Australia: il caso Apple-Samsung è ridicolo

L'infinito scontro brevettuale tra le due merita di risolversi fuori dal circuito giudiziario australiano. Che avrebbe di meglio a cui pensare

Roma – I giudici australiani non vedono di buon occhio la diatriba brevettuale che vede contrapposte nelle loro aule Samsung e Apple: l’intera storia – dicono adesso è “ridicola” e dovrebbe essere risolta con un accordo tra le parti .

Secondo Samsung a rifiutare una tale conclusione sarebbe Apple, che non vuole scendere a compromessi.
Il caso riguarda la presunta violazione di tre brevetti Samsung relativi allo standard 3G e di quattro brevetti Apple relativi al design e allo slide-to-unlock di dispositivi touchscreen.

Solo adesso il processo sta entrando nel vivo con la fase davanti alla giuria. Finora, tuttavia, l’Australia ha rappresentato il fronte più caldo per le due: in particolare Cupertino aveva ottenuto il blocco precauzionale delle importazioni dei dispositivi Samsung in presunta violazione brevettuale e solo il ricorso della coreana aveva visto Samsung ottenere lo sblocco appena in tempo per gli acquisti natalizi. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • noconclusion scrive:
    Il copyright è morto
    A me interessa il bene della società, non quello delle multinazionali. Per la società la condivisione è un bene. Se è illegale, forse è perché questi signori si attaccano a un'idea di copyright vecchia di quarant'anni. Il copyright così come lo intendono loro è morto, potrebbero farsene una ragione..
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    ANONIMO CARLO
    SEI UN ANONIMO E CALUNNIATORE, QUINDI SEI UN CRIMINALE PERCHE' LA CALUNNIA E' UN CRIMINE!!!!!!!E HAI FATTO PROPAGANDA POLITICA PER QUEL CRIMINALE DI FLAVIO TOSI (CONDANNATO IN CASSAZIONE CON SENTENZA DEFINITIVA)VERGOGNATI DI ESISTERE, PAGLIACCIO OBESO ANONIMO E SOTTOLINEO ANONIMO!!!!
  • uno qualsiasi scrive:
    Scariconi e downloader
    Teoricamente, la traduzione più corretta di "downloader" sarebbe "scaricatore".Ma tale termine fa pensare agli scaricatori dei porti, più che alle persone che scaricano musica e film da internet.Quindi... che fare? Magari possiamo tenere il termine "downloader" (tanto, tutti lo capiscono); per la cronaca, google translate usa il termine "downloader" anche in italiano.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Scariconi e downloader
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Teoricamente, la traduzione più corretta di
      "downloader" sarebbe
      "scaricatore".

      Ma tale termine fa pensare agli scaricatori dei
      porti, più che alle persone che scaricano musica
      e film da internet.

      Quindi... che fare? Magari possiamo tenere il
      termine "downloader" (tanto, tutti lo capiscono);
      per la cronaca, google translate usa il termine
      "downloader" anche in
      italiano.Infatti io questo ho detto."Scaricone" è dispregiativo ed è usato dai videotechini.
      • Free world scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        Scaricone va bene. Se si diffonde come traduzione di downloader perderà l'accezione negativa.
      • Rover scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        Meglio "scarricone" non trovi?La doppia erre è un rafforzativo....
      • aphex twin scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        Infatti io questo ho detto.
        "Scaricone" è dispregiativo ed è usato dai
        videotechini.E del sesso degli angeli non dici nulla ? :)
      • James Kirk scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        Infatti io questo ho detto.
        "Scaricone" è dispregiativo ed è usato dai
        videotechini.Io non sono un videotechino ma concordo con ruppolo che il termine corretto è LADRI.Poi siccome a voi scariconi il termine Ladri non piace (eh già, fate solo una copia e non sottraete niente) io uso scariconi.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Scariconi e downloader
          Allora non ti dispiace se ti chiamiamo calunniatore, vero?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Scariconi e downloader
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Allora non ti dispiace se ti chiamiamo
            calunniatore,
            vero?No, al massimo è diffamatore. Calunnia è quando fai una denuncia dichiarando il falso.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Scariconi e downloader
          - Scritto da: James Kirk
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato




          Infatti io questo ho detto.

          "Scaricone" è dispregiativo ed è usato dai

          videotechini.

          Io non sono un videotechino ma concordo con
          ruppolo che il termine corretto è
          LADRI.

          Poi siccome a voi scariconi il termine Ladri non
          piace (eh già, fate solo una copia e non
          sottraete niente) io uso
          scariconi.Ma come fa uno che ama Star Trek al punto da prendersi il nome del capitano della serie classica a non capire che la copia è esattamente quello che succede sempre quando si usano i replicatori?Cos'hai contro le serie dalla TNG in poi?
          • krane scrive:
            Re: Scariconi e downloader
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: James Kirk

            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            Infatti io questo ho detto.


            "Scaricone" è dispregiativo ed è
            usato dai


            videotechini.

            Io non sono un videotechino ma concordo con

            ruppolo che il termine corretto è

            LADRI.

            Poi siccome a voi scariconi il termine

            Ladri non piace (eh già, fate solo una

            copia e non sottraete niente) io uso

            scariconi.
            Ma come fa uno che ama Star Trek al punto da
            prendersi il nome del capitano della serie
            classica a non capire che la copia è esattamente
            quello che succede sempre quando si usano i
            replicatori?
            Cos'hai contro le serie dalla TNG in poi?Lui e' della vecchia razza di quelli che "cavalcano tra le galassie", mica come quei fichetti impomatati della next (rotfl)(rotfl)
          • James Kirk scrive:
            Re: Scariconi e downloader
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Ma come fa uno che ama Star Trek al punto da
            prendersi il nome del capitano della serie
            classica a non capire che la copia è esattamente
            quello che succede sempre quando si usano i
            replicatori?
            Cos'hai contro le serie dalla TNG in poi?Siccime vedo che conosci Star Trek (io i DVD me li sono comprati) trovo che i replicatori siano stati una bella trovata.Tuttavia nel mondo di TNG l'umanità aveva superato la necessità del denaro e le persona lavoravano 'per migliorare se stesse'.Purtroppo nel nostro mondo siamo ben lungi da questo (condivisibile) obiettivo, anzi direi che siamo all'opposto.Se potessi vivere senza lavorare potrei essere d'accordo con le tue idee, ma fino al allora no.
          • Metro Gnomo scrive:
            Re: Scariconi e downloader
            - Scritto da: James Kirk
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Ma come fa uno che ama Star Trek al punto da

            prendersi il nome del capitano della serie

            classica a non capire che la copia è
            esattamente

            quello che succede sempre quando si usano i

            replicatori?

            Cos'hai contro le serie dalla TNG in poi?

            Siccime vedo che conosci Star Trek (io i DVD me
            li sono comprati) trovo che i replicatori siano
            stati una bella
            trovata.
            Tuttavia nel mondo di TNG l'umanità aveva
            superato la necessità del denaro e le persona
            lavoravano 'per migliorare se stesse'.
            Purtroppo nel nostro mondo siamo ben lungi da
            questo (condivisibile) obiettivo, anzi direi che
            siamo all'opposto.
            Se potessi vivere senza lavorare potrei essere
            d'accordo con le tue idee, ma fino al allora
            no.In pratica aspetti che a dare inizino gli altri... Bel comandante di nave stellare...Ascolta questo, gli gnomi hanno gia' iniziato.http://www.metrognomi.it/player.html
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        Infatti io questo ho detto.
        "Scaricone" è dispregiativo ed è usato dai
        videotechini.Per me non è dispregiativo, ma accrescitivo. Infatti lo scaricone è solo uno che scarica tanto. Magari dispregiativo potrebbe essere scaXXXXXXXXX che è comparabile con il tuo videotechini o videotecari. Ma se uno dicesse videoteconi per indicare ad esempio Blockbuster non sarebbe dispregiativo.
    • rockroll scrive:
      Re: Scariconi e downloader
      Ma che cando stiamo dicezzo mai, dotti dignori miei?"Scaricare" (negazione di "caricare") in italico significa togliere dal carico, ovvero prelevare da un contenitore e depositare fuori di esso. Cosa questo possa avere in comune col termine inglese "download" lo sapete solo voi dotti signori. Il verbo inglese "to download" (composto di down=giù e load=caricare) non ha corrisponenza in italiota, idioma ancorato al passato e privo di molte terminologie attuali specie in campo tecnologico/scientifico. La sua definizione potrebbe essere: cattura (ovvero presa in CARICO ) su apparecchiatura informatica di sequenza di dati accessibile tramite connessione esterna...Allora, se proprio vogliamo attribuirgli questo senso, non dovremmo usare il termine "scaricare" per esprimere questo tipo di azione, ma bensì il suo esatto contrario: "CARICARE" (caricare nella memoria del computer, calcolatore in italico).Se esaminiamo l'entimologia inglese, caricare giù rende l'idea di prendere in carico su qualcosa che sta in basso (il nostro computer) prelevandolo da qualcosa che sta in alto (la rete o altro sistema di connessione), ed il suo contrario, "to upload" rende l'idea di prendere dal basso (dal nostro computer) e caricare in alto (sulla rete a altra connessioe esterna)... ma sempre di CARICARE (to load) si tratta: se volessimo invece indicare azione di scarico, in inglese useremmo il contratio di to load, ovvero TO UNLOAD. To download è diverso da to unload, signori miei. E' vero o no? Tutti noi italici, "downloaders" in quanto eseguiamo correntemente attività di download, siamo (in senso traslato) dei CARICATORI (dall'alto della grande mamma Rete al basso del nostro misero computer), non certo degli scaricatori...! O sbaglio?In ogni caso, quando in una lingua (quasi morta) manca la terminologia per rendere un concetto, o si usa il termine preso in prestito da un'altra lingua che lo possieda, oppure si conia un neologismo, che non vada a confondrsi con un termine preesistente ed indicante cosa diversa. Se avessi inventato un neologismo, ad esempio "cazzzare", per tradurre l'inglese "to download", andava benissimo, e tutti noi downloaders avremmo a buon diritto potuto essere chiamati "cazzzatori" dai videotechari (pardon noleggiatori di prodotti multimediali a scopo di lucro). NB: non ho potuto inventare il termin "cazzare", perchè termine marinaro preesistente ed indicante tutt'altra azione (cazzare la randa, vedi P. Villaggio in un suo schetck). Prego pronunciare il termine cazzzare con la prima z dolce e la altre due z dure (mi... che lingua raffinata l'italico moderno...).
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Scariconi e downloader
        - Scritto da: rockroll
        Ma che <i
        cando </i
        stiamo <i
        dicezzo </i
        mai,
        dotti dignori
        miei?

        "Scaricare" (negazione di "caricare") in italico
        significa togliere dal carico, ovvero prelevare
        da un contenitore e depositare fuori di esso.


        Cosa questo possa avere in comune col termine
        inglese "download" lo sapete solo voi dotti
        signori.
        Il Sansoni indica:downloadIn.(Inform) trasferimento m. di dati (sul computer), download m.IIv.tr.(Inform) <b
        scaricare </b
        dati (sul computer).Il Sabatini Coletti:downloads. ingl. (pl. downloads); in it. s.m. inv. inform. Trasferimento di dati tra elaboratori; <b
        scaricamento </b
        a. 1996
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Scariconi e downloader
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          - Scritto da: rockroll

          Ma che <i
          cando </i
          stiamo
          <i
          dicezzo </i

          mai,

          dotti dignori

          miei?



          "Scaricare" (negazione di "caricare") in
          italico

          significa togliere dal carico, ovvero
          prelevare

          da un contenitore e depositare fuori di esso.





          Cosa questo possa avere in comune col termine

          inglese "download" lo sapete solo voi dotti

          signori.



          Il Sansoni indica:
          download
          I
          n.
          (Inform) trasferimento m. di dati (sul computer),
          download
          m.
          II
          v.tr.
          (Inform) <b
          scaricare </b
          dati
          (sul
          computer).

          Il Sabatini Coletti:

          downloads. ingl. (pl. downloads); in it. s.m. inv.
          inform. Trasferimento di dati tra elaboratori;
          <b
          scaricamento </b


          a. 1996Peccato che quando si metteva una cassetta nel mitico datassette collegato al C64 si scriveva LOAD e si diceva che si CARICAVANO i dati dal nastro alla memoria del computer.Mica il Commodore scriveva UNLOADING sotto FOUND NOME... scriveva LOADING, quindi CARICAMENTO, non SCARICAMENTO.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2012 19.17-----------------------------------------------------------
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Scariconi e downloader
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Peccato che quando si metteva una cassetta nel
            mitico datassette collegato al C64 si scriveva
            LOAD e si diceva che si CARICAVANO i dati dal
            nastro alla memoria del
            computer.
            Mica il Commodore scriveva UNLOADING sotto FOUND
            NOME... scriveva LOADING, quindi CARICAMENTO, non
            SCARICAMENTO.Allora anziché i dizionari terrò buono anche <b
            all your base are belong to us </b
            (rotfl)
      • Leguleio scrive:
        Re: Scariconi e downloader

        Se esaminiamo l'entimologia inglese, Sì, "entimologia": un innesto fra etimologia (studio dell'origine e dell'evoluzione delle parole) e entomologia (studio degli insetti), con sospetta influenza dell'entimema: un sillogismo ellittico, nel quale si sottintende una delle premesse (spesso perché inconfessabile).
        Tutti noi italici, "downloaders" in quanto
        eseguiamo correntemente attività di download,
        siamo (in senso traslato) dei CARICATORI
        (dall'alto della grande mamma Rete al basso del
        nostro misero computer), non certo degli
        scaricatori...! OSì, degli scaricatori di porto: tutto torna! :-D Visto il numero di errori di battitura...P.S.: "scaricare" non è solo la negazione di "caricare"; anzi, a essere precisi non è negazione, ma inverso: la negazione di "caricare" è... "non caricare", cioè lasciare il carico così com'è. Il prefisso s- in italiano denota, fra le altre cose, allontanamento o separazione dall'oggetto: sconfinare: andare oltre il confine e allontanarsene; sfornare: estrarre dal forno; sgravare: separarsi da un grave, da un peso, e anche, riferito a una donna, terminare la gravidanza, partorire. Chi ha finito l'operazione di connessione a un file remoto, caricato da altri, ha scaricato, come il panettiere che trae dal forno i prodotti da lievitazione, li sforna, prodotti che potrebbe avere infornato qualcun altro. (ghost)I francesi come traducente di download usano télécharger, non *souscharger.
  • cari videotecar i scrive:
    tutto sto rancore, ma è colpa vostra
    Tutte queste misure fasciste non serviranno certo a risollevare le sorti dei videotechini e dell'industria. Chiunque sano di mente avrebbe smesso di investire sul mercato dei noleggi dal lontano 2003-2004. I tempi d'oro in cui si poteva campare da questo mestiere-non-mesitere sono finiti da un bel pezzo. Mi viene la pelle d'oca a leggere di gente che nel 2006/2007/2008/2009 ha speso 30, 40, 50, 60mila euro per aprire una videoteca e nel migliore dei casi ne è uscita in pari (pochissimi), nel peggiore si ritrova a buttare tutto in discarica (la maggior parte) o ad accettare offerte ridicole di qualche centinaio di euro da parte dei soliti avvoltoi (caso strano altri videotechini). Ora, potete anche continuare a dare la colpa agli "scariconi", a blaterare di ladri di film ed altre stupidate, a pretendere galera e misure repressive degne della peggior argentina, la realtà è che la colpa è solo vostra che avete investito denaro in un mercato che di li a poco sarebbe entrato in uno stato di coma profondo.
    • Sgabbio scrive:
      Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
      Se non fosse per la morte di blockbuster, sicuramente molti di loro avrebbero chiuso da tempo.
      • Sgabbio scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        Ma loro si lamentavano (giustamente) che le politiche di BB faceva di tutto per far fallire i piccoli noleggiatori.Andava pure detto che molto spesso avevano una scelta di titoli molto inferiori dalla video teca media....Però il BB ha cercato di diversificare, cercando di far concorrenza al gamestop, facendo anche cose migliori con il suo game rush.
        • Allibito scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: Sgabbio
          Ma loro si lamentavano (giustamente) che le
          politiche di BB faceva di tutto per far fallire i
          piccoli
          noleggiatori.

          Andava pure detto che molto spesso avevano una
          scelta di titoli molto inferiori dalla video teca
          media....

          Però il BB ha cercato di diversificare, cercando
          di far concorrenza al gamestop, facendo anche
          cose migliori con il suo game
          rush.Perchè parlate al passato, BB esiste ancora ed è vivo e vegeto nella gestione dei singoli. Non è stato il sistema ad aver collassato (facevano ancora ottimi incassi) ma il pesante baraccone. So che a voi sembra strano, ma esistono milioni di persone oneste che comprano dvd o BD o scaricano file legalmente, appassionati di cinema e della qualità assoluta, non esaltati dal sentirsi furbi.
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Sgabbio

            Ma loro si lamentavano (giustamente) che le

            politiche di BB faceva di tutto per far

            fallire i piccoli noleggiatori.

            Andava pure detto che molto spesso avevano

            una scelta di titoli molto inferiori dalla

            video teca media....

            Però il BB ha cercato di diversificare, cercando

            di far concorrenza al gamestop, facendo anche

            cose migliori con il suo game rush.
            Perchè parlate al passato, BB esiste ancora ed è
            vivo e vegeto nella gestione dei singoli. Non è
            stato il sistema ad aver collassato (facevano
            ancora ottimi incassi) ma il pesante baraccone.Ma se BB ha dichiarato bancarotta il 23 settembre 2010 ed e' stata acquistata da dish network il 6 aprile 2011.
            So che a voi sembra strano, ma esistono milioni
            di persone oneste che comprano dvd o BD o
            scaricano file legalmente, appassionati di cinema
            e della qualità assoluta, non esaltati dal
            sentirsi furbi.E che c'entra BB in tutto cio ? I DVD si comprano in qualsiasi mega store.
    • 47 no 48 scrive:
      Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
      per le persone miopi devono dare la colpa ad altri per la propria incompetenza
      • Allibito scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        - Scritto da: 47 no 48
        per le persone miopi devono dare la colpa ad
        altri per la propria
        incompetenzaLungimirante, invece è colui che confonde il progresso con l'illegalità...Scaricare i film impunemente, non è un traguardo tecnologico ma un "imprevisto". la tecnologia è quella che consente di trasmettere file sempre più grandi in sempre minor tempo, il download illegale è solo un abuso delle nuove tecnologie. Il mondo intero si sta muovendo per porre rimedio a quella che tu definisci tecnologia, i contenuti si devono poter scaricare pagandoli, questo è progresso, non la spesa proletaria.
        • krane scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: 47 no 48

          per le persone miopi devono dare la colpa ad

          altri per la propria incompetenza
          Lungimirante, invece è colui che confonde il
          progresso con l'illegalità...
          Scaricare i film impunemente, non è un traguardo
          tecnologico ma un "imprevisto". la tecnologia è
          quella che consente di trasmettere file sempre
          più grandi in sempre minor tempo, il download
          illegale è solo un abuso delle nuove tecnologie.
          Il mondo intero si sta muovendo per porre rimedio
          a quella che tu definisci tecnologia, i contenuti
          si devono poter scaricare pagandoli, questo è
          progresso, non la spesa proletaria.Sembra uno diquei discorsi che i preti facevano ai tempi delle prime macchine da stampa.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: 47 no 48

          per le persone miopi devono dare la colpa ad

          altri per la propria

          incompetenza

          Lungimirante, invece è colui che confonde il
          progresso con l'illegalità...Storicamente il progresso è sempre stato illegale.Galileo disse che la terra girava intorno al sole e fu processato per questo. Aveva ragione lui ma secondo le leggi del tempo la cosa era inaccettabile perché non seguiva quanto scritto nella Bibbia.La Sony inventò il videoregistratore Betamax e secondo Jack Valenti, presidente della MPAA, la cosa era inaccettabile ("Signori, io vi dico che il videoregistratore sta all'industria cinematografica americana e al mercato del cinema tutto esattamente come lo strangolatore di Boston sta ad una donna da sola nel cortile di casa sua." - Jack Valenti, Presidente MPAA, 1982). La MPAA perse la causa e cominciò a vendere i film in videocassetta.I progressi vanno contro la legge perché la giurisprudenza è sempre più lenta della scienza e della tecnologia. E c'è una casta che vuole mantenere lo status quo (la chiesa nel caso di Galilei, la MPAA nel caso del videoregistratore) e non accetta i cambiamenti che possono metterla a rischio.Adesso succede lo stesso con internet.Il fatto che qualcuno dall'alto decida che è illegale, non toglie che la gente vede che la tecnologia esiste e la usa.E continuerà a usarla, al limite facendo in modo di non essere beccata.Indipendentemente da cosa diranno le leggi.Alla fine di tutto, saliranno al governo persone intelligenti che vedranno che il 99% abbondante della popolazione se ne fotte della legge e continua a condividere materiale protetto da copyright perché la condivisione è sempre stato un motore dell'intelligenza umana, e non è che all'inventore del fuoco o della ruota i cavernicoli dovevano riconoscegli 10 sassi. A quel punto, dicevo, le leggi che vietano ciò verranno semplicemente abolite, perché DI FATTO già lo sono, visto che nessuno le rispetta (compresi quelli che l'hanno voluta, che sono i primi a non rispettarla, e mi riferisco all'utilizzo della musica nello spot "Non ruberesti mai un'auto" che non è mai stato autorizzato dall'autore e nonostante sia stato inserito dappertutto, non ha mai avuto i soldi che SECONDO QUELLA LEGGE VOLUTA DALLE MAJOR gli spettavano).Winston Churchill disse:Se c'è un cartello "Vietato fumare" e una persona fuma, gli si fa la multa.Se dieci persone fumano, si dice loro di andar via.Se cento persone fumano, si toglie il cartello.
      • Allibito scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        - Scritto da: 47 no 48
        per le persone miopi devono dare la colpa ad
        altri per la propria
        incompetenzaIncompetente è colui che non conosce o non esplica nel migliore dei modi il proprio lavoro. Alquanto inappropriato da dare a chi lo ha sempre svolto al meglio (comunque non puoi saperlo tu) e deve le sue sventure lavorative solo alle cattive abitudini di altri e alla tardiva applicazione della legge.
        • Free world scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra

          svolto al meglio (comunque non puoi saperlo tu) e
          deve le sue sventure lavorative solo alle cattive
          abitudini di altri e alla tardiva applicazione
          della
          legge.Peccato che sui vostri forum non facciate che lamentarvi dell'offerta LEGALE.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: Allibito
          Incompetente è colui che non conosce o non
          esplica nel migliore dei modi il proprio lavoro.Quindi le major che fanno uscire musica spazzatura, film spazzatura e videogiochi spazzatura, roba che deve incassare tanto in breve tempo e poi non valere più nulla perché se no la gente non ritorna a vedere un altro film spazzatura.Ma chi le gestisce ste major? L'Alleanza Ferengi?
          Alquanto inappropriato da dare a chi lo ha sempre
          svolto al meglio (comunque non puoi saperlo tu)Di sicuro non puoi saperlo neanche tu, visto che sei parte in causa e non saresti quindi obiettivo.Nel caso di un negoziante, l'unica cosa che dice se svolge al meglio il suo lavoro è LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE.Se i clienti sono sempre meno, non sono soddisfatti.Se noleggiano sempre meno, non sono soddisfatti.Evidentemente trovano altri che li soddisfano maggiormente.
          e
          deve le sue sventure lavorative solo alle cattive
          abitudini di altri e alla tardiva applicazione
          della legge.Questo è quello che tu ti ripeti ogni mattina per giustificarti del fallimento che ti si presenta davanti agli occhi. Lo stesso fatto che tu, Carlo, Spacevideo ecc. state sempre a scrivere su internet, dimostra che avete videoteche vuote di gente e quindi tanto tempo libero.
    • Allibito scrive:
      Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
      - Scritto da: cari videotecar i
      Tutte queste misure fasciste non serviranno certo
      a risollevare le sorti dei videotechini e
      dell'industria. Chiunque sano di mente avrebbe
      smesso di investire sul mercato dei noleggi dal
      lontano 2003-2004. I tempi d'oro in cui si poteva
      campare da questo mestiere-non-mesitere sono
      finiti da un bel pezzo. Mi viene la pelle d'oca a
      leggere di gente che nel 2006/2007/2008/2009 ha
      speso 30, 40, 50, 60mila euro per aprire una
      videoteca e nel migliore dei casi ne è uscita in
      pari (pochissimi), nel peggiore si ritrova a
      buttare tutto in discarica (la maggior parte) o
      ad accettare offerte ridicole di qualche
      centinaio di euro da parte dei soliti avvoltoi
      (caso strano altri videotechini). Ora, potete
      anche continuare a dare la colpa agli
      "scariconi", a blaterare di ladri di film ed
      altre stupidate, a pretendere galera e misure
      repressive degne della peggior argentina, la
      realtà è che la colpa è solo vostra che avete
      investito denaro in un mercato che di li a poco
      sarebbe entrato in uno stato di coma
      profondo.Molti di loro hanno guadagnato in un anno molto di più di quanto riusciresti a fare tu in 3 vite, hai molto da imparare.
      • krane scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: cari videotecar i
        Molti di loro hanno guadagnato in un anno molto
        di più di quanto riusciresti a fare tu in 3 vite,Si, taaaanto tempo fa, non certo quelli che stanno ora a rosicare sui forum, quelli che si son fatti i soldi se li son fatti quando era il momento e poi han fiutato l'aria e chiuso baracca e burattini.E pensa a quanti soldi si e' fatto Kim (rotfl)
      • Free world scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra

        Molti di loro hanno guadagnato in un anno molto
        di più di quanto riusciresti a fare tu in 3 vite,
        hai molto da
        imparare.Spesso grazie a clienti che noleggiavano e copiavano o al XXXXX. Lecito basta poi non fare i paladini di legalità e moralità.l
      • Joe Tornado scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra

        Molti di loro hanno guadagnato in un anno molto
        di più di quanto riusciresti a fare tu in 3 vite,
        hai molto da
        imparare.Si, anche grazie a XXXXXiuoli vari e acquirenti di cd PS-X copiati o altri prodotti masterizzati. Ricordo certi registroni, poggiati su quei banconi ! Ma la pacchia è finita :)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        contenuto non disponibile
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: Allibito


          Molti di loro hanno guadagnato in un anno
          molto

          di più di quanto riusciresti a fare tu in 3
          vite,

          hai molto da

          imparare.

          A parte il fatto che è tutto da vedere,
          patrimonio alla
          mano.
          Loro hanno fatto i soldi incitando l'infrazione
          di copyright, vendendo cassette vuote a fianco
          dei titoli a noleggio e vendendo le schede
          elettroniche per rimuoverei l
          macrovision.
          Favoreggiamento di pirateria e vendita di
          apparecchi atti alla rimozione di
          protezioni.
          Questo è il modo in cui facevano i soldi.
          Lo sanno tutti che la gente noleggiava *SOLO PER
          DUPLICARSI LA
          CASSETTA*.
          Questo è il business di coloro che difendi.In quelle che frequentavo io non si faceva niente di tutto ciò, ma poi guarda che il mondo mica è fatto solo di gente che vuole ammonticchiare cassette in casa, a molti andava bene affittare il film e riportarlo. Forse siete VOI che avete frequentato proprio quelle perché quando non c'erano altre vie per piratare vi affidavate a loro...che ora disprezzate.
          • aphex twin scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Forse siete VOI che avete
            frequentato proprio quelle perché quando non
            c'erano altre vie per piratare vi affidavate a
            loro...che ora
            disprezzate.Credo che ci hai preso in pieno :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            contenuto non disponibile
          • aphex twin scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Se così non fosse non sarebbero diventati ricchi.Ma come fai a dire una cosa del genere ? Ok "arrotondare" ma da qui a dire che "sarebbero diventati ricchi" ce ne passa ....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            contenuto non disponibile
          • aphex twin scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            Ed a noleggiare "tanti" VHS/DVD/Videogiochi si diventava ricchi ? *azzo dovevano essere veramente "tanti".
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: aphex twin


            Ma come fai a dire una cosa del genere ?

            Chiedi a coloro che noleggiavano tante
            VHS/DVD/videogiochi: 'perché ne noleggiavi
            tanti?'
            La risposta ti illuminerà.Io ne noleggiavo tanti, vuoi l'illuminazione? Perché mi interessavano i film. E negli ultimi tempi quando c'era il 3x2 in quella dove andavo io ne prendevo 3. Siccome le probabilità erano che solo 1 fosse decente, ne guardavo per intero uno e gli altri li abbandonavo dopo poco tmepo.Se avessi passato la vita a duplicarli avrei speso soldi inutili in VHS e avrei perso del tempo per stare lì a controllare il tutto.Ma tu pensi che il mondo sia stato lì con 2 videoregistratori e il macrovision per avere l'oro: le videocassette copiate in analogico...che affare.
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: aphex twin


            Ma come fai a dire una cosa del genere ?

            Chiedi a coloro che noleggiavano tante

            VHS/DVD/videogiochi: 'perché ne noleggiavi

            tanti?'

            La risposta ti illuminerà.
            Io ne noleggiavo tanti, vuoi l'illuminazione?
            Perché mi interessavano i film. E negli ultimi
            tempi quando c'era il 3x2 in quella dove andavo
            io ne prendevo 3. Siccome le probabilità erano
            che solo 1 fosse decente, ne guardavo per intero
            uno e gli altri li abbandonavo dopo poco
            tmepo.E poi ti stupisci che la gente sarica ? Se questa e' la qualita' media offerta in videoteca (rotfl)(rotfl)
            Se avessi passato la vita a duplicarli avrei
            speso soldi inutili in VHS e avrei perso del
            tempo per stare lì a controllare il
            tutto.
            Ma tu pensi che il mondo sia stato lì con 2
            videoregistratori e il macrovision per avere
            l'oro: le videocassette copiate in
            analogico...che affare.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: krane
            E poi ti stupisci che la gente sarica ? Se questa
            e' la qualita' media offerta in videoteca
            (rotfl)(rotfl)E' una questione di gusti. A me Nolan per esempio fa schifo, ma c'è gente che ne va matta. Ogni tanto gli do una possibilità e però non mi sorprende.Non è che un film che non piace a te non piace a nessuno. Quindi pretendere che sia gratis è assurdo. Puoi pretendere gratis un DVD che inserisci e non parte, non un film che non collima con i tuoi gusti. Se poi si risparmia vabbe', ma è un discorso da gente disonesta.
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: krane

            E poi ti stupisci che la gente sarica ?

            Se questa e' la qualita' media offerta in

            videoteca (rotfl)(rotfl)
            E' una questione di gusti. A me Nolan per
            esempio fa schifo, ma c'è gente che ne va
            matta. Ogni tanto gli do una possibilità e
            però non mi sorprende.Beh, io leggevo le tue affermazioni, che peraltro collimano con molte altre gia' sentite in passato ai tempi del videoregistratore, personalmente non ne ho mai avuto uno.
            Non è che un film che non piace a te non
            piace a nessuno. Quindi pretendere che sia
            gratis è assurdo. Puoi pretendere gratis
            un DVD che inserisci e non parte, non un
            film che non collima con i tuoi gusti.Ma nessuno lo "pretendeva", solo che la tecnologia ha fatto tali da rendere di fatto concreta la possibilita' e la gente l'ha iniziata ad usare.
            Se poi si risparmia vabbe', ma è un discorso
            da gente disonesta.Disonesta in che senso ? Non e' forse piu' disonesto chi pretende che un film venga ripagato due o tre volte in forme diverse quando nelle prime una o due settimane di cinema gli incassi hanno gia' realizzato il doppio del costo del film ?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: krane
            Ma nessuno lo "pretendeva", solo che la
            tecnologia ha fatto tali da rendere di fatto
            concreta la possibilita' e la gente l'ha iniziata
            ad
            usare.La tecnologia più che altro ha permesso di rendere più difficoltoso individuare e multare chi viola la legge.
            Disonesta in che senso ? Non e' forse piu'
            disonesto chi pretende che un film venga ripagato
            due o tre volte in forme diverse quando nelle
            prime una o due settimane di cinema gli incassi
            hanno gia' realizzato il doppio del costo del
            film
            ?Nessuno obbliga la gente a vedere un film al cinema, in VHS, in DVD e in bluray. Quindi non è disonesto. Muori se non lo rivedi in tutti i nuovi formati? Mi sembra un bisogno da persona che sta fin troppo bene e quindi è normale che paghi. E' il mercato. Il mercato non è: ripaga i costi e non guadagnare più della media della popolazione cattivone che non sei altro.
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: krane

            Ma nessuno lo "pretendeva", solo che la

            tecnologia ha fatto tali da rendere di

            fatto concreta la possibilita' e la gente

            l'ha iniziata ad usare.
            La tecnologia più che altro ha permesso di
            rendere più difficoltoso individuare e multare
            chi viola la legge.Assolutamente no: gli ip sono tutti li', l'uso di p2p criptato e' limitatissimo, solo che il 90% della gente vuole copiare e non si possono fermare tutti.

            Disonesta in che senso ? Non e' forse piu'

            disonesto chi pretende che un film venga

            ripagato due o tre volte in forme diverse

            quando nelle prime una o due settimane di

            cinema gli incassi hanno gia' realizzato il

            doppio del costo del film ?
            Nessuno obbliga la gente a vedere un film al
            cinema, in VHS, in DVD e in bluray. Quindi non è
            disonesto.Ma qualcuno obbliga la gente a NON vederlo se non ha disponibilita' economica, questo e' onesto ? E per chi ed in che senso ?A meno che tu non dica che chi stuprava le donne in italia fino al 1981 era un onest'uomo, in quanto le leggi lo consentivano.
            Muori se non lo rivedi in tutti i
            nuovi formati? Mi sembra un bisogno da
            persona che sta fin troppo bene e quindi
            è normale che paghi.Evidentemente la percezione dei consumatori non e' quella, altrimenti pagherebbe no ?
            E' il mercato. Il mercato non
            è: ripaga i costi e non guadagnare
            più della media della popolazione
            cattivone che non sei altro.Il mercato richiede che siano d'accorto entrambi le parti, se in venditore non e' soddisfatto di come la gente usufruisce di cio' che mette a disposizione o ritiene di non guadagnare abbastanza ha solo da toliersi dal mercato.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: krane
            Assolutamente no: gli ip sono tutti li', l'uso di
            p2p criptato e' limitatissimo, solo che il 90%
            della gente vuole copiare e non si possono
            fermare
            tutti.Se compravi un dvd piratato dalla bancarella poteva fermarti la GDF o i vigili e farti la multa. Se invece ti scarichi un migliaio di film da casa. E per procedere dentro casa tua ci vuole una denuncia, un magistrato che autorizza ad accertare la tua identità, un mandato di perquisizione, per fare la perquisizione in genere ci vogliono 6 agenti, devono stare lì tutta la mattina a spulciarti la casa, a catalogare, verbalizzare, un tecnico che dopo controllerà il materiale sequestrato e starà li a controllare tutti i tuoi file uno ad uno. Poi devono richiamarti per interrogarti ecc... Ti rendi conto che dispendio di forze ci vuole? Ci vuole poco a capire che le forze dell'ordine che hanno già mezzi limitati non possono essere usate per combattere la pirateria online, se non per casi eclatanti.
            Ma qualcuno obbliga la gente a NON vederlo se non
            ha disponibilita' economica, questo e' onesto ? E
            per chi ed in che senso
            ?Anche il caviale la gente povera non può comprarlo, è disonesto?Come se vederlo una volta sia così costoso. Nei noleggi automatici danno i film a 1 euro. Se aspetti lo trovi in offerta nei vari centri commerciali per quattro soldi. Certo se uno è nevrotico e deve vedere tutto subito può farlo, ma se non ha i soldi per vedere un film per me ha ben altre priorità nella vita.

            A meno che tu non dica che chi stuprava le donne
            in italia fino al 1981 era un onest'uomo, in
            quanto le leggi lo
            consentivano.
            Adesso pagare per vedere un film è come stuprare le donne, ma vai a farti un bagno.
            Evidentemente la percezione dei consumatori non
            e' quella, altrimenti pagherebbe no
            ?La percezione non c'entra niente, molta gente se può prendere una cosa gratis correndo pochissimi rischi di essere colta in fragrante lo fa. Se in città ci fosse un'insurrezione dove la gente spacca vetrine e ruba cose vedresti tante persone andarsene via con oggetti di lusso pur non avendone un reale bisogno.
            Il mercato richiede che siano d'accorto entrambi
            le parti, se in venditore non e' soddisfatto di
            come la gente usufruisce di cio' che mette a
            disposizione o ritiene di non guadagnare
            abbastanza ha solo da toliersi dal
            mercato.Il venditore deve attenersi alle leggi, pagare le tasse. Il consumatore altrettanto. Se non gli va bene così può andare su Marte.
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: krane

            Assolutamente no: gli ip sono tutti

            li', l'uso di p2p criptato e'

            limitatissimo, solo che il 90% della

            gente vuole copiare e non si possono

            fermare tutti.
            Se compravi un dvd piratato dalla bancarella
            poteva fermarti la GDF o i vigili e farti la
            multa. Se invece ti scarichi un migliaio di
            film da casa. E per procedere dentro casa tua
            ci vuole una denuncia, un magistrato che
            autorizza ad accertare la tua identità, un
            mandato di perquisizione, per fare la
            perquisizione in genere ci vogliono 6
            agenti, devono stare lì tutta la mattina a
            spulciarti la casa, a catalogare,
            verbalizzare, un tecnico che dopo
            controllerà il materiale sequestrato e
            starà li a controllare tutti i tuoi file
            uno ad uno. Poi devono richiamarti per
            interrogarti ecc... Ti rendi conto che
            dispendio di forze ci vuole? Certo, assolutamente: due agenti per prendere uno con un dvd pirata e 6 + tecnici per trovare migliaia di dvd rippati in un solo hd, direi che il conto e' decisamente a favore della seconda ipotesi: molti meno agenti per un maggior risultato.
            Ci vuole poco a capire che le forze dell'ordine
            che hanno già mezzi limitati non possono essere
            usate per combattere la pirateria online, se non
            per casi eclatanti.Quindi meglio pinzare il singolo dvd alla bancherella per dargli al volo una multina ridicola o una pacca sulla spalla ?

            Ma qualcuno obbliga la gente a NON

            vederlo se non ha disponibilita'

            economica, questo e' onesto ?

            E per chi ed in che senso ?
            Anche il caviale la gente povera non
            può comprarlo, è disonesto?Puo' pescarlo.
            Come se vederlo una volta sia così costoso. Nei
            noleggi automatici danno i film a 1 euro. Se
            aspetti lo trovi in offerta nei vari centri
            commerciali per quattro soldi. Certo se uno è
            nevrotico e deve vedere tutto subito può farlo,
            ma se non ha i soldi per vedere un film per me ha
            ben altre priorità nella vita.Ma se hai detto che tanto 2 film su 3 non valgono la pena... E poi con netfix con 7 E vedi quello che vuoi per tutto il mese, anche 24/24 se ti va, e senza doverti muoverti da casa.

            A meno che tu non dica che chi stuprava

            le donne in italia fino al 1981 era un

            onest'uomo, in quanto le leggi lo

            consentivano.
            Adesso pagare per vedere un film è come
            stuprare le donne, ma vai a farti un bagno.Non hai colto la domanda: separare il livello morale da quello legale.

            Evidentemente la percezione dei

            consumatori non e' quella, altrimenti

            pagherebbe no ?
            La percezione non c'entra niente, molta gente
            se può prendere una cosa gratis correndo
            pochissimi rischi di essere colta in fragrante
            lo fa. Se in città ci fosse un'insurrezione
            dove la gente spacca vetrine e ruba cose
            vedresti tante persone andarsene via con
            oggetti di lusso pur non avendone un reale
            bisogno.Infatti, accaduto in francia nemmeno l'anno scorso, e chi lo faceva era pure ricco, quinidi perche' ti stupisce che la gente usi la tecnologia al meglio che puo' fregandosene della legge ? Dovresti ormai aver capito che la gente non puo' essere obbligata, altrimenti alla prima occasione spacchera' le vetrine; puo' solo essere allettata.

            Il mercato richiede che siano d'accorto

            entrambi le parti, se in venditore non e'

            soddisfatto di come la gente usufruisce di

            cio' che mette a disposizione o ritiene di

            non guadagnare abbastanza ha solo da

            toliersi dal mercato.
            Il venditore deve attenersi alle leggi, pagare
            le tasse. Il consumatore altrettanto. Se non
            gli va bene così può andare su Marte.Detto su un pianeta in cui a malapena un 15 - 20 % dei reati vengono perseguiti.... E' piu' facile che qualche evoluto marziano venga a compiere crimini qua perche' piu' facile. Benvenuto nel mondo reale.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: krane
            Certo, assolutamente: due agenti per prendere uno
            con un dvd pirata e 6 + tecnici per trovare
            migliaia di dvd rippati in un solo hd, direi che
            il conto e' decisamente a favore della seconda
            ipotesi: molti meno agenti per un maggior
            risultato.Ti sfugge che le forze dell'ordine non hanno un guadagno, né le puoi impiegare per andare in giro per le case a cercare film. E che ti stai arrampicando sugli specchi.

            Quindi meglio pinzare il singolo dvd alla
            bancherella per dargli al volo una multina
            ridicola o una pacca sulla spalla
            ?Da quando le multe per queste sono ridicole? Parli tu che per pagare un film sembra che devi tagliarti le vene.
            Puo' pescarlo.Altra arrampicata sui vetri

            Ma se hai detto che tanto 2 film su 3 non valgono
            la pena... Certo perché ho gusti raffinati. E allora me li devono dare gratis i film? Entro in un negozio e dico: "Salve mi dia 20 dvd gratis, sa sono molto intelligente e credo che 2/3 di questi non mi piaceranno" "Va bene signore, vuole che glieli incarti?"
            E poi con netfix con 7 E vedi quello
            che vuoi per tutto il mese, anche 24/24 se ti va,
            e senza doverti muoverti da
            casa.Se vai sui siti americani dove parlano di netflix se ne lamentano tutti. E poi per la parte in streaming trovi molte meno cose e più vecchie rispetto al noleggio per posta.A parte questo il CEO di Netflix fa parte del consiglio di amministrazione di Microsoft. Lo sapevi?

            Non hai colto la domanda: separare il livello
            morale da quello
            legale.
            Ho colto benissimo e stai confrontando cose che non c'entrano niente cercando come al solito di arrampicarti sugli specchi.
            Infatti, accaduto in francia nemmeno l'anno
            scorso, e chi lo faceva era pure ricco, quinidi
            perche' ti stupisce che la gente usi la
            tecnologia al meglio che puo' fregandosene della
            legge ? Dovresti ormai aver capito che la gente
            non puo' essere obbligata, altrimenti alla prima
            occasione spacchera' le vetrine; puo' solo essere
            allettata.Dov'è che sarei stupito? La gente non è obbligata a fare un bel niente. E quelli spaccano le vetrine perché pensano di non poter essere presi. Così come quelli del G8 menavano alla Diaz e a Bolzaneto pensando di essere immuni alla legge.
            Detto su un pianeta in cui a malapena un 15 - 20
            % dei reati vengono perseguiti.... E' piu' facile
            che qualche evoluto marziano venga a compiere
            crimini qua perche' piu' facile. Benvenuto nel
            mondo
            reale.Quindi più è difficile essere perseguiti più ti senti giustificato a violare la legge. Bene, bravo. Ora scrivi qualcosa che non siano le solite arrampicate altrimenti anche per oggi chiudiamo qui e ti prendi il solito 4--
          • krane scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: krane

            Certo, assolutamente: due agenti per
            prendere
            uno

            con un dvd pirata e 6 + tecnici per trovare

            migliaia di dvd rippati in un solo hd, direi
            che

            il conto e' decisamente a favore della
            seconda

            ipotesi: molti meno agenti per un maggior

            risultato.

            Ti sfugge che le forze dell'ordine non hanno un
            guadagno, né le puoi impiegare per andare in giro
            per le case a cercare film. E che ti stai
            arrampicando sugli
            specchi.




            Quindi meglio pinzare il singolo dvd alla

            bancherella per dargli al volo una multina

            ridicola o una pacca sulla spalla

            ?

            Da quando le multe per queste sono ridicole?
            Parli tu che per pagare un film sembra che devi
            tagliarti le
            vene.


            Puo' pescarlo.

            Altra arrampicata sui vetri




            Ma se hai detto che tanto 2 film su 3 non
            valgono

            la pena...

            Certo perché ho gusti raffinati. E allora me li
            devono dare gratis i film? Entro in un negozio e
            dico: "Salve mi dia 20 dvd gratis, sa sono molto
            intelligente e credo che 2/3 di questi non mi
            piaceranno"

            "Va bene signore, vuole che glieli incarti?"


            E poi con netfix con 7 E vedi quello

            che vuoi per tutto il mese, anche 24/24 se
            ti
            va,

            e senza doverti muoverti da

            casa.

            Se vai sui siti americani dove parlano di netflix
            se ne lamentano tutti. E poi per la parte in
            streaming trovi molte meno cose e più vecchie
            rispetto al noleggio per
            posta.
            A parte questo il CEO di Netflix fa parte del
            consiglio di amministrazione di Microsoft. Lo
            sapevi?





            Non hai colto la domanda: separare il livello

            morale da quello

            legale.



            Ho colto benissimo e stai confrontando cose che
            non c'entrano niente cercando come al solito di
            arrampicarti sugli
            specchi.


            Infatti, accaduto in francia nemmeno l'anno

            scorso, e chi lo faceva era pure ricco,
            quinidi

            perche' ti stupisce che la gente usi la

            tecnologia al meglio che puo' fregandosene
            della

            legge ? Dovresti ormai aver capito che la
            gente

            non puo' essere obbligata, altrimenti alla
            prima

            occasione spacchera' le vetrine; puo' solo
            essere

            allettata.

            Dov'è che sarei stupito? La gente non è obbligata
            a fare un bel niente. E quelli spaccano le
            vetrine perché pensano di non poter essere presi.
            Così come quelli del G8 menavano alla Diaz e a
            Bolzaneto pensando di essere immuni alla
            legge.


            Detto su un pianeta in cui a malapena un 15
            -
            20

            % dei reati vengono perseguiti.... E' piu'
            facile

            che qualche evoluto marziano venga a compiere

            crimini qua perche' piu' facile. Benvenuto
            nel

            mondo

            reale.

            Quindi più è difficile essere perseguiti più ti
            senti giustificato a violare la legge. Bene,
            bravo.

            Ora scrivi qualcosa che non siano le solite
            arrampicate altrimenti anche per oggi chiudiamo
            qui e ti prendi il solito 4--Si ok, sara' come dici tu, ma intanto la gente continua a scaricarsi i film da internet alla faccia di videonoleggini, mayor, distributori e compagnia cantante (inscritta siae).
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Come se vederlo una volta sia così costoso. Nei
            noleggi automatici danno i film a 1 euro.Io per un euro il film lo COMPRO.Questo qui che IBS vende allo spropositato (e inaccettabile) prezzo di 14,99http://www.ibs.it/dvd-film/orange-sogni-campione/joram-lursen/8017229469091_.htmlio l'ho pagato un euro, originale, nuovo, sigillato e scontrinato.E se escludiamo i film presi in edicola è l'ultimo che ho preso (ormai un anno e mezzo fa).
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: aphex twin


            Ma come fai a dire una cosa del genere ?

            Chiedi a coloro che noleggiavano tante
            VHS/DVD/videogiochi: 'perché ne noleggiavi
            tanti?'
            La risposta ti illuminerà.Fra l'altro anche duplicare i DVD..Quelli che conoscevo che lo facevano, prima che arrivassero i divx su Internet e le connessioni veloci, alla fine si erano resi conto che era una sbattimento inutile stare lì a cercare di eliminare le protezioni che cambiavano ogni volta e tenere il proXXXXXre occupato per tutto quel tempo. Per cosa? Per duplicare un film che magari non rivedrai più?
          • Joe Tornado non loggato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            ... O magari per vedere il film con calma e/o in più tranches in un momento successivo.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Mai vista videoteca che noleggiasse VHS senza
            cassette
            vergini.
            Mai.Parlavo delle schede per la rimozione macrovision. Vendere VHS? E allora? Io le compravo e registravo dalla tv. Ma pensi che tutto il mondo stava lì a duplicare le cassette? Vai in giro per strada e chiedi quanti sanno come si rimuoveva la protezione macrovision. Io sinceramente non me ne sono mai interessato proprio perché non me ne fregava niente.
            Se così non fosse non sarebbero diventati ricchi.
            Favorendo l'infrazione di
            copyright.
            E questo vale ovviamente anche per DVD e
            videogames.
            Lo sanno tutti che la gente noleggiava per
            duplicare.
            Bisogna essere proprio di parte per non saperlo.Senti che ci sia gente che lo faccia e che lo faceva è ovvio. Ma che tutte le videoteche vendessero le schede per togliere macrovision è falso.L'idea di duplicare tutto apparteneva solo ai maniaci e ai ragazzini squattrinati che nel duplicare pensavano chissà di raggiungere quale obiettivo. Un sacco di gente non ha tutto questo tempo, si guarda il film e lo riporta. La maggior parte delle persone ha altro a cui pensare e se ne frega di ammonticchiare VHS che poi si smagnetizzeranno senza che il film sia stato rivisto una sola volta.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            E il mio amico dice che aveva account premium di
            megaupload ma lo usava oslo per i
            backup.

            Direi che siete pari.Sì certo il mondo stava lì con due videoregistratori e la scheda macrovision ad aspettare 90 minuti per ogni film noleggiato, un grande affare come se ci siano così tanti film che uno vuole rivedere due volte. Registrare dalla TV programmi adesso era una cosa di nicchia, mi fai ridere guarda.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Un videoregistratore, un videolettore,
            quest'ultimo gentilmente forinto da
            videonoleggino
            favoreggiatore.I videolettori da quel che ricordo io avevano una qualità scadente. Cos'erano 2 testine? Boh comunque se li duplicavi con quello di certo non ti ritrovavi con un film identico all'originale. Ne valeva la pena tutto quello sbattimento per avere una videocassetta duplicata?Comunque da me non vedevo gente in coda per il videolettore.
            magari, ma dico MAGARI, ma forse, ma può darsi,
            ma chissà... SE LO GUARDAVA ANCHE
            EH.Se dici che ne affittava tanti stava lì sino alle 3 di notte a guardarli tutti?
            Secondo te perché li vendono a milionate allora?
            Tu devi essere proprio un genio del marketing.Te l'ho detto perché. Nelle famiglie pensi stessero tutti lì con il videolettore collegato al videoregistratore con la scheda...ma dai.Anche io ne ho comprate tante di cassette, in tv girava un sacco di cosa interessante. Ora non so perché non la guardo quasi più, sembra che con l'aumentare dei canali diminuisca in me la voglia di guardarla.
            Non era una cosa di nicchia, ma *SICURAMENTE* non
            andavi dal videonoleggino a prendere la VHS
            vergine, giacché *COSTAVA IL DOPPIO* rispetto ai
            grandi negozi di
            elettronica.Quindi le comprava lì pagandole il doppio per risparmiare le suole delle scarpe?
            Tutto perfettamente riscontrabile.
            Il noleggino riusciva a venderle perché era
            l'ovvio accompagnamento per i noleggiatori
            sprovveduti (quelli che non si erano ricordati di
            comprarle
            altrove).Sarà, pensala come vuoi, per me guadagnavano soprattutto con le coppiette e le famigliole. Alcuni anche con i XXXXX, ma li vedevo quelli che li noleggivano, per me era già tanto se sapevano accendere il televisore.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Se dici che ne affittava tanti stava lì sino alle
            3 di notte a guardarli tutti?Uno lo vedevi in serata, un altro in seconda serata, per il terzo avviavi la copia prima di andare a letto.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            In quelle che frequentavo io non si faceva niente
            di tutto ciò,Per questo hanno chiuso già allora, visto che ci andavi solo tu.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Per questo hanno chiuso già allora, visto che ci
            andavi solo
            tu.Quindi quella dove vai tu è ancora aperta e fa affari d'oro.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Per questo hanno chiuso già allora, visto
            che
            ci

            andavi solo

            tu.

            Quindi quella dove vai tu è ancora aperta e fa
            affari
            d'oro.Io non entro in una videoteca dal 1999.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            Per questo hanno chiuso già allora,
            visto

            che

            ci


            andavi solo


            tu.



            Quindi quella dove vai tu è ancora aperta e
            fa

            affari

            d'oro.

            Io non entro in una videoteca dal 1999.Sarà stato il baco del 2000 che ha bloccato il videobancomat.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: Luco, giudice di linea
            mancato



            Per questo hanno chiuso già allora,

            visto


            che


            ci



            andavi solo



            tu.





            Quindi quella dove vai tu è ancora
            aperta
            e

            fa


            affari


            d'oro.



            Io non entro in una videoteca dal 1999.

            Sarà stato il baco del 2000 che ha bloccato il
            videobancomat.Non c'era nessun videobancomat, se avesse messo uno di quei cosi mi sarei rifiutato di andarci. Non solo perché non esisteva che ti anticipavo un credito (che ne so che non scappi via coi miei soldi? e stando a leggere il forum dei videotechini quando chiudono nessuno di loro prende in considerazione che sta RUBANDO soldi ai clienti, né gli permettono di riavere indietro i soldi -NON MERCE, NON NOLEGGI, ma SOLDI perché quelli gli han dato-), ma non avevo (e non ho) nessuna voglia di venire lì a perdere tempo, prima ti chiamo al telefono e mi dici se il film c'è e se c'è me lo tieni da parte finché non arrivo, poi semmai vengo, e se mi dici che l'hanno già preso intanto che venivo almeno ho una faccia da pestare per avermi fatto buttare i soldi per venire e tornare (per non parlare della telefonata), e la volta dopo quel film me lo noleggiava gratis.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Forse siete VOI che avete
            frequentato proprio quelle perché quando non
            c'erano altre vie per piratare vi affidavate a
            loro...che ora disprezzate.No, QUELLE videoteche hanno chiuso già quando hanno capito che non avrebbero avuto più mercato perché la gente scaricava gratis quello che fino a quel momento aveva pagato a loro. Non sono QUELLE che noi disprezziamo, anzi io le ringrazio per tutte le VHS che mi hanno fatto copiare fino al 1999. Sono queste attuali l'erbaccia o, per parafrasare il videotecaro Allibito, il vero cancro da estirpare.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
        - Scritto da: Allibito
        Molti di loro hanno guadagnato in un anno molto
        di più di quanto riusciresti a fare tu in 3 vite,
        hai molto da imparare.Di sicuro quello dove andavo io, che mi noleggiava le copie fatte da lui che non avevano il macrovision, che mi noleggiava i cd audio, che mi noleggiava i film di prima visione in quel momento al cinema, che vendeva le copie fatte da lui a 10.000 lire, e che non mi faceva storie per un'ora di ritardo.Lui si è arricchito, con i miei soldi e con i soldi degli altri che ci andavano.E tanti altri che facevano le stesse cose si arricchivano allo stesso modo.E hanno chiuso tutti quanti perché a differenza tua loro sono intelligenti e hanno capito che quando il potere di procurare i film è passato da loro ai clienti, non c'era più bisogno di loro.E sto parlando di gente che stava a noleggiare i film già dagli anni 70 (in pellicola super8 e 16mm) e forse anche da prima.Hanno chiuso prima dell'euro, per la cronaca.Tu dopo oltre 10 anni sei ancora aperto e pretendi pure che qualcuno ti dia retta o non ti prenda in giro...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2012 16.17-----------------------------------------------------------
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: Allibito

          Molti di loro hanno guadagnato in un anno
          molto

          di più di quanto riusciresti a fare tu in 3
          vite,

          hai molto da imparare.

