Axerve e Mastercard tendono la mano a merchante e freelance

Axerve con Mastercard per merchant e freelance

Dalla collaborazione tra Axerve e Mastercard un'iniziativa che mira ad accompagnare merchant e freelance nella transizione verso i pagamenti digitali.
Dalla collaborazione tra Axerve e Mastercard un'iniziativa che mira ad accompagnare merchant e freelance nella transizione verso i pagamenti digitali.

Ripartire con il piede giusto, facendo leva sulle opportunità offerte dall'adozione sempre più estesa degli strumenti per i pagamenti digitali: una priorità per esercenti e professionisti, che la partnership annunciata tra Axerve e Mastercard intende favorire.

Pagamenti digitali: nuova iniziativa Axerve-Mastercard

Le collaborazione tra le due realtà offre a merchant e freelance, indipendentemente dalla portata del loro business, la possibilità di usufruire dell'offerta POS Easy di Axerve a canone gratuito per i primi quattro mesi, semplicemente effettuando l'attivazione entro il 31 dicembre 2021. Tutti i dettagli sul sito ufficiale. Queste le parole di Alessandro Bocca, CEO di Axerve, allegate al comunicato stampa giunto in redazione.

Axerve, quale partner per la crescita e a supporto della digitalizzazione di attività commerciali e professionali, è fortemente impegnata nell'implementazione di iniziative che mettano tutte le realtà nella condizione di poter cogliere le opportunità che i metodi di pagamento alternativi generano in termini di coinvolgimento e fidelizzazione del cliente. La nuova offerta sulla tariffa Axerve POS Easy rientra in questo contesto, insieme a Mastercard vogliamo abbattere ulteriormente le barriere all'ingresso del mondo dei pagamenti digitali.

Axerve POS Easy

Il terminale oggetto dell'offerta è PAX A910, basato su Android, wireless e portatile, con dimensioni pari a 17,5×8,2×6,2 centimetri e peso di 410 grammi, con connettività WiFi e 4G (SIM inclusa) più stampa dello scontrino. Tutto ciò che bisogna fare per approfittarne è inserire il codice 4EVERPOS effettuando la richiesta.

PAX A910, il POS Android di Axerve

Sono i numeri a certificare la tendenza dei consumatori a ricorrere con frequenza sempre maggiore ai pagamenti digitali: stando al report dell'Osservatorio Innovative Payments, il 2020 ha costituito un punto di svolta per l'intero settore, nonostante le difficoltà legate alla situazione economica. Registrato il 32% in più di valore processato con transazioni contactless o mediante strumenti innovativi, per un ammontare complessivo pari a 86,5 milioni di euro, un trend spinto soprattutto dall'utilizzo in forte crescita di dispositivi mobile e indossabili per pagare gli acquisti, +80% rispetto all'anno precedente. Chiudiamo con il commento di Luca Corti, Vice President Business Development di Mastercard.

La collaborazione con Axerve sancisce un ulteriore passo avanti nel piano di Mastercard a sostegno delle piccole medie imprese che vogliono affrontare le sfide della ripartenza con la marcia in più offerta dal digitale e che rappresentano il tessuto fondante della nostra economia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 12 2021
Link copiato negli appunti