ZoneAlarm firewall e antivirus: recensione 2021, caratteristiche e prezzi

ZoneAlarm Firewall e Antivirus: recensione 2021

Chi cerca un ottimo firewall e un buon firewall di terze parti per i PC Windows può puntare su ZoneAlarm, punto di riferimento del settore.
Chi cerca un ottimo firewall e un buon firewall di terze parti per i PC Windows può puntare su ZoneAlarm, punto di riferimento del settore.

Per impedire l'accesso agli hacker sui computer domestici e aziendali viene consigliato sempre più spesso di adottare un firewall di terze parti, così da poter bloccare efficacemente ogni tipo d'accesso al computer e impedire a programmi non autorizzati di comunicare con l'esterno senza autorizzazione.

Tra i firewall di terze parti più famosi è possibile trovare ZoneAlarm, una vera garanzia dal punto di vista della sicurezza. Questo programma si è evoluto nel corso degli anni e ha integrato al suo interno anche un buon antivirus, così da poter puntare su un'unica soluzione antivirale per proteggere il computer dagli hacker e dai malware.

Nei seguenti capitoli è possibile trovare la recensione completa di ZoneAlarm Firewall e ZoneAlarm Antivirus e delle versioni a pagamento fornite dall'azienda, in grado di offrire un livello di sicurezza superiore per i computer utilizzati tra le mura di casa e i PC piazzati in ufficio.

Chi è ZoneAlarm

ZoneAlarm è un famoso firewall prodotto dalla Zone Labs, società acquisita nel 2004 da Check Point Software, una società israeliana (ma con una forte presenza negli Stati Uniti) che si occupa di sicurezza informatica. Questo firewall si vanta di essere un dei primi veri firewall installabili direttamente dagli utenti e ha aumentato la consapevolezza degli utenti in ambito security, in particolare sui vecchi sistemi operativi Windows (che spesso integravano un firewall troppo debole per proteggere adeguatamente il computer).

I prodotti ZoneAlarm sono disponibili gratuitamente ma è possibile in qualsiasi moment acquistare una licenza d'uso per sbloccare altre funzionalità e aumentare il livello di sicurezza del computer.

Cos'è ZoneAlarm

ZoneAlarm identifica il firewall prodotto dall'omonima azienda ed è uno strumento molto efficiente nell'impedire l'ingresso da parte di hacker, che spesso sfruttano le vulnerabilità e le porte lasciate aperte dal sistema operativo o dai programmi per prendere il controllo dei PC e di installare malware da remoto.

Installando ZoneAlarm è possibile utilizzare un firewall decisamente più “severo” del firewall integrato in Windows: con questo programma è possibile bloccare subito tutte le porte d'ingresso al sistema operativo e di segnalare all'utente se un programma sconosciuto sta tentando di connettersi ad Internet senza autorizzazione.

Come tutti i firewall di terze parti i programmi certificati o riconosciuti dall'azienda come sicuri potranno comunque accedere a Internet, ma i comportamenti sospetti verranno subito segnalati con una finestra d'avviso, a cui l'utente dovrà rispondere.

ZoneAlarm fornisce sia un firewall sia un antivirus: per completezza d'informazione è possibile trovare, nei seguenti capitoli, sia le caratteristiche del firewall sia le caratteristiche dell'antivirus, che possono essere combinati insieme nei prodotti venduti come Internet Security.

Caratteristiche del firewall di ZoneAlarm

ZoneAlarm-Pro

Il prodotto di punta di ZoneAlarm è senza ombra di dubbio il firewall, di cui vi mostreremo le principali funzioni, le performance, l'impatto sul sistema operativo e la compatibilità con i sistemi in uso.

Sicurezza e funzioni

Installando ZoneAlarm Free Firewall sul computer è possibile beneficiare delle seguenti caratteristiche di sicurezza:

  • Controllo del traffico: il firewall bidirezionale controlla il traffico in entrata e in uscita dalla rete del tuo computer, rendendo il computer difficile da individuare per hacker, oltre a bloccare il traffico di dati da parte di spyware o malware (che spesso comunicano con l'esterno per rubare dati o per scaricare altro malware).
  • Protezione Wi-Fi: questo modulo offre un livello di sicurezza aggiuntivo quando ci colleghiamo ad una rete Wi-Fi non sicura o ad un hotspot, così da bloccare comportamenti sospetti, fermare l'attacca da parte di hacker o di altre minacce online.
  • Protezione early boot: questo firewall può rilevare se è in esecuzione un sistema operativo affidabile o un rootkit pericoloso all'avvio del sistema, così da bloccare anche le minacce più nascoste.
  • Protezione dell'identità: con ZoneAlarm è possibile prevenire i furti d'identità, proteggendo i dati personali trafugati e trasferiti tramite la rete Internet.
  • Ricerca sicura: con questo modulo integra un motore di ricerca personalizzato che mostra quali siti puoi aprire senza rischi e quali evitare, così da proteggere gli utenti durante la navigazione su Internet.
  • Anti-Phishing: con ZoneAlarm è possibile ottenere anche una buona protezione dal phishing, visto che è in grado di controllare gli URL per impedirti di inserire le informazioni personali su siti Internet pericolosi.
  • Scaricamento sicuro dei documenti: scaricando l'estensione dedicata per Google Chrome è possibile ottenere una protezione zero-day per eliminare dai file scaricati minacce come macro, elementi incorporati e altri contenuti dannosi.

Se invece decidiamo di puntare sulla versione a pagamento, ossia ZoneAlarm Pro Firewall, otterremo anche le seguenti caratteristiche:

  • Protezione advanced-access: una protezione di livello avanzato per neutralizzare gli attacchi di nuova generazione come il raw data access, il timing e l'SCM & COM.
  • Controllo avanzato impostazioni: con questo modulo possiamo impostare le reti domestiche nella zona sicura (dove verranno posti meno controlli) e tutte le reti Wi-Fi non conosciute nella zona pubblica, così da ottenere la massima protezione solo quando necessario.
  • Controllo componenti: moduli pensato per bloccare  i malware in grado di bypassare i firewall gratuiti, grazie all'analisi delle librerie a collegamento dinamico potenzialmente dannose su un'applicazione considerata affidabile.
  • Impostazione professionale di regole: con questa caratteristica è possibile controllare e configurare il firewall secondo le necessità di ogni utente e ottenere così il massimo livello di sicurezza.
  • Assistenza online 24 ore su 24: per chi usa una licenza a pagamento è disponibile un'assistenza dedicata 24 ore su 24, che risponde su fatturazione, eventuali problemi tecnici e qualunque altra cosa legata al firewall.

La versione gratuita offre già un livello di protezione elevato, ma è puntando sulla versione a pagamento che “alzeremo un muro” efficace contro qualsiasi tipo d'attacco hacker o malware.

Performance e impatto sul sistema

ZoneAlarm si integra alla grande nel sistema operativo Windows 10, rimpiazzando tutte le funzionalità offerte da Windows Firewall, senza appesantire il sistema all'avvio e senza interferire con il lancio dei programmi o di altri servizi.

Ovviamente se uno programma accede a Internet e non è certificato comparirà la classica finestra d'avviso in basso a sinistra, con cui dovremo scegliere attentamente se consentire l'accesso o meno alla rete. In caso di dubbio conviene sempre lasciare la scelta per dopo e bloccare tutto, così da avere più tempo per valutare il programma (cerchiamo comunque di non bloccare Chrome, Edge o altri programmi simili, visto che questo impedirà l'accesso ai siti web).

Compatibilità

ZoneAlarm è un programma compatibile con Microsoft Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10 e presenta dei requisiti minimi molto semplici da rispettare; per farlo girare è sufficiente disporre di 2 GB di RAM, processore da 2 GHz o più veloce e 1,5 GB di spazio disponibile su disco rigido.

Per poter funzionare è richiesto il Framework Microsoft .NET  3.5 o successiva, che è possibile scaricare prima di installare il nuovo firewall o, in caso di sua assenza, scaricarlo direttamente durante l'installazione di ZoneAlarm.

Caratteristiche dell'antivirus ZoneAlarm

ZoneAlarm-Antivirus

Se al firewall vogliamo anche affiancare un antivirus efficace è possibile puntare su ZoneAlarm Antivirus, che racchiude tutte le caratteristiche viste nel capitolo dedicato al firewall e ci affianca un antivirus moderno ed efficace, così da proteggere tutti i computer a 360 gradi.

Sicurezza e funzioni

Puntando su ZoneAlarm Free Antivirus è possibile proteggere il PC con un prodotto completo con un elevato numero di funzionalità:

  • Firewall multistrato: tutte le funzionalità viste su ZoneAlarm Free Firewall sono integrate anche in questo prodotto, così da non dover scaricare o installare nessun altro prodotto per la sicurezza del sistema.
  • Antivirus e antispyware cloud: puntando su ZoneAlarm è possibile sfruttare un antivirus potente con una componente cloud condivisa con Kaspersky, così da poter intercettare velocemente anche le nuove minacce informatiche e bloccare rapidamente i malware noti.
  • Estensione Web Secure Free: con questa estensione è possibile ottenere un livello di protezione elevato quando navighiamo su Internet, quando avviamo il download di file sospetti e quando apriamo gli allegati delle email.
  • Protezione della rete Wi-Fi: la protezione Wi-Fi è uno modulo visto anche sulla versione firewall e anche in questo caso blocca anche la propagazione delle minacce su altri computer e blocca i worm e i trojan in maniera efficace.
  • Modalità di scansione personalizzabili: le modalità di scansione possono essere personalizzate secondo le necessità dell'utente, così da poter avviare una scansione rapida con una maggiore frequenza e avviare solo una volta al mese la scansione completa.
  • Aggiornamenti in tempo reale: grazie al cloud gli aggiornamenti vengono effettuati in tempo reale, così da avere sempre le ultime firme antivirali e gli strumenti per bloccare o rimuovere i virus insediati sul computer.
  • Modalità Giocatore: attivando questa modalità verranno nascoste finestre d'avviso quando giochiamo o quando vediamo un video a schermo intero, senza compromettere la sicurezza (i malware passeranno in quarantena e gli avvisi firewall verranno bloccati a prescindere).

Per ottenere un livello di protezione totale è possibile puntare sulla versione a pagamento ZoneAlarm Extreme Security che, alle caratteristiche viste in precedenza aggiunge le seguenti funzioni:

  • Anti-ransomware: un avanzato modulo di scansione per bloccare i ransomware, così da impedire la cifratura dei dati personali e il blocco della schermata principale.
  • Protezione Zero-Day: la tecnologia proprietaria analizza i file sospetti nel cloud e ne simula il comportamento, così da poter bloccare velocemente le nuove minacce, gli exploit più pericolosi e gli strumenti di hacking nascosti in programmi innocui.
  • Anti-Phishing avanzato: le email ricevute verranno scansionate e bloccate in caso di phishing evidente o tracciato tramite database delle segnalazioni o tramite rilevazione delle minacce nei link nascosti nel corpo del messaggio.
  • Anti-Keylogger: con questo modulo è possibile bloccare i tool pensati per intercettare tutti i tasti premuti sulla tastiera, evitando così che password o username finiscano in mano ai malintezionati.
  • Mobile Security: con questa versione è possibile portare la sicurezza di ZoneAlarm anche sui dispositivi mobile, proteggendo così smartphone e tablet da tutte le minacce del web.

Con questa versione otterremo quindi un pacchetto Internet Security davvero completo, così da poter portare la potenza di ZoneAlarm su qualsiasi dispositivo utilizzato.

Performance e impatto sul sistema

Per analizzare l'impatto che può avere ZoneAlarm Antivirus sul PC in uso ci affideremo ai test condotti da AV-Test, che classifica i prodotti di sicurezza analizzando tre parametri (Protezione, Performance e Usabilità) e assegnando  un punteggio da 0 a 6. Per questo antivirus i risultati sono consultabili qui in basso:

  • Protezione: 6/6
  • Performance: 4,5/6
  • Usabilità: 6/6

La protezione è sui massimi livelli, anche grazie all'aiuto portato dalla componente cloud condivisa con Kaspersky; lato performance si mantiene su livelli accettabili mentre lato usabilità ottiene il massimo dei voti. Tirando le somme ci troviamo davanti ad un antivirus che vale la pena installare sul computer, visto i risultati ottenuti.

Compatibilità

I requisiti di ZoneAlarm Antivirus sono gli stessi visti anche per la versione solo firewall: è possibile quindi installarlo su Microsoft Windows 7, Windows 8/8.1 e Windows 10 e per farlo girare è sufficiente disporre di 2 GB di RAM, processore da 2 GHz o più veloce e 1,5 GB di spazio disponibile su disco rigido.

Anche con l'antivirus è necessario installare il .NET Framework 3.5 o superiori (ci penserà l'installer a fare tutto), mentre per le versioni mobile è necessario disporre di dispositivi con Android 4.2 o successiva o iOS 9.0 o successiva.

Assistenza clienti

Per ottenere assistenza per i prodotti ZoneAlarm è possibile sfruttare la pagina dell'assistenza clienti dedicata, dove troviamo le pagine per ogni tipo di prodotto e le risposte per i problemi relativi a licenza, corretto utilizzo del firewall e dell'antivirus. Se la pagina non è sufficiente per risolvere i problemi è possibile sempre utilizzare avviare una chat in diretta, lasciare una email oppure sfruttare la FAQ dell'azienda.

L'assistenza telefonica 24 ore su 24 è riservata agli utenti che dispongono di un abbonamento a pagamento, anche se viene erogata solo in lingua inglese.

Prezzi e piani di abbonamento

Per utilizzare ZoneAlarm Pro Firewall è necessario procurarsi una delle licenze d'uso fornite dall'azienda; quella più utilizzata prevede un abbonamento di un anno per 5 dispositivi a 28,95€.

Per ottenere la massima protezione dell'antivirus è possibile invece sottoscrivere l'abbonamento per 5 dispositivi a 31,95€ per un anno; se invece cerchiamo la soluzione più completa è possibile sottoscrivere un abbonamento a ZoneAlarm Extreme Security per 5 dispositivi a 39,95€ all'anno.

Per tutti gli abbonamenti è possibile modificare il numero di dispositivi da proteggere (da 1 fino a 50) ed è possibile scegliere anche la  durata biennale come alternativa all'abbonamento annuale.

Riepilogo e conclusioni

ZoneAlarm si conferma come uno dei migliori firewall di terze parti che è possibile installare sui computer domestici e sui computer aziendali, offrendo una valida barriera contro gli hacker e contro i programmi sconosciuti che effettuano connessioni verso server sconosciuti o non previsti nelle funzionalità originali.

Per aumentare il livello di sicurezza è possibile anche puntare sulla versione con antivirus, così da sfruttare il meglio delle tecnologie Kaspersky per bloccare ogni tipo di minaccia in sinergia con l'azione del firewall.

Anche se nasce come prodotto gratuito ZoneAlarm offre anche le versioni a pagamento del firewall e dell'antivirus, così da portare la protezione su livelli davvero elevati, sbloccando tutte le funzioni normalmente bloccate sulle versioni gratuite; per chi cerca una protezione a 360 gradi per tutti i dispositivi (inclusi gli smartphone e i tablet) può provare anche ZoneAlarm Extreme Security, che ad un prezzo davvero concorrenziale offre una protezione per 5 dispositivi con firewall, antivirus e altri moduli di protezione avanzati per i computer dotati di sistema operativo Windows o per i dispositivi mobile dotati di sistema operativo Android o iOS/iPadOS.

Come per tutti i prodotti recensiti sul sito è possibile trovare una valida FAQ, con cui gli esperti forniranno le risposte alle domande più comuni che gli utenti pongono sui prodotti ZoneAlarm.

Domande frequenti su ZoneAlarm Firewall e Antivirus

Esiste una versione free?

ZoneAlarm è disponibile gratuitamente per Windows sia in versione firewall sia in versione firewall+antivirus.

Sulle versioni gratuite alcune funzionalità sono disabilitate, ma per chi utilizza computer in casa o non si connette spesso a reti sconosciute rappresentano la migliore scelta per risparmiare senza compromettere la sicurezza del sistema operativo.

Si può usare ZoneAlarm su Mac?

Attualmente non è possibile utilizzare ZoneAlarm su Mac, nemmeno con la versione multi-dispositivo ZoneAlarm Extreme Security.

Si può usare ZoneAlarm su smartphone (Android e iOS)?

Per sfruttare le versioni di ZoneAlarm per i dispositivi Android e per i dispositivi iPhone/iPad è sufficiente aprire lo store del dispositivo in uso e cercare l’app dedicata, così da poter bloccare le connessioni delle app sospette o dei malware mobile, effettuare la scansione delle reti Wi-Fi non sicure e sfruttare anche la VPN quando siamo fuori casa o ci connettiamo ad un hotspot.

Per poter sfruttare l’app di sicurezza è necessario disporre di un device con sistema operativo Android 4.2 (o versioni successive) o un device Apple con sistema operativo iOS 9.0 (o versioni successive).

Le app offrono un periodo di prova gratuito di 7 giorni: allo scadere è consigliato sottoscrivere un abbonamento a ZoneAlarm Extreme Security per poter utilizzare senza limiti tutti gli strumenti di sicurezza per mobile.

ZoneAlarm appesantisce molto il sistema (va bene per hardware datati)?

Com’è possibile notare dalle schede sulle performance e sull’impatto sul sistema presenti nei capitoli precedenti della guida i prodotti ZoneAlarm sono molto leggeri in memoria e non appesantiscono il sistema, in particolare se utilizziamo dei dispositivi che rispettano i requisiti minimi per l’avvio di Windows 10.

Dalle prove effettuate la versione firewall è più leggera della versione antivirus, ma quest’ultima non presenta comunque criticità su tutti i PC che possono vantare almeno 2 GB di RAM (o valori superiori) e un processore dual-core o superiore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 03 2021
Link copiato negli appunti