Avira Security per Mac è disponibile nelle versioni Free e Prime

Il nuovo Avira Security per Mac: Free e Prime

La soluzione all-in-one di Avira per la sicurezza e la privacy dei computer macOS è disponibile nelle versioni Free (gratuita) e Prime (a pagamento).
La soluzione all-in-one di Avira per la sicurezza e la privacy dei computer macOS è disponibile nelle versioni Free (gratuita) e Prime (a pagamento).

La software house tedesca specializzata in cybersecurity presenta oggi il nuovo Avira Security per Mac, offrendolo sia in una versione gratuita sia nell'edizione Prime con funzionalità avanzate. Come si può intuire già dal nome si tratta di una soluzione di tipo all-in-one dedicata alla protezione dei computer con sistema operativo macOS.

Avira Security per Mac è disponibile: Free e Prime

Si occupa di bloccare le minacce informatiche facendo leva su un database continuamente aggiornato, tutelando acquisti, navigazione e pagamenti. Il team impegnato nello sviluppo assicura la compatibilità delle maggior parte delle componenti con il processore Apple M1 messo a punto dal gruppo di Cupertino e integrato negli ultimi modelli lanciati. Questo il commento di Andrey Belkin, sviluppatore del reparto Avira Mac Consumer Suites.

L'utilizzo dello stack tecnologico di Apple rende il prodotto un'applicazione di sicurezza potente, veloce e a prova di futuro che funziona senza problemi su macOS. La maggior parte dei componenti dell'applicazione funziona già in modo nativo sugli ultimi processori Apple Silicon M1 e ci aspettiamo di aggiornare l'applicazione affinché prossimamente venga eseguita in modo completamente nativo su Apple Silicon.

Uno screenshot di Avira Security per Mac

Da un'unica interfaccia (come visibile qui sopra con supporto alla Dark Mode di macOS) è possibile accedere a funzionalità come Scansione Smart da attivare con un click per individuare i pericoli e Junk Cleaner per liberarsi di file file vecchi o inutilizzati ottimizzando così le prestazioni e lo storage del dispositivo. Ci sono poi una VPN, un password manager per la gestione delle credenziali, la protezione in tempo reale e l'anti-tracker che toglie di mezzo i cookie di tracciamento per tutelare la privacy.

Alcune di queste sono esclusive dell'abbonamento Prime offerto al prezzo annuale di 99,95 euro (utilizzabile su cinque dispositivi anche di altre piattaforme), mentre la versione Free è gratis per tutti e senza pubblicità. Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

I requisiti di sistema richiesti da Avira Security per Mac sono i seguenti: piattaforma aggiornata alla versione 10.15 Catalina (o successiva), almeno 2 GB di RAM, 2 GB di spazio libero sul disco e connessione a Internet attiva.

Fonte: Avira
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
16 03 2021
Link copiato negli appunti