Password generator e scelta di password efficaci (guida)
I migliori Antivirus 2022

Password generator e scelta di password efficaci (guida)

Vediamo alcuni consigli di sicurezza sulla scelta di una password efficace (e i migliori generatori di password disponibili sul mercato).
Vediamo alcuni consigli di sicurezza sulla scelta di una password efficace (e i migliori generatori di password disponibili sul mercato).
I migliori Antivirus 2022

Creare una password efficace e sicura è fondamentale al fine di evitare che qualcuno si impossessi facilmente di account o dispositivi personali. Va inoltre ricordato che, per ciascun account o servizio, è necessario utilizzarne una specifica e differente. Ecco tutti i consigli fondamentali.

Alzi la mano chi, almeno una volta, è stato vittima di account violato. Molto spesso la colpa in realtà è la propria. La scelta di utilizzare una password troppo semplice (per pigrizia o per timore di dimenticarla) può portare a delle conseguenze molto negative. In particolare, utilizzarne una troppo semplice, come la classica data di nascita, o usare una stessa chiave per tutti i servizi in uso, espone a dei rischi certi.

Un altro aspetto importante riguarda il ricordarsi a memoria tutte le password. A tal proposito, l’utilizzo di alcuni software specifici per immagazzinarle tutte permette di usarle senza problemi al momento necessario, senza dover ricorrere al classico recupero delle credenziali via mail o telefono.

Come creare password efficaci

website login password page

 

La prima cosa fondamentale da fare è evitare di creare chiavi da soli: per quanto si possa essere fantasiosi, non si riuscirà mai a creare una password efficace come quella che potrebbe ideare un generatore automatico. La cosa più saggia è dunque affidarsi a un generatore di chiavi, che ne creerà in automatico una sicura e praticamente impossibile da indovinare, riducendo di molto il rischio di attacchi di ogni tipo.

Le password da evitare

È importante inoltre evitare di utilizzare una chiave come la propria data di nascita o di una persona vicina per evitare che, attraverso una semplice procedura di ingegneria sociale, qualcuno possa scovarla. Tra gli errori peggiori in assoluto (e purtroppo ancora molto diffusi tra gli utenti) troviamo infatti quello di utilizzare delle chiavi molto comuni, come 1234, 0000, 4321 o semplici alfanumeriche simili a queste. Generare una password attraverso un generatore online o un programma specifico, come detto, è sicuramente la scelta più giusta da fare.

Generatore di password online

Esistono molti modi per generare una chiave. Il più semplice è quello di sfruttare un generatori di chiavi online, per avere a disposizione delle password forti sulla base delle proprie necessità. Un servizio di questo tipo permette infatti di scegliere il numero di caratteri della password, escludere caratteri simili (per rendere la chiave più varia) e, ovviamente, anche includere alcuni caratteri specifici. Il sistema inoltre segnala, per ciascuna chiave generata, la complessità della stessa. Qualora non si sia soddisfatti del risultato ottenuto, basterà generare una nuova password e copiare quella che più risponde alle proprie esigenze.

Questi generatori sono sicuramente lo strumento migliore per proteggere tutti i propri account. Il loro utilizzo è davvero molto semplice e spesso la loro utilità viene sottovalutata. In moltissimi casi basta infatti utilizzarli in modo corretto per proteggere dati e account ed evitare problemi relativi all’accesso di persone estranee ai propri account.

Custodire le password: i password manager

Uno dei problemi delle password complesse è, senza dubbio, quello di impararle a memoria. A volte si tratta di imprese impossibili da compiere e, per evitare di perderle, è importante che si conservino in programmi specifici. In particolare, esistono una moltitudine di programmi e app sia per computer che smartphone per conservare al sicuro le proprie password. Utilizzare software di questo genere permetterà di avere sempre a disposizione tutte le proprie password dovendone ricordare solo una.

Uno tra i migliori è Norton Password Manager, uno strumento molto semplice ma anche sicuro che si occupa della gestione accessi. Viene fornito in bundle con i pacchetti di Norton 360, che includono uno strumento antivirus e una VPN, ma è possibile anche ottenerlo gratuitamente separatamente. Può essere un’ottima opzione per quegli utenti che cercano uno strumento gratuito in grado di fornire protezione come un gestore di password a pagamento.

Non è un caso se anche Apple, Google e Microsoft hanno messo a punto dei sistemi proprietari pensati proprio allo scopo di proteggere e sincronizzare le informazioni di login per i loro device. Si tratta di sistemi cloud affidabili e sicuri (che gli utenti spesso utilizzano già da tempo in modo del tutto inconsapevole), che garantiscono un livello di sicurezza ben più elevato della media.

Come fa un hacker a intercettare la mia password?

Purtroppo esistono molti modi attraverso i quali gli hacker intercettano le password degli utenti. In primis questo avviene in fase di creazione di un account. In un determinato momento, quando si crea un nuovo account per un servizio online, la chiave creata viene mandata in chiaro sul server del servizio. Questo permette ad eventuali malintenzionati di rubare in modo semplice la password dell’utente in determinate condizioni. Purtroppo si tratta di un metodo che gli hacker conoscono bene e che a volte sfruttano.

Ad oggi, però, grazie la verifica a due fattori, questo tipo di attacco ha perso di efficacia. Molti servizi infatti inviano all’utente un codice univoco via SMS o mail che va inserito in fase di login. Questo protegge da moltissimi attacchi alle proprie password e permette di proteggere in modo efficace i propri account. Il consiglio è quello di attivarli nel caso il servizio in uso abbia a disposizione questa possibilità.

Gli hacker, molto spesso, ottengono le password da elenchi di login completi forniti da servizi facilmente violabili. Attraverso particolari procedure automatizzate, gli hacker provano a utilizzare la combinazione di mail e chiavi su servizi specifici e, spesso, ottengono i risultati sperati. L’importanza di non utilizzare la stessa password per tutti i servizi sta proprio in questo tipo di attacchi: per proteggersi è indispensabile quindi creare una nuova chiave per ciascun account o servizio in uso. 

Al centro del furto delle password ci sono inoltre i keylogger, oltre alla clonazione dei cookie dei vari browser.

Conclusioni

Scegliere la giusta password, nella maggior parte dei casi, protegge dall’eventuale clonazione di queste stesse. L’importante è evitare di perderle e di utilizzare chiavi troppo semplici o scontate. L’utilizzo di password manager specifici poi permette di non perderne nessuna e di averle sempre a disposizione su tutti i propri dispositivi. Con la giusta attenzione, è davvero facile proteggere i propri account e le informazioni di login.

Rimane fermo un punto. È importante infatti dotarsi di un antivirus adeguato, che permetta di navigare sul web in maniera sicura e spensierata. In tal senso, la suite Norton 360 è certamente la migliore per rapporto qualità/prezzo e funzionalità complessive.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Domande frequenti sulla sicurezza delle password

Posso usare la stessa password per tutti i miei account?

Non si dovrebbe fare per evitare che eventuali violazioni mettano a rischio tutti i propri account. Tecnicamente è possibile, ma è fortemente sconsigliato.

Come posso fare a non dimenticare le password scelte?

L’utilizzo di password manager permette di evitare di perderle e, soprattutto, averle sempre a disposizione.

Se la mia password è compromessa, che fare?

Va subito sostituita con una nuova, più complessa. Va inoltre cambiata per ciascun account che la utilizza. Nel caso sia disponibile la verifica in due passaggi per l’account in questione, il consiglio è quello di attivarla.

I password generator creano password sicure?

Si, questi generatori sono fatti proprio per raggiungere questo scopo, cioè creare password sicure.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti