Comodo Antivirus e Firewall (free e premium): recensione 2021

Tra gli antivirus gratuiti più completi che possiamo scaricare spicca sicuramente Comodo Antivirus, che include anche un efficace firewall.
Tra gli antivirus gratuiti più completi che possiamo scaricare spicca sicuramente Comodo Antivirus, che include anche un efficace firewall.

Anche se i computer moderni con Windows 10 dispongono di un antivirus e di un firewall integrati, nulla vieta di aumentare il livello di sicurezza puntando su alcune soluzioni di sicurezza fornite gratuitamente, in grado di garantire una capacità di rilevazione e una capacità di blocco decisamente superiore alle soluzioni offerte da Windows.

Tra i prodotti gratuiti più efficaci non potevano non parlare di Comodo antivirus, che dispone di varie soluzioni di sicurezza scaricabili sia come programmi stand alone (Antivirus e Firewall) sia come suite complete.

Nei seguenti capitoli è possibile conoscere da vicino le potenzialità delle soluzioni offerte da Comodo e scegliere quale programma adottare in base alle nostre esigenze e al livello di sicurezza richiesto per il PC in uso.

Chi è Comodo

Comodo nasce in Gran Bretagna nel 1998 e opera al giorno d'oggi come azienda statunitense, visto che la sede è a Jersey City, New Jersey. Comodo si fa presto un nome come Certificate Authority, ossia come azienda che rilascia i certificati SSL per le connessioni sicure, diventando in poco tempo un leader nel settore.

Oltre ai certificati per i siti SSL offre anche svariate soluzioni per la sicurezza dei computer, caratterizzati da una forte componente gratuita: tutti i programmi infatti possono essere scaricati gratuitamente e sfruttati nella stragrande maggioranza delle loro funzioni, lasciando i costi di licenza solo per sbloccare alcune funzioni secondarie o per accedere all'assistenza a pagamento.

Cos'è Comodo antivirus e firewall

I prodotti informatici più interessanti dell'azienda sono senza ombra di dubbio l'antivirus e il firewall, entrambi forniti gratuitamente e installabili come software separati (è possibile quindi scegliere se installare l'antivirus o il firewall di Comodo).

Entrambi i prodotti possono essere installati e utilizzati insieme nella Comodo Internet Security, la suite dell'azienda che di fatto riunisce i pregi di entrambi i prodotti offrendo una sola interfaccia di controllo, evitando di dover scaricare i due software separatamente.

Nei seguenti capitoli vi mostreremo quali sono le caratteristiche di rilievo di entrambe le soluzioni (antivirus e firewall), così da poter scegliere se vale la pena puntare solo sull'antivirus o sul firewall o se è consigliabile puntare direttamente su Comodo Internet Security.

Caratteristiche di Comodo antivirus

Comodo Antivirus Interfaccia

Comodo Antivirus si offre come valida alternativa Windows Defender e presenta numerosi moduli di sicurezza aggiuntivi. Questi moduli normalmente sono presenti solo in antivirus commerciali, rendendo quindi Comodo una scelta molto buona per chi vuole un antivirus potente senza spendere nulla.

Sicurezza e funzioni

Per comprendere l'efficacia di Comodo Antivirus è possibile leggere qui in basso quali sono le caratteristiche del prodotto:

  • Antivirus cloud: l'antivirus di Comodo sfrutta la potenza del cloud per bloccare qualsiasi minaccia proveniente da file, link o da processi. L'antivirus utilizza un sistema d'analisi comportamentale e un sistema di firme antivirali aggiornati in tempo reale. Anche in assenza di connessione Internet l'antivirus può bloccare tutte le minacce riconosciute tramite le firme scaricate in precedenza.
  • Analisi comportamentale:  l'avanzato sistema proattivo di Comodo analizza il comportamento di tutti i file e i processi, segnalando attività sospette e bloccando sul nascere exploit o file non ancora riconosciuti dal motore di scansione in tempo reale.
  • Protezione avanzata programmi: solo i programmi sicuri e dotati di certificato possono avviarsi senza problemi sul PC, mentre tutti gli altri verranno analizzati ed eventualmente bloccati se provano ad accedere ad aree riservate del sistema.
  • Controllo applicazioni: ogni attività dei programmi potrebbe nascondere un'attività sospetta; con questo modulo potremo sempre sapere cosa fa un determinato programma e come si comporta una volta chiuso o avviato insieme al computer.
  • Auto sandbox: i programmi sospetti o appena scaricati da Internet vengono posti in una zona sicura, così da poter essere avviati senza rischi per il sistema operativo.
  • Quarantena automatica: i file intercettati dal motore di scansione finiscono automaticamente in quarantena, così da poterli rianalizzare in un secondo momento e decidere se tenerli o cancellarli definitivamente.
  • Whitelist e Blacklist cloud: i programmi sicuri e i programmi nocivi verranno automaticamente autorizzati o bloccati tramite un sistema di liste aggiornate costantemente via cloud.
  • Secure Shopping: le tecnologie Comodo mettono al riparo i PC dalle minacce rivolte ai siti di home-banking e e-commerce, così da poter procedere in tutta sicurezza.
  • Browser sicuro: insieme all'antivirus verrà installato anche un browser (basato su Chromium) ottimizzato per offrire la massima sicurezza durante la navigazione, anche grazie all'impiego dei DNS personalizzati (nello specifico i DNS protettivi di Comodo).
  • Modalità gioco: con questa modalità Comodo Antivirus agirà automaticamente durante la riproduzione dei giochi o un qualsiasi programma a schermo intero, spostando tutte le minacce nella quarantena.
  • Scanner One Click:  con un solo clic del mouse è possibile scansionare qualsiasi file o cartella presente nella memoria del computer.

Per essere un antivirus gratuito non manca decisamente nulla, riuscendo a rimpiazzare qualsiasi altro antivirus gratuito e ottenendo comunque un livello di protezione decisamente superiore alla media.

Performance e impatto sul sistema

Per capire le capacità dell'antivirus di Comodo e il suo impatto sul sistema è possibile affidarsi all'ente AV-Test, che effettua numerosi test su tutti gli antivirus scaricabili su computer, fornendo un risultato da 0 (scarso) a 6 (eccellente) per tre categorie: protezione, performance e facilità d'uso. Comodo Antivirus ottiene i seguenti risultati:

  • Protezione: 6
  • Performance: 5,5
  • Facilità d'uso: 5,5

Comodo offre un livello di protezione di livello avanzato (pari a soluzioni commerciali molto famose) a cui affianca un'ottimo impatto sulle performance di sistema e una facilità d'uso molto elevata. Da anni Comodo offre probabilmente il miglior antivirus installabile su PC, ma è meno pubblicizzato rispetto ad altre soluzioni fornite gratuitamente o con licenza commerciale.

Compatibilità

Comodo Antivirus è disponibile per tutte le versioni di Windows attualmente supportate (Windows 8.1 e Windows 10), ma può essere installato senza problemi anche sulle versioni di Windows fuori supporto ma ancora molto diffuse (basta pensare a Windows 7).

Oltre a Windows è possibile scaricare anche una versione specifica per Mac, un antivirus per distribuzioni GNU/Linux e un antivirus per dispositivi Android e iOS, così da poter proteggere gratuitamente qualsiasi dispositivo.

Caratteristiche del firewall di Comodo antivirus

Se abbiamo già un buon antivirus commerciale ma il nostro problema è il firewall integrato in Windows, è possibile sostituirlo con Comodo Firewall, che offre un livello di controllo sul traffico di rete senza eguali. Nei seguenti capitoli è possibile trovare tutte le caratteristiche di questo firewall avanzato e qual è l'impatto sul sistema operativo.

Per approfondire vedi anche la guida ai migliori firewall.

Sicurezza e funzionalità

Puntando su Comodo Firewall è possibile beneficiare dei seguenti moduli di sicurezza:

  • Firewall automatico: ogni connessione in entrata e in ingresso verrà monitorata e, per i programmi sospetti o per i virus, il blocco della connessione sarà applicato automaticamente.
  • Modalità stealth: tutte le porte aperte sul PC verranno rese invisibili, così da impedire l'attacco da parte di un hacker esperto.
  • Auto sandbox: i file sospetti possono essere avviati in sandbox, così da impedire l'accesso a qualsiasi parte sensibile del sistema operativo.
  • Analisi comportamentale via cloud: il comportamento dei file e delle connessioni aperte viene analizzato tramite un potente sistema proattivo basato sul cloud, così da poter bloccare anche le connessioni sospette di minacce 0-day.
  • Safe list e whitelist cloud: è possibile sfruttare i certificati di Comodo per consentire automaticamente i programmi certificati, così da facilitarci di molto il compito.
  • Modalità addestramento: per evitare la comparsa di troppe finestre d'avviso è possibile sfruttare questa speciale modalità di addestramento, così da preparare Comodo Firewall all'utilizzo dei programmi quotidiani e bloccare solo i programmi nuovi e sconosciuti.
  • Modalità gioco: esattamente come visto sull'antivirus è possibile bloccare o consentire l'accesso alla rete esterna quando stiamo giocando o abbiamo avviato un programma a schermo intero.

Le caratteristiche del firewall rispecchiano in gran parte quelle fornite all'interno dell'antivirus; la suite Comodo Internet Security infatti racchiude entrambe le soluzioni e permette di ottenere un livello di protezione elevato, senza dover installare due programmi separati.

Performance e impatto sul sistema

Comodo Firewall condivide gran parte delle caratteristiche e del codice con la versione antivirus, offrendo quindi lo stesso impatto sul sistema operativo. Con Comodo Firewall manterremo praticamente inalterate le performance di Windows 10 e potremo bloccare qualsiasi connessione sospetta senza rallentare i programmi già avviati.

Puntando sulla Internet Security avremo un impatto leggermente più marcato, ma nulla che possa compromettere le prestazioni offerte da un moderno computer con Windows 10.

Compatibilità

Anche in questo caso Comodo Firewall condivide la compatibilità con la versione antivirus, risultando disponibile per tutte le versioni di Windows attualmente supportate (Windows 8.1 e Windows 10), oltre alla compatibilità con un sistema obsoleto come Windows 7.

Puntando sulla versione Internet Security potremo integrare un firewall e un antivirus anche su Mac e su Linux, oltre a proteggere i dispositivi mobile dotati di sistema operativo Android e iOS/iPadOS.

Assistenza clienti

Comodo fornisce un'assistenza dedicata per tutti i suoi prodotti ma solo in lingua inglese: conviene quindi essere preparati in questa lingua se desideriamo ottenere un'assistenza di qualità. Per iniziare è possibile visitare la pagina d'aiuto sui prodotti Comodo, così da trovare subito la pagina di riferimento per il prodotto di cui vogliamo ottenere assistenza. Se ciò non basta possiamo utilizzare anche il form di contatto Comodo, così da ottenere un contatto telefonico o un contatto via email.

Se desideriamo parlare di persona è possibile utilizzare anche l'assistenza telefonica al numero 888-351-8017, attivo 24 ore al giorno 7 giorni su 7.

Prezzi e piani di abbonamento di Comodo antivirus

Tutti i prodotti Comodo analizzati nei capitoli precedenti di questa guida sono installabili gratuitamente senza limiti di tempo, ma alcune possiamo ottenere alcune funzionalità aggiuntive e l'assistenza premium pagando una licenza d'uso (comunque facoltativa).

Per beneficiare della protezione premium di Comodo Antivirus e di Comodo Firewall (tramite Comodo Internet Security Pro) è necessario acquistare una licenza d'uso di 29.99 dollari all'anno; per proteggere fino a 3 dispositivi è possibile acquistare la licenza da 39.99 dollari all'anno.

Riepilogo e conclusioni

Per proteggere i computer domestici e aziendali dalle minacce più diffuse e dalle minacce di nuova generazione la maggior parte degli utenti si affida a soluzioni gratuite spesso poco efficaci o con un numero ridotto di moduli di sicurezza: dopo un po' tale protezione non è efficace e si sceglie quindi di puntare su un delle soluzioni a pagamento disponibili sul mercato.

Con Comodo è possibile ottenere un livello di protezione elevato senza acquistare una licenza d'uso, grazie ai numerosi moduli di sicurezza presenti sia nella versione antivirus sia nella versione firewall.

Con l'antivirus fornito da Comodo avremo una tecnologia cloud in grado di bloccare le minacce più moderne del web, un sistema d'analisi comportamentale (basata sui moduli di sicurezza HIPS) per i file sospetti o per gli allegati di posta che si avviano automaticamente, un browser web dedicato con protezione aggiuntiva (con DNS Comodo già attivi) e infine un sistema di sandbox per i file scaricati da Internet, così da poterli avviare sul computer senza timori.

Con il firewall di Comodo potremo controllare il traffico di rete, autorizzare automaticamente i programmi sicuri dotati di certificati, sfruttare i modelli comportamentali (disponibili via cloud) per riconoscere le connessioni sospette o le connessioni non autorizzate, utilizzare la sandbox per i nuovi programmi appena scaricati e un sistema d'apprendimento intelligente, molto utile per ridurre al minimo il numero di finestre d'avviso (comunque presenti, trattandosi di un firewall di terze parti).

I due prodotti Comodo possono essere sfruttati anche insieme puntando sulla versione Comodo Internet Security, evitando così di doversi affidare a due soluzioni separate per ottenere il livello di protezione ottimale.

Con la versione a pagamento di Comodo è possibile beneficiare di un livello di protezione di livello aziendale sbloccando le voci non disponibili nella versione gratuita e un'assistenza dedicata su qualsiasi problema legato ai programmi Comodo o alle infezioni eventualmente attive sul computer.

Per chiarire gli ultimi dubbi su questo antivirus e firewall è possibile leggere la FAQ realizzata per l'occasione, così da poter trovare velocemente le risposte alle domande più comuni posti dagli utenti che provano per la prima volta le soluzioni di sicurezza di Comodo.

Domande frequenti su Comodo Antivirus e Firewall

Esiste una versione free?

Comodo fornisce tutte le sue soluzioni di sicurezza con licenza gratuita: è sufficiente quindi scaricare il prodotto desiderato e installarlo sul computer, così da poterlo utilizzare senza limiti di tempo o senza dover obbligatoriamente pagare una licenza d’uso dopo un determinato periodo di tempo (cosa comune tra gli antivirus commerciali, che offrono solo dei trial per provare  i prodotti).

Comodo offre anche delle versioni a pagamento delle sue suite di protezioni complete ma non è obbligatorio procedere all’acquisto: è possibile utilizzare Comodo Internet Security, Comodo Antivirus o Comodo Firewall anche senza licenza professionale.

Comodo antivirus si può usare su Mac?

Comodo ha realizzato una versione specifica di Comodo Antivirus per Mac, così da poter scansionare tutti i file scaricati da Safari o da altri browser, scansionare i file allegati ricevuti tramite email e ottenere anche gran parte dei moduli di sicurezza visti anche su Windows, senza intaccare le performance del sistema operativo macOS.

Oltre ai Mac Comodo può essere avviato anche sui computer dotati di sistema operativo GNU/Linux, condividendo gran parte dei moduli di sicurezza con la versione Mac e la versione specifica per Windows.

Si può usare su smartphone (Android e iOS)?

Comodo fornisce un’efficace antivirus, uno scanner di allegati e di pacchetti  e un firewall e una VPN per la cifratura dei dati per i dispositivi dotati di sistema operativo Android; lo stesso livello di protezione può essere ottenuto installando l’app specifica per iPhone e iPad.

Come per le altre soluzioni Comodo anche in questo caso la protezione è offerta gratuitamente, senza dover pagare nessuna licenza d’uso.

Comodo antivirus appesantisce molto il sistema?

Comodo Antivirus e Comodo Firewall sono davvero molto leggeri in memoria e possono girare senza problemi anche su computer molto vecchi o su computer su cui si è deciso di puntare su GNU/Linux come sistema operativo (scelta spesso effettuata per resuscitare vecchi PC).

I requisiti di sistema di Comodo testimoniano la leggerezza delle soluzioni analizzate finora: per far girare Comodo Antivirus è sufficiente disporre di un computer  con sistema operativo Windows 7 o versioni successive, dotato di almeno 384 MB di RAM e 210 MB di spazio su disco.

Per far girare Comodo sui Mac è richiesto macOS 10.9 o versioni successive e un processore Intel a 64 bit; per i sistemi Linux invece è richiesto come sistema operativo RHEL/CentOS 5.8, 6.2 o versioni successive, Debian 6.0 o successivi (incluse le distribuzioni derivate), Ubuntu 12.04 o successivi (incluse le versioni derivate, come per esempio Linux Mint), Fedora 16 o successivi, SLES 11 o successivi e infine OpenSUSE 12.1 o successivi.

Per farlo girare su dispositivi mobili è richiesto come sistema operativo Android 4.0.3 o versione successiva, mentre su iPhone e iPad è richiesto iOS 11.2 o versioni successive (incluso iPadOS, la versione specifica per i nuovi tablet Apple).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 03 2021
Link copiato negli appunti