          Di sicuro quello dove andavo io, che mi
          noleggiava le copie fatte da lui che non avevano
          il macrovision, che mi noleggiava i cd audio, che
          mi noleggiava i film di prima visione in quel
          momento al cinema, che vendeva le copie fatte da
          lui a 10.000 lire, e che non mi faceva storie per
          un'ora di
          ritardo.
          Lui si è arricchito, con i miei soldi e con i
          soldi degli altri che ci
          andavano.
          E tanti altri che facevano le stesse cose si
          arricchivano allo stesso
          modo.
          E hanno chiuso tutti quanti perché a differenza
          tua loro sono intelligenti e hanno capito che
          quando il potere di procurare i film è passato da
          loro ai clienti, non c'era più bisogno di
          loro.
          E sto parlando di gente che stava a noleggiare i
          film già dagli anni 70 (in pellicola super8 e
          16mm) e forse anche da
          prima.
          Hanno chiuso prima dell'euro, per la cronaca.
          Tu dopo oltre 10 anni sei ancora aperto e
          pretendi pure che qualcuno ti dia retta o non ti
          prenda in
          giro...Certo ringraziamo gli evasori e tutti quelli che fanno attività in nero. E' grazie a questa mentalità se ci siamo ridotti così.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            - Scritto da: Allibito


            Molti di loro hanno guadagnato in un
            anno

            molto


            di più di quanto riusciresti a fare tu
            in
            3

            vite,


            hai molto da imparare.



            Di sicuro quello dove andavo io, che mi

            noleggiava le copie fatte da lui che non
            avevano

            il macrovision, che mi noleggiava i cd
            audio,
            che

            mi noleggiava i film di prima visione in quel

            momento al cinema, che vendeva le copie
            fatte
            da

            lui a 10.000 lire, e che non mi faceva
            storie
            per

            un'ora di

            ritardo.

            Lui si è arricchito, con i miei soldi e con i

            soldi degli altri che ci

            andavano.

            E tanti altri che facevano le stesse cose si

            arricchivano allo stesso

            modo.

            E hanno chiuso tutti quanti perché a
            differenza

            tua loro sono intelligenti e hanno capito che

            quando il potere di procurare i film è
            passato
            da

            loro ai clienti, non c'era più bisogno di

            loro.

            E sto parlando di gente che stava a
            noleggiare
            i

            film già dagli anni 70 (in pellicola super8 e

            16mm) e forse anche da

            prima.

            Hanno chiuso prima dell'euro, per la cronaca.

            Tu dopo oltre 10 anni sei ancora aperto e

            pretendi pure che qualcuno ti dia retta o
            non
            ti

            prenda in

            giro...

            Certo ringraziamo gli evasori e tutti quelli che
            fanno attività in nero. E' grazie a questa
            mentalità se ci siamo ridotti così.Era tutto scontrinato con tanto di IVA (al 19% perché tanto era all'epoca).PS E' grazie alla mentalità di chi dice che noleggiando si fa girare l'economia che ci siamo ridotti così. No, noleggiando non gira proprio un bel niente perché il bene è stato già acquistato all'origine sia che lo noleggio sia no.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2012 16.55-----------------------------------------------------------
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Era tutto scontrinato con tanto di IVA (al 19%
            perché tanto era
            all'epoca)Sarà ma non ci credo.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: tutto sto rancore, ma è colpa vostra
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato



            Era tutto scontrinato con tanto di IVA (al
            19%

            perché tanto era

            all'epoca)

            Sarà ma non ci credo.Guarda che lo scontrino non deve mica riportare "VHS PIRATA" basta che riporta il prezzo pagato e l'iva applicata, poi è evidente che veniva passato in altro modo
  • Allibito scrive:
    CONOSCERE IL SIGNIFICATO DEI TERMINI
    "Scaricone" è il termine esatto, in quanto "downloader" identifica un qualsiasi utente in relazione all'atto che compie in quel preciso momento ed e non abbinabile al solo atto illegale. Al contrario "scaricone" (non coniato dai videonoleggiatori)non identifica l'azione ma più un comportamento, una abitudine, appunto quella di scaricare illegalmente contenuti protetti dal diritto d'autore. Il termine "videotechini" invece è del tutto improprio, non si riferisce a comportamenti particolari ma è coniato da "scariconi" per sminuire la figura dell'intera categoria del "videonoleggiatore" indipendentemente dalle azioni da questi compiute. Se digiti "scaricone" su google ti si apre un mondo, esistono decine di siti con quel termine, se invece digiti "videotechini" arrivi solo qui.
    • korn scrive:
      Re: CONOSCERE IL SIGNIFICATO DEI TERMINI
      - Scritto da: Allibito
      "Scaricone" è il termine esatto, in quanto
      "downloader" identifica un qualsiasi utente in
      relazione all'atto che compie in quel preciso
      momento ed e non abbinabile al solo atto
      illegale. Al contrario "scaricone" (non coniato
      dai videonoleggiatori)non identifica l'azione ma
      più un comportamento, una abitudine, appunto
      quella di scaricare illegalmente contenuti
      protetti dal diritto d'autore. Il termine
      "videotechini" invece è del tutto improprio, non
      si riferisce a comportamenti particolari ma è
      coniato da "scariconi" per sminuire la figura
      dell'intera categoria del "videonoleggiatore"
      indipendentemente dalle azioni da questi
      compiute.

      Se digiti "scaricone" su google ti si apre un
      mondo, esistono decine di siti con quel termine,
      se invece digiti "videotechini" arrivi solo
      qui.ah ah ah categoria di videonoleggiatori? siete rimasti in 10 in tutta italia e vi chiamate categoria?
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: CONOSCERE IL SIGNIFICATO DEI TERMINI
      - Scritto da: Allibito
      "Scaricone" è il termine esatto, in quanto
      "downloader" identifica un qualsiasi utente in
      relazione all'atto che compie in quel preciso
      momento ed e non abbinabile al solo atto
      illegale. Infatti il download non è illegale. Questa è un'invenzione vostra, di voi videotechini, ma se siete convinti che è illegale perché continuate a chiedere nuove leggi e non applicate quelle esistenti?
      Al contrario "scaricone" ( <b
      non coniato
      dai videonoleggiatori </b
      )(rotfl) E chi l'ha inventato?Vogliamo chiedere all'Accademia della Crusca se esiste il termine "scaricone" in italiano?Se però l'Accademia della Crusca darà ragione a noi, dovete garantire che chiuderete tutte le videoteche, i due forum dei videotecari, le ridicole pagine facebook contro la pirateria e smetterete di fare interventi qui.Ci state?In caso desse ragione a voi, dicendo che il termine esiste in italiano, smetterò di scaricare opere protette da copyright: cosa che comunque non è illegale, ma voi illudetevi pure che lo sia. Comunque non verrò mai a noleggiare film da voi, piuttosto aspetto che li diano in televisione. Il supporto fisico "originale" mi causa epilessia e convulsioni.
    • Free world scrive:
      Re: CONOSCERE IL SIGNIFICATO DEI TERMINI
      Scaricone: persona che scarica e fa benissimo.Allibito: persona che per parlare di pirateria mette in mezzo il cancro.Meglio essere chiamati SCARICONI! Del resto lo sono TUTTI.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Linguaggio becero usato nell'articolo
    "Scariconi" è caricato di un'accezione negativa che solo i videotechini usano per insultare (e poi si arrabbiano se allo stesso modo li si chiama "videotechini"?)Siete pregati di usare il termine neutrale corretto, che è la parola inglese "downloader", o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che tanto tutti (tranne i videotechini) usano scaricare materiale più o meno protetto.
    • FDG scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che
      tanto tutti (tranne i videotechini)Neanche di questo ne sarei convinto.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      tutti (tranne i videotechini) usano
      scaricare materiale più o meno
      protetto.Tu dici ?
      • krane scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: Joe Tornado
        tutti (tranne i videotechini) usano

        scaricare materiale più o meno

        protetto.
        Tu dici ?Sul forum dei videotechini sono comparsi parecchi link e discussioni a riguardo, peccato che quando vedono che qua le commentiamo li mettano private.
    • Carlo scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io direi di usare il termine appropriato e corretto e cioè LADRI DI FILM.
      • krane scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: Carlo
        Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io
        direi di usare il termine appropriato e corretto
        e cioè LADRI DI FILM.Se pensi che siano ladri mettiti a scaricare ed a farti copiare tutto, cosi' li derubi no ?
        • Allibito scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Carlo

          Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io

          direi di usare il termine appropriato e
          corretto

          e cioè LADRI DI FILM.

          Se pensi che siano ladri mettiti a scaricare ed a
          farti copiare tutto, cosi' li derubi no
          ?Deruberei ancora il titolare dei diritti e questa gioia la lascio ai ladri.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Carlo


            Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare.
            Io


            direi di usare il termine appropriato e

            corretto


            e cioè LADRI DI FILM.



            Se pensi che siano ladri mettiti a scaricare ed
            a

            farti copiare tutto, cosi' li derubi no

            ?

            Deruberei ancora il titolare dei diritti e questa
            gioia la lascio ai
            ladri.ANONIMO ALLIBITO... la nostra gioia è di togliere i soldi a chi come te ha derubato per anni.
          • Free world scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo

            Deruberei ancora il titolare dei diritti e questa
            gioia la lascio ai
            ladri.Tu preferisci parlare di pirateria cancro vero troll?Meglio i ladri, che non sono tali, di te che usi certi esempi.Ragazzi questa gente usa il termine ladri solo per provocare.Diamogli ragione e non sapranno cosa dire.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        Ti è stato sottratto qualche dvd? No? Allora hai commesso reato di calunnia.(intanto oggi un altro di voi chiude: http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=30393 )
        • bubba scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Ti è stato sottratto qualche dvd? No? Allora hai
          commesso reato di
          calunnia.

          (intanto oggi un altro di voi chiude:
          http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=e guarda un collega che replica, a lui poverino che voleva VENDERE i cd-rental.. UAUAUUAUANon per scoraggiarti ancor più di quello che sei ma proprio ieri un collega, che ha tenuto i suoi selector e minitunnel in garage per quasi un anno dopo aver tentato la vendita anche stracciata di queste macchine laservideo, ha dovuto cedere alla discarica con grande rammarico consapevole che quella è la strada e anche tu nel tuo scritto lo ricordi. Auguri! I dvd cerca di venderli ai privati con delle offerte perchè dalle altre videoteche non vedrai nulla perchè ridotte all'osso.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Ti è stato sottratto qualche dvd? No? Allora hai

            commesso reato di

            calunnia.



            (intanto oggi un altro di voi chiude:


            http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=
            e guarda un collega che replica, a lui poverino
            che voleva VENDERE i cd-rental..
            UAUAUUAUA


            Non per scoraggiarti ancor più di quello che sei
            ma proprio ieri un collega, che ha tenuto i suoi
            selector e minitunnel in garage per quasi un anno
            dopo aver tentato la vendita anche stracciata di
            queste macchine laservideo, <b
            ha dovuto cedere
            alla discarica </b
            con grande rammarico
            consapevole che quella è la strada e anche tu nel
            tuo scritto lo ricordi. Auguri! I dvd cerca di
            venderli ai privati con delle offerte perchè
            dalle altre videoteche non vedrai nulla perchè
            ridotte
            all'osso.Lo vogliono capire che la loro spazzatura non la vuole nessuno? Non solo, essendo profondamente antiecologica, devono anche giustamente pagare. E' finita la pacchia della camorra campana amica di Tosi che faceva sversare per pochi centesimi tonnellate di rifiuti tossici veronesi nelle campagne campane.[yt]yM5pLY0ggzo[/yt]Video (legale) di un soggetto odiato e insultato diverse volte da Carlo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2012 03.28-----------------------------------------------------------
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: Carlo
        Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io
        direi di usare il termine appropriato e corretto
        e cioè LADRI DI
        FILM.ANONIMO CARLO, sei un CRIMINALE colpevole di CALUNNIA e devi finire la tua patetica vita sotto un ponte, schifato anche dai ratti.
        • Carlo scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          Criminale! Addirittura! Pensa un po'te qual'é il quoziente di intelletto che c'é in questa sezione ridervata ai commenti di P.I. Vorrei chiedere ai proprietari di quuesta baracca virtuale di prendere opportuni provvedimenti e di cacciare fuori i somari che non sanno nemmeno di che cosa parlano. Ne va della riqualificazione (alquanto ardua) di questo carrozzone.
          • ACIDO scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            ma che male ti ho fatto!?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: ACIDO
            ma che male ti ho fatto!?Carlo ti direbbe che è il tuo lavoro e se gli dicevo di spararsi con la doppietta poi si sXXXXXva tutto il futuro kebab di sangue. L'acido invece non lascia tracce.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo

            Criminale! Addirittura! Hai accusato gli altri di esserlo, ora tocca a re.
            Pensa un po'te qual'é il
            quoziente di intelletto che c'é in questa sezione
            ridervata ai commenti di P.I. Vorrei chiedere ai
            proprietari di quuesta baracca virtuale di
            prendere opportuni provvedimenti e di cacciare
            fuori i somari che non sanno nemmeno di che cosa
            parlano.Perchè vuoi farti cacciare via?
      • Free world scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: Carlo
        Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io
        direi di usare il termine appropriato e corretto
        e cioè LADRI DI
        FILM.Va a trollare nel tuo forum e non darci fastidio.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: Free world
          - Scritto da: Carlo

          Hai ragione, "scariconi" è troppo volgare. Io

          direi di usare il termine appropriato e
          corretto

          e cioè LADRI DI

          FILM.

          Va a trollare nel tuo forum e non darci fastidio.Già fatto... figurati se non lo faceva...Eh ma lui si sente al sicuro con il pluricondannato FLAVIO TOSI...
    • ruppolo scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      "Scariconi" è caricato di un'accezione negativa
      che solo i videotechini usano per insultare (e
      poi si arrabbiano se allo stesso modo li si
      chiama
      "videotechini"?)
      Siete pregati di usare il termine neutrale
      corretto, che è la parola inglese "downloader",
      o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che
      tanto tutti (tranne i videotechini) usano
      scaricare materiale più o meno
      protetto.Il termine corretto è LADRI.
      • krane scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        "Scariconi" è caricato di un'accezione
        negativa

        che solo i videotechini usano per insultare
        (e

        poi si arrabbiano se allo stesso modo li si

        chiama

        "videotechini"?)

        Siete pregati di usare il termine neutrale

        corretto, che è la parola inglese
        "downloader",

        o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che

        tanto tutti (tranne i videotechini) usano

        scaricare materiale più o meno

        protetto.

        Il termine corretto è LADRI.Ma se sono ladri perche' non contatti un pirata e ti fai copiare tutto quello che ha ? Cosi' lo derubi no ?Anzi inizia a scaricare dal mulo tutto quello che trovi, cosi' derubi quelli che condividono.
        • ruppolo scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: krane
          Ma se sono ladri perche' non contatti un pirata e
          ti fai copiare tutto quello che ha ? Cosi' lo
          derubi no
          ?Non ti passa manco per l'anticamera del cervello che rubare non è edificante, vero?
          Anzi inizia a scaricare dal mulo tutto quello che
          trovi, cosi' derubi quelli che
          condividono.Quelli che "condividono" vanno messi in galera un po' di tempo, a riflettere su alcune questioni fondamentali della vita.
          • krane scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            Ma se sono ladri perche' non contatti un

            pirata e ti fai copiare tutto quello che

            ha ? Cosi' lo derubi no ?
            Non ti passa manco per l'anticamera del cervello
            che rubare non è edificante, vero?Sicuramente piuì' che passare il tempo a diffamare sui forum, visto che lo fai continuamente non vedo perche' dovresti porti il problema.

            Anzi inizia a scaricare dal mulo tutto
            quello che trovi, cosi' derubi quelli che

            condividono.
            Quelli che "condividono" vanno messi in galera un
            po' di tempo, a riflettere su alcune questioni
            fondamentali della vita.E invece non ne finisce uno pensa te... Ma proprio nemmeno uno eh.
          • ruppolo scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            Ma se sono ladri perche' non contatti un


            pirata e ti fai copiare tutto quello
            che



            ha ? Cosi' lo derubi no ?


            Non ti passa manco per l'anticamera del
            cervello

            che rubare non è edificante, vero?

            Sicuramente piuì' che passare il tempo a
            diffamare sui forum,E chi avrei diffamato? Nome e cognome, prego.
            visto che lo fai
            continuamente non vedo perche' dovresti porti il
            problema.Vediamo quanto sei codardo, dichiara le tue generalità.


            Anzi inizia a scaricare dal mulo tutto

            quello che trovi, cosi' derubi quelli che


            condividono.


            Quelli che "condividono" vanno messi in
            galera
            un

            po' di tempo, a riflettere su alcune
            questioni

            fondamentali della vita.

            E invece non ne finisce uno pensa te... Ma
            proprio nemmeno uno
            eh.Non ancora, ma tempo al tempo.
          • krane scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            Ma se sono ladri perche'



            non contatti un pirata e ti fai



            copiare tutto quello che



            ha ? Cosi' lo derubi no ?


            Non ti passa manco per l'anticamera

            del cervello che rubare non è

            edificante, vero?

            Sicuramente piuì' che passare il tempo a

            diffamare sui forum,
            E chi avrei diffamato? Nome e cognome, prego.Tutti quelli a cui hai dato del ladro, non ne conosco i nomi ma non serve visto che PI logga gli ip e in caso di denuncia li tira fuori immagino.

            visto che lo fai continuamente

            non vedo perche' dovresti

            porti il problema.
            Vediamo quanto sei codardo, dichiara le tue
            generalità.Perche' mai ?Mica sono cosi' sciocco come quelli di cui si sa nome, cognome e indirizzo.



            Anzi inizia a scaricare dal


            mulo tutto quello che trovi, cosi'


            derubi quelli che condividono.


            Quelli che "condividono" vanno


            messi in galera un po' di tempo, a


            riflettere su alcune questioni


            fondamentali della vita.

            E invece non ne finisce uno pensa

            te... Ma proprio nemmeno uno eh.
            Non ancora, ma tempo al tempo.Ah, guarda son qua che aspetto...
          • aphex twin scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: krane
            Tutti quelli a cui hai dato del ladro, non ne
            conosco i nomi ma non serve visto che PI logga
            gli ip e in caso di denuncia li tira fuori
            immagino.Quindi secondo il tuo ragionamento Tizio potrebbe andare alla polizia postale a denunciare Caio che ha dato del ladro a Tizio perché ha detto che scarica i film illegalmente ?Auguri ! :|
          • krane scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: aphex twin
            - Scritto da: krane

            Tutti quelli a cui hai dato del ladro, non ne

            conosco i nomi ma non serve visto che PI
            logga

            gli ip e in caso di denuncia li tira fuori

            immagino.

