Blogger tedesco denunciato da un'azienda cinese

Una casa automobilistica cinese accusa di diffamazione un blogger per aver ripreso una notizia sul coinvolgimento dell'azienda nella clonazione di un autobus

Roma – Deve aver strabuzzato gli occhi, incredulo, il blogger tedesco che gestisce Autoregional , rigirandosi fra le mani la lettera proveniente dalla Cina. Invitato a presentarsi presso il tribunale di Jiangsu, dovrà rispondere ad un’accusa di diffamazione finalizzata alla competizione sleale.

Gli antefatti della vicenda sono degni di attenzione.
Neoplan, azienda tedesca che fa parte del gruppo MAN, specializzata nella produzione di pullman, nel 2004 vantava con orgoglio la linea innovativa del proprio Starliner, pluripremiato modello di punta. Qualche mese dopo, scende in campo Zonda, azienda cinese che lavora nello stesso ambito: ha iniziato a lucrare su un prodotto pressoché identico a quello tedesco. Neoplan non ci sta, il progetto del suo pullman è stato brevettato in molti paesi del mondo, Cina compresa. E così nel mese di ottobre l’azienda tedesca denuncia Zonda per aver riprodotto completamente l’autobus, venduto ad un terzo del prezzo del prestigioso automezzo tedesco.
Una storia già sentita, basti citare il caso dei cloni cinesi di Panda, Smart e addirittura Ferrari.

I media tedeschi decidono di offrire ampia copertura alla notizia. Il blog Autoregional, sostenuto da un’agenzia che si occupa di marketing online, Iven & Hillman, decide di dedicare un post alla vicenda. Cita l’ articolo di Spiegel Online , aggiungendovi un innocuo commento, ora rimosso, in cui si fa notare al lettore la rapidità e la spietatezza dimostrate dalle aziende cinesi quando si tratta di copiare.

Una chiosa che è risuonata come un’offesa nel quartiere generale di Zonda. Un commento certo non più tagliente delle invettive che rimbalzavano sui quotidiani tedeschi. Die Welt aveva titolato ” I cinesi rubano un progetto di bus da MAN “. Ma solo Autoregional, con una sproporzione tragicomica, è stato colpito dall’accusa di diffamazione: rendendo pubblico ciò che MAN ha dichiarato riguardo all’accaduto, il post danneggerebbe l’immagine dell’azienda cinese, e le legherebbe le mani nel competere sul mercato, su quello interno e su quello estero.

Una mossa di efficacia discutibile: la rimozione del commento da parte di Autoregional vale la pubblicità negativa che l’azienda cinese si sta procurando su quotidiani con una ben più vasta platea di lettori? Nel suo blog , il giornalista Thomas Knuwer analizza la vicenda, e ritiene che l’azienda cinese abbia voluto lanciare un segnale. Si è però potuta scagliare solo contro Autoregional, avversario affrontabile in sede legale, a differenza dei principali quotidiani tedeschi e della loro nutrita schiera di avvocati.

La libertà di espressione dei blogger è oggetto di rivendicazioni e di ferventi diatribe. Blog come testate giornalistiche? Blogger come direttori responsabili ? I responsi sono variegati: in Grecia un blogger viene ammanettato per un feed satirico, mentre in California si decreta innocente una blogger che ha pubblicato dei contenuti diffamatori ripresi da un’altra fonte. La confusione in materia legislativa lascia spazio alle interpretazioni più disparate, che, in tribunale, potrebbero rischiare di propendere a favore del contendente più influente.

