Bitcoin arriverà a toccare quota 600000 dollari

La previsione formulata dal CIO di Guggenheim Partners: la criptovaluta BTC arriverà a essere scambiata per oltre mezzo milione di dollari.
La previsione formulata dal CIO di Guggenheim Partners: la criptovaluta BTC arriverà a essere scambiata per oltre mezzo milione di dollari.

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo Bitcoin è scambiato a 36.851 dollari, non troppo lontano da quei 41.940 dollari che nelle scorse settimane hanno fatto segnare il record storico prima di imboccare una brusca discesa. La crescita registrata nell’ultimo mese è però solo l’inizio, un accenno di ciò che verrà più avanti: parola di Scott Minerd, Chief Investment Officer di Guggenheim Partners.

Bitcoin pronto a esplodere: la previsione

Stando alla sua previsione 1 BTC arriverà in futuro a toccare quota 600.000 dollari. E pensare che quella formulata da JPMorgan all’inizio dell’anno (146.000 dollari) già sembrava eccessivamente ottimista. Di seguito la versione integrale dell’intervista rilasciata da Minerd a Julia Chatterley di CNN.

Qui sotto invece un grafico utile per capire quanto sia cambiato il valore di Bitcoin nel corso dell’ultimo anno. Dodici mesi fa esatti era a poco più di 9.000 dollari.

Il valore di Bitcoin nell'ultimo anno

 

Minerd (e non solo lui) ritiene che il destino di BTC e più in generale quello delle criptovalute sarà in futuro sempre più intrecciato a quello della finanza tradizionale: i tempi in cui erano ritenute strumenti di pagamento e scambio valore nelle mani di una nicchia ristretta sono ormai alle spalle.

Le criptovalute sono entrate nel reame della rispettabilità e continueranno a diventare sempre più importanti per l’economia globale.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti