Blockchain, c'è il Master: 12 le borse di studio

Blockchain, c'è il Master: 12 le borse di studio

Dodici borse di studio a disposizione e un importante master il Blockchain Technology & Management, per attingere alla skill più cercata del momento.
Dodici borse di studio a disposizione e un importante master il Blockchain Technology & Management, per attingere alla skill più cercata del momento.

Blockchain non è soltanto una tecnologia: è una parola chiave. Lo è per chi immagina l'innovazione e per chi intende applicarla nei propri processi di impresa, dunque lo è a maggior ragione per chi sta costruendo la propria formazione nell'ottica di un futuro posizionamento lavorativo. L'occasione è dunque servita: dodici borse di studio per la sesta edizione del Master Lab in Blockchain Technology & Management.

La blockchain è sempre più la tecnologia del futuro: ed è, in effetti, ovunque. Dalla musica alla finanza, dalle filiere agrifood di ultima generazione alla politica bancaria, dalla riforma degli archivi, alla salute e alla pubblica amministrazione. Secondo LinkedIn, infatti, la “Blockchain” è stata la skill più cercata dai datori di lavoro nel 2020: si tratta ormai di una competenza imprescindibile con cui chiunque deve misurarsi. Le tecnologie a catena distribuita sono, secondo molti, non solo il futuro, ma il presente della tecnologia e dell'informatica.

Master Lab in Blockchain Technology & Management

Il percorso, firmato da The Blockchain Management School (“la prima scuola di formazione manageriale in Italia dedicata al mondo della tecnologia Blockchain che mira a formare una nuova generazione di manager e professionisti in grado di gestire con competenza questa importante innovazione e la pluralità di applicazioni che essa introduce nella gestione dei processi aziendali e istituzionali“) avrà inizio il 14 maggio.

Il Master Lab prevede la partecipazione di nomi importanti del sistema Blockchain in Italia quali Gian Luca Comandini (Direttore del Master Lab), Federico Tenga, Fabiano Taliani, Giacomo Zucco, Mirko De Maldé, William Nonnis, Giorgio Maria Mazzoli, Alessandro Ghiani, Massimo Ciaglia ed altri ancora. Sarà sviluppato tanto con lezioni in presenza presso la sede di Roma, quanto in remoto attraverso gli streaming live sul Campus Virtuale.

Partecipando agli Open Day o candidandosi tramite “My Future” è possibile tentare di conquistare una delle borse di studio disponibili: i dettagli sono disponibili qui.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 03 2021
Link copiato negli appunti