Attacchi exploit: cosa sono e come difendersi

Attacchi exploit: cosa sono e come difendersi

Gli attacchi exploit sfruttano le falle all'interno di un software per penetrare in un computer e infettarlo. Come difendersi in modo adeguato?
Gli attacchi exploit sfruttano le falle all'interno di un software per penetrare in un computer e infettarlo. Come difendersi in modo adeguato?

Gli attacchi exploit si verificano quando gli hacker penetrano all’interno di un software e, successivamente, nell’intero computer sfruttando le falle nel sistema di protezione integrato che sono state lasciate durante lo sviluppo del software.

La loro classificazione va in base alla tipologia di vulnerabilità sfruttate, come DoS, zero-day, XXS e spoofing.

Di solito, i fornitori dei software rilasciano delle patch di sicurezza per rimediare alle vulnerabilità che si sono palesate. Purtroppo, finché non lo fanno, il software è a rischio, quindi l’intero computer.

Per questo motivo è importante installare un’efficace protezione antivirus come Malwarebytes, che è in grado di difendere il computer da questa tipologia di attacco informatico.

Come riconoscere gli attacchi exploit

attacchi exploit

Siccome gli attacchi exploit usano le falle di sicurezza di un software per infettare l’intero sistema, l’utente si accorgerà dell’infezione informatica quando ormai è troppo tardi.

Per questo motivo è fondamentale l’aggiornamento dei software quando viene richiesto installando le patch di sicurezza che gli sviluppatori rilasciano.

Ma, come detto in precedenza, ciò non avviene tempestivamente. Quindi, è necessario installare Malwarebytes sul computer per stare tranquilli.

La protezione Malwarebytes può essere acquistata in questa pagina al prezzo scontato del 40%. Non soltanto difenderà il PC da questo attacco informatico, ma anche da altri, come malware, spyware, ransomware.

Si può scegliere tra l’abbonamento annuale e quello di 2 anni cliccando su ACQUISTA ORA. Si può anche provare gratuitamente il software per 14 giorni prima di procedere all’acquisto.

Oltre all’installazione di Malwarebytes, per impedire agli hacker di sferrare questi attacchi, è necessario navigare online in modo sicuro e usare il buon senso quando si utilizza un PC.

Quindi, bisogna assolutamente evitare di aprire allegati che provengono da indirizzi mail sospetti oppure scaricare un file da una fonte sconosciuta.

Soprattutto, nel momento in cui viene rilasciata una patch di sicurezza da parte del produttore di un software, va immediatamente installata senza attendere oltre.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2023
Link copiato negli appunti