Avira Antivirus Free e Internet Security: recensione 2021

Per ottenere un livello di protezione adeguato su PC possiamo puntare sulle soluzioni Avira, vediamo le caratteristiche e i prezzi
Per ottenere un livello di protezione adeguato su PC possiamo puntare sulle soluzioni Avira, vediamo le caratteristiche e i prezzi

Per proteggere la propria postazione con Windows 10 dai trojan e dai ransomware di ultima generazione l'antivirus integrato nel sistema operativo potrebbe non essere sufficiente, considerando anche le scarse performance e l'impatto di Windows Defender quando viene utilizzato per rimuovere le minacce rilevate.

Tra le soluzioni antivirus più famose merita una menzione speciale Avira Antivirus, per molti sinonimo di antivirus gratuito ed efficiente e ancora adesso tra i migliori antivirus che possiamo provare.

Nella seguente guida è possibile trovare tutti i dettagli su Avira Antivirus, soffermandoci sia sulla versione gratuita sia sulla versione a pagamento nota con il nome di Avira Internet Security. Anche se la versione gratuita può essere la scelta giusta in ambito domestico, raccomandiamo di leggere tutti i capitoli per poter apprezzare l'efficacia della protezione a pagamento.

Chi è Avira

Avira è un'azienda tedesca fondata nel 1986, sviluppando fin da subito soluzioni antivirali per proteggere i terminali informatici  dagli attacchi dei pirati informatici e dei malware. Il prodotto più famoso prodotto dall'azienda è ovviamente Avira Antivirus, a cui vengono affiancati nel corso degli anni nuovi strumenti per la lotta ai malware e per la protezione dei PC e dell'identità degli utenti.

Con il passare del tempo Avira Antivirus ha mantenuto un livello di qualità elevato, portandosi sempre ai primi posti nei test di scansione e nei test sulle performance, diventando uno dei migliori antivirus che è possibile installare gratuitamente sui PC domestici e sui computer destinati al lavoro d'ufficio.

Cos'è Avira Antivirus

Avira Antivirus Free

Avira Antivirus è un antivirus completo ed efficiente dotato di un motore di scansione molto veloce e in grado di fermare ogni tipo di minaccia informatica, senza intaccare le prestazioni del computer (che resta perfettamente utilizzabile anche con una scansione attiva), grazie ad un sistema di priorità dedicato che modifica l'impatto dello scanner durante la scansione. Avira Antivirus è disponibile per Windows e per Mac, oltre ad offrire delle app per la sicurezza informatica sui dispositivi Android e Apple.

Come intuito nei capitoli precedenti Avira è famosa in particolare per l'antivirus gratuito, da anni in testa in tutti i test indipendenti e in grado di offrire sicuramente un livello di protezione e di performance superiore a Windows Defender.

Nei seguenti capitoli è possibile trovare indicazioni valide sia sulla versione gratuita dell'antivirus sia sulla versione a pagamento più completa, così da scegliere coscienziosamente quale protezione adottare.

Caratteristiche di Avira Antivirus

Qui in basso è possibile trovare una panoramica completa di tutte le caratteristiche di Avira Antivirus, con un occhio di riguardo alle funzioni incluse nella versione gratuita dell'antivirus. Per chi è interessato alla versione a pagamento troverà le funzioni aggiuntive nel capitolo Servizi aggiuntivi; per chi è interessato alle prestazioni e alla compatibilità troverà gli omonimi capitoli scorrendo nella pagina.

Sicurezza e funzioni

La versione gratuita dell'antivirus, nota come Avira Free Security, offre un buon numero di caratteristiche integrate, tutte accessibili senza limiti di tempo. Le caratteristiche della versione gratuita sono:

  • Antivirus multi strato: il modulo di scansione brevettato da Avira controlla ogni file creato, aperto o modificato alla ricerca di minacce nascoste o di attacchi informatici. Il modulo di scansione in tempo reale controlla anche i link che apriamo all'interno del browser e gli allegati presenti nelle email, così da prevenire attacchi portati via posta elettronica.
  • Scansione cloud: Avira sfrutta un sistema di scansione cloud molto efficace nel fermare le minacce 0-day e gli exploit, condividendo i file sospetti su una rete di scansione dotata di intelligenza artificiale e di sistema euristico avanzato.
  • Browser Safety: modulo pensato per aumentare al protezione durante la navigazione web, in grado di bloccare i siti web infetti, i tracker del browser e la pubblicità invadente.
  • Home Guard: modulo di sicurezza per la rete interna a cui è collegato il computer, così da poter prevenire gli attacchi informatici e rilevare le vulnerabilità note, così da poter prendere provvedimenti.
  • Software Updater: con questo modulo è possibile scansionare le versioni di ogni programma o driver presente sul computer e fornire aggiornamenti in tempo reale (da aggiornare manualmente), così da tenere lontani i malintenzionati che sfruttano i bug e gli exploit per prendere il controllo completo del computer.
  • Safe Shopping: protegge la connessione durante l'e-shopping e trova offerte e buoni sicuri, senza truffe o link ingannevoli.
  • Phantom VPN: un sistema di connessione cifrata VPN da usare sulle connessioni Wi-Fi insicure o da usare per nascondere la propria identità online. Offre gratuitamente fino a 500MB al mese di navigazione, con la possibilità di scegliere tra numerosi server.
  • Password Manager: permette di salvare e di ricordare velocemente le password dei siti tramite un archivio cifrato accessibile con la master password (l'unica password che dobbiamo ricordare).
  • Privacy Pal: tutela la privacy dell'utente con oltre 200 impostazioni della privacy, attivabili con un solo clic.
  • System Speedup: modulo pensato per ottimizzare le prestazioni del computer eliminando i file spazzatura, riducendo il tempo di avvio del computer e dei programmi più utilizzati.

Tutte queste caratteristiche rendono Avira Free Security un antivirus su cui è possibile contare in ogni frangente. Se il livello di sicurezza offerto da Avira Free Security non è sufficiente basterà leggere il successivo capitolo per ottenere un livello di sicurezza superiore.

Servizi aggiuntivi

Puntando su Avira Internet Security, ossia la versione a pagamento più completa offerta dall'azienda Avira, è possibile ottenere le seguenti caratteristiche aggiuntive e i seguenti potenziamenti delle caratteristiche già viste nella versione gratuita:

  • Modulo Anti-ransomware: aggiunge un modulo aggiuntivo per proteggere il sistema e i file personali dagli attacchi dei ransomware, che spesso causano molti danni se lasciati liberi di agire a lungo, specie se non è presente un modulo in grado di intercettare ogni tentativo di cifratura dei file.
  • Scansione dispositivi USB: scansiona subito le chiavette e i dischi fissi USB per fermare eventuali infezioni portate tramite l'auto avvio dei dispositivi portatili, spesso punto d'ingresso di malware molto potenti.
  • Scansione download: un modulo aggiuntivo scansiona la musica, foto, torrent e file salvati nel cloud e nella cartella di Download del PC, intercettando i virus prima di avviarli.
  • Priorità nella scansione cloud: otterremo la massima velocità dalla scansione in cloud, scavalcando le richieste di scansione degli utenti free.
  • Rilevazione PUA: questo modulo intercetta le barre degli strumenti nascoste e il bloatware che rallentano le prestazioni.
  • Servizio clienti: accesso illimitato e prioritario al servizio clienti via email o chat.
  • Software Updater Pro: la versione a pagamento di questo modulo aggiorna automaticamente i programmi e i driver del computer, lasciando l'utente libero di usare i programmi preferiti senza preoccuparsi degli aggiornamenti.
  • Release anticipate: con Avira Internet Security è possibile accedere agli ultimi aggiornamenti disponibili, incluse le release anticipate.
  • Password Manager Pro: con la versione a pagamento otterremo l'autenticazione a due fattori della master password, sincronizzazione delle password su più dispositivi, controllo degli account e dei siti web compromessi e generatore di password sicure.

Per ottenere il livello di protezione più completo è possibile puntare su Avira Prime, che alle caratteristiche di Avira Internet Security aggiunge le seguenti funzioni:

  • Avira Phantom VPN Pro: accesso illimitato alla VPN, senza limiti di tempo o di traffico generato.
  • Download versione per Mac: con Prime è possibile accedere alla versione più potente dell'antivirus realizzato per Mac.
  • Download per smartphone e tablet: con Prime è possibile ottenere le versioni più potenti degli scanner per smartphone Android e per iPhone/iPad.
  • Abbonamenti mensili: è possibile sottoscrivere anche un abbonamento mensile, così da ottenere un livello di protezione completo ad un prezzo decisamente più accessibile rispetto alle versioni stand-alone.

Seguendo le indicazioni presenti in alto è possibile scegliere la versione più adatta, consapevoli che la versione più completa per la protezione del PC è Avira Internet Security, mentre per proteggere qualsiasi dispositivo è necessario sottoscrivere un abbonamento a Avira Prime.

Performance e impatto sul sistema di Avira

Avira vanta da sempre un antivirus leggero in memoria e in grado di mantenere inalterate le prestazioni del computer quando la scansione è avviata.

Per constatare le reali prestazioni dell'antivirus è possibile affidarci ai test condotti da un ente indipendente come AV-Comparatives,  che fornisce un sistema a stelle per valutare i prodotti testati: si parte da zero stelle (scarso o assente) fino ad un massimo di 3 stelle (Eccellente). Nel caso di Avira Antivirus i risultati dei test sono i seguenti:

  • Performance e impatto sul sistema: ⭐⭐⭐
  • Protezione in tempo reale: ⭐⭐⭐
  • Protezione dai malware avanzati: ⭐⭐
  • Rimozione dei malware: ⭐⭐⭐

La protezione offerta da Avira è ottima, con un solo risultato inferiore alle attese per via dell'elevato numero di falsi positivi rilevati tra le nuove minacce (che si traduce in un eccesso di zelo nella scansione che porta a rilevare più virus). L'efficacia dell'antivirus è certificata sia per la versione gratuita sia per le versioni a pagamento viste nei capitoli precedenti: qualsiasi versione scelta offrirà  un livello di protezione adeguato ad affrontare le minacce moderne.

Compatibilità

Avira Free Security, ossia la versione gratuita dell'antivirus, può essere scaricato su tutte le versioni di Windows (da Windows 7  a Windows 10) ed è disponibile anche per Mac. Avira offre anche un'app di scansione gratuita per Android e per iPhone/iPad.

Per ottenere un livello di protezione superiore o per proteggere a 360 gradi tutti i dispositivi in nostro possesso è possibile puntare su Avira Prime; se invece è necessario proteggere solo un computer la soluzione migliore è Avira Internet Security.

Per approfondire vedi anche la guida agli antivirus per Windows 10.

Assistenza clienti Avira

L'azienda Avira offre un centro d'assistenza dedicato per le risposte a tutte le principali domande dei clienti sul funzionamento dei prodotti e sulle licenze, anche se solo in lingua inglese. In alternativa è possibile leggere la FAQ ufficiale di Avira (in inglese), accedere al forum d'assistenza Avira (sempre in inglese) o, per gli utenti che dispongono di una licenza a pagamento, ottenere i contatti via telefono o chat.

La carenza di contatti in italiano potrebbe essere un problema, visto che è necessario conoscere molto bene la lingua inglese per poter spiegare i problemi riscontrati e ottenere una buona assistenza.

Prezzi e piani di abbonamento

Per chi è interessato alla suite Avira Internet Security è possibile sottoscrivere l'abbonamento standard, che prevede la protezione avanzata su 1 computer per un anno al prezzo di 44,95 €, ma è possibile personalizzare il numero di anni di protezione (fino a 3 anni) e il numero di computer da proteggere (fino ad un massimo di 5).

Se invece è necessario proteggere tutti i dispostivi la scelta migliore è Avira Prime, che offre la protezione totale di un anno per 5 dispositivi al prezzo di 99,95 €; anche in questo caso è possibile personalizzare l'abbonamento scegliendo gli anni di protezione (da 2 a 3) e scegliendo la versione illimitata, che permette di proteggere un numero illimitato di dispositivi (129,95 € per un anno).

Oltre all'abbonamento annuale è possibile scegliere anche l'abbonamento mensile, rispettivamente a 4,95 €/mese per Avira Internet Security e 9,95 €/mese per Avira Prime.

Riepilogo e conclusioni

Avira mantiene fede alla sua tradizione di antivirus leggero e accessibile a tutti con un prodotto costantemente aggiornato nel corso degli anni: accanto al pluripremiato antivirus è possibile trovare anche altri moduli e sistemi di sicurezza interessanti, pensati per mettere al sicuro la connessione dell'utente quando è fuori casa o quando si connette per la prima volta ad una nuova rete Wi-Fi sconosciuta (basta  pensare alla connessione wireless presente in un albergo o in una grande piazza).

La versione gratuita dell'antivirus è decisamente un grande passo in avanti rispetto a Windows Defender, al punto da poter consigliare a tutti i computer dotati di Windows 10 di installare subito Avira dopo una formattazione o l'avvio del primo computer e solo successivamente scegliere se mantenere Avira o puntare su altre soluzioni antivirali in commercio.

La versione a pagamento fornisce un livello di protezione aggiuntivo che apprezzeranno in particolare chi utilizza il PC su reti aziendali, chi utilizza dei computer condivisi o chi ha molti dispositivi da proteggere: è possibile scegliere infatti la versione Avira Internet Security per proteggere uno o più computer o la versione Avira Prime se disponiamo di più dispositivi da proteggere, così da poter gestire una singola licenza per la protezione di Avira attiva su computer, Mac, notebook, Mac Mini, smartphone e tablet Android, iPhone e iPad. La licenza a pagamento di base di Avira Prime offre protezione per 5 dispositivi, ma nulla ci vieta di puntare sulla soluzione più costosa, che offre protezione per un numero illimitato di dispositivi.

Se non siamo ancora convinti della bontà di questo antivirus è possibile leggere qui in basso la FAQ, dove è possibile trovare le principali domande degli utenti e le risposte di chi ha utilizzato questo antivirus per molti anni.

Domande frequenti su Avira Antivirus

Esiste una versione free?

Avira è famosa per il suo antivirus gratuito, che offre un livello di protezione avanzato e non richiede licenze a pagamento per essere utilizzato.

Avira Free Security è disponibile per Windows e per Mac, ma è possibile utilizzarlo anche sui dispositivi mobile con sistema operativo Android e sui dispositivi iPhone e iPad, dove è presente un’app dedicata.

Anche se offerto gratuitamente Avira Free Security ferma tutte le minacce informatiche più recenti (ransomware, criptominer e ransomware), intercetta i link infetti dalle email e dalle pagine truffa, può bloccare il phishing e offre svariati strumenti secondari per aumentare la sicurezza di qualsiasi PC.

Si può usare Avira su Mac?

Avira è utilizzabile senza problemi anche su Mac, sia con la versione gratuita sia utilizzando una delle versioni a pagamento viste in alto. Su Mac Avira offre lo stesso livello di protezione visto su Windows e si rileva particolarmente efficace nel fermare il phishing e i link malware nascosti, in grado di colpire i PC Windows presenti eventualmente in rete.

Se attiviamo una licenza a pagamento è possibile sfruttarla anche su Mac, a patto di avere ancora uno slot libero nell’abbonamento scelto: per andare sul sicuro è consigliabile puntare su Avira Prime, che offre un livello di protezione totale per 5 dispositivi.

Si può usare su smartphone (Android e iOS)?

Avira è scaricabile gratuitamente sui dispositivi Android e sui device prodotti da Apple (iPhone e iPad), ricalcando le caratteristiche di sicurezza già viste sulla versione per PC e Mac: l’app è in grado di controllare tutti i file e le app scaricate, intercettare i link malevoli e bloccare anche i messaggi pubblicitari pop-up che compaiono casualmente durante la navigazione, così da bloccare gran parte dei virus che colpiscono i sistemi mobile.

Con una licenza a pagamento è possibile sbloccare altre funzioni dell’antivirus e degli strumenti di sicurezza, oltre ad ottenere una VPN illimitata da usare per le connessioni mobile (solo se decidiamo di attivare l’abbonamento a Avira Prime).

Avira appesantisce molto il sistema (va bene per hardware datati)?

Avira è famoso per essere uno degli antivirus più leggeri una volta attivi in memoria, come conferma anche il test condotto da AV-Comparatives. Nonostante le numerose componenti incluse nella versione gratuita non influisce sulla velocità di sistema: la scansione lanciata manualmente dall’utente o programmata è ben ottimizzata e permette di utilizzare altri programmi  senza avvertire rallentamenti di sorta, grazie al sistema di priorità (che abbassa automaticamente la priorità della scansione in caso siano presenti programmi più pesanti aperti).

Avira presenta anche dei requisiti minimi accessibili anche a computer con qualche anno sulle spalle: PC: è possibile installarlo su computer con Windows 7 SP1 e versioni successive, 2 GB di spazio libero su disco e 2 GB di RAM.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 03 2021
Link copiato negli appunti