Aspettando il 5G: Vodafone lancia la Giga Network

Vodafone annuncia l'arrivo della Giga Network 4.5G: 1 Gbps di velocità e navigazione senza limiti con la nuova offerta Unlimited Red+.

Aspettando il 5G: Vodafone lancia la Giga Network

In attesa che la rivoluzione 5G che andrà attuandosi entro i prossimi anni, c’è chi prosegue nello sviluppo dei network dell’attuale generazione al fine di migliorarne le performance a beneficio dell’utenza più esigente. È il caso di Vodafone, che oggi presenta la sua Giga Network 4.5G spingendo la velocità oltre il muro di 1 Gbps.

Vodafone: la Giga Network 4.5G

Big Data e algoritmi di intelligenza artificiale alla base della tecnologia che gestisce il traffico dati in modo dinamico, ottimizzato e in tempo reale, sulla base dei flussi richiesti. Una soluzione sviluppata dalla divisione Ricerca e Sviluppo dell’operatore, nata dalla collaborazione tra i quattro centri di ingegneria di Milano, Dusseldorf, Londra e Madrid. La tecnologia Giga Network è disponibile a partire da oggi sulle reti 4G e 4.5G. Quest’ultima raggiunge 1 Gbps ed è disponibile in 17 città italiane: Roma, Milano, Napoli, Palermo, Genova, Torino, Novara, Brescia, Bologna, Vicenza, Ancona, Firenze, Livorno, Taranto, Salerno, Agrigento e Catania. Entro la fine dell’anno il numero salirà a 23 e a partire da novembre in due di queste si supererà la soglia di 1 Gbps.

Fabrizio Rocchio, Vodafone

Nel concreto, la Giga Network 4.5G si traduce nella possibilità di disporre di alcune tecnologie avanzate per la connettività. Facciamo riferimento al comunicato diffuso da Vodafone per passare in rassegnale più importanti:

  • VoLTE: disponibile in tutta Italia, permette di chiamare e navigare contemporaneamente su network 4G e 4.5G;
  • MIMO: raddoppia capacità e velocità di trasmissione dei dati mediante l’impiego di quattro antenne;
  • Carrier Aggregation: sfruttando più frequenze nella stessa connessione gli apparati di rete offrono performance più elevate;
  • Narrowband IoT: uno step verso l’era del 5G, che permette di aumentare in modo esponenziale il numero di dispositivi connessi supportati.

All’equazione si aggiungono poi i Big Data e l’intelligenza artificiale per stabilire in tempo reale dove è necessario un maggiore impiego di risorse, mediante l’analisi di 28 miliardi di parametri tecnici. In quest’ottica operano anche gli algoritmi di Intelligent Traffic Balancing per distribuire in maniera omogenea gli utenti sulle celle a disposizione e ridurre così il fenomeno di congestione. Ancora, i sistemi Self Optimizing Network consentono alla rete stessa di migliorarsi e ottimizzarsi. Discorso analogo per il cloud che mediante le reti di nuova generazione assicura una maggiore scalabilità dei servizi.

Vodafone, Giga Network 4.5G

Vodafone sottolinea anche la propria attenzione all’ambiente e a quanto concerne la sostenibilità, con l’implementazione di tecnologie per lo spegnimento automatico di alcune componenti nei momenti in cui si registra un traffico limitato, risparmiando così 20 GWh/anno di energia che si traducono in 8.000 tonnellate di CO2 in meno.

Vodafone Unlimited Red+

A livello di performance, per il cliente la Giga Network si traduce non solo come già detto in un aumento di velocità, ma anche in una migliore copertura del territorio e in una qualità più elevata delle chiamate vocali. A livello di offerta commerciale, Vodafone annuncia l’arrivo di Unlimited Red+, un’offerta consumer Fully Unlimited che include GB, minuti e messaggi illimitati, 1.000 minuti di chiamate internazionali e 5 GB di roaming extra UE al prezzo di 39,99 euro al mese.

Nasce di fatto una flat per la connettività mobile, ed è anche questo un passaggio fondamentale verso il futuro a 5G. Se fino ad oggi le connessioni mobile erano pensate e distribuite come opportunità per avere a disposizione in mobilità un certo numero di GB, il passaggio a traffico illimitato come offerta standard (peraltro ad un prezzo del tutto allineato a simili offerte su rete fissa) ridefinisce anche il modo di presentare la mobilità sul mercato. Quello che con il 4G era ancora complesso, ma quello che con il 5G sarà probabilmente normalità, con il 4.5G diventa esperimento di avanguardia che, oltre a sfidare gli standard tecnologici vigenti, porta avanti anche un nuovo modo di proporsi agli utenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • esprit scrive:
    Dopo aver perso un numero altissimo di clienti a causa dei vari aumenti fatti a fronte di un peggioramento enorme sia della qualità tecnica che di quella verso i clienti, ora si inventa qualcosa di fortemente markettaro come il 4.5G
  • P scrive:
    Oltre alle prestazioni della rete Vodafone dovrebbe preoccuparsi di essere più trasparente e corretta nel confronto dei suoi clienti. E' inavvicinabile, per la mia esperienza ha un approccio troppo truffaldino e doloso nei confronti della sua clientela.
Chiudi i commenti