            Quindi secondo il tuo ragionamento Tizio potrebbe
            andare alla polizia postale a denunciare Caio che
            ha dato del ladro a Tizio perché ha detto che
            scarica i film illegalmente
            ?

            Auguri !

            :|S'e' visto ben di peggio eh(rotfl)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: aphex twin
            - Scritto da: krane

            Tutti quelli a cui hai dato del ladro, non ne

            conosco i nomi ma non serve visto che PI
            logga

            gli ip e in caso di denuncia li tira fuori

            immagino.

            Quindi secondo il tuo ragionamento Tizio potrebbe
            andare alla polizia postale a denunciare Caio che
            ha dato del ladro a Tizio perché ha detto che
            scarica i film illegalmente
            ?

            Auguri !

            :|Per l'ennesima volta: scaricare film, anche protetti da copyright, non è illegale (se non li si condivide con un numero indeterminato di persone). Così come non lo è prestarli ad un amico o tenerli su un FTP di cui pochi hanno le password.Al massimo possono fare causa civile, ma è tutto da dimostrare che la vincano, perché non è dimostrabile che in mancanza della possibilità di vedere gratis io avrei pagato per l'originale. Al contrario, è dimostrabile che i miei soldi non sono infiniti e che se non li ho spesi per un film li avrò spesi per altro, su cui magari l'IVA è anche maggiore (es.i film allegati alle riviste hanno iva al 9%), quindi ho fatto girare l'economia (pagando un'IVA più alta) e in sostanza ho fatto bene alla comunità e allo stato.Altro che furto.
          • aphex twin scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            Quindi anche tu non avresti nessun problema a comportarti come Tizio ed andare alla polizia postale a denunciare Caio che ti ha dato del ladro perché sa che tu scarichi illegalmente , giusto ?
          • Allibito scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: krane




            Ma se sono ladri perche'




            non contatti un pirata e ti
            fai





            copiare tutto quello che





            ha ? Cosi' lo derubi no ?




            Non ti passa manco per
            l'anticamera



            del cervello che rubare non è


            edificante, vero?


            Sicuramente piuì' che passare il tempo a


            diffamare sui forum,


            E chi avrei diffamato? Nome e cognome, prego.

            Tutti quelli a cui hai dato del ladro, non ne
            conosco i nomi ma non serve visto che PI logga
            gli ip e in caso di denuncia li tira fuori
            immagino.



            visto che lo fai continuamente


            non vedo perche' dovresti


            porti il problema.

            Vediamo quanto sei codardo, dichiara le tue

            generalità.

            Perche' mai ?
            Mica sono cosi' sciocco come quelli di cui si sa
            nome, cognome e
            indirizzo.





            Anzi inizia a scaricare dal



            mulo tutto quello che trovi, cosi'



            derubi quelli che condividono.




            Quelli che "condividono" vanno



            messi in galera un po' di tempo, a



            riflettere su alcune questioni



            fondamentali della vita.



            E invece non ne finisce uno pensa


            te... Ma proprio nemmeno uno eh.


            Non ancora, ma tempo al tempo.

            Ah, guarda son qua che aspetto...Si, aspetta, ma nel frattempo dormi preoccupato, hai visto mai che prima o poi anche il tuo campanello (ammesso che tu abbia una dimora) suonerà alle 5 del mattino...Se un giorno avrai un figlio, insegnagli anche a superare le file in corsia di sorpasso, a parcheggiare al posto riservato agli invalidi, a mangiare il cornetto al bar senza dichiararlo e infilare una maglietta sotto al cappotto, gettare l'immondizia dall'auto in corsa, craccare Sky e consolle e farai di lui il tuo sostegno per la pensione.
          • Free world scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo

            Se un giorno avrai un figlio, insegnagli anche a
            superare le file in corsia di sorpasso, a
            parcheggiare al posto riservato agli invalidi, a
            mangiare il cornetto al bar senza dichiararlo e
            infilare una maglietta sotto al cappotto, gettare
            l'immondizia dall'auto in corsa, craccare Sky e
            consolle e farai di lui il tuo sostegno per la
            pensione.Insegnagli a mischiare malattie per cui muore la gente con la tua guerra santa per avidità.Meglio i pirati.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            Sarebbe bello poterti osservare nella tua vita quotidiana ... chessò, come fai la raccolta differenziata, o se alla guida rispetti ogni limite di velocità e/o ti fermi ad ogni attraversamento pedonale ...!
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: ruppolo
            Vediamo quanto sei codardo, dichiara le tue
            generalità.ANONIMO RUPPOLO prima di chiedere ad altri le loro generalità DICHIARA TU LE TUE.
          • krane scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: ruppolo

            Vediamo quanto sei codardo, dichiara le tue

            generalità.

            ANONIMO RUPPOLO prima di chiedere ad altri le
            loro generalità DICHIARA TU LE
            TUE.Ma le sanno tutti (rotfl)
          • aphex twin scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            http://www.ruppolo.com/Se ti interessa anche via e citta' chiedi a lui.Le tue invece ?
          • Rover scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            Purchè si portino il vitto da casa. Mica vorranno mangiare a sbafo....Io sono per il sequestro del supporto su cui giace il maltolto.Se è nel PC si porta via l'HDD. Costo dell'intervento a carico ovviamente del simpatico "divulgatore di cultura"...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            Ma se sono ladri perche' non contatti un
            pirata
            e

            ti fai copiare tutto quello che ha ? Cosi' lo

            derubi no

            ?

            Non ti passa manco per l'anticamera del cervello
            che rubare non è edificante,
            vero?


            Anzi inizia a scaricare dal mulo tutto
            quello
            che

            trovi, cosi' derubi quelli che

            condividono.

            Quelli che "condividono" vanno messi in galera un
            po' di tempo, a riflettere su alcune questioni
            fondamentali della
            vita.Mettiamo in galera te, e ti diciamo che tu stai fuori e gli altri stanno dentro.Altrimenti PRIMA cacci TU i soldi per costruire carceri in cui mettere 59.999.000 persone, e POI ne riparliamo. Di certo NOI, che non sentiamo quest'esigenza, non spenderemo neanche un centesimo per una cosa che vuoi TU.
      • MegaJock scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: ruppolo

        o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che

        tanto tutti (tranne i videotechini) usano

        scaricare materiale più o meno

        protetto.

        Il termine corretto è LADRI.Se tolgo soldi a te, sono contento di essere un ladro.Ti dico di più, vorrei essere anche un piromane e un serial killer.Quando sarai in strada a chiedere l'elemosina, ti cagherò nel cappello.E poi sarò anche un drugo di Arancia Meccanica.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: MegaJock
          Se tolgo soldi a te, sono contento di essere un
          ladro.I veri ladri sono quelli che i soldi li stampano. E non mi sto riferendo ai falsari.
          Ti dico di più, vorrei essere anche un piromane e
          un serial killer.Per le volte che ho sperato che le videoteche prendessero fuoco sai quanto sono piromane pure io...Massimo Piscopo disse in un famoso video su facebook (non su youtube, su facebook) che avrebbe voluto riempire la videoteca di un veronese dei rifiuti tossici che le aziende della sua zona avevano sversato giù in Campania (non "spaccare tutto" come sostiene il veronese). E per questo è stato minacciato di morte. Dal veronese, mica dalla camorra che ha guadagnato su quei rifiuti tossici delle aziende veronesi.
          Quando sarai in strada a chiedere l'elemosina, ti
          cagherò nel cappello.Saremo in due.
          E poi sarò anche un drugo di Arancia Meccanica.[img]http://3.bp.blogspot.com/_k9aWOTqpJyE/S12b1GJXP4I/AAAAAAAAAEk/ejxh40GclvU/s320/drughi8jizo4.jpg[/img]:D
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo

        Il termine corretto è LADRI.Se c'è un ladro ci deve essere un derubato. E il derubato è tale se si accorge che gli è sparito qualcosa.I film originali sono spariti? No? Allora non c'è nessun ladro, ci sono solo bugiardi e ignoranti.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        "Scariconi" è caricato di un'accezione
        negativa

        che solo i videotechini usano per insultare
        (e

        poi si arrabbiano se allo stesso modo li si

        chiama

        "videotechini"?)

        Siete pregati di usare il termine neutrale

        corretto, che è la parola inglese
        "downloader",

        o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che

        tanto tutti (tranne i videotechini) usano

        scaricare materiale più o meno

        protetto.

        Il termine corretto è LADRI.Il tuo invece è XXXXXXXXX CRIMINALE CALUNNIATORE.
      • Free world scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo

        Il termine corretto è LADRI.Meglio essere definiti ingiustamente ladri che essere troll come voi.
        • aphex twin scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          La differenza é che, anche ingiustamente, potresti finire in galera in quanto LADRO , di troll invece ne son piene le spiagge in questo periodo. :D
    • andro scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Siete pregati di usare il termine neutrale
      corretto, che è la parola inglese "downloader",
      o, tutt'al più, l'italiano "utOnti" visto che
      tanto tutti (tranne i videotechini) usano
      scaricare materiale più o meno
      protetto.XXXXX per te :D
    • ThEnOra scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      "Scariconi" è caricato di un'accezione negativaE non credi che sia voluta!?!?
    • Allibito scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      "Scariconi" è caricato di un'accezione negativa
      che solo i videotechini usano per insultare (e
      poi si arrabbiano se allo stesso modo li si
      chiama
      "videotechini"?)
      Siete pregati di usare il termine neutrale
      corretto, che è la parola inglese "downloader",
      o, tutt'al più, l'italiano "utenti" visto che
      tanto tutti (tranne i videotechini) usano
      scaricare materiale più o meno
      protetto.Scariconi è più esatto per definire quello che si intende, "downloader" è un termine che si riferisce all'azione di quel momento, non indica uno stile di vita come "scaricone" che invece è coniato esclusivamente per delineare il profilo dell'utente che usualmente scarica contenuti protetti, illegalmente. Videotechini è invece è una modifica impropria coniata solo per sminuire la vigura del "videonoleggiatore" e non si riferisce a nessun profilo particolare legato a comportamenti, solo alla categoria intera in modo irrispettoso.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
        - Scritto da: Allibito
        Scariconi è più esatto per definire quello che si
        intende, "downloader" è un termine che si
        riferisce all'azione di quel momento,L'azione è il download.Il downloader è chi fa download.
        • aphex twin scrive:
          Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          L'azione è il download.
          Il downloader è chi fa download.In italiano invece :L'azione é scaricareLo scaricone (o scaricatore) é chi scarica.
    • Free world scrive:
      Re: Linguaggio becero usato nell'articolo
      E il linguaggio becero dell'allibito che parla di cancro a proposito di pirateria?
  • 1977 scrive:
    Ma scusate, di che parliamo
    In Nuova Zelanda gli abitanti sono 4,429,789, tutti concentrati in tre città tre.Diciamo che non è proprio un esempio per capire se un modello del genere funzioni o meno.
    • krane scrive:
      Re: Ma scusate, di che parliamo
      - Scritto da: 1977
      In Nuova Zelanda gli abitanti sono 4,429,789,
      tutti concentrati in tre città tre.
      Diciamo che non è proprio un esempio per capire
      se un modello del genere funzioni o meno.Stai gia' preparando la linea di difesa per quando non funzionera ?(rotfl)
      • 1977 scrive:
        Re: Ma scusate, di che parliamo
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: 1977

        In Nuova Zelanda gli abitanti sono 4,429,789,

        tutti concentrati in tre città tre.

        Diciamo che non è proprio un esempio per
        capire

        se un modello del genere funzioni o meno.

        Stai gia' preparando la linea di difesa per
        quando non funzionera
        ?
        (rotfl)No, veramente provavo a fare un ragionamento. Stupido io, scusa.
        • krane scrive:
          Re: Ma scusate, di che parliamo
          - Scritto da: 1977
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: 1977


          In Nuova Zelanda gli abitanti sono
          4,429,789,


          tutti concentrati in tre città tre.


          Diciamo che non è proprio un esempio per

          capire


          se un modello del genere funzioni o

          meno.

          Stai gia' preparando la linea di difesa per

          quando non funzionera ?

          (rotfl)
          No, veramente provavo a fare un ragionamento.
          Stupido io, scusa.E fattela 'na risata...
          • 1977 scrive:
            Re: Ma scusate, di che parliamo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: 1977

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: 1977



            In Nuova Zelanda gli abitanti sono

            4,429,789,



            tutti concentrati in tre città tre.



            Diciamo che non è proprio un
            esempio
            per


            capire



            se un modello del genere funzioni o


            meno.



            Stai gia' preparando la linea di difesa
            per


            quando non funzionera ?


            (rotfl)


            No, veramente provavo a fare un ragionamento.

            Stupido io, scusa.

            E fattela 'na risata...Hai ragione, ma guarda ci campo di risate, credi.. è solo che boh qui non si riesce mai a fare un discorso. O si litiga o ci si prende per il XXXX. Il che mi sta anche bene, ripeto.. però questo lo faccio pù volentieri con gli amici, tutto qui :)
          • krane scrive:
            Re: Ma scusate, di che parliamo
            - Scritto da: 1977
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: 1977


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: 1977




            In Nuova Zelanda gli abitanti
            sono


            4,429,789,




            tutti concentrati in tre
            città
            tre.




            Diciamo che non è proprio un

            esempio

            per



            capire




            se un modello del genere
            funzioni
            o



            meno.





            Stai gia' preparando la linea di
            difesa

            per



            quando non funzionera ?



            (rotfl)




            No, veramente provavo a fare un
            ragionamento.


            Stupido io, scusa.



            E fattela 'na risata...
            Hai ragione, ma guarda ci campo di risate,
            credi.. è solo che boh qui non si riesce mai a
            fare un discorso. O si litiga o ci si prende per
            il XXXX. Il che mi sta anche bene, ripeto.. però
            questo lo faccio pù volentieri con gli amici,
            tutto qui
            :)I discorsi seri si possono anche fare, basta scriversi in fretta prima che cancellino il tread (rotfl)
          • 1977 scrive:
            Re: Ma scusate, di che parliamo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: 1977

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: 1977



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: 1977





            In Nuova Zelanda gli
            abitanti

            sono



            4,429,789,





            tutti concentrati in tre

            città

            tre.





            Diciamo che non è
            proprio
            un


            esempio


            per




            capire





            se un modello del genere

            funzioni

            o




            meno.







            Stai gia' preparando la linea
            di

            difesa


            per




            quando non funzionera ?




            (rotfl)






            No, veramente provavo a fare un

            ragionamento.



            Stupido io, scusa.





            E fattela 'na risata...


            Hai ragione, ma guarda ci campo di risate,

            credi.. è solo che boh qui non si riesce mai
            a

            fare un discorso. O si litiga o ci si prende
            per

            il XXXX. Il che mi sta anche bene, ripeto..
            però

            questo lo faccio pù volentieri con gli amici,

            tutto qui

            :)

            I discorsi seri si possono anche fare, basta
            scriversi in fretta prima che cancellino il tread
            (rotfl)LOL vero pure questo :)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Ma scusate, di che parliamo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: 1977

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: 1977



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: 1977





            In Nuova Zelanda gli
            abitanti

            sono



            4,429,789,





            tutti concentrati in tre

            città

            tre.





            Diciamo che non è
            proprio
            un


            esempio


            per




            capire





            se un modello del genere

            funzioni

            o




            meno.







            Stai gia' preparando la linea
            di

            difesa


            per




            quando non funzionera ?




            (rotfl)






            No, veramente provavo a fare un

            ragionamento.



            Stupido io, scusa.





            E fattela 'na risata...


            Hai ragione, ma guarda ci campo di risate,

            credi.. è solo che boh qui non si riesce mai
            a

            fare un discorso. O si litiga o ci si prende
            per

            il XXXX. Il che mi sta anche bene, ripeto..
            però

            questo lo faccio pù volentieri con gli amici,

            tutto qui

            :)

            I discorsi seri si possono anche fare, basta
            scriversi in fretta prima che cancellino il tread
            (rotfl)Inutile. Il T1000 cancella tutto.Anzi ora segnalo il tuo post, tanto per dargli importanza.
  • M.R. scrive:
    Alla fine a pagare...
    ... (cacciare proprio i soldi) saranno gli utenti che non hanno modo di farsi valere e protestare."Cornuti e mazziati".
    • krane scrive:
      Re: Alla fine a pagare...
      - Scritto da: M.R.
      ... (cacciare proprio i soldi) saranno gli utenti
      che non hanno modo di farsi valere e
      protestare.
      "Cornuti e mazziati".Si vede in francia... P2P criptato, VPN e guardare i film sul tubo...
      • M.R. scrive:
        Re: Alla fine a pagare...
        Mi riferisco al fatto che quaunque spesa i provider debbano sostenere se nessuno li rimborsa, chi pensi dovrà farlo?
        • Di passaggio. .. scrive:
          Re: Alla fine a pagare...
          - Scritto da: M.R.
          Mi riferisco al fatto che quaunque spesa i
          provider debbano sostenere se nessuno li
          rimborsa, chi pensi dovrà
          farlo?Ma tu non paghi l'adsl ?
  • capa scrive:
    Se andare al cinema costasse 3 euro
    Se il cinema costasse 3 euro, i cinema farebbero il pieno ogni giorno invece di chiudere a decine ogni pochi mesi. Siccome siete degli ingordi e non vi basta mai, chiudete! Tutti noi ci faremo una grossa risata.
    • ruppolo scrive:
      Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
      - Scritto da: capa
      Se il cinema costasse 3 euro,Non cambierebbe nulla.
      i cinema farebbero
      il pieno ogni giorno invece di chiudere a decine
      ogni pochi mesi. Siccome siete degli ingordi e
      non vi basta mai,Mentre quelli che scaricano 24/7 come li definisci?
      chiudete! Tutti noi ci faremo
      una grossa
      risata.Ridi pure, stolto.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
        - Scritto da: ruppolo

        Non cambierebbe nulla.Ci sarebbe più gente che ci va.

        Mentre quelli che scaricano 24/7 come li
        definisci?Tutti scaricano 24/7 ? Luoghi comuni portami viaaaahhh

        Ridi pure, stolto.da che pulpito.
    • Allibito scrive:
      Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
      - Scritto da: capa
      Se il cinema costasse 3 euro, i cinema farebbero
      il pieno ogni giorno invece di chiudere a decine
      ogni pochi mesi. Siccome siete degli ingordi e
      non vi basta mai, chiudete! Tutti noi ci faremo
      una grossa
      risata.Poi ti guarderai ridendo i filmini di quando hai fatto la comunione, perchè non ci sarà altro. proprio un bel genio sei.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Se andare al cinema costasse 3 euro

        Poi ti guarderai ridendo i filmini di quando hai
        fatto la comunione, perchè non ci sarà altro.
        proprio un bel genio
        sei.No: ci guarderemo i film fatti fino a adesso.L'unica cosa che non ci sarà saranno i remake che continuano a fare: ma in fondo, a chi interessa che facciano l'ennesimo reboot di superman? Perchè, nel caso non l'avessi notato, stanno facendo solo quello. E quindi, possono anche smettere.
        • Allibito scrive:
          Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Poi ti guarderai ridendo i filmini di quando
          hai

          fatto la comunione, perchè non ci sarà altro.

          proprio un bel genio

          sei.

          No: ci guarderemo i film fatti fino a adesso.

          L'unica cosa che non ci sarà saranno i remake che
          continuano a fare: ma in fondo, a chi interessa
          che facciano l'ennesimo reboot di superman?
          Perchè, nel caso non l'avessi notato, stanno
          facendo solo quello. E quindi, possono anche
          smettere.Belle parole, poi i dati parlano di scarico selvaggio solo dei film appena usciti o addirittura prima, indipendentemente dal valore del film. Non esistono amanti del cinema tra gli scariconi, solo arraffoni che prendono solo perchè la credono una furbata.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Se andare al cinema costasse 3 euro

            Belle parole, poi i dati parlano di scarico
            selvaggio solo dei film appena usciti o
            addirittura prima, indipendentemente dal valore
            del film.Ovvio, perchè il download dei film più vecchi è "spalmato" su un arco di tempo più lungo.Molti possono essere interessati a film come "il silenzio degli innocenti", ma adesso non lo scaricano per il semplice motivo che l'hanno già fatto.Se guardi le collezioni di film di molti "scariconi", vedrai che spesso hanno una bella collezione dei film del loro genere preferito, e tale collezione include un buon numero di film vecchi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
            - Scritto da: Allibito
            Belle parole, poi i dati parlano di scarico
            selvaggio solo dei film appena usciti o
            addirittura prima, indipendentemente dal valore
            del film. Non esistono amanti del cinema tra gli
            scariconi, solo arraffoni che prendono solo
            perchè la credono una
            furbata.Quali dati imparziali parlano di ciò oltre alla tua inutile sequenza di luoghi comuni ?
          • Free world scrive:
            Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
            W gli scariconi, almeno a differenza tua non mettono sullo stesso piano pirateria e cancro.
          • FDG scrive:
            Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
            - Scritto da: Allibito
            Belle parole, poi i dati parlano di scarico
            selvaggio solo dei film appena usciti o
            addirittura prima...Certo, perché gli altri essendo usciti prima li hanno scaricati prima.Ma che genio che sei! Proprio un genio illuminato!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
          Non esageriamo: Dipende dai film. Ad esempio gli ultimi film su batman, che era un reboot sella saga cinematografica, ci ha guadagnato (sopratutto dopo l'ultimo film che fecero prima di batman Begins).
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
            - Scritto da: Sgabbio
            Non esageriamo: Dipende dai film. Ad esempio gli
            ultimi film su batman, che era un reboot sella
            saga cinematografica, ci ha guadagnato
            (sopratutto dopo l'ultimo film che fecero prima
            di batman Begins).Andando al cinema si rischia non solo di pagare per vedersi tonnellate di pubblicità (O mi fai pagare O mi dai la pubblicità, non puoi fare entrambe le cose), non solo di essere circondati da gente che parla al telefonino, ma anche di essere uccisi o feriti:http://www.corriere.it/esteri/12_luglio_20/denver-prima-batman-strage_d57db00e-d242-11e1-8c20-46cab27756be.shtmlNessun pericolo invece per chi scarica né per chi usufruisce di Netflix.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2012 03.36-----------------------------------------------------------
      • Sgabbio scrive:
        Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
        ancora con ste leggende metropolitane ?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: capa

        Se il cinema costasse 3 euro, i cinema farebbero

        il pieno ogni giorno invece di chiudere a decine

        ogni pochi mesi. Siccome siete degli ingordi e

        non vi basta mai, chiudete! Tutti noi ci faremo

        una grossa

        risata.

        Poi ti guarderai ridendo i filmini di quando hai
        fatto la comunione, perchè non ci sarà altro.
        proprio un bel genio
        sei.http://www.youtube.com/user/HANTEUSIl solo Matteo Montesi produce abbastanza materiale da ridere da qui fino all'eternità.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
        contenuto non disponibile
    • Sgabbio scrive:
      Re: Se andare al cinema costasse 3 euro
      Dipende dal cinema, in molti film fanno il pienone...
  • anonimo scrive:
    aspettiamo valutazioni complete
    A me sembra che manchi un dato fondamentale: le vendite di contenuti sono aumentate? Da quello che avevo visto sui dati francesi mi sembra di capire che non c'e' quell'aumento di vendite che si aspettano. Sarebbe il caso che si arrivasse a dei dati oggettivi (valutati da osservatori indipendenti)
  • belin scrive:
    Si i 3 colpi.....
    Si sa che in nuova zelanda c'e' gente di grande resistenza :D
    • FDG scrive:
      Re: Si i 3 colpi.....
      - Scritto da: belin
      Si sa che in nuova zelanda c'e' gente di grande
      resistenza
      :DMa non lo sai che dopo tre colpi diventi cieco? :D
  • uno che vorrebbe TANTO comprare scrive:
    ma se si svegliassero...
    Se i film sono fatti bene i costi dei film vengono stracoperti e superati al botteghino... e io un bel film me lo vado a vedere molto volentieri al cinema... quindi semplicemente i produttori guadagnerebbero "meno" ma non è che non guadagnerebbero... quindi i nuovi film verrebbero comunque fatti.. semplicemente sarebbe sufficiente che si accontentassero di guadagnare un po' meno sui DVD e costruissero una buona infrastruttura per distribuire i film in digitale... meno spese di stampaggio e confezionamento e otterrebbero molti piu soldi perchè prezzi più accessibili = gente molto piu disposta a spendere... e finalmente si troverebbero anche molto facilmente cose che ad oggi diventa impossibile reperire... vedi certe serie TV che in italiano son uscite con il primo cofanetto e basta... in digitale i costi sarebbero talmente ridotti che avrebbero potuto metterle tutte a disposizione...
  • cancellare qualsiasi contenuto ingiurios scrive:
    il mercato dei contenuti si è ripreso
    Festeggiamo tutti, con dei semplici blocchi qua e la, riusciranno a fermare la rivoluzione dei contenuti iniziata con internet e domani torneranno a vendere, riapriranno videoteche e negozi di dischi (possibilmente vinili, anzi mc). Nonostante la crisi galoppante e il fiscal compact che ci indebiterà per i prossimi 100 anni, sto già correndo a comprare cd a 25 euro, serie tv del 2004 a 80, un bluray a 40. si si sto proprio andando di corsa e come me milioni di persone, le ultime novità saranno mie per la gioia di bottegai e videotecari. P.s.Dopo aver letto del sucXXXXX planetario della dottrina sarkozy, nella mia città hanno riaperto tutti i cinema che avevano chiuso poichè non ci andava più un cane.
    • krane scrive:
      Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
      - Scritto da: cancellare qualsiasi contenuto ingiurios
      Festeggiamo tutti, con dei semplici blocchi qua e
      la, riusciranno a fermare la rivoluzione dei
      contenuti iniziata con internet e domani
      torneranno a vendere, riapriranno videoteche e
      negozi di dischi (possibilmente vinili, anzi mc).
      Nonostante la crisi galoppante e il fiscal
      compact che ci indebiterà per i prossimi 100
      anni, sto già correndo a comprare cd a 25 euro,
      serie tv del 2004 a 80, un bluray a 40. si si
      sto proprio andando di corsa e come me milioni di
      persone, le ultime novità saranno mie per la
      gioia di bottegai e videotecari.
      P.s.
      Dopo aver letto del sucXXXXX planetario della
      dottrina sarkozy, nella mia città hanno riaperto
      tutti i cinema che avevano chiuso poichè non ci
      andava più un cane.Esatto esatto, viva anche le segnalazioni dei link pirata, guardate qua che risultati: http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=17999
      • Internetcrazia scrive:
        Re: il mercato dei contenuti si è ripreso

        Esatto esatto, viva anche le segnalazioni dei
        link pirata, guardate qua che risultati:
        http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=17una sorta di INCEPTION della pirateria..
      • prova123 scrive:
        Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
        Si, ma tecnicamente parlando Google ed il p2p sono solo una parte (non tanto grande) del web visibile. Ci sono siti di hosting che non sono indicizzati da Google. Ci sono siti web italiani che non capisco perchè sono indicizzati da google e non sono stati ancora rimossi ... cui prodest?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
      contenuto non disponibile
      • ruppolo scrive:
        Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
        - Scritto da: unaDuraLezione
        oggi da saturn, il tizio davanti a me ha comprato
        3
        cd.
        L'ho guardato come se fosse appena uscito da un
        uovo.
        Io ero dietro, in coda, col un trakstor da 3tb...Due persone, una onesta e una disonesta. Cosa c'è di strano?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
          contenuto non disponibile
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ruppolo


            Due persone, una onesta e una disonesta.
            Cosa
            c'è

            di

            strano?

            chi sarebbe il disonesto?
            Vuoi una denuncia perf diffamazione?Ma che strano, non ti ha risposto...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
            contenuto non disponibile
          • Joe Tornado scrive:
            Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
            Beh, 15 Euro ... ecco perchè ha comprato 3 CD ... a quel prezzo, se sono prodotti interessanti, li acquisto volentieri anche io !
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
          Non è onesto comprare i cd e finanziare la majors.
        • Sgabbio scrive:
          Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
          - Scritto da: ruppolo
          Due persone, una onesta e una disonesta. Cosa c'è
          di
          strano?Da quando pigliare unità di memoria di massa da 3 TB è un fattore di disonestà ?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: ruppolo


            Due persone, una onesta e una disonesta. Cosa
            c'è

            di

            strano?

            Da quando pigliare unità di memoria di massa da 3
            TB è un fattore di disonestà ?Da quando esistono quelle da 4 TB :D
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: il mercato dei contenuti si è ripreso
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: unaDuraLezione

          oggi da saturn, il tizio davanti a me ha
          comprato

          3

          cd.

          L'ho guardato come se fosse appena uscito da
          un

          uovo.

          Io ero dietro, in coda, col un trakstor da
          3tb...

          Due persone, una onesta e una disonesta. Cosa c'è
          di
          strano?Che quella disonesta sta ingrassando le major e pagando il 4% di iva (dipende dal cd), mentre quella onesta paga più iva (ero rimasto al 21% ma mi sono perso gli ultimi rincari quindi non so se l'hanno già rialzata) e soprattutto più soldi, quindi fa girare l'economia.
  • becker scrive:
    illusi
    pensano veramente che ora la gente che non scarica paga i prezzi alti che chiedono per i contenuti!?O si fanno offerte serie flat (vedi netflix) e/o con pubblcità o i loro contenuti se li possono tenere!! Mai poi i loro dati sono certi o servono a mettere solo paura? Non solo preferiscono pagare i providere per il controllo (quindi aumentare i loro costi che scaricano sui consumatori) invece di abbassare i prezzi, molto lungimiranti!
    • yogavidya scrive:
      Re: illusi
      E ti dirò di più: sicuramente il senso della loro richiesta di calo del prezzo al ministero è "la differenza venga pagata con denaro pubblico".Parassiti di m****...
      • Allibito scrive:
        Re: illusi
        - Scritto da: yogavidya
        E ti dirò di più: sicuramente il senso della loro
        richiesta di calo del prezzo al ministero è "la
        differenza venga pagata con denaro
        pubblico".
        Parassiti di m****...Per una volta sono d'accordo, non si dovrà usare denaro pubblico, le spese dovrà pagarle l'utente sorpreso a scaricare... Sarebbe anche un deterrrente che farebbe diminuire le spese generali per il controllo.
        • Free world scrive:
          Re: illusi

          Per una volta sono d'accordo, non si dovrà usare
          denaro pubblico, le spese dovrà pagarle l'utente
          sorpreso a scaricare... Sarebbe anche un
          deterrrente che farebbe diminuire le spese
          generali per il
          controllo.Si sa che tu non conosci bene i diritti costituzionali.Comunque grazie per incentivare l'uso di VPN.
      • succhi di frutta yoga scrive:
        Re: illusi
        - Scritto da: yogavidya
        E ti dirò di più: sicuramente il senso della loro
        richiesta di calo del prezzo al ministero è "la
        differenza venga pagata con denaro
        pubblico".
        Parassiti di m****...Ehi yoga, non scrivere volgarità altrimenti telefoniamo a Sai Bubu che ti farà rinascere nel corpo di una capra!
    • ruppolo scrive:
      Re: illusi
      - Scritto da: becker
      pensano veramente che ora la gente che non
      scarica paga i prezzi alti che chiedono per i
      contenuti!?È irrilevante.Ciò che conta è che chi paga venga rispettato.Ai pirati non ha ordinato il dottore la visione di migliaia di film, per cui possono anche guardare fuori dalla finestra il panorama.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 luglio 2012 11.39-----------------------------------------------------------
      • krane scrive:
        Re: illusi
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: becker

        pensano veramente che ora la gente che non

        scarica paga i prezzi alti che chiedono per i

        contenuti!?
        È irrilevante.
        Ciò che conta è che chi paga venga rispettato.
        Ai pirati non ha ordinato il dottore la visione
        di migliaia di film, per cui possono anche
        guardare fuori dalla finestra il panorama.Potrebbero....E invece si guardano i film completi su youtube...Cicca cicca cicca
        • Allibito scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: becker


          pensano veramente che ora la gente che
          non


          scarica paga i prezzi alti che chiedono
          per
          i


          contenuti!?


          È irrilevante.

          Ciò che conta è che chi paga venga
          rispettato.

          Ai pirati non ha ordinato il dottore la
          visione

          di migliaia di film, per cui possono anche

          guardare fuori dalla finestra il panorama.

          Potrebbero....
          E invece si guardano i film completi su youtube...
          Cicca cicca ciccaSe questo li fa sentire furbi e in pace con il mondo, che continuino pure. Sono infatti dell'idea che solo applicando sanzioni severe il popolo dei furbi smetterebbe, per educarlo ci vorrebbero 3 generazioni...
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: becker



            pensano veramente che ora la gente


            che non scarica paga i prezzi alti che


            chiedono per i contenuti!?


            È irrilevante.


            Ciò che conta è che chi paga venga


            rispettato.


            Ai pirati non ha ordinato il dottore


            la visione di migliaia di film, per cui


            possono anche guardare fuori dalla


            finestra il panorama.

            Potrebbero....

            E invece si guardano i film completi su

            youtube...

            Cicca cicca cicca
            Se questo li fa sentire furbi e in pace con il
            mondo, che continuino pure. Sono infatti
            dell'idea che solo applicando sanzioni severe
            il popolo dei furbi smetterebbe, per educarlo
            ci vorrebbero 3 generazioni...Ma se 2000 anni non sono bastati ad educarlo a non usare droghe, alcool, uccidere, ecc...
          • neo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            Ma se 2000 anni non sono bastati ad educarlo a
            non usare droghe, alcool, uccidere,
            ecc...guarda che il genere umano non e cosi recente
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: neo
            - Scritto da: krane

            Ma se 2000 anni non sono bastati ad

            educarlo a non usare droghe, alcool,

            uccidere, ecc...
            guarda che il genere umano non e cosi recenteCostruiti geneticamente dagli ufo e messi nel matrix non piu' di 200 anni fa dici ?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: illusi

            Se questo li fa sentire furbi e in pace con il
            mondo, che continuino pure. Sono infatti
            dell'idea che solo applicando sanzioni severe il
            popolo dei furbi smetterebbe, per educarlo ci
            vorrebbero 3
            generazioni...Mentre per togliere di mezzo chi vorrebbe "educare" in tal senso ne basta una, di generazione. Quindi, indovina come finirà.
          • FDG scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Mentre per togliere di mezzo chi vorrebbe
            "educare" in tal senso ne basta una, di
            generazione. Quindi, indovina come
            finirà.Tutti a mangiare kebap? :D
        • ruppolo scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: becker


          pensano veramente che ora la gente che
          non


          scarica paga i prezzi alti che chiedono
          per
          i


          contenuti!?


          È irrilevante.

          Ciò che conta è che chi paga venga
          rispettato.

          Ai pirati non ha ordinato il dottore la
          visione

          di migliaia di film, per cui possono anche

          guardare fuori dalla finestra il panorama.

          Potrebbero....
          E invece si guardano i film completi su youtube...
          Cicca cicca ciccaPeggio per loro.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: becker



            pensano veramente che ora la


            gente che non scarica paga i prezzi alti


            che chiedono per i contenuti!?


            È irrilevante.


            Ciò che conta è che chi paga

            venga rispettato.

            Ai pirati non ha ordinato il dottore la

            visione di migliaia di film, per cui

            possono anche guardare fuori dalla

            finestra il panorama.

            Potrebbero....

            E invece si guardano i film completi

            su youtube...

            Cicca cicca cicca
            Peggio per loro.Gia, poverini: comodamente in casa non pagano... Per un apple fan non pagare e' una tristezza vero ?
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: becker




            pensano veramente che ora la



            gente che non scarica paga i
            prezzi alti




            che chiedono per i contenuti!?




            È irrilevante.



            Ciò che conta è che chi paga


            venga rispettato.


            Ai pirati non ha ordinato il dottore la


            visione di migliaia di film, per cui


            possono anche guardare fuori dalla


            finestra il panorama.



            Potrebbero....


            E invece si guardano i film completi


            su youtube...


            Cicca cicca cicca


            Peggio per loro.

            Gia, poverini: comodamente in casa non pagano...
            Per un apple fan non pagare e' una tristezza vero
            ?Per onesto, rubare è una tristezza.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: becker





            pensano veramente che
            ora la





            gente che non scarica paga i

            prezzi alti






            che chiedono per i contenuti!?






            È irrilevante.




            Ciò che conta è che chi paga



            venga rispettato.



            Ai pirati non ha ordinato il
            dottore
            la



            visione di migliaia di film, per
            cui




            possono anche guardare fuori dalla



            finestra il panorama.





            Potrebbero....



            E invece si guardano i film
            completi




            su youtube...



            Cicca cicca cicca




            Peggio per loro.



            Gia, poverini: comodamente in casa non
            pagano...

            Per un apple fan non pagare e' una tristezza
            vero

            ?

            Per onesto, rubare è una tristezza.Visualizzare un film sul proprio pc e' assolutamente legale per la legislazione italiana, e' un problema di chi lo fa vedere avere il diritto di farlo.Pensa che guardandolo su google non lo scarichi neanche del tutto ma solo un po' di cache.Quindi ???Per contro la diffamazione e' un reato.
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            Visualizzare un film sul proprio pc e'
            assolutamente legale per la legislazione
            italiana,Senti senti, ora si aggrappa alla legislazione... cos'è, sei carente di principi?
            e' un problema di chi lo fa vedere
            avere il diritto di
            farlo.Non è un problema, il diritto ce l'ha.
            Pensa che guardandolo su google non lo scarichi
            neanche del tutto ma solo un po' di
            cache.

            Quindi ???

            Per contro la diffamazione e' un reato.Bravo bravo, continua, cita le leggi. Del resto che differenza c'è tra te e Berlusconi che usa(va) i decreti per farsi le leggi ad personam o tra te e tutte quelle aziende che si combattono in tribunale per brevetti farlocchi?
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            Visualizzare un film sul proprio pc e'

            assolutamente legale per la legislazione

            italiana,
            Senti senti, ora si aggrappa alla legislazione...
            cos'è, sei carente di principi?No, vorrei capire se i tuoi neurodeliri hanno fondamenti legali o sono semplici neurodeliri come sembrano. Grazie della conferma che non vi sono appigli legali.

            e' un problema di chi lo fa vedere

            avere il diritto di farlo.
            Non è un problema, il diritto ce l'ha.Ma dai ? Leggevo sopra del film "Lo chiamavano Trinita", non mi risulta i diritti siano del tubo e a te ?

            Pensa che guardandolo su google non

            lo scarichi neanche del tutto ma solo

            un po' di cache.

            Quindi ???

            Per contro la diffamazione e' un reato.
            Bravo bravo, continua, cita le leggi. Del resto
            che differenza c'è tra te e Berlusconi che
            usa(va) i decreti per farsi le leggi ad personam
            o tra te e tutte quelle aziende che si combattono
            in tribunale per brevetti farlocchi?Quindi meglio usare parole a caso tipo "ladro" a sproposito e a caso ? Qeusti sono i tuoi argomenti ? (rotfl) Beh, non che non lo sapessi gia...
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            Visualizzare un film sul proprio pc e'


            assolutamente legale per la legislazione


            italiana,


            Senti senti, ora si aggrappa alla
            legislazione...

            cos'è, sei carente di principi?

            No, vorrei capire se i tuoi neurodeliri hanno
            fondamenti legaliLegali? No, hanno fondamenti di PRINCIPIO. Consulta un dizionario, per il significato del termine.
            o sono semplici neurodeliri
            come sembrano. Grazie della conferma che non vi
            sono appigli
            legali.Così ne approfitti?



            e' un problema di chi lo fa vedere


            avere il diritto di farlo.

            Non è un problema, il diritto ce l'ha.

            Ma dai ? Leggevo sopra del film "Lo chiamavano
            Trinita", non mi risulta i diritti siano del tubo
            e a te
            ?Parla in modo comprensibile, se vuoi una risposta.



            Pensa che guardandolo su google non


            lo scarichi neanche del tutto ma solo


            un po' di cache.


            Quindi ???


            Per contro la diffamazione e' un reato.


            Bravo bravo, continua, cita le leggi. Del
            resto

            che differenza c'è tra te e Berlusconi che

            usa(va) i decreti per farsi le leggi ad
            personam

            o tra te e tutte quelle aziende che si
            combattono

            in tribunale per brevetti farlocchi?

            Quindi meglio usare parole a caso tipo "ladro" a
            sproposito e a caso ?Il termine ladro è il più appropriato che esista nel dizionario della lingua italiana.
            Qeusti sono i tuoi
            argomenti ? (rotfl) Beh, non che non lo sapessi
            gia...I miei argomenti non ti piacciono?Non importa, lo vedi da te come stanno andando le cose: 5 anni fa non esisteva nessun strumento legislativo contro i pirati, oggi se ne contano a decine.Vedrai fra altri 5 anni...
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane

            No, vorrei capire se i tuoi neurodeliri

            hanno fondamenti legali
            Legali? No, hanno fondamenti di PRINCIPIO.
            Consulta un dizionario, per il significato del
            termine.Appunto: il dizionario dice che per avere un furto ci vuole una sottrazione. http://www.dizionario.org/d/?pageurl=furto

            o sono semplici neurodeliri

            come sembrano. Grazie della conferma che

            non vi sono appigli legali.
            Così ne approfitti?Non serve: non c'e' logica, non c'e' appigli legale, non c'e' significato da dizionario... Se me ne approfittassi potrei rischiare la circonvenzione di incapace.



            e' un problema di chi lo fa vedere



            avere il diritto di farlo.


            Non è un problema, il diritto ce l'ha.

            Ma dai ? Leggevo sopra del film "Lo

            chiamavano Trinita", non mi risulta i

            diritti siano del tubo e a te ?
            Parla in modo comprensibile, se vuoi una
            risposta.Citavo il post di un anonimo Passante che diceva che ieri sera ha guardato "Lo chiamavano Trinita' " sul tubo.

            Quindi meglio usare parole a caso tipo
            "ladro" a sproposito e a caso ?
            Il termine ladro è il più appropriato che esista
            nel dizionario della lingua italiana.E invece e' errato e diffamante, dimostra che tu non sai niente di informatica, non che non lo sapessimo gia'...

            Qeusti sono i tuoi argomenti ? (rotfl)

            Beh, non che non lo sapessi gia...
            I miei argomenti non ti piacciono?Li trovo ridicoli
            Non importa, lo vedi da te come stanno andando
            le cose: 5 anni fa non esisteva nessun strumento
            legislativo contro i pirati, oggi se ne contano
            a decine.
            Vedrai fra altri 5 anni...Se funzionano come quelli di oggi tutti copieranno tutto...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            I miei argomenti non ti piacciono?
            Non importa, lo vedi da te come stanno andando le
            cose: 5 anni fa non esisteva nessun strumento
            legislativo contro i pirati, oggi se ne contano a
            decine.Quindi perché non condoniamo tutti quelli che hanno fatto i pirati e sono stati presi fino a 5 anni fa? Non esisteva nessun strumento legislativo, l'hai detto tu.Vogliamo guardare nello storico di Punto Informatico dal 1996 (prima PI non c'era) al 2007 quanti casi troviamo?
            Vedrai fra altri 5 anni...Te lo dico io cosa succederà nei prossimi 5 anni:1) Continuo affermarsi delle reti anonime (non intercettabili né bloccabili): così come dopo il 2001 le rom del MAME si trovavano sui siti warez, i siti pirata prenderanno esempio dai siti sovversivi/scomodi e si sposteranno lì. Colombo l'ha già fatto, alla faccia di Mancusi (colombo-bt.i2p), e anche The Pirate Bay ha un link su I2P, sempre alla faccia di Mancusi.2) Aumento continuo e proporzionale della banda larga, che raggiungerà sempre più persone sul pianeta; allo stesso tempo, chi ha già la banda larga, avrà una banda sempre più larga, e sempre a costi più bassi.3) Google si mangerà qualche altro concorrente, non è escluso si possa mangiare qualche sito grosso come (ma la sparo a caso) eBay. Anzi è molto probabile che sarà così.4) Aumenterà la vendita delle TV collegabili a internet.5) Le major troveranno altri accordi con Google per distribuire i film legalmente e gratuitamente su Youtube, esattamente come ora ci distribuiscono legalmente e gratuitamente la musica e i video musicali.6) I pochi videotechini rimasti finiranno a fare chi i tagliaboschi chi i gelatai. Gli altri finiranno sotto un ponte, e al loro posto apriranno kebab, ristoranti cinesi, pizzerie, pub e in generale venditori di BENI NON REPLICABILI A COSTO ZERO.7) La ricerca scientifica nell'ingegneria nucleare andrà avanti, dopo aver replicato i fotoni e dopo aver trovato il bosone di Higgs, si continueranno a far progressi in tal senso, magari arrivando a un passo decisivo.8) Ci si avvicinerà sempre più al cloud computing: sistemi operativi caricati via rete, dati e file messi in rete, di fatto non ci sarà più bisogno di HD capienti, se non per archiviazione.9) I DVD e i bluray diventeranno modernariato, né più né meno dei vinili a 33 giri oggi, buoni quindi per qualche sporadico appassionato, ma non più merce di consumo. La gente guarderà i film direttamente da internet con qualità pari o anche superiore attraverso il computer, il tablet, la tv o il cellulare.10) Anche in Italia il Partito Pirata entrerà in Parlamento e in varie giunte locali, mentre all'estero e in Europa la sua presenza si rafforzerà ulteriormente, riuscendo non solo a spiegare ai colleghi degli altri partiti perché bisogna fermare provvedimenti liberticidi (com'è accaduto per ACTA), ma anche proponendo leggi alternative, votate dagli iscritti grazie a Liquid Feedback.11) Punto Informatico chiuderà, perché gli utenti attivi non vogliono più finanziarlo (tra T1000 e ban di IP non ne trovano più motivo) e hanno quindi disabilitato tutti la visione dei banner, e gli utenti sporadici non ci andranno più perché a forza di usare termini in videotechese come "scariconi" snobberanno PI e andranno su altri siti, più neutrali.Queste sono le previsioni nell'arco di tempo compreso tra 5 e 10 anni (non si può essere più precisi di così).
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            Bravo bravo, continua, cita le leggi. Del resto
            che differenza c'è tra te e Berlusconi che
            usa(va) i decreti per farsi le leggi ad personam
            o tra te e tutte quelle aziende che si combattono
            in tribunale per brevetti farlocchi?"Mi sento moralmente autorizzato ad evadere una legge dello stato"chi l'ha detto?A) Rickard Falkvinge, presidente del Partito Pirata svedeseB) Richard Matthew Stallman, fondatore del movimento GNUC) Linus Torvalds, creatore di LinuxD) Al Capone, gangster americano degli anni '30 dello scorso secoloE) Totò Riina, mafiosoF) Silvio Berlusconi, il più ricco proprietario di major e media italiani
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: becker





            pensano veramente che
            ora la





            gente che non scarica paga i

            prezzi alti






            che chiedono per i contenuti!?






            È irrilevante.




            Ciò che conta è che chi paga



            venga rispettato.



            Ai pirati non ha ordinato il
            dottore
            la



            visione di migliaia di film, per
            cui




            possono anche guardare fuori dalla



            finestra il panorama.





            Potrebbero....



            E invece si guardano i film
            completi




            su youtube...



            Cicca cicca cicca




            Peggio per loro.



            Gia, poverini: comodamente in casa non
            pagano...

            Per un apple fan non pagare e' una tristezza
            vero

            ?

            Per onesto, rubare è una tristezza.Ecco perché coi telefoni sono rimasto a Symbian e non avrò mai nulla di Apple in vita mia (né iPod, né iPad, né iPhone, né iTunes, né iCazz). E ora che Symbian non c'è più, il prossimo telefono lo prendo con Android. Sempre meglio Google di grassoni dietro (win) e (apple).
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: illusi
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: becker

        pensano veramente che ora la gente che non

        scarica paga i prezzi alti che chiedono per i

        contenuti!?

        È irrilevante.

        Ciò che conta è che chi paga venga rispettato.Come è appena accaduto con Sparrow, vero?Chi paga agisce da stupido, e come tale deve essere trattato.

        Ai pirati non ha ordinato il dottore la visione
        di migliaia di film, per cui per cui non faranno più nuovi film, quelli già esistenti diventeranno di pubblico dominio, le majors spariranno e chi prima faceva film cambierà mestiere. Problema risolto definitivamente.
        • Allibito scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: uno qualsiasi
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: becker


          pensano veramente che ora la gente che
          non


          scarica paga i prezzi alti che chiedono
          per
          i


          contenuti!?



          È irrilevante.



          Ciò che conta è che chi paga venga
          rispettato.

          Come è appena accaduto con Sparrow, vero?

          Chi paga agisce da stupido, e come tale deve
          essere
          trattato.




          Ai pirati non ha ordinato il dottore la
          visione

          di migliaia di film, per cui

          per cui non faranno più nuovi film, quelli già
          esistenti diventeranno di pubblico dominio, le
          majors spariranno e chi prima faceva film
          cambierà mestiere. Problema risolto
          definitivamente.Parli da ignorante, non sai cosa dici. Oltretutto parla per te, a me, per esempio importa che nuovi film continuino ad essere realizzati e che tutti paghino per vederli. Usiamo un pò di buon senso quando scriviamo, e lasciamo certi concetti per lo spogliatoio del calcetto.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: illusi

            Parli da ignorante, non sai cosa dici.Credo proprio di sapere cosa dico. Sicuramente meglio di quanto lo sai tu.
            Oltretutto
            parla per te, a me, per esempio importa che nuovi
            film continuino ad essere realizzatiOk: allora paga tu per farli realizzare. Usa i tuoi soldi.Perchè mai vorresti usare i <b
            miei </b
            soldi per una cosa che vuoi tu?
            e che tutti paghino per vederli.Quindi vuoi imporre a tutti di pagare per vedere qualcosa che nemmeno vogliamo? Questo è un atteggiamento da dittatore.In tal caso, diventa nostro interesse fermarti.
            Usiamo un pò di buon senso
            quando scriviamoIo l'ho sempre fatto. Tu, no.
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Parli da ignorante, non sai cosa dici.

            Credo proprio di sapere cosa dico. Sicuramente
            meglio di quanto lo sai
            tu.


            Oltretutto

            parla per te, a me, per esempio importa che
            nuovi

            film continuino ad essere realizzati

            Ok: allora paga tu per farli realizzare. Usa i
            tuoi
            soldi.
            Perchè mai vorresti usare i <b
            miei
            </b
            soldi per una cosa che vuoi
            tu?Infatti i tuoi soldi te li puoi tenere.


            e che tutti paghino per vederli.

            Quindi vuoi imporre a tutti di pagare per vedere
            qualcosa che nemmeno vogliamo?Non volete? E allora che XXXXX scaricate, deficienti?
            Questo è un
            atteggiamento da
            dittatore.Non usare termini di cui ignori il significato.

            In tal caso, diventa nostro interesse fermarti.Il vostro interesse è criminale, per cui conta come il due di picche.


            Usiamo un pò di buon senso

            quando scriviamo

            Io l'ho sempre fatto. Tu, no.Non parlare di cose che non conosci.
          • Cicca cicca cicca scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: uno qualsiasi


            e che tutti paghino per vederli.

            Quindi vuoi imporre a tutti di pagare

            per vedere qualcosa che nemmeno

            vogliamo?
            Non volete? E allora che XXXXX scaricate,
            deficienti?Per far scoppiare il fegato a te e a quelli come te no ?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: illusi


            Quindi vuoi imporre a tutti di pagare per
            vedere

            qualcosa che nemmeno vogliamo?

            Non volete? E allora che XXXXX scaricate,
            deficienti?Se io voglio vedere matrix, non significa che mi interessi anche il sequel. Eppure, i soldi incassati da matrix (dopo aver ripagato le spese del primo film) sono stati usati per finanziare la realizzazione dei sequel. E se io non volessi la realizzazione dei sequel? Perchè mai dovrei rinunciare al primo film, che invece mi interessava?


            Questo è un

            atteggiamento da

            dittatore.

            Non usare termini di cui ignori il significato.Tu, invece, essendo abituato alla dittatura apple, lo conosci molto bene. Ti chiedo scusa, mi dimenticavo di parlare con un esperto.
          • James Kirk scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Se io voglio vedere matrix, non significa che mi
            interessi anche il sequel. Eppure, i soldi
            incassati da matrix (dopo aver ripagato le spese
            del primo film) sono stati usati per finanziare
            la realizzazione dei sequel. E se io non volessi
            la realizzazione dei sequel? Perchè mai dovrei
            rinunciare al primo film, che invece mi
            interessava?No No ... prima di tutto i soldi di Matrix sono stati incassati da chi ha speso i soldi per finanziare la produzione del film e questi soldi avrebbero potuto anche perderli se il film fosse stato un flop.E comunque i soldi guadagnati se li potevano legittimamente mettere in tasca, spendere a puttane, comprarci case od usarli per finanziare altri film (non necessariamente il sequel).Il fatto poi che abbiano guadagnato abbastanza soldi da coprire le spese del film e guadagnarci pure, non ti da il diritto di scaricarti il film e guardartelo a scrocco, perchè se tutti facessero così nessuno finanzierebbe più film.Se poi mi dici che i prezzi dei DVD sono eccessivi mi puoi trovare d'accordo, ma legittimare lo scrocco no!
          • Sgabbio scrive:
            Re: illusi
            "se tutti facessero cosi", ma non tutti lo fanno e poi scusami tanto, queste visioni apocalitiche contro il p2p, mi hanno fatto sempre ridere.
          • James Kirk scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: Sgabbio
            "se tutti facessero cosi", ma non tutti lo fanno
            e poi scusami tanto, queste visioni apocalitiche
            contro il p2p, mi hanno fatto sempre
            ridere.Premesso che io non penso che il P2P sia così dannoso per il cinema e la musica (per i videogiochi invece lo è, per il software dipende) questo non vuol dire che piratare debba essere legalizzato.Il discorso 'ma non tutti lo fanno' cosa significa? ... che ci sono dei fessi che pagano per permettere ad altri di non pagare?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: James Kirk
            - Scritto da: Sgabbio

            "se tutti facessero cosi", ma non tutti lo
            fanno

            e poi scusami tanto, queste visioni
            apocalitiche

            contro il p2p, mi hanno fatto sempre

            ridere.

            Premesso che io non penso che il P2P sia così
            dannoso per il cinema e la musica (per i
            videogiochi invece lo è, per il software dipende)
            questo non vuol dire che piratare debba essere
            legalizzato.

            Il discorso 'ma non tutti lo fanno' cosa
            significa? ... che ci sono dei fessi che pagano
            per permettere ad altri di non
            pagare?Picard aveva i replicatori. Tu sei troppo indietro.« Leconomia del futuro è piuttosto diversa: il denaro non esiste nel XXIV secolo, lacquisizione della ricchezza non è più la forza motrice delle nostre vite. Noi lavoriamo per migliorare noi stessi e il resto dellumanità. »(Jean-Luc Picard, nel film Star Trek: Primo Contatto dove l'esistenza dei replicatori e la possibilità infinita di copia a costo nullo (sia delle cose materiali che immateriali) è comunemente, legalmente e moralmente accettata)
          • Sgabbio scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: James Kirk
            Premesso che io non penso che il P2P sia così
            dannoso per il cinema e la musica (per i
            videogiochi invece lo è, per il software dipende)
            questo non vuol dire che piratare debba essere
            legalizzato.Il problema e che diventa pirateria ogni cosa che i produttori odiano, pasti pensare all'usato :(Del resto dire che il p2p dannegga i videogiochi e il software...eppure sono mercati in espansione continua come quella dell'intrattenimento in generale!E strano che succede questo quando in 10 anni parlavano della loro prossima morte per perdite pari al debito pubblico greco.
            Il discorso 'ma non tutti lo fanno' cosa
            significa? ... che ci sono dei fessi che pagano
            per permettere ad altri di non
            pagare?No è che dire che la gente scarica solo è quanto di più superficiale possa esiste sull'argomento.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: James Kirk
            Il discorso 'ma non tutti lo fanno' cosa
            significa? ... significa che dire 'se tutti *qualsiasi cosa* allora *un'altra cosa*' è assurdo perché l'ipotesi *NON* si avvera mai.es:Se tutti gli abitanti della terra prendessero i voti? l'umanità si estinguerebbe in una generazione!AIUTO!!!!!E se tutti fossero come me?esisterebbe una sola professione e la mia casa avrebbe 6 miliardi di personeAIUTO!!!!!Bei problemi eh?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            Il vostro interesse è criminale, per cui conta
            come il due di picche.Fino a prova contraria i CRIMINALI sono quelli che IMPONGONO leggi liberticide, magari pagando le mazzette.Sono quelli che IMPONGONO bollini e pagamento di borderò ad artisti NON ISCRITTI alla loro squallida associazione del menga.Sono quelli che trovano ancora spazio su punto informatico nonostante sia chiaro a tutti quale sia l'orientamento della stragrande maggioranza non solo dei lettori, non solo degli italiani, ma DEL MONDO INTERO.Sono quelli che pretendono di dettare legge su cittadini che nascono, vivono e risiedono IN ALTRI STATI scavalcando tutte le leggi che regolano il diritto internazionale e pretendendo di processare cittadini stranieri residenti all'estero (Mancusi vs The Pirate Bay, FBI vs Kim Dotcom).QUESTO è criminale.Chi va contro questo non è criminale, è un salvatore dell'umanità. Uno che tra qualche anno, alla domanda di figli e nipoti, quando chiederanno "ma dov'eri quando facevano le leggi per cercare di toglierci tutto?" potrà essere fiero di rispondere "A LOTTARE PER EVITARE CHE ACCADESSE".
          • Free world scrive:
            Re: illusi

            Parli da ignorante, non sai cosa dici. Oltretutto
            parla per te, a me, per esempio importa che nuovi
            film continuino ad essere realizzati e che tuttiDa quando esistono i videoregistratori non fanno nuovi film vero?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: Free world

            Parli da ignorante, non sai cosa dici.
            Oltretutto

            parla per te, a me, per esempio importa che
            nuovi

            film continuino ad essere realizzati e che
            tutti

            Da quando esistono i videoregistratori non fanno
            nuovi film
            vero?Signori, io vi dico che il videoregistratore sta all'industria cinematografica americana e al mercato del cinema tutto esattamente come lo strangolatore di Boston sta ad una donna da sola nel cortile di casa sua.Jack Valenti, Presidente MPAA, 1982
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: illusi
            contenuto non disponibile
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: Allibito
            Parli da ignorante, non sai cosa dici. Oltretutto
            parla per te, a me, per esempio importa che nuovi
            film continuino ad essere realizzati e che tutti
            paghino per vederli.Scusa sei TU che vuoi nuovi film e pretendi che TUTTI paghino?Se TU li vuoi, PAGA TU!!!
        • embe scrive:
          Re: illusi

          per cui non faranno più nuovi film, quelli già
          esistenti diventeranno di pubblico dominio, le
          majors spariranno e chi prima faceva film
          cambierà mestiere. Problema risolto
          definitivamente.Per coerenza quindi tu non scarichi o guardi in streaming mai film usciti dopo il 1990... già già... ci credo.A te bastano quelli usciti prima della diffusione di internet.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: embe

            per cui non faranno più nuovi film, quelli

            già esistenti diventeranno di pubblico

            dominio, le majors spariranno e chi prima

            faceva film cambierà mestiere. Problema

            risolto definitivamente.
            Per coerenza quindi tu non scarichi o guardi in
            streaming mai film usciti dopo il 1990... già
            già... ci credo.
            A te bastano quelli usciti prima della diffusione
            di internet.Tanto dal 1980 non stanno facendo altro che remake (rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: embe


            per cui non faranno più nuovi film,
            quelli


            già esistenti diventeranno di pubblico


            dominio, le majors spariranno e chi
            prima



            faceva film cambierà mestiere. Problema


            risolto definitivamente.


            Per coerenza quindi tu non scarichi o guardi
            in

            streaming mai film usciti dopo il 1990... già

            già... ci credo.

            A te bastano quelli usciti prima della
            diffusione

            di internet.

            Tanto dal 1980 non stanno facendo altro che
            remake
            (rotfl)E allora perché li scarichi? Sei stolto?
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: embe

            Tanto dal 1980 non stanno facendo altro che

            remake

            (rotfl)
            E allora perché li scarichi? In quale post mai io avrei dichiarato che scarico ? Non serve scaricare per accorgesi che le leggi non sono al passo con la tecnologia.
            Sei stolto?Mi confondi con tuo fratello ?
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: embe



            Tanto dal 1980 non stanno facendo altro
            che


            remake


            (rotfl)


            E allora perché li scarichi?

            In quale post mai io avrei dichiarato che scarico
            ?Allora dichiara che non scarichi materiale protetto da diritto d'autore di cui non hai diritti. Forza.
            Non serve scaricare per accorgesi che le leggi
            non sono al passo con la
            tecnologia.Forse le leggi non sono al passo, ma i delinquenti lo sono eccome.


            Sei stolto?
            Mi confondi con tuo fratello ?Era una semplice domanda.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: embe



            Tanto dal 1980 non stanno



            facendo altro che remake



            (rotfl)


            E allora perché li scarichi?

            In quale post mai io avrei dichiarato

            che scarico ?
            Allora dichiara che non scarichi materiale
            protetto da diritto d'autore di cui non hai
            diritti.
            Forza.Lo dichiaro senza alcun problema, tanto piu' che ormai dovresti conoscermi: non ho una TV, non sono appassionato di cinema anzi ormai guardare un film mi annoia; passo le sere a programmare o a bere con gli amici e mi piacciono i veeeecchi giochi a turni che ho tutti originali o al massimo qualche remake (Jagghed Alliance, Civilization).

            Non serve scaricare per accorgesi che

            le leggi non sono al passo con la

            tecnologia.
            Forse le leggi non sono al passo, ma i
            delinquenti lo sono eccome.Certo, si rinnovano quelli, mica come i parrucconi al governo.


            Sei stolto?

            Mi confondi con tuo fratello ?
            Era una semplice domanda.Anche la mia.
          • ruppolo scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: embe





            Tanto dal 1980 non stanno




            facendo altro che remake




            (rotfl)




            E allora perché li scarichi?



            In quale post mai io avrei dichiarato


            che scarico ?


            Allora dichiara che non scarichi materiale

            protetto da diritto d'autore di cui non hai

            diritti.

            Forza.

            Lo dichiaro senza alcun problema,Allora fallo!
            tanto piu' che
            ormai dovresti conoscermi: non ho una TV, non
            sono appassionato di cinema anzi ormai guardare
            un film mi annoia; passo le sere a programmare o
            a bere con gli amici e mi piacciono i veeeecchi
            giochi a turni che ho tutti originali o al
            massimo qualche remake (Jagghed Alliance,
            Civilization).Allora che difendi la pirateria a fare?



            Non serve scaricare per accorgesi che


            le leggi non sono al passo con la


            tecnologia.


            Forse le leggi non sono al passo, ma i

            delinquenti lo sono eccome.

            Certo, si rinnovano quelli, mica come i
            parrucconi al
            governo.E di questo sei felice? Approvi?




            Sei stolto?


            Mi confondi con tuo fratello ?

            Era una semplice domanda.

            Anche la mia.Allora la mia risposta è no, l'ho chiesto proprio a te.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: krane





            - Scritto da: embe





            Tanto dal 1980 non




            stanno





            facendo altro che remake





            (rotfl)






            E allora perché li scarichi?





            In quale post mai io avrei
            dichiarato



            che scarico ?


            Allora dichiara che non scarichi
            materiale


            protetto da diritto d'autore di cui non
            hai


            diritti.


            Forza.



            Lo dichiaro senza alcun problema,
            Allora fallo!Leggi la riga sopra: <b


            Lo dichiaro senza alcun problema, </b


            tanto piu' che

            ormai dovresti conoscermi: non ho una TV, non

            sono appassionato di cinema anzi ormai
            guardare

            un film mi annoia; passo le sere a
            programmare
            o

            a bere con gli amici e mi piacciono i
            veeeecchi

            giochi a turni che ho tutti originali o al

            massimo qualche remake (Jagghed Alliance,

            Civilization).
            Allora che difendi la pirateria a fare?Ora leggi la riga sotto: <b




            Non serve scaricare per accorgesi
            che



            le leggi non sono al passo con la



            tecnologia. </b






            Non serve scaricare per accorgesi
            che



            le leggi non sono al passo con la



            tecnologia.




            Forse le leggi non sono al passo, ma i


            delinquenti lo sono eccome.



            Certo, si rinnovano quelli, mica come i

            parrucconi al

            governo.

            E di questo sei felice? Approvi?Disapprovo infatti mi batto perche' le leggi si adeguino alle possibilita' consentite dalla tecnologia, visto che tentare di castrare la tecnologia con le leggi sarebbe sciocco e inutile.




            Sei stolto?



            Mi confondi con tuo fratello ?


            Era una semplice domanda.

            Anche la mia.
            Allora la mia risposta è no, l'ho chiesto proprio
            a te.Ah, allora la mia risposta e': no, direi che lo e' tuo fratello, non fosse che gia' e' stato condannato a sopportarti da una vita, poverino.
          • krane scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: krane





            - Scritto da: embe





            Tanto dal 1980 non
            stanno





            facendo altro che remake





            (rotfl)




            E allora perché li scarichi?





            In quale post mai io avrei
            dichiarato



            che scarico ?


            Allora dichiara che non scarichi
            materiale


            protetto da diritto d'autore di cui non
            hai


            diritti.


            Forza.



            <b
            Lo dichiaro senza alcun problema, </b


            Allora fallo!Fatto sopra

            tanto piu' che

            ormai dovresti conoscermi: non ho una TV, non

            sono appassionato di cinema anzi ormai
            guardare

            un film mi annoia; passo le sere a
            programmare
            o

            a bere con gli amici e mi piacciono i
            veeeecchi

            giochi a turni che ho tutti originali o al

            massimo qualche remake (Jagghed Alliance,

            Civilization).

            Allora che difendi la pirateria a fare?Scritto sotto. <b




            Non serve scaricare per accorgesi
            che



            le leggi non sono al passo con la



            tecnologia. </b





            Forse le leggi non sono al passo, ma i


            delinquenti lo sono eccome.



            Certo, si rinnovano quelli, mica come i

            parrucconi al governo.
            E di questo sei felice? Approvi?Constato.




            Sei stolto?



            Mi confondi con tuo fratello ?


            Era una semplice domanda.

            Anche la mia.
            Allora la mia risposta è no, l'ho chiesto proprio
            a te.Risposta sintetica causa gia' censurata una volta.
        • ruppolo scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: uno qualsiasi
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: becker


          pensano veramente che ora la gente che
          non


          scarica paga i prezzi alti che chiedono
          per
          i


          contenuti!?



          È irrilevante.



          Ciò che conta è che chi paga venga
          rispettato.

          Come è appena accaduto con Sparrow, vero?No, quello è vergognoso.
          Chi paga agisce da stupido, e come tale deve
          essere
          trattato.Ricordatelo quando verrai derubato: il ladro è intelligente mentre tu sei stupido.




          Ai pirati non ha ordinato il dottore la
          visione

          di migliaia di film, per cui

          per cui non faranno più nuovi film,Si che li faranno, per la gente onesta.
          quelli già
          esistenti diventeranno di pubblico dominio,Forse nel dominio dei delinquenti.
          le
          majors spariranno e chi prima faceva film
          cambierà mestiere. Problema risolto
          definitivamente.Il problema si risolverà definitivamente quando i disonesti verranno stroncati.
      • Free world scrive:
        Re: illusi

        Ciò che conta è che chi paga venga rispettato.I primi a non rispettare chi paga sono coloro che impongono i DRM o oggi vendono una cosa a X e fra 6 mesi a X/50%.
        Ai pirati non ha ordinato il dottore la visione
        di migliaia di film, per cui possono anche
        guardare fuori dalla finestra il
        panorama.Visto che se avessero dovuto pagarli non avrebbero potuto neanche volendo vedere "migliaia di film", non hanno danneggiato nessuno e hanno aumentato la loro cultura personale.
    • Allibito scrive:
      Re: illusi
      - Scritto da: becker
      pensano veramente che ora la gente che non
      scarica paga i prezzi alti che chiedono per i
      contenuti!?

      O si fanno offerte serie flat (vedi netflix) e/o
      con pubblcità o i loro contenuti se li possono
      tenere!!


      Mai poi i loro dati sono certi o servono a
      mettere solo paura?


      Non solo preferiscono pagare i providere per il
      controllo (quindi aumentare i loro costi che
      scaricano sui consumatori) invece di abbassare i
      prezzi, molto
      lungimiranti!Potrebbero anche abbassare i prezzi, ma comunque senza abbandonare la lotta la cancro della pirateria, le due cose non sono direttamente collegate. Forse, debellato il cancro, si potrebbero avere contenuti a prezzi più abbordabili, pagare poco ma pagare tutti, come per le tasse.
      • Izio01 scrive:
        Re: illusi
        - Scritto da: Allibito

        Potrebbero anche abbassare i prezzi, ma comunque
        senza abbandonare la lotta la cancro della
        pirateria, le due cose non sono direttamente
        collegate. Forse, debellato il cancro, si
        potrebbero avere contenuti a prezzi più
        abbordabili, pagare poco ma pagare tutti, come
        per le
        tasse.Questa è una delle sparate delle major, puntualmente smentita dai fatti. Dove c'è pirateria, i prezzi del mercato legale si abbassano, e non di poco. Ricordo di aver pensato anni fa di regalare un gioco del GameBoy ad un amico. Pirateria praticamente inesistente, dovevi farti arrivare cartucce strane da Singapore e c'era molta meno gente che lo facesse rispetto ad ora. Bene, sono rimasto di sasso scoprendo che un giochino di quell'arnese, infinitamente meno complesso e quindi costoso da realizzare rispetto ad un titolo per PC (meno grafici, meno programmatori, meno level designer) costava qualcosa come due o tre volte tanto.Sei contro la pirateria? Opinione tua, che rispetto. Però non diciamo falsità per sostenere le major, per favore :-)
        • Sgabbio scrive:
          Re: illusi
          La favola che la pirateria fa alzare i prezzi è una delle tante bufale suppa pirateria che circolano da anni.Faccio comunque notare che il Gameboy commercialmente parlando non esiste più da tempo :D
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: Izio01
          Questa è una delle sparate delle major,
          puntualmente smentita dai fatti. Dove c'è
          pirateria, i prezzi del mercato legale si
          abbassano, e non di poco.Infatti è esattamente come dici tu. La pirateria crea CONCORRENZA. Forse sleale, ma rimane CONCORRENZA. In mancanza di pirateria, o con la pirateria difficile e complessa da attuare, esiste un MONOPOLIO dove la major di turno dice "Vuoi quel gioco/quel film/quel brano? devi venire per forza da me, e quindi posso farti pagare il prezzo che mi pare, perché se sei davvero motivato ad averlo, pagherai comunque perché l'alternativa è farne a meno".Con la pirateria invece i prezzi si abbassano perché il discorso diventa "per convincerti a comprarlo te lo tengo più basso altrimenti tu vedresti una differenza molto più ampia e non ci penseresti nemmeno su chi premiare, invece così almeno ci pensi un pochino".Ma questo, i videotechini, non lo capiranno mai. Per loro c'è comunque concorrenza anche in assenza di pirateria, perché puoi scegliere tra un film della Warner e un film della Disney, o all'interno della stessa casa tra un film e un altro. Già, peccato che siano film diversi, è come essere costretti a scegliere tra pere e mele. Sempre frutta è...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: illusi
            contenuto non disponibile
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: illusi
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Non è possibile che non lo capiscano.
            Mi rifiuto di crederlo.
            Semplicemente fanno finta.Se l'avessero capito, avrebbero chiuso.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: illusi

        Potrebbero anche abbassare i prezziGrazie alla pirateria adesso i prezzi sono zero. Qualunque altra offerta, quindi, è peggiore.
        Forse, debellato il cancro, si
        potrebbero avere contenuti a prezzi più
        abbordabili, pagare poco ma pagare tutti, come
        per le
        tasse.Allora preferiamo il modello basato sulla pirateria.Le majors sono diventate una bestia affamata e inutile: se il cancro uccide tale bestia, sarà un bene per tutti.
      • Free world scrive:
        Re: illusi

        Potrebbero anche abbassare i prezzi, ma comunque
        senza abbandonare la lotta la cancro della
        pirateria, le due cose non sono direttamenteVergognati per aver messo in mezzo il cancro.Ma del resto dai troll cosa ci si deve aspettare?Se tu sei un difensore dei copyright e usi questi argomenti, MEGLIO I PIRATI.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: Free world

          Potrebbero anche abbassare i prezzi, ma
          comunque

          senza abbandonare la lotta la cancro della

          pirateria, le due cose non sono direttamente

          Vergognati per aver messo in mezzo il cancro.
          Ma del resto dai troll cosa ci si deve aspettare?
          Se tu sei un difensore dei copyright e usi questi
          argomenti, MEGLIO I PIRATI.Avevi dubbi sulla pena che fanno i vari Allibito, Carlo & c.? Il prossimo argomento straconvincente sarà il bene dei bambini...
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: illusi
        contenuto non disponibile
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: illusi
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: Allibito


          Forse, debellato il cancro, si

          potrebbero avere contenuti a prezzi più

          abbordabili, pagare poco ma pagare tutti

          BOOM!
          Nella storia dell'industria dei contenuti è
          sempre avvenuto il contrario: in presenza di
          forte pirateria i prezzi
          diminuiscono.
          Puoi trovare un numero inimmaginabile di articoli
          al
          riguardo.
          Ma basta usare una logica di base per arrivarci
          da
          solo.Esempio i giochi PS3... più cari della versione per Xbox360 (piratabile con problemi sulla garanzia di una console di fatto progettata male) e molto più cari della versione per Wii (piratabile senza problemi)E sulla PS3 la pirateria a lungo non c'è stata.
Chiudi i commenti