Solo a luglio si conoscerà l’esito del processo che contrappone Autoregional e Zonda.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pugno 12 scrive:
    telecom non molla il canone
    diversi mesi fa, chiedo di passare dal canone commerciale ad abitazione, dopo numerosi fax in molti mesi ho continuato a pagare il canone commerciale fino a quando essi si sono decisi ad attaccarmi il telefono famigliareper farla breve sono stato un anno senza telefono ed ho pagato regolarmente le quote commerciali senza aver fatto nessuna telefonata.per fortuna che esiste la magistratura!!questa è la situazione che regna alla telecom.
  • gio decotiis scrive:
    telecom canone
    non so ma io pagai a suo tempo all'allaccio per la linea sip poi telecom ora continuo a pagare il canone per il ser-vizio di nulla in realta' perche' i servizi li pago a parteadsl,segreteria.chi e' ecc....e allora basta! pago cio' che usufruisco e anche caro,questo e' giusto,come il canone rai o l'affitto contatore gas o del filtro dell'acquedotto basta.!!!
  • veronica franchini scrive:
    voglio staccarmi da telecom
    come devo fare per non pagare più il canone telecom? telecom non mi sta offrendo più nessun tipo di servizio e non è giusto che mi si obblighi a continuare a pagarePotete aiutarmi?grazieVeronica Franchinivia piemonte 825010 sirmione (BS)340-6776268
  • tony idee scrive:
    telecom
    o stipulato un contratto telecom,che mi offriva con 40.90 euro tutto compreso,senza spese agguntive.ma la prima bolleta era diu 350.00,la seconda 250.00 e cosi via.secondo voi questa non e una truffa?......
  • GIGI RAGNO scrive:
    Pensioni per eta'
    COME E' POSSIBILE CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO,CHIEDI DI ANDARE IN PENSIONE E LA LEGGE FINANZIARIA TI BLOCCA, IL BELLO E CHE IL TUO ENTE NON TI ASSUME PIU'.
    • GIGI RAGNO scrive:
      Re: Pensioni per eta'
      - Scritto da: GIGI RAGNO
      COME E' POSSIBILE CHE DOPO UNA VITA DI
      LAVORO,CHIEDI DI ANDARE IN PENSIONE E LA LEGGE
      FINANZIARIA TI BLOCCA, IL BELLO E CHE IL TUO ENTE
      NON TI RIASSUME
      PIU'.
  • navako scrive:
    canone Telecom
    sono d'accordo per quanto rguarda abolire il canone Telecom, ma ritengo che anche il canone RAI sia illegale, ora lo fanno passare per tassa di possesso, ma quando andiamo ad acquistare un televisore non paghiamo già abbastanza tasse? Come con la macchina, dal momento dell'acquisto non facciamo altro che pagare, l'iva , il bollo , tasse varie sulla benzina , ma i servizi dove sono.
  • vito pandolfo scrive:
    il 4480 truffa
    il numero 4480 è una fantstica truffa ai danni degli abbonati tim telecom, ti tempestano di messaggi dove dicono, che invii un sms con una lettera qualsiasi al prezzo di 1 euro puoi partecipare all estrazione del premio di un milione di euro oppure mal che vada di 25mila euro. purtroppo io ci sono cascato e da quel momento non faccio altro che ricevere sms dove dice, semando altri messaggi spesa(1euro)ho più probabilità di vincere risultato si sono tenuti il mio euro e non esiste nessun sorteggio,e non ti lasciano più in pace
    • sole 51 scrive:
      Re: il 4480 truffa
      Tim fa danni mandando centinaia di sms ,prima perchè intasa cellulare,poi perchè è troppo insistente.Non capisco,illudere qualcuno di vincere 1.000.000 di euro bombardando di sms.Ormai è tutto falsato,ti fregano dovunque,anche le altre compagnie,non c'è una vera liberalizzazione.ciao a tutti i tim
  • caredda leonarda scrive:
    canone telecom
    nel 2005 ho chiesto a telecom l'attivazione della linea telefonica nella mia nuova abitazione. Successivamente aderii alla proposta ADSL Flat di Tiscali senza canone Telecom. Tuttavia ricevo ancora le fatture Telecom con il carico del canone bimensile. Non so come devo comportarmi. Se dò la disdetta a telecom automaticamente non potrò connettermi ad internet ma dovrò continuare a pagare a Tiscali il servizio ADSL. Probabilmente il gestore Tiscali avrebbe dovuto essere più corretto ed ottemperare alle sue promesse.Se avete qualche consiglio per risolvere tale questioneve ne sarò molto grata.Sarei disposta a sottoscrivere la causa contro telecomper la restituzione del canone.l. caredda
  • patricia marthà jimenez scrive:
    tiscali net senza canone tutto compreso
    ...dopo tre mesi senza internet - da abbonamento telecom e alice - scegliamo tiscali tutto compreso; certificati vari e richieste per sciogliere il contratto adsl con raccomandate spedite a telecom; restiamo senza internet... ma le bollette di telecom sono gonfiate di telefonate mai fatte e il canone lo continuo a pagare, con in più tiscali! Ma la pubblicità dice tutto compreso!? ...da chi? ...e per chi?.....complimenti per il sito e grazie per l'attenzione!
  • Anonimo scrive:
    telecom è poco furba
    Potrebbe benissimo eliminare il canone e tenersi stretti tutti i clienti che altrimenti migrano verso operatori più convenienti.
  • Anonimo scrive:
    togliete il noleggio accessori
    Leggete nella bolletta e troverete il "noleggio accessori" o simil. In pratica la telecom vi fa pare un tot per il campanello o per la presa telefonica, peccato che ve la fa pagare a VITA alla fine pagate di più di quello che vale.CONSIGLIO FINALE: telefonate immediatamente al 187 e fatevi togliere quella inutile voce, restituendo eventualmente quegli accessori che potete comprare a pochi euro in qualunque supermercato.
  • Anonimo scrive:
    Ma siamo seri...
    Premetto e garantisco di non essere un dipendente Telecom e di non avere interessi in alcuna società direttamente o indirettamente collegata a Telecom.Per quale motivo si continua a dire che Telecom non fornisce un servizio? Il "servizio" fornito da Telecom è la POSSIBILITA' di alzare la cornetta del telefono e sentire "Tu-Tuuuu, Tu-Tuuuu" (ed eventualmente fare una chiamata); è la POSSIBILITA' di sentire squillare il telefono, alzare il ricevitore e parlare con un notaio americano che ci informa che lo sconosciuto zio ci ha nominati eredi universali; è la POSSIBILITA' di accendere un contratto ADSL (dove c'è la copertura!). E poco importa se in un bimestre non generiamo traffico: Telecom ci dà comunque la POSSIBILITA' di generarlo, ma noi non lo facciamo per motivi non dipendenti da Telecom. Insomma, è come se in agosto io andassi in ferie all'estero tutto il mese e PRETENDESSI (data la mia assenza per l'intero mese) di: 1. non pagare l'affitto di casa mia; 2. non pagare le quote mensili di acqua e gas; 3. non pagare le spese condominiali relative a quel mese; 4. non pagare il contrassegno annuale per entrare in ZTL con l'auto;5. non pagare la quota del Telepass;6. non pagare la quota di Sky;7. non pagare la quota dell'adsl;e via di seguito...Certo, sulla qualità del servizio si può discutere. Come si può discutere sulla vetustà degli impianti, sulle mancate coperture ADSL, sugli operatori del call-center, sui servizi non richiesti e addebitati ugualmente, sulle spese di spedizione della fattura, sulla posizione di monopolio, su quei tecnici (pochi o tanti che siano) che non sanno fare il loro mestiere, su un "servizio informazione abbonati" che costa come un pranzo al ristorante, sui numeri 899,144 e simili camuffati da "servizi a valore aggiunto", sullo scatto alla risposta, sui tempi di ripristino dei guasti...Ma non si può discutere sul fatto che un servizio venga fornito: cioè la POSSIBILITA' DI USUFRUIRE di quel servizio. E questa possibilità deve essere pagata (il problema è solo capire QUANTO debba essere pagata).Paghiamo senza battere ciglio il biglietto della lotteria per avere la POSSIBILITA' di essere estratti, no? Certo, nessuno ci obbliga a comprarlo ma se non lo compriamo non abbiamo la possibiltà di essere estratti... Non vogliamo pagare il canone? bene, non abbiamo la possibilità di telefonare o ricevere telefonate...non mi sembra una cosa tanto assurda...Ah, io sono abbonato Telecom ma telefono con Tele2 (pago 5 euro al mese di flat ma SENZA la preselezione automatica: ho programmato il mio telefono ad anteporre il 1022 ad ogni chiamata) e ho Alice ADSL. Sono liberissimo di utilizzare qualsiasi provider sia per la fonia che per internet, nessun altro obbligo se non il canone.Signori, la libertà si paga.SMaxPS: la qualità del servizio fonia di Tele2 è pessima: spesso cade la linea (anche su numeri fissi!!), passano sempre sei/sette secondi dopo la composizione del numero prima che il telefono che chiamo inizi a squillare, spesso non si riesce a chiamare i cellulari, chiamare in Australia è un'impresa...in quindici anni di fonia Telecom non è MAI (e ripeto M-A-I) caduta la linea una sola volta chiamando un telefono fisso, lo squillo al telefono chiamato è IMMEDIATO da parecchi anni, coi cellulari mai nessun problema, internazionali idem. Ma con Tele2 pago una miseria, cosa posso pretendere???
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siamo seri...
      Il servizio lo paghi pagando la telefonata.Non ti è passato per la testa?Visto che ti piacciono gli esempi: è come se io, muratore, non solo ti faccio pagare il lavoro che ti faccio, ma ti aggiungo un spesa chiamata "canone" per il fatto di farti il lavoro (il servizio che ti faccio).é come il discorso dei due euro (su dieci) della ricarica. COSA CHE PER ALTRO ESISTE SOLO (-SOLO-) IN ITALIA.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siamo seri...
        - Scritto da:
        Il servizio lo paghi pagando la telefonata.
        Non ti è passato per la testa?
        Visto che ti piacciono gli esempi: è come se io,
        muratore, non solo ti faccio pagare il lavoro che
        ti faccio, ma ti aggiungo un spesa chiamata
        "canone" per il fatto di farti il lavoro (il
        servizio che ti
        faccio).
        é come il discorso dei due euro (su dieci) della
        ricarica. COSA CHE PER ALTRO ESISTE SOLO (-SOLO-)
        IN
        ITALIA.No, è diverso. Il canone sarebbe un sorta di abbonamento mensile, le telefonate il servizio vero e proprio. L'autore del primo post fa un ragionamento molto corretto a mio avviso, in altre parole non vede il canone come un qualcosa di illegittimo ma come qualcosa da rivedere nella quantità e nell'utilizzo.I paragoni con altre Nazioni sono sempre rischiosi, magari non pagano il canone ma pagano di più le telefonate ecc.Comunque il discorso è che gli Italiani quando c'è da non pagare sono tutti daccordo e si professano paladini della giustizia. Però quando possono fare qualcosa per se stessi lo mettono in c..o anche alla propria mamma. Il caso Telecom sarà anche corretto, non dico di no, ma non si può cercare di essere più rompiscatole anche in altre questioni Italiane??
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siamo seri...

          Comunque il discorso è che gli Italiani quando
          c'è da non pagare sono tutti daccordo e si
          professano paladini della giustizia.
          Però quando possono fare qualcosa per
          se stessi lo mettono in c..o anche
          alla propria mamma.esatto: l'idea che il canone si paghi solo con il costo delle telefonate è una sciocchezza punto e basta.E poi basta con ste menate: il telefono è uno dei costi che è calato sistematicamente negli ultimi dieci anni, sarà anche che Telecom è ancora dominante, ma non mi potete dire che i costi non sono calati.I costi dell'energia, dei salari dei diepndenti ecc mica sono calati.E poi vorrei sapere: l'auto si guastano (e so mazzate) i pc pure (e devi essere un guru), la corrente salta gli ascensori si fermano e i frigoriferi pure... gli elettrodomestici ti pelano a riparalri..La rete telfonica no, non se fermata neanche col black-out gnereale (tranne le linee FastWeb). E stiamo ancora qui a lamentarci del telfono di telecom....
        • Bombardiere scrive:
          Re: Ma siamo seri...
          Ma di cosa ci lamentiamo... noi paghiamo molto sia il canone che le telefonate, quindi siamo a cavallo! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siamo seri...
      E COMUNQUE COMPLIMENTI PER LA FRASE: LA LIBERTà SI PAGA.RIFLETTICI UN Pò
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siamo seri...
        - Scritto da:
        E COMUNQUE COMPLIMENTI PER LA FRASE: LA LIBERTà
        SI
        PAGA.

        RIFLETTICI UN PòMamma mia... io sono di sinistra ma tu devi essere proprio un seguace di Fidel per poter pensare di aver diritto a tutto senza pagare niente. Devi anche cercare di contestualizzare un pò.. la libertà alla quale si riferiva l'autore del primo post si può tradurre in "flessibilità", non certo alla libertà di pensiero o parola.Per quel genere di libertà devi spendere molto di più di un canonte Telecom.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siamo seri...
        - Scritto da:
        E COMUNQUE COMPLIMENTI PER LA FRASE: LA LIBERTà
        SI
        PAGA.

        RIFLETTICI UN PòSemmai rifletti tu. La libertà si paga, e tanto anche. Quando poi le persone non vogliono più pagarla allora arriva qualche mister "penso a tutto io" e ci scappa una bella dittatura...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siamo seri...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          E COMUNQUE COMPLIMENTI PER LA FRASE: LA LIBERTà

          SI

          PAGA.



          RIFLETTICI UN Pò

          Semmai rifletti tu. La libertà si paga, e tanto
          anche. Quando poi le persone non vogliono più
          pagarla allora arriva qualche mister "penso a
          tutto io" e ci scappa una bella
          dittatura...Ricomplimenti, ...e ririflettici ancora un pò, chissà che arrivi a capirci qualcosa
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma siamo seri...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          E COMUNQUE COMPLIMENTI PER LA FRASE: LA LIBERTà

          SI

          PAGA.



          RIFLETTICI UN Pò

          Semmai rifletti tu. La libertà si paga, e tanto
          anche. Quando poi le persone non vogliono più
          pagarla allora arriva qualche mister "penso a
          tutto io" e ci scappa una bella
          dittatura.....e quando arriva la dittatura sarà libero solo chi paga.questo ti suona? ci arrivi da solo o te lo spiego con un disegnino?
    • scorpioprise scrive:
      Re: Ma siamo seri...
      sono all'incirca d'accordo, tranne che su questo:- Scritto da:
      SMax

      PS: la qualità del servizio fonia di Tele2 è
      pessima: spesso cade la linea (anche su numeri
      fissi!!), passano sempre sei/sette secondi dopo
      la composizione del numero prima che il telefono
      che chiamo inizi a squillare, spesso non si
      riesce a chiamare i cellulari, chiamare in
      Australia è un'impresa...in quindici anni di
      fonia Telecom non è MAI (e ripeto M-A-I) caduta
      la linea una sola volta chiamando un telefono
      fisso, lo squillo al telefono chiamato è
      IMMEDIATO da parecchi anni, coi cellulari mai
      nessun problema, internazionali idem. Ma con
      Tele2 pago una miseria, cosa posso
      pretendere???Ti dirò, in famiglia abbiamo tutti (tre utenze) Tele2, e i problemi di cui parli nn li ho mai visti... nessuna caduta di linea, chiamate internazionali pulite e chiarissime, i cellulari li chiamiamo tranquillamente, ADSL potente e stabile (blackout permettendo, ovviamente).., forse è solo un problema della tua zona, o del DSLAM a cui sei collegato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 gennaio 2007 00.06-----------------------------------------------------------
  • Giacks3d scrive:
    Se tolgono il canone addio cop. adsl
    Se il codacons l'avesse vinta telecom per ripagare le perdite bloccherebbe immediatamente gli investimenti per estendere la copertura adslMa perchè il codacons non si occupa di cose serie?Il canone telecom non è piacevole da pagare ma almeno è facoltativo a differenza del canone rai.Chi abita in città più lasciare telecom e passare alla concorrenza. Chi stà in campagna e non usa internet può utilizzare tranquillamente la telefonia mobile(conosco tanta gente che lo fà). Più che di telecom io mi lamento dei tanti operatori alternativi che parlano di concorrenza ma non vogliono fare nessun investimento!!Si piazzano nelle grandi città evitando accuratamente di farsi una rete propria e stanno alla larga dalle uniche zone dove potrebbero strappare a telecom italia i clienti, le campagne sprovviste di adsl. CI stanno alla larga perchè non hanno soldi da investire, stanno alla finestra aspettando che quei soldi li spenda il monopolista per poi accontentarsi delle briciole e lamentarsi continuamente. Se questa è la classe imprenditoriale che c'è nel nostro paese siamo messi bene....
    • Anonimo scrive:
      Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
      - Scritto da: Giacks3d
      Se il codacons l'avesse vinta telecom per
      ripagare le perdite bloccherebbe immediatamente
      gli investimenti per estendere la copertura
      adsl
      Ma perchè il codacons non si occupa di cose serie?
      Il canone telecom non è piacevole da pagare ma
      almeno è facoltativo a differenza del canone
      rai.
      Chi abita in città più lasciare telecom e passare
      alla concorrenza. Chi stà in campagna e non usa
      internet può utilizzare tranquillamente la
      telefonia mobile(conosco tanta gente che lo fà).
      Più che di telecom io mi lamento dei tanti
      operatori alternativi che parlano di concorrenza
      ma non vogliono fare nessun
      investimento!!
      Si piazzano nelle grandi città evitando
      accuratamente di farsi una rete propria e stanno
      alla larga dalle uniche zone dove potrebbero
      strappare a telecom italia i clienti, le campagne
      sprovviste di adsl. CI stanno alla larga perchè
      non hanno soldi da investire, stanno alla
      finestra aspettando che quei soldi li spenda il
      monopolista per poi accontentarsi delle briciole
      e lamentarsi continuamente. Se questa è la classe
      imprenditoriale che c'è nel nostro paese siamo
      messi
      bene.... :| :| :| :| sicuro? molti non hanno il telefono fisso proprio per il canone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
        Non è come dici, ma il contrario. Telecom non investe proprio perchè campa con il canone. Se gli viene tolta la possibilità di applicare il canone sulla telefonia, porterà l'ADSL anche sulla cima del monte bianco, poiche l'ADSL è un servizio flat e qui è giusto pagare un canone mensile per un servizio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
        che c'entra ? molti non hanno la ferrari perchè non possono permettersela, ma d'altronde neanche la Ferrari puo' permettersi di regalare un'auto a ciascun italiano.
    • aghost scrive:
      Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
      scusa ma mi pare un ragionamento piuttosto bizzarro. Quale imprenditore secondo te potrebbe avere i soldi per fare una rete alternativa a telecom, che telecom stessa ha realizzato non coi soldi suoi, ma coi soldi dello Stato e quello dei cittadini sotto monopolio ferreo per quasi 50 anni?Un imprenditore alternativo secondo te dovrebbe, senza infrastrutture e gli enormi privilegi di cui ha goduto telecom, a cominciare dal monopolio stesso, spendere cifre favolose per portare adsl in campagna? Ma come ragioni? :Dhttp://www.aghost.wordpress.com/
      • fante76 scrive:
        Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
        Non ragiona perchè probabilmente è un dipendente telecom o uno che le è vicino. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Se tolgono il canone addio cop. adsl
      - Scritto da: Giacks3d
      Se il codacons l'avesse vinta telecom per
      ripagare le perdite bloccherebbe immediatamente
      gli investimenti per estendere la copertura
      adslPoche idee ma ben confuse vedo, che cosa centra il canone con l'ADSL ?Da quando esiste un nesso tra le due cose ?Mah...Osso di Seppia
  • Anonimo scrive:
    chi non ha banda larga...
    ... non dovrebbe assolutamente pagare il canone
    • gianca51 scrive:
      Re: chi non ha banda larga...
      - Scritto da:
      ... non dovrebbe assolutamente pagare il canoneGIUSTISSIMO si può dare dieci di voto...
    • scriattoli scrive:
      Re: chi non ha banda larga...
      "Canone uguale per tutti = servizi uguali per tutti" altrimenti niente canone sino a copertura del servizio ADSL, sperando con questo di spronare Telecom a fornire gli stessi servizi a tutti gli utenti indipendentemente dal zona di residenza.
      • fante76 scrive:
        Re: chi non ha banda larga...
        Infatti io stavo pensando che si potrebbe intentare causa alla telecom anche per questa diversità di trattamento a parità di canone pagato.(newbie)Che sia fattibile?
        • claudio75 scrive:
          Re: chi non ha banda larga...
          Io trovo completamente assurdo pagare in media 75 Euro ogni bimestre a Telecom avendo la linea analogica mentre chi possiede quella digitale se la cava anche con 50 Euro e naviga a 4 MB !!!Scusate se è poco !!! Mentre io invece quando navigo a 52KB mi ritengo fortunato.
Chiudi i commenti