più visti di celine dion e di justin bieber e dei tokio hotel e di tutti i video in quella classifica, ma dove sono??? io non li vedo la, strano
Chiudi i commenti