Blockbuster sarà il nuovo nemico di Netflix ma nel metaverso

Blockbuster sarà il nuovo nemico di Netflix ma nel metaverso

Sembra che il 2022 potrebbe essere l'anno della rinascita per Blockbuster diventando il nuovo competitor di Netflix del Metaverso.
Sembra che il 2022 potrebbe essere l'anno della rinascita per Blockbuster diventando il nuovo competitor di Netflix del Metaverso.

Blockbuster potrebbe rinascere nuovamente in questo 2022 diventando un pericoloso competitor di Netflix nel Metaverso. Infatti, una comunità di investitori si sta organizzando per lanciare un'offerta da 5 milioni di dollari per trasformare il brand e ridargli vita. L'idea sarebbe quella di raccogliere i fondi tramite l'emissione di token non fungibili, NFT, per 0,13 ether, così da poter acquistare il marchio Dish Network.

Blockbuster potrebbe rinascere ma non nella realtà

Ebbene sì, molti ricorderanno Blockbuster la mitica catena di vendita e noleggio film e videogiochi, passata al digitale per poi fallire completamente nel 2013. Pare invece che per lei la fine non sia arrivata, o meglio, per l'ultimo negozio a Bend, in Oregon, che oggi permette di accedere all'intera collezione di DVD e VHS per una notte con pochi dollari.

La vera novità arriva da un'organizzazione decentralizzata e autonoma. Oggi vengono definite DAO e sono comunità di investitori che si fondano su una blockchain. Quella che vorrebbe dare nuova vita a Blockbuster vuole racimolare circa 5 milioni di dollari per acquisire lo storico brand e lanciarlo come servizio streaming on demand nel Web3, quindi nel metaverso. Ecco quanto ha dichiarato in un tweet BlockbusterDAO:

È tempo di far uscire il brand dal purgatorio e dargli nuova vita. Un brand che appartiene alle persone deve essere in mano alle persone e governato dalle persone. Anche il nome, Blockbuster, è già pronto per diventare un prodotto del Web3. È il momento di procedere con un progetto di DeFilm che possa rivoluzionare per sempre il processo creativo-decisionale e il finanziamento dell’industria cinematografica e televisiva.

L'obiettivo, una volta raggiunta la somma stabilita per l'acquisto del noto brand, è quello di emettere ulteriori NFT per acquistare titoli di mercato e così creare una piattaforma di streaming decentralizzata per lo sviluppo di contenuti originali. L'idea è perciò quella di trasformare Blockbuster in una moderna Netflix completamente decentralizzata e pronta per il Metaverso. Questo eviterà sicuramente le noie che Netflix sta passando per poter trasmettere i suoi contenuti in Russia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 01 2022
Link copiato negli appunti