Bitcoin bond: El Salvador è al lavoro su 20 disegni di legge

Bitcoin bond: El Salvador è al lavoro su 20 disegni di legge

El Salvador è al lavoro su 20 disegni di legge per realizzare un quadro giuridico super l'emissione delle sue obbligazioni: i Bitcoin bond.
El Salvador è al lavoro su 20 disegni di legge per realizzare un quadro giuridico super l'emissione delle sue obbligazioni: i Bitcoin bond.

Nayib Bukele non vede proprio l'ora che siano emesse le “Vulcano Bond“. In pratica, si tratta delle obbligazioni su Bitcoin che il Governo di El Salvador vorrebbe emettere a breve. Ovviamente però non senza un quadro giuridico e finanziario completo. Ecco perché l'Esecutivo è al lavoro su ben 20 disegni di legge che avranno proprio questo obiettivo.

El Salvador pronto a emettere le obbligazioni su Bitcoin: le Vulcano Bond

Il Capo del Tesoro, Alejandra Zelaya, ai microfoni de El Mundo, ha rivelato che il Governo sta lavorando su 20 disegni di legge atti a realizzare un quadro giuridico e finanziario completo per accompagnare e gestire l'emissione dei Bitcoin bond. Questi regolamenteranno le emissioni di titoli in criptovaluta così da garantire la fattibilità dei Vulcano Bond. Infatti, Zelaya ha dichiarato:

Ciò fornirà una struttura legale e la certezza del diritto a tutti coloro che acquistano Bitcoin Bond.

Inoltre, useranno il miliardo di dollari richiesto dall'emissione di obbligazioni per finanziare i lavori di costruzione della Bitcoin City. Questa potrà così garantire non solo un'istruzione digitale e tecnologica, ma anche energia geotermica per l'intera città e per il mining della criptovaluta. La città si avvarrà di impianti di estrazione alimentati a energia geotermica prodotta da un vulcano. Ecco perché le obbligazioni sono state ribattezzate “Vulcano Bond”.

Addirittura il funzionario ha confermato che stanno preparando già una prima offerta di un bond da 1 miliardo di dollari in bitcoin. Questi fondi potranno onorare la scadenza di un'emissione di Eurobond da 800 milioni di dollari nel gennaio del 2023. Ecco cosa ha confermato in merito:

Non saremmo in conflitto con il mercato tradizionale perché è una scadenza che deve essere pagata, quindi possiamo semplicemente pagare senza emettere un altro Eurobond nel mercato tradizionale e possiamo andare a trovare un'obbligazione che è denominata in dollari e riceve pagamenti in bitcoin come tale. Pensiamo di avere abbastanza offerte.

Fonte: El Mundo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 01 2022
Link copiato negli appunti