Brevetti? Non sul software

All'intervento del ministro Lucio Stanca pubblicato ieri da Punto Informatico replica la Free Software Foundation Europe, secondo cui le scelte europee sui brevetti vanno respinte subito


Roma – L’attuale dibattito sulla brevettabilità del software non è ridotto, come sostiene il Ministro Stanca, ad un “si ai brevetti o no ai brevetti”. Le PMI europee infatti vogliono i brevetti industriali, ma hanno più volte rifiutato il testo attuale della Direttiva. La questione, come sostiene lo stesso Ministro, è ben più complessa.

C’è troppa confusione, diffusa ad arte da chi vuole impedire un sereno confronto basato sui fatti, sulla scienza e sugli obiettivi strategici di Lisbona. Siamo tutti preoccupati dalla crisi dell’innovatività europea, dalle fughe di cervelli e dalla concorrenza dei paesi ormai non più emergenti, come la Cina. Le PMI europee però non sono affatto certe che le ricette dettate dagli USA e da imprese con base in USA siano efficaci per far riprendere l’economia europea. La Commissione Europea sta lanciando lo sviluppo del settore IT europeo a tutta velocità contro un muro di cemento.

Contrariamente a quanto sostiene la propaganda del Commissario McCreevy e degli uffici brevetti europeo e nazionali, il testo attuale pare proprio aprire alla brevettabilità di algoritmi, idee e metodi commerciali. Secondo alcune interpretazioni, la dimostrazione sarebbe nascosta tra le pieghe del testo della direttiva attraverso un artificio retorico basato sul concetto “A non è brevettabile, a meno che si verifichi la condizione B”.

Per esempio, l’articolo 5(2) del testo approvato il 7 Marzo dal Consiglio, recita:

2. La rivendicazione riguardante un programma per elaboratore, da solo o su un vettore, non è ammessa a meno che il programma, caricato su un elaboratore elettronico programmabile, su una rete di elaboratori programmabili o su un altro apparecchio programmabile, realizzi un prodotto o attivi un processo rivendicato nella medesima domanda di brevetto a norma del paragrafo 1.

È evidente che questa condizione si verifica sempre. Qualsiasi programma per elaboratore “realizza un prodotto o attiva un processo”, per cui il brevetto può riguardare il programma “in quanto tale”. E se non riguarda il programma in quanto tale, riguarda sicuramente il processo. Come fa allora il Commissario McCreevy (e gli altri prima di lui) a sostenere che il testo approvato non consentirebbe ad Amazon oggi di brevettare il suo metodo commerciale noto come “one-click buy”?

Proseguendo, l’articolo 4a(1) recita:

1. Un programma per elaboratore in quanto tale non può costituire un’invenzione brevettabile.

Questo testo contraddice l’articolo 5(2). Fu introdotto nella sessione del Consiglio del 18 Maggio 2004 dal Commissario Bolkenstein per convincere il ministro della giustizia tedesco, Brigitte Zypries, la quale interpretò con troppa superficialità il testo. Infatti i programmi per elaboratore non possono essere contemporaneamente brevettabili (Art.(5)2) e non brevettabili (Art. 4a(1)). Per risolvere il dubbio bisogna interpretare l’articolo successivo, il 4a(2), che recita:

Un’invenzione attuata per mezzo di elaboratori elettronici non è considerata arrecante un contributo tecnico per il semplice fatto di implicare l’uso di un elaboratore, di una rete o di un altro apparecchio programmabile. Pertanto, non sono brevettabili le invenzioni implicanti programmi per elaboratori, in codice sorgente, in codice oggetto o in qualsiasi altra forma, che applicano metodi per attività commerciali, metodi matematici o di altro tipo e non producono alcun effetto tecnico oltre a quello delle normali interazioni fisiche tra un programma e l’elaboratore, la rete o un altro apparecchio programmabile in cui viene eseguito.

Bolkenstein ha introdotto clausole ridondanti ed inutili come “in codice sorgente, in codice oggetto o in qualsiasi altra forma”. Nessuno vorrebbe chiedere un brevetto per il singolo codice scritto da un programmatore, visto che tale codice è già coperto (gratuitamente) da diritto d’autore: sarebbe un brevetto troppo ristretto da non giustificare il suo costo.

Ma la chiave di questo articolo sta nelle parole “normali interazioni fisiche tra un programma e l’elaboratore”. Queste hanno lo stesso significato di “normali interazioni fisiche tra una ricetta e il cuoco”: non hanno senso. Invece si tratta di una formula magica il cui uso può essere rintracciato in una recente decisione dell’Ufficio Brevetti Europeo in cui è servita a giustificare un brevetto su regole di calcolo geometrico attribuito a IBM . Nel caso attuale l’ulteriore effetto tecnico (oltre le normali interazioni fisiche) consisteva nel risparmio di spazio visivo su uno schermo.

Va fatto notare che il Consiglio ha rifiutato l’articolo 4B proposto dall’Europarlamento che avrebbe chiarito in modo più restrittivo il senso del termine “ulteriore effetto tecnico”, basato sulla decisione di una corte tedesca che sancì il principio per cui il risparmio di risorse computazionali non costituisce “contributo tecnico” perché altrimenti qualsiasi metodo commerciale implementato tramite calcolatore sarebbe brevettabile.

Nokia o Siemens non hanno nulla da temere dal chiarire, come aveva proposto l’Europarlamento, che “l’elaborazione dati non è oggetto di invenzione”. Dovrebbero parlare di più con manager finanziari e ingegneri, piuttosto che con i loro avvocati.

Il compito dei governi, specie di quelli che si dichiarano liberisti, è di evitare di influire troppo sul mercato.

È vero che ci sono già ventimila brevetti software elargiti dall’Ufficio Brevetti Europeo (EPO), ma facciamo notare al Ministro Stanca che l’EPO è un ente privato, come la SIAE in Italia, il cui budget proviene anche dal numero di brevetti rilasciati. Non sorprende quindi che l’EPO ritenga che la frase “il software in quanto tale non è brevettabile” sia ambigua. Solo chi ha interesse diretto a creare l’ambiguità trova giustificazioni.

Abbiamo quindi bisogno di una direttiva che chiarisca all’EPO che l’elaborazione di dati non è materia brevettabile, comunque questa venga realizzata. Siamo altresì convinti che prima che vengano concessi ulteriori monopoli dai governi, bisogna avere più elementi a sostegno delle tesi. Non possiamo neanche confidare sul fatto che il testo preveda di valutare l’impatto della Direttiva sul mercato tra tre anni: è sancito anche nella direttiva 96/9/EC, sulla protezione legale delle basi di dati, e dopo cinque anni dall’entrata in vigore ancora non si parla di avviare una valutazione di impatto. La Commissione teme di verificare che non ha stimolato affatto il mercato?

I brevetti sono monopoli legalizzati. Come tutti i monopoli sono dannosi, ma possono essere tollerati dalla società quando producono effetti positivi tali da compensare quelli negativi. Persino chi si dichiara a favore della brevettabilità del software ammette che ci sono dei problemi legati al fatto che i brevetti software non descrivono sufficientemente l’oggetto di brevetto, sono troppo ampi, durano troppo a lungo . Ciononostante spingono l’Europa ad adottare le ricette statunitensi per il bene dell’Europa.

L’Europa può quindi permettersi di imitare un modello unanimemente riconosciuto come imperfetto? Non è forse il caso invece di ascoltare la voce dei 10 milioni di aziende europee che chiede di non rendere brevettabile il software e dare un indirizzo chiaro all’EPO? Sicuramente gli obiettivi di Lisbona stanno più a cuore agli europei che al resto del mondo.

Stefano Maffulli

Presidente di Free Software Foundation Europe, sezione italiana

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • giovannic75 scrive:
    Il governo del Digital Divide (2)
    Tento di ribadire il concetto che esponevo nel post con identico oggetto, spostato dal moderatore, forse perche' poco "politically correct". comunque intendo ribadire il concetto che il governo deve meravigliarsi poco se 1) ha trascurato deliberatamente il problema del digital divide che tocca anche le grandi citta'2) bara spudoratamente sui dati che diffonde sulla banda larga in italia3) preferisce investire su cose, per usare un eufemismo, di interesse limitato, come il digitale terrestre, a scapito della banda larga, per esclusivi interessi di parte che sappiamo tutti bene quali sonoAlla faccia delle 3i
  • Anonimo scrive:
    Ma a LORO chi glielo dice?
    ... ma tutti questi bei discorsi, che condivido pienamente aggiungendo che anche il min.istruzione ci mette del suo, a LORO che comandano arriveranno? mica leggono PI e allora ci sarà qualche modo per farglielo sapere, che noi non siamo per niente d'accordo su cosa fanno?P.S.fanno proprio schifo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a LORO chi glielo dice?
      - Scritto da: Anonimo
      ... ma tutti questi bei discorsi, che condivido
      pienamente aggiungendo che anche il
      min.istruzione ci mette del suo, a LORO che
      comandano arriveranno? mica leggono PI e allora
      ci sarà qualche modo per farglielo sapere, che
      noi non siamo per niente d'accordo su cosa fanno?
      P.S.
      fanno proprio schifo!Mi pare che lo leggano visto che ci scrivono sopra ;) Il punto e' che la tua trollata andrebbe un attimo argomentata. Se uno la legge che ne dovrebbe capire?
  • eskimo scrive:
    master&slave - microsoft&governoItaliano
    non dimentichiamo che qualche mese fà,la notizia del patto commerciale tra governo italiano e microsoft, (quest'ultima come fornitorice ufficialedi soluzione per informatizzare la pubblica amministrazione)è passata in sordina.Non credo per nascondere chissà che cosa, ma per il semplice fatto che notizie del genere non sono molto appetibile per l'opinione pubblica. Tutto ciò è indice di poca cultura. Paesi con meno risorse dell'Italia, trovano la forza nella loro povertà per affaciarsi al "codice libero", abbattendo i costi e performando la loro amministrazione, arricchendosi di esperienze uniche, di come l'utilizzo della tecnologia va incentivato prima di tutto culturalmete e non solo commercialmente.In conclusione più formazione a 360° di ciò che implica utilizzare certe soluzioni prevedendone limiti e schiavitù.
    • Anonimo scrive:
      Re: master&slave - microsoft&governoItaliano
      Non mi riulta proprio che microsoft sia la fornitrice unica di tecnologie per la pubblica amministrazione, anzi direi tutto il contrario ... basta pensare alle scuole e all'accordo fatto con SUN per Star Office....
  • Anonimo scrive:
    Istruzione
    Il livello medio della cultura informatica è a livelli pietosi, si confondono gli smanettoni con i professionisti, questo anche perchè ci sono dirigenti incapaci di fare distinzione fra le due figure, a causa di una cultura decisamente inferiore ad un laureato ad esempio di un paese anglosassone, ieri... ma oggi inferiore anche a figure dirigenziali che si vanno creando in India o in altri paesi.Siamo messi male !
  • Akiro scrive:
    imho
    chiedete a Telecom come mai internet in Italia non è a livello Europeo...
  • lorenzaccio scrive:
    Oggettivamente..
    Bè, se si va a vedere come l'informazione ufficiale tratta il Web non c'è poi da meravigliarsi. Quando vado a dare un'occhiata alle notizie trovo sull'Ansa quasi solo notizie negative (pirati, pedoporno, ecc.). Se poi si va a vedere il mondo ufficiale, si trovano sentenze della magistratura in cui si definisce Internet "oggettivamente pericolosa". E così via, quindi non c'è poi mica tanto da meravigliarsi tanto se ci troviamo dopo il terzo mondo, con buona pace del ministro Stanca (e complici)....desolatamentelorenzaccio
  • Anonimo scrive:
    Avete letto la risposta di stanca...
    Avete letto la risposta di stanca ieri?!?!beh se si avrete sicuramnte capito finche esisterà gente simile ovvio ke saremo indietro confronto gli altri.Ma a parte i vari ministri che non ci capiscono ******* dobbiamo ammetterlo qua in italia la gente è una massa di ******* infatti credo che siamo l'unico paese d'europa che ha in media ha un reality show per canale 356 giorni all'anno il che la dice lunga infatti la televisone da solo quello che vuole la gente vedere ...
  • giovannic75 scrive:
    il governo del Digital Divide
    Che dire ... i casi sono due: o Stanca e' fesso o e' in malafede.Per fare un esempio, io abito in un popoloso quartiere alla periferia di Roma, all'interno del raccordo, sede di attivita' commerciali e aziende, e da anni noi abitanti stiamo cercando di avere la copertura ADSL. Il nostro caso non e' isolato, pure molti quartieri vicini hanno problemi analoghi. Questo a Roma, capitale d'italia, la maggiore metropoli italiana, in una delle circoscrizioni piu' popolose, la 5.a (Tiburtina). Mi immagino come e' il resto dell'Italia, considerato che la provincia di Roma pare sia una di quelle in cui il digital divide e' meno drammatico.E' vergognoso che il governo invece di mettere mano a problemi di questa entita' continui a snocciolare dati falsi, e continui ad investire soldi nostri su cazzate come il digitale terrestre, di interesse pressoche esclusivo di sappiamo noi chi.Detto questo, concludo ribadendo che mi pare assolutamente fuori luogo da parte del governo fare i finti tonti.Il digital divide esiste non per voluta negligenza.E se i dati ufficiali dicono che l'80% degli italiani sono coperti, sono solo cazzate, in quanto la copertura della centrale non significa necessariamente l'attivabilita' tecnica del servizio, che dipende da molte altre cose, come presenza di apparati sulla linea, qualita' della linea, etc etc ...
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA !!!
    ANNO 2005 !!!C'e' ancora un sacco di gente che non puo' permettersi un adsl perche' la sua zona non e' coperta. Oppure non se la puo' permettere perche' 36 euro al mese sono una botta non indifferente. Sicche' per fare delle semplici operazioni come:- aggiornamento tracce antivirus - aggiornamento tracce spyware- windows update- aggiornamento driver scheda video (uscita circa mensile)queste persone ci metteranno ore !!! -------------------------------------------------------------------------ANNO 2003 !!!Vai in un qualsiasi villaggio turistico della croazia ... sperso e lontano km da qualsiasi citta' "CIVILIZZATA". Sopri che:- Ha un internet point- Scarichi costantemente a 200Kb/s ed e' in questo preciso istante che le @@ attaccano a girarti al punto che ti vanno a fuoco i boxer !Sicche' poi i ministri si chiedono come mai ci hanno sbattuto cosi' in basso. VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!
    • giovannic75 scrive:
      Re: VERGOGNA !!!
      Parole sante. Ripeto, come detto in altro post.O sono fessi o sono in malafede.Propendo per la seconda.
  • Anonimo scrive:
    WEF poco credibile?
    Secondo me, il poco credibile è Stanca .......Che ha Stanca...to con le sue improponibili assurdità.
  • Anonimo scrive:
    Obiettività
    Cito : "....la metodologia usata da World Economic Forum,.......sono frutto di una metodologia basata su interviste"in pratica più sono quelli che si lamentano più si va giù in classifica.C'è andata ancora bene; io devo ancora trovarlo un italiano che non si lamenta....
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione il WEF
    L'Italia è paese di burocrati, e questo indipendentemente dal colore del governo. Ma non solo nello stato o negli enti pubblici, ma anche nelle imprese. Ancora utiliziamo il fax. Tutti hanno le e-mail e pochi il fax. (idea) E per digitalizzare tutto non ci vuole niente, ci vuole solo la buona volontà.Dalle parti mie si dice: tocca dasse nna svegliata sennò ce doppiano! E c'hanno doppiato! :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha ragione il WEF
      come ho spiegato in un'altro post ci sono imprenditori che ancora oggi riescono a dire "no no io di computer non ci capisco niente".poi pretendono di fare affari in europa e di vendere più dei cinesi ( e stanno arrivando anche gli indiani, dategli qualche anno).mandare un'email ad un'azienda italiana è una pura perdita di tempo , molti dirigenti per non dover avere a che fare con un computer si fanno STAMPARE DALLA SEGRETARIA le email e se le portare assieme ai fax, inoltre nella maggiorparte dei casi le aziende italiane non accettano di utilizzare l'email nei rapporti con la clientela: ancora tutto via telefono o via fax, o meglio ancora via posta raccomandata con timbri e bolli, come ai tempi di totò e peppino
      • Anonimo scrive:
        L'azienda dove lavoro
        L'azienda dove lavoro (una grande azienda italiana), produce i suoi prodotti ancora a mano in grande serie, come si faceva 30 anni fà. E se questa è una grande azienda, figuriamoci quelle piccole. Il processo produttivo di molte aziende estere a confronto è fantascienza. L'industria italiana non è competitiva? Se la prendono con i salari alti, con le tasse, ecc. ecc.Invece non hanno capito che tutto dipende dall'innovazione tecnologica. Una volta ad una conferenza di Confindustria un giornalista domandò ad un grande industriale: "Non pensa che l'industria italiana abbia bisogno di innovazione tecnologica e informatica?" L'industriale: "No, io preferisco definirmi un vile metalmeccanico".E tutti giù a battere le mani...Questa è l'Italia. Tra cent'anni ancora utilizzeremo la pinza e il martello per fare i nostri prodotti (se ancora esisterà industria in Italia...). Lo stato? E' un riflesso di tutto questo. Stessa cosa. (newbie)
  • Anonimo scrive:
    Ma chi se ne importa
    La juve è passata in cempionslig, abbiamo almeno due squadre ai quarti di finale, oggi è uscito il nuovo modello di cellulare da 7 megapicsels e mi sono scaricato suonerie polimorfiche per 30 euro guardando la pubblicità sul digitale terrestre. Se non siamo tecnologgicamente avvanzati noi italiani, ahò!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi se ne importa
      Ma va...il mio ha 160 megagiga di processore memorico, telaio doppio traft, 4 carburatori in testa con chesc 128 ramhertz al minuto...
  • Anonimo scrive:
    WEF? covo di comunisti!
    Tutti che remano contro!Tutti comunisti che vogliono male al nostro divino PdC ed al suo governo delle tre i... pure il soldato che ha sparato a calipari giunge notizia essere uno sfegatato bertinottiano...Aprite gli occhi gente! Questi pagliacci hanno messo l'italia in ginocchio, non c'e' nessun settore legale che ora non sia in profonda crisi (quelli illegali invece, grazie a sanatorie e condoni, stanno benissimo)
    • fabianope scrive:
      Re: WEF? covo di comunisti!
      - Scritto da: Anonimo
      Tutti che remano contro!
      Tutti comunisti che vogliono male al nostro
      divino PdC Primary Domain Controller? :)scusatemi...non ho resistito!!! :) :) :)
      • Anonimo scrive:
        Re: WEF? covo di comunisti!
        -

        Tutti comunisti che vogliono male al nostro

        divino PdC

        Primary Domain Controller? :)

        scusatemi...non ho resistito!!! :) :) :)No, Pagliaccio Da Crociere, ricordando i suoi trascorsi giovanili da intrattenitore sulle navi da crociera, in compagnia del degno Fedele Confalonieri (tutti fedeli combinazione, come Emilio Fede).
    • misfits scrive:
      Re: WEF? covo di comunisti!
      non condivido i toni, ma quoto in pieno i contenuti.Colpa di Silvio B. e compagni (pardon, colleghi)?Non lo so, ma in effetti le cose non vanno per niente bene e chi prova a dirlo viene immediatamente tacciato di essere antipatriottico... evidentemente all'estero, senza salame sugli occhi dicono le cose come stanno, e cioè che stiamo tutti andando a putt***saluti
  • Anonimo scrive:
    ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
    ...non so se il nostro ministro abbia ragione o meno, ma mi sembra veramente strana la posizione della Giordania e di altri paesi....sopratutto di quelli retti da dittature che alla sola parola INTERNET trema.A parte ciò, credo che, anche se pur commettendo errori, questo governo abbia tentato di mettere mano alla situazione dell'ICT italiano meglio dei governi precedenti. Era il lontano 1998, a londra e in mezza Europa si cavalcava l'onda dell'ICT, mentre qui in Italia, grazie all'allora governo, si stava a guardare...Non dico che l'attuale governo abbia fatto tutto bene, anzi alcune cazz**ate le ha commesse, ma credo abbia il merito di averci provato, di aver dato una spintarella, in positivo, all'ICT...Di lavoro ce n'è da fare ancora parecchio, sopratutto per eliminare monopoli, balzelli, e prezzi esosi, ma l'importante è aver cominciato da qualche parte.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuo
      Accetto di buon grado tutta la prima parte del discorso. Dissento però dalla conclusione. Dopo 4 anni di governo non è importante aver cominciato da qualche parte ma vedere dove si è arrivati. Insomma ad un anno dalle elezioni è tardi per iniziare a fare qualcosa, si doveva aver già fatto.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuo
        Certo, concordo, si poteva fare di più.Soprattutto dal lato della liberalizzazione della telefonia&Co.Però ricordiamoci che l'indagine del WEF non tiene conto della legge che è uscita pochi giorni fa sull'informatizzazzione della PA...
    • Anonimo scrive:
      Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
      - Scritto da: Anonimo
      errori, questo governo abbia tentato di mettere
      mano alla situazione dell'ICT italiano meglio dei
      governi precedenti.Luciano Stanca.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuo
      Io nel '98 nell'ICT stavo cominciando a lavorarci e col vecchio governo stavo bene, guadagnavo proporzionalmente di più e crescevo in un mercato florido e pieno di offerte di lavoro...oggi siamo nella melma.....nel '99/00 ho potuto cambiare 5 lavori in due anni....prova a fare lo stesso oggi, prima di sparare dabbenaggini a caso
      • Anonimo scrive:
        Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuo

        Io nel '98 nell'ICT stavo cominciando a lavorarci
        e col vecchio governo stavo bene, guadagnavo
        proporzionalmente di più e crescevo in un mercato
        florido e pieno di offerte di lavoro...oggi siamo
        nella melma.....nel '99/00 ho potuto cambiare 5
        lavori in due anni....prova a fare lo stesso
        oggi, prima di sparare dabbenaggini a casofammi capire:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=922593&tid=922593&p=1fai parte di quelli dell'ultimo paragrafo?
      • Anonimo scrive:
        Re: ...bicchiere mezzo pieno o mezzo vuo
        non sparo badda..che?Semplicemente ho la fortuna di conoscere gente che in quel periodo ha lavorato all'estero nel settore dell'ICT.A loro dire all'estero era tutt'altra musica....e ci credo visto i solidi che sono riusciti a fare!!!Prova a ragionare da quanto tempo è che c'è tutto questo inetresse per l'ICT da parte di un governo.............dal 2001?
  • Anonimo scrive:
    Madai utenti c'è la TVi digitale..
    ...siamo avanti perchè il digitale terrestre sarà OBBLIGATORIO!!!!!stanno imbrigliando la rete e ogni progresso possibile e auspicabile in italia!!!!digital rights now!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Madai utenti c'è la TVi digitale..
      - Scritto da: Anonimo
      ...siamo avanti perchè il digitale terrestre sarà
      OBBLIGATORIO!!!!!

      stanno imbrigliando la rete e ogni progresso
      possibile e auspicabile in italia!!!!
      digital rights now!!!!beh dai in francia il digitale c'è dal 1997
    • Anonimo scrive:
      Re: Madai utenti c'è la TVi digitale..
      - Scritto da: Anonimo
      ...siamo avanti perchè il digitale terrestre sarà
      OBBLIGATORIO!!!!!

      stanno imbrigliando la rete e ogni progresso
      possibile e auspicabile in italia!!!!
      digital rights now!!!!Zitto che se ti sente il nostalgico manganello&ricino che gira per il forum, ti dice che il nostro beneamato premier l'ha fatto per la nostra salute mentale!
  • fabianope scrive:
    Europa dell'Est avanti tutta...
    e' una cosa che ho notato circa un paio di mesetti fa...da casa mia (Friuli) prendo anche canali sloveni....mentre rai, berlusca & private varie fanno vedere cartomanti, grandi fratelli & spettacoli vari, gli Sloveni hanno programmi in cui dei bravi giovani insegnano linux!!ok...mi trasferisco! :)ciao a tutti==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 8.25.08
    • Xnusa scrive:
      Re: Europa dell'Est avanti tutta...
      - Scritto da: fabianope
      e' una cosa che ho notato circa un paio di
      mesetti fa...
      da casa mia (Friuli) prendo anche canali
      sloveni....mentre rai, berlusca & private varie
      fanno vedere cartomanti, grandi fratelli &
      spettacoli vari, gli Sloveni hanno programmi in
      cui dei bravi giovani insegnano linux!!Facendo zapping sui canali via satellite ho visto già tanti anni fà programmi inglesi dedicati alla tecnologia molto approfonditi, non servizi brevi tipo Tg Leonardo (per carità, ben venga..). Mediamente poi è sparito.Adesso una Tv di Los Angeles fa programmi in lingua spagnola ed araba in cui insegnano ad utilizzare vari software in più lezioni, l'ultimo era Photoshop...
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa dell'Est avanti tutta...
      Vivo a Trieste e , anche se capisco poco lo sloveno, sono anni che guardo, magari di sfuggita la TV slovena. Oltre a mostrare tutte le gare migliori delle olimpiadi mi fanno vedere la coppa del mondo di sci, e tanto altro che in Italia non si vede o che dovrei pagare per vedere (NBA, Eurolega, ecc).E' un modo di fare TV molto semplice, senza lustrini, ma estremamente efficace. Mi chiedo quando lo capiranno gli utonti anche da noi...
      • fabianope scrive:
        Re: Europa dell'Est avanti tutta...
        - Scritto da: arlon
        Vivo a Trieste e , anche se capisco poco lo
        sloveno, sono anni che guardo, magari di sfuggita
        la TV slovena.
        Oltre a mostrare tutte le gare migliori delle
        olimpiadi mi fanno vedere la coppa del mondo di
        sci, e tanto altro che in Italia non si vede o
        che dovrei pagare per vedere (NBA, Eurolega,
        ecc).

        E' un modo di fare TV molto semplice, senza
        lustrini, ma estremamente efficace. Mi chiedo
        quando lo capiranno gli utonti anche da noi...ciao,quoto in pieno quello che dici....aggiungo che il DSE fa anche belle trasmissioni (pagate ovviamente da noi contribuenti...) ma vengono mandate in onda a orari impossibili!!!e comunque non hanno quel "piglio pratico" che ho visto nella tv slovena: come tu hai ben detto, senza fronzoli: un PC, un foglio di CALC o di EXCEL (a seconda della rubrica :)) una telecamera alle spalle ma ****sopratutto**** un ragazzo ***competente*** che ne spiega l'uso!bravi...10 e lode IMHO!ciao,fabianope==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 10.40.23
        • pikappa scrive:
          Re: Europa dell'Est avanti tutta...
          E fa ancora + tristezza vedere come sono messi gli unici programmi che fanno un minimo di informazione tecnico scientifica, ovvero leonardo e neapolis (oddio su questo c'è qualche riserva, ma è meglio che niente) che durano 20 minuti assieme!
    • Anonimo scrive:
      Re: Europa dell'Est avanti tutta...
      scusa... che canale era?
  • Anonimo scrive:
    anche il wef...
    ...comunisti!:)
  • Anonimo scrive:
    Il WEF
    Noto covo di comunisti mangiabambini pronti a mandare l'Italia nel baratro e terrore se andassero al governo, ecco il vero motivo.
  • Anonimo scrive:
    Siete ideologicamente prevenuti
    Questa classifica è follia pura ed ha ragione il ministro ad avere delle perplessità.Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa acqua da tutte le parti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete ideologicamente prevenuti
      - Scritto da: Anonimo
      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!

      Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa
      acqua da tutte le parti.Dimmi il nome di una azienda software hardware importante italiana
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete ideologicamente prevenuti
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Questa classifica è follia pura ed ha ragione il

        ministro ad avere delle perplessità.

        Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E

        siamo un filo davanti al Botswana? Ma per
        favore!



        Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa

        acqua da tutte le parti.

        Dimmi il nome di una azienda software hardware
        importante italianaLe stesse che c'erano nel 2001 e ti ricordo che se un'azienda straniera ha una sede qui è considerata italiana pure quella.Il rapporto ha retrocesso l'italia per queste ragioni:"Italy?s worsening performance affects all areas, with particularly sharp drops in the area of quality of public institutions (e.g., judicial independence, favouritism in public sector decision-making and the business costs of crime)."E' un giudizio basato sull'indipendenza dei giudici, i favoritismi nel settore pubblico e il crimine. Praticamente è un giudizio politico generale e che poco ha a che fare con i problemi italiani nell'IT. Non mi sembra che nel 2001 la situazione fosse così diversa da quella attuale eppure allora stavamo molto più in alto in classifica, evidentemente questo rapporto è prevenuto verso il governo Berlusconi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          Dunque:premessa1) il rapporto ci vede peggiorati rispetto al 2001premessa2) nulla è cambiato rispetto al 2001 (neanche gli altri)conclusione3) gli autori del rapporto sono prevenuti con Berlusconi
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Dunque:

            premessa
            1) il rapporto ci vede peggiorati rispetto al 2001

            premessa
            2) nulla è cambiato rispetto al 2001 (neanche gli
            altri)

            conclusione
            3) gli autori del rapporto sono prevenuti con
            Berlusconi

            4) Vogliamo parlare dei nordici che nella classifica sono tutti in testa? eh?Cioè non so se ricordateSvezia-Danimarca 2-2Basta ho detto tutto, non aggiungo altro...
          • TomSawyer scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            ROTFLfinalmente qualcuno co il senso dell'umorismo!!cominciano a scarseggiare
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Cioè non so se ricordate
            Svezia-Danimarca 2-2

            Basta ho detto tutto, non aggiungo altro...Hai detto tutto cosa?Ma cos'è, stai dando un giudizio morale a Svezia eDanimarca per una partita di calcio?Abbiamo dei Parlamentari condannati a una quasiuna decina d'anni di carcere per corruzione di giudicie mafia, e chi salta fuori? Quello che non solo citala partita Svezia-Danimarca, ma addirittura concludecon un 'ho detto tutto'!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Hai detto tutto cosa?
            blah blah blahok, ok, mi rispondo da solo e mi rimangio quello che ho detto:il messaggio sulla partita di calcio era chiaramente ironico...a mia discolpa dico che a volte quel 'chiaramente' è messoin forse dall'esistenza di persone che arrivano a produrreragionamenti di quel tipo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Abbiamo dei Parlamentari condannati a una quasi
            una decina d'anni di carcere per corruzione di
            giudici
            e mafia, e chi salta fuori? Quello che non solo
            cita
            la partita Svezia-Danimarca, ma addirittura
            conclude
            con un 'ho detto tutto'!!Ok ok ma la vuoi sapere una cosa sul nostro paese?Miss Italia quest'anno ha dichiarato che la cosa che detesta di più negli uomini è l'ipocrisia. Ora lei è una reginetta, la reginetta degli italiani e io direi che rappresenta un po' quello che è la Regina d'Inghilterra nel Regno Unito.Ora se una figura istituzionale di tale spessore non denuncia particolari fatti che potrebbero incrinare la trasparenza e l'onestà della nostra classe dirigenziale, cioè se nemmeno lei trova niente di umma umma... cioè a me sembra abbastanza come garanzia, cose si vuole di più?Poi vorrei sapere come si fa a fare una classifica sull'onesta di un paese? Per caso i corrotti al telefono dicono: sì sono un corrotto, prendo mazzette da mattina a sera... ?Magari i paesi primi in classifica hanno molte più persone corrotte, però al telefono quando vengono fatti i sondaggi dicono di essere onestissime.Come vedete approfondendo e non fermandosi alla superficialità delle cose emergono molti aspetti che demoliscono questi rapporti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Magari i paesi primi in classifica hanno molte
            più persone corrotte, però al telefono quando
            vengono fatti i sondaggi dicono di essere
            onestissime.
            Come vedete approfondendo e non fermandosi alla
            superficialità delle cose emergono molti aspetti
            che demoliscono questi rapporti...:) :)Complimenti per l'ironia ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            Stai scherzando, vero? Dimmi di sì e che non ho colto la tua fantastica ironia....
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Questa classifica è follia pura ed ha ragione
          il


          ministro ad avere delle perplessità.


          Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E


          siamo un filo davanti al Botswana? Ma per

          favore!





          Siamo messi male in Europa, ma questo studio
          fa


          acqua da tutte le parti.



          Dimmi il nome di una azienda software hardware

          importante italiana

          Le stesse che c'erano nel 2001 e ti ricordo che
          se un'azienda straniera ha una sede qui è
          considerata italiana pure quella.
          Il rapporto ha retrocesso l'italia per queste
          ragioni:
          "Italy?s worsening performance affects all areas,
          with particularly sharp drops in the area of
          quality of public institutions (e.g., judicial
          independence, favouritism in public sector
          decision-making and the business costs of
          crime)."

          E' un giudizio basato sull'indipendenza dei
          giudici, i favoritismi nel settore pubblico e il
          crimine.
          Praticamente è un giudizio politico generale e
          che poco ha a che fare con i problemi italiani
          nell'IT.
          Non mi sembra che nel 2001 la situazione fosse
          così diversa da quella attuale eppure allora
          stavamo molto più in alto in classifica,
          evidentemente questo rapporto è prevenuto verso
          il governo Berlusconi.Pero` non hai detto quali erano le industrie del 2001...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Pero` non hai detto quali erano le industrie del
            2001...Tu dimmi quelle della tunisia che sta un gradino sopra di noi
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Pero` non hai detto quali erano le industrie del
            2001...Quelle che c'erano nel 1995!
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Pero` non hai detto quali erano le industrie del

            2001...

            Quelle che c'erano nel 1995!Un'industria che va bene in Italia è quella della Mivar. E' un'azienda che non fa pubblicità eppure riesce a vendere un televisore su tre in Italia. E in un paese grande come il nostro che vive per la televisione non è poco.Un applauso a tutti i Mivar che alloggiano nelle nostre cucine!
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Pero` non hai detto quali erano le industrie
            del


            2001...



            Quelle che c'erano nel 1995!

            Un'industria che va bene in Italia è quella della
            Mivar.
            E' un'azienda che non fa pubblicità eppure riesce
            a vendere un televisore su tre in Italia. Globa Information Technology Report
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            - Scritto da: Anonimo
            Globa Information Technology ReportBe' ma ha il televideo
          • TomSawyer scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            solo perché costano meno degli altri, ma la tecnologia è ancora a "boccia di pesce"....ho sentito dire che non fanno quelli piatti perché costerebbe troppo.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          Perché, nel 2001 chi c'era al governo? La Sinistra?....ma per favore!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete ideologicamente prevenuti
      - Scritto da: Anonimo
      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!Quindi lo sviluppo e' una questione di pareri?
      Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa
      acqua da tutte le parti.Ok, qualche argomento che smentisca lo studio oltre che opinioni?
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete ideologicamente prevenuti
        e va bene addesso, tirate fuori partite di calcio per risvegliare lo spirito nazonalista sopito?!?!?!?!ma piantatela voi e le vostre partite di calcio! Tornate a studio aperto, dopo la scesa in campo di berlusconi la politica è diventato terreno di opinionisti falliti che credono che governare il paese sia come gestire una società di calcio, e siccome berlu ha ottenuto grandi risultati lo mettiamo alla guida del paese e se lo contraddite dovete essere per forza corrotti e magnabambini!!!!!!!aoooooo svegliaaaaaaaaa
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          - Scritto da: Anonimo
          aoooooo svegliaaaaaaaaaDici di "aoooo svegliaaaa" e poi fai reply sotto il messaggio sbagliato
    • fabianope scrive:
      Re: Siete ideologicamente prevenuti
      - Scritto da: Anonimo
      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!
      da questi non so: ma siamo anni luce (in negativo) dai "Titini" (come li chiameresti tu...) della Slovenia...guarda il mio intervento "Europa dell'Est avanti tutta..."ciao e...ricordati che la storia va avanti! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete ideologicamente prevenuti
      - Scritto da: Anonimo
      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!

      Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa
      acqua da tutte le parti.Siamo messi peggio di praticamente tutti i paesi dell'est europeo. Riguardo alla tunisia non lo so, però basta mettere il naso 5 secondi fuori dall'italia per rendersi conto di come siamo messi male
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete ideologicamente prevenuti
        - Scritto da: Anonimo
        Siamo messi peggio di praticamente tutti i paesi
        dell'est europeo. Riguardo alla tunisia non lo
        so, però basta mettere il naso 5 secondi fuori
        dall'italia per rendersi conto di come siamo
        messi maleBah l'ho fatto, ma qui oggi c'è il sole, invece nei paesi dell'est è nuvoloso. Quindi siamo messi meglio noi.Tutti i paesi dell'est europeo??? Cerchiamo di non esagerare, l'est europeo ha tanti di quei problemi da risolvere che in confronto l'Italia sembra la Svizzera.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti

          Tutti i paesi dell'est europeo??? Cerchiamo di
          non esagerare, l'est europeo ha tanti di quei
          problemi da risolvere che in confronto l'Italia
          sembra la Svizzera.chissa' come mai loro crescono e noi no...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            chiariamo alcune cosea) è vero che in italia internet è diffusa ed accessibile al 95 % delle persone , cè tuttavia il fatto che di questo 95%, la quasi totale maggioranza non sa che farsene.internet parla inglese, francese e spagnolo, ed in italia zoppichiamo in tutte e tre queste lingueinternet richiede almeno le basi dell'uso di un pc , io conosco gente che è uscita da ingegneria ed economia e commercio senza saper usare decentemente un pc e senza saper parlare un inglese presentabile.b) nel 2000 lavoravo con un mio amico che trasporta e monta mobili per ufficio. andiamo in un ricco comune del varesotto e montiamo i mobili per un'azienda che si occupa di apparecchiature per la biometrica applicata all sicurezza bancaria ed industriale (rilevatori di impronte digitali e simili)e che importa dall'estero e commercializza in italia. chiedo al titolare dove voleva sistemare computers e simili. risposta : "non uso i computer, non ci capisco niente. faccio tutto su carta e fotocopio"con imprenditori così , che aziende pretendete che ci siano?c) da una recente indagine (la trovate su zeusnews, è uscita qualche mese fa ) è emerso che i ragazzi(adolescenti) italiani vanno poco su internet : a parte qualche sito porno , un po di p2p per scaricare le canzoncine del momento e per scaricare le suonerie pe ril cellulare (vero amore degli italiani) per il resto non sanno che farsene. ergo : per la maggiorparte gli italiani non vogliono un vero progresso tecnologico. gli basta poter vedere le partite in alta definizione, avere un cellulare che faccia anche il caffè e prenda anche in ua catacomba e poter ascoltare musica anche mentre sono in bagno. come ciò accada , chi fabbrichi queste meraviglie e quanto costino pare non importare. basta guardare che fine ha fatto la maggiorpate delle aziende di elettronica italiane.e) indovinate chi trae vantaggio dal fatto che la legislazione italiana in fatto di wireless è molto rigida? forse un certo signore con i capelli ricci e due cognomi che controlla il principale internet provider italiano ed il principale gestore di telefonia mobile?
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Siamo messi peggio di praticamente tutti i paesi

          dell'est europeo. Riguardo alla tunisia non lo

          so, però basta mettere il naso 5 secondi fuori

          dall'italia per rendersi conto di come siamo

          messi male

          Bah l'ho fatto, ma qui oggi c'è il sole, invece
          nei paesi dell'est è nuvoloso. Quindi siamo messi
          meglio noi.

          Tutti i paesi dell'est europeo??? Cerchiamo di
          non esagerare, l'est europeo ha tanti di quei
          problemi da risolvere che in confronto l'Italia
          sembra la Svizzera.(idea)Ora si spiega l'esistenza di tutti i buchi italiani........:-( :-(
    • FDG scrive:
      Re: Siete ideologicamente prevenuti
      - Scritto da: Anonimo
      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!Lo studio del WEF non parla del livello di sviluppo tecnologico raggiunto dal paese, ma del suo livello di crescita. Ovvero, siamo arrivati ad un certo punto ma ci muoviamo avanti meno rapidamente degli altri. Capito la differenza?Io piuttosto che stare sulla difensiva mi darei un'occhiata a cioò che dice lo studio. Prova a leggere qui:http://www.risorse.net/news/n/legginews.asp/id-1051==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 16.08.15
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete ideologicamente prevenuti
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Anonimo
        Lo studio del WEF non parla del livello di
        sviluppo tecnologico raggiunto dal paese, ma del
        suo livello di crescita. Ovvero, siamo arrivati
        ad un certo punto ma ci muoviamo avanti meno
        rapidamente degli altri. Capito la differenza?Infatti noi siamo cresciuti così tanto in passato che adesso è quasi impossibile migliorare, è un po' il problema di chi raggiunge presto la vetta e non può più salire. Gli altri che sono rimasti indietro ovvio che hanno un maggiore margine di miglioramento.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete ideologicamente prevenuti
          Io noto come i negozi di pc siano sempre più spogli ed alcuni hanno pure chiuso e non mi riferisco al periodo post natalizio (che è in genere più magro).
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete ideologicamente prevenuti
            ..bhe i negozi come parametro è un po' scarsino!COnta che esiste ormai la grande distribuzione che vede i Pc al 20% in meno!Credo che cresciamo poco perchè abbiamo perso l'onda della'ICT....purtroppo!!
    • Anonimo scrive:
      Spovchi buzzuvvi!

      Questa classifica è follia pura ed ha ragione il
      ministro ad avere delle perplessità.
      Ma secondo voi noi siamo dietro la Tunisia? E
      siamo un filo davanti al Botswana? Ma per favore!
      Siamo messi male in Europa, ma questo studio fa
      acqua da tutte le parti.Cevto!Questi spovchi buzzuvvi non tengono in buona nota nemmeno i miei quattvo videofonini e il miei tve set-top box intevattivi con cui non potrò fave nulla di pvoduttivo ma almeno faccio givave l'economia scavicando suonevie polifoniche a tve euvo l'una!Sempre così gli italioti, "ma dai, non saremo mica messi così male" dopotutto facciamo solo scarpe e auto di lusso, che abbiamo provveduto ad insegnare a fare ai cinesi ed ai paesi dell'est perchè conveniva esportare il lavoro, dopotutto qui una colf guadagna il triplo di un ricercatore, anche perchè i ricercatori le aziende non li assumono per sprecare soldi acqustando licenze e brevetti già pronti... ma sono gli altri che non ci capiscono!Spovchi buzzuvvi, siete voi a non capive quanto avanti sia l'itaglia!
  • Anonimo scrive:
    Giusto, con tutti i cellulari in italia!
    Chi lo spiega al ministro che il numero di cellulari degli abitanti di un paese non è, ripeto, non E' una misura del suo sviluppo in campo tecnologico? Forse dovrebbe chiedersi quanti cellulari produciamo (cioe', zero...).
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto, con tutti i cellulari in ita
      - Scritto da: Anonimo

      Chi lo spiega al ministro che il numero
      di cellulari degli abitanti di un paese non
      è, ripeto, non E' una misura del suo sviluppo
      in campo tecnologico?

      Forse dovrebbe chiedersi quanti cellulari
      produciamo (cioe', zero...).Allora la Cina è al numero uno......:-P
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto, con tutti i cellulari in ita
        - Scritto da: Anonimo
        Allora la Cina è al numero uno......:-Pguarda che ormai ci manca pochissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: Giusto, con tutti i cellulari in ita


          Allora la Cina è al numero uno......:-P

          guarda che ormai ci manca pochissimobah vuoi portare l'Italia al numero uno in quel modo? è semplicissimo, fammi dittatore per un lustro e ti faccio vedere come si fa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto, con tutti i cellulari in ita
      ....si si ma cosa ancora più importante il ministro si deve essere dimenticato che nei SONDAGGI gli italiani avranno si una valanga di cellulari ma li sfruttano al circa 30% delle loro potenzialità, praticamente il cellulare con fotocamera e cellulare lo usano solo per grattarsi il culo!!!! ahaahahahahaahahagli italiani sono servi della televisione=a little bit rimbambiti e lobotomizzati!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto, con tutti i cellulari in ita
        anche perchè le funzionalità di un fotofonino sono veramente ridicole...è inutile!Come la storia della videochiamata ecc, ecc...SI unsa solo il 30% perchè il restante 70% è un valore aggiunto che non è, in realtà, un valore ma solamente un modo per giustificare il costo di 400?!!Il numero di telefonini non è, di per sè, un indice di sviluppo ma un indice della voglia di ITC e di libertà!Non solo, è un induce di benessere......
  • Solvalou scrive:
    Il governo delle tre i. IHIHIH!
    Premessa e conclusione prematura: stiamo parlando di un governo con a capo un proprietario di tv e giornali che legifera su internet. Lecito aspettarsi un macello.Ma la questione e' generale. Per ogni cosa in Italia il governo (di qualunque colore) deve metterci le mani per tirarci su qualche soldino o per garantire lavoro a nuove categorie protette. Ovviamente la scusa e' quella di regolamentare, favorire l'innovazione, diminuire gli abusi, bla bla bla.L'uomo comune, o meglio, l'uomo un po' piu' sveglio, che sarebbe in grado di metter su qualche realta' in rete, comincia a sentire di registrazioni in tribunale o alla biblioteca, di bollino virtuale, di sanzione reale, di denuncia penale per distribuzione di opera protetta (e chi me lo dice che se commissiono musica o artwork a qualcuno non mi rifilano qualcosa di protetto? per la musica non serve neanche la malafede), di fumosi protocolli di sicurezza e di accessibilita'.... alla fine pensa: qui fra un po' ci tassano il sito un tot a centimetro quadro perche' gli schermi sono in pollici, lasciamo perdere.Per non passare per comunista, ricordo che una famigerata legge sul bollino siae era passata con al governo la sinistra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
      - Scritto da: Solvalou
      Premessa e conclusione prematura: stiamo parlando
      di un governo con a capo un proprietario di tv e
      giornali che legifera su internet. Lecito
      aspettarsi un macello.

      Ma la questione e' generale. Per ogni cosa in
      Italia il governo (di qualunque colore) deve
      metterci le mani per tirarci su qualche soldino o
      per garantire lavoro a nuove categorie protette.
      Ovviamente la scusa e' quella di regolamentare,
      favorire l'innovazione, diminuire gli abusi, bla
      bla bla.

      L'uomo comune, o meglio, l'uomo un po' piu'
      sveglio, che sarebbe in grado di metter su
      qualche realta' in rete, comincia a sentire di
      registrazioni in tribunale o alla biblioteca, di
      bollino virtuale, di sanzione reale, di denuncia
      penale per distribuzione di opera protetta (e chi
      me lo dice che se commissiono musica o artwork a
      qualcuno non mi rifilano qualcosa di protetto?
      per la musica non serve neanche la malafede), di
      fumosi protocolli di sicurezza e di
      accessibilita'.... alla fine pensa: qui fra un
      po' ci tassano il sito un tot a centimetro quadro
      perche' gli schermi sono in pollici, lasciamo
      perdere.

      Per non passare per comunista, ricordo che una
      famigerata legge sul bollino siae era passata con
      al governo la sinistra.Vedi che basta aprire gli occhi per capire tutto?Pensi veramente che passare dal Nano di Arcore al Mortazza (col fido De Benedetti al seguito) sia meglio?Oggi abbiamo Faccia di Pitale che fa leggi e leggine a favore dei suoi amici, domani avremo qualche ex boiardo di stato che farà leggi e leggine a favore dei suoi amici.P.s.La SIAE è amica di tutti, come le puttane.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
        - Scritto da: Anonimo
        Vedi che basta aprire gli occhi per capire tutto?
        Pensi veramente che passare dal Nano di Arcore al
        Mortazza (col fido De Benedetti al seguito) sia
        meglio? E invece si, è molto meglio, anche se l'opposizionemi disgusta parecchio in ogni caso. Purtroppo politiciincompetenti e che si fanno gli affari propri li abbiamosempre avuti, di certo non si può sperare che l'opposizionerappresenti una ventata di novità, ma politici con così tantiinteressi personali che passano metà del tempo inParlamento a tentare (e riuscirci) di garantirsi l'impunità, beh"politici" così non li abbiamo mai avuti.E poi è difficile chiamarli politici, sono piuttosto unacricca di uomini d'affari, avvocati (corruttori) e qualchemagistrato (corrotto), amici, parenti, tutti riversatisi inParlamento per evitare la galera... come si può direche questi qua sono la stessa cosa dell'opposizione (anchese, ripeto, buona parte dell'opposizione è penosa)?.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
          ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i convegni con cari compagni e care compagne........alla faccia della coerenza!Un altro che prima stava coi radicali, poi con i verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco di roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!Un altro che dichiara un reddito da operaio cassaintegrato e va in vacanza con una barca a vela da 3 miliardi!!Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i politici dicendo che sono un branco di corrotti poi diventa lui un politico...Sinceramente preferisco uno che ha dato da lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza Milano...e si è fatto da solo!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            http://www.lafamigliarossi.com/discorsi.htmle in fondo alla pagina "Play" Mi sono fatto da soloo meglio ancorahttp://www.lafamigliarossi.com/public/FamigliaRossi%20-%20Mi%20sono%20fatto%20da%20solo.zip
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            Veramente forte!!:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...
            Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i
            convegni con cari compagni e care
            compagne........alla faccia della coerenza!
            Un altro che prima stava coi radicali, poi con i
            verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco di
            roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!
            Un altro che dichiara un reddito da operaio
            cassaintegrato e va in vacanza con una barca a
            vela da 3 miliardi!!
            Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i
            politici dicendo che sono un branco di corrotti
            poi diventa lui un politico...
            Sinceramente preferisco uno che ha dato da
            lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza
            Milano...e si è fatto da solo!!Quoto interamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...

            Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i

            convegni con cari compagni e care

            compagne........alla faccia della coerenza!

            Un altro che prima stava coi radicali, poi con i

            verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco
            di

            roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!

            Un altro che dichiara un reddito da operaio

            cassaintegrato e va in vacanza con una barca a

            vela da 3 miliardi!!

            Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i

            politici dicendo che sono un branco di corrotti

            poi diventa lui un politico...

            Sinceramente preferisco uno che ha dato da

            lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza

            Milano...e si è fatto da solo!!

            Quoto interamente.Si quoto pure io, meglio uno come lui che presto la sanità me la farà pagare con la carta di credito. Ricordatevi che nella vita non ci sono solo figli di papà come voi, ma anche gente che non arriva alla fine del mese.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            mica sono figlio di papà....sta cosa non l'ho capita...se sei di dx sei figlio di papà e stronzo, se sei di sinistra si povero in canna m abello, buono, intelligente ecc ecc...Io ascolto, giudico, mi informo...e prendo le mie decisioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...
            Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i
            convegni con cari compagni e care
            compagne........alla faccia della coerenza!
            Un altro che prima stava coi radicali, poi con i
            verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco di
            roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!
            Un altro che dichiara un reddito da operaio
            cassaintegrato e va in vacanza con una barca a
            vela da 3 miliardi!!
            Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i
            politici dicendo che sono un branco di corrotti
            poi diventa lui un politico...
            Sinceramente preferisco uno che ha dato da
            lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza
            Milano...e si è fatto da solo!!500 mila persone? Amico, tu non sai contare, al massimo ha dato da lavorare a tre persone: Gigen, Goemon e Lupin III.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...

            Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i

            convegni con cari compagni e care

            compagne........alla faccia della coerenza!

            Un altro che prima stava coi radicali, poi con i

            verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco
            di

            roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!

            Un altro che dichiara un reddito da operaio

            cassaintegrato e va in vacanza con una barca a

            vela da 3 miliardi!!

            Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i

            politici dicendo che sono un branco di corrotti

            poi diventa lui un politico...

            Sinceramente preferisco uno che ha dato da

            lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza

            Milano...e si è fatto da solo!!

            500 mila persone? Amico, tu non sai contare, al
            massimo ha dato da lavorare a tre persone: Gigen,
            Goemon e Lupin III.Aggiungi, Milano2, Standa, Mediaset, MEdiolanum....ecc ecc
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            ....come dici tu anche l'opposizione è penosa...
            Il "Mortazza" ex democristiano che ora inizia i
            convegni con cari compagni e care
            compagne........alla faccia della coerenza!
            Un altro che prima stava coi radicali, poi con i
            verdi poi.....ah, si , poi è diventato sindaco di
            roma e ha sputtanato un mare di miliardi!!
            Un altro che dichiara un reddito da operaio
            cassaintegrato e va in vacanza con una barca a
            vela da 3 miliardi!!
            Un altro che prima fa il PM, elimina tutti i
            politici dicendo che sono un branco di corrotti
            poi diventa lui un politico...
            Sinceramente preferisco uno che ha dato da
            lavorare a 500 mila persone, ha costruito mezza
            Milano...e si è fatto da solo!!Tu devi essere quello che modificò uno dei titoli di un topic in una precendete notizia con "sei penoso". Adesso si capisce che persone seguono Berlusconi, gente come te che non ha rispetto degli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            non ho rispetto?e per quale motivo?Ah, ecco dov'è la dittatura e la censura...mò ho capito!!Voi potete dire qualsiasi cosa verso chi è al governo, mentre io non posso esporre le mie idee senza essere offeso....Quello ho scritto è verificabile....forse è questo che vi da così fastidio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            Quello ho scritto è verificabile...che Berlusconi si è fatto da SOLO ????ROTFL...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!


          Vedi che basta aprire gli occhi per capire
          tutto?

          Pensi veramente che passare dal Nano di Arcore
          al

          Mortazza (col fido De Benedetti al seguito) sia

          meglio?

          E invece si, è molto megliobeh certamente, poi visto che si porta dietro pure quell'illuminata della Vento :D :Dl'hanno buttata fuori oppure rischiamo di dover rimpiangere la Mussolini?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!

        Pensi veramente che passare dal Nano di Arcore al
        Mortazza (col fido De Benedetti al seguito) sia
        meglio?Si e di molto.Meglio un ammanicato, che un mafioso in malafede.Quanto meno non perdono tempo a fare leggi e leggine ad personam.Ah proposito.. ma nessuno ha piu' notizie di Marini, della commissione telekom serbia, di quei testimoni attendibilissimi?Quanto e' costata all'Italia questa farsa propagandistica?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
          Caro ragazzo forse dimentichi che il macello nel mercato tlc e' stato fatto dai tuoi amici con una privatizzazione di SIP vergognosa . Regalando la rete che abbiamo pagato tutti noi ad affaristi amici.Anche questo e' atteggiamento mafioso , ma a sinistra lo mascherano meglio.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            Sempre meglio di scarcerare tutti perché il premier è ricatatto da Previti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            Sempre meglio di scarcerare tutti perché il
            premier è ricatatto da Previti...della serie: "se parlo io DAVVERO, caro Silvio, in galera ci finiamo davvero, stavolta. Ti conviene legiferare..."
    • gottama scrive:
      Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
      Possibile che ci sia ancora gente in Italia che ragiona per dx e sx? Possibile che tutti si schifino della situazione italiana e poi vai con il berlusca che è meglio della mortadella o la mortadella che è meglio del berlusca?Possibile che non si sia ancora capito che sono due facce della stessa medaglia?Possibile che a nessuno venga in mente la nostra classe politica in blocco è responsabile dell'infimo livello di competitività e innovazione, indipendentemente dal partito di appartenenza?Possibile che non crediate più a Babbo Natale, ma alle favole si?boh???? Apparentemente vivo in un paese dove tutto è possibile, salvo il buon senso.
      • Riot scrive:
        Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!

        Possibile che ci sia ancora gente in Italia che
        ragiona per dx e sx? Possibile che tutti si
        schifino della situazione italiana e poi vai con
        il berlusca che è meglio della mortadella o la
        mortadella che è meglio del berlusca?Se per te sono uguali significa che in questi anni hai vissuto in un altro paese.
        Possibile che non si sia ancora capito che sono
        due facce della stessa medaglia?No, Berlusconi è qualcosa di nuovo come mai si era visto nella politica italiana. Su questo in effetti non ha mentito.Per la prima volta abbiamo tutto il potere politico, legislativo, mediatico ed economico concentrato in una sola persona che non esita un attimo a farsi una legge che gli dia anche solo un minimo vantaggio personale anche se questa danneggerà gravemente milioni di persone.Per salvarsi dai processi ha praticamente distrutto il sistema giudiziario italiano, ora migliaia di criminali possono restare impuniti tramite i tempi di prescrizione ridotti.Per salaver Rete 4 ha di fatto reso impossibile la nascita di un terzo polo televisivo, ha bruciato miliardi in decoder semi-sperimentali e con le partite a 3 euro probabilmente farà fuori anche Sky (non che questo mi dispiaccia più di tanto).Per mantanere le sue relazioni di sudditanza con gli USA ci ha gettato nella guerra più sporca ed ingiusta degli ultimi decenni, decine dei nostri sono morti e ora siamo complici della morte di più di 100.000 civili Iraqeni.Per risparmiare denaro ha lanciato una politica senza precedenti che, dimostrando agli evasori che il crimine paga eccome, ci sta creando e ci creerà problemi enormi.Con lo scudo fiscale con cui ha riportato i suoi in Italia ha dato la possibilità alle organizzazioni malavitose di riciclare il loro denaro a costo bassissimo (meno del 5%).Abolendo o non eseguendo controlli al momento dell'avvicendamento Lira Euro per truffare i suoi clienti, ha di fatto permesso che il costo della vita raddoppiasse gettando migliaia di famiglie nella povertà.Con le sue battute ed i suoi insulti ha distrutto la credibilità internazionale dell'Italia, ora siamo fuori da molte delle decisioni più importanti.Ha distrutto la scuola e l'università tramite la Moratti visto che le persone istruite ed intelligenti sono i suoi più grandi avversari.Ha distrutto la politica candidando chiunque fosse disposto ad umettargli il deretano: avvocati, sportivi, presentatori, attori e chi più ne ha più ne metta.Ha permesso che la ricerca in italiana toccasse i minimi storici tagliando i fondi statali e precarizzando i ricercatori.Della censura televisiva e delle pratiche di controllo di Internet credo non sia necessario parlare.E tutto questo senza riuscire a rispettare nemmeno uno (1) degli impegni che aveva preso con i fessi che l'hanno votato.Ora se per te l'opposizione è uguale, forse dovresti rivedere i tuoi metri di giudizio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
          1) fesso sei tu...2)sono contento di avergli dato il voto e penso che lo rifarò, anzi sono sicuro.E pensare che non sono un mafioso, non ho la ferrari!!3)L'italia sta andando talmente male che ci sono + cellulari che persone, le vacanze non se le nega nessuno....3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti possiamo parlare male di chiunque, compreso il presidente del consiglio, senza dover bere nemmeno un goccio di olio di ricino...4)Finalmente qualcuno ha riformato la scuola, inserendo le lingue straniere sin dalle elementari.......a causa dei compagni sto finendo l'università e l'inglese lo so veramente male!!!5)concordo sulla ricerca, si poteva fare di più!6)Il governo ha messo in piedi la più grande rivoluzione delle infrastrutture....ora almeno molti cantieri ,aperti e chiusi dai commpagni, stanno terminando!7) In politica estera non siamo mai contati così tanto...ora almeno non siamo sudditi di quei rompiscatole di Francia e Germania! 8)Per l'Iraq sarà la storia a dare torto o ragione.9)Ci coleva finalmente qualcuno al governo con le palle e la voglia di cambiare!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            1) fesso sei tu...
            2)sono contento di avergli dato il voto e penso
            che lo rifarò, anzi sono sicuro.E pensare che non
            sono un mafioso, non ho la ferrari!!e allora perchè l'hai votato... mi sa che il fesso sei tu.
            3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti
            possiamo parlare male di chiunque, compreso il
            presidente del consiglio, senza dover bere
            nemmeno un goccio di olio di ricino...al giorno d'oggi non si usano più questi metodi, bastacacciare via dalla televisione chi non è gradito.Ma Santoro non faceva molti più ascolti di Socci?Ma la Rai adesso non usa come metro di giudiziogli ascolti per decidere quali programmi mandare in onda?Bene, se non l'hai capito te lo spiego io: si chiamacensura, quindi non dire che chiunque può dir male delpresidente del consiglio.
            5)concordo sulla ricerca, si poteva fare di più!un momento di lucidità
            6)Il governo ha messo in piedi la più grande
            rivoluzione delle infrastrutture....ora almeno
            molti cantieri ,aperti e chiusi dai commpagni,
            stanno terminando!propaganda, e manco te ne accorgi
            7) In politica estera non siamo mai contati così
            tanto...ora almeno non siamo sudditi di quei
            rompiscatole di Francia e Germania! Questa è bella. Avessimo un decimo dell'amor proprioe dell'orgoglio che hanno i Francesi!
            8)Per l'Iraq sarà la storia a dare torto o
            ragione.Ma lascia perdere la storia, guarda al presente: ma nondovevano sconfiggere il terrorismo?
            9)Ci coleva finalmente qualcuno al governo con le
            palle e la voglia di cambiare!!vai a nanna
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            1) fesso sei tu...

            2)sono contento di avergli dato il voto e penso

            che lo rifarò, anzi sono sicuro.E pensare che
            non

            sono un mafioso, non ho la ferrari!!

            e allora perchè l'hai votato... mi sa che il
            fesso sei tu....Bhe l'ho votato perchè non mi va di fare il maiale che va a pascolare sotto la quercia come qualcuno ha detto...Se ragionassimo tutti come te. allora qui in Italia dovremmo avere una dittatura di sx visto che il 90% li dovrebbe votare...


            3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti

            possiamo parlare male di chiunque, compreso il

            presidente del consiglio, senza dover bere

            nemmeno un goccio di olio di ricino...

            al giorno d'oggi non si usano più questi metodi,
            basta
            cacciare via dalla televisione chi non è gradito.
            Ma Santoro non faceva molti più ascolti di Socci?
            Ma la Rai adesso non usa come metro di giudizio
            gli ascolti per decidere quali programmi mandare
            in onda?
            Bene, se non l'hai capito te lo spiego io: si
            chiama
            censura, quindi non dire che chiunque può dir
            male del
            presidente del consiglio.MA che TV Guardi?Santoro lo hanno cacciato perchè usava la tv per fare propaganda a modo suo.....ma tutti gli altri suoi compagni sono in tv. Non vedo questa censura.Perchè il MAnifesto. l'Unità ecc. sono censurati?Rai 3 è censurata?La 7 è censurata?.Tu stesso sei, insieme a molti altri, a parlare come ti pare su di un forum...se ci fosse ancora Mussolini vedi a quest'ora dov'eri!!


            5)concordo sulla ricerca, si poteva fare di più!

            un momento di luciditàSI, a volte mi adeguo al vostro pensiero...

            6)Il governo ha messo in piedi la più grande

            rivoluzione delle infrastrutture....ora almeno

            molti cantieri ,aperti e chiusi dai commpagni,

            stanno terminando!

            propaganda, e manco te ne accorgi.Propaganda?Ma ti sei fatto un giro per le autostrade?Sai cos'è la TAV?Ah, scusa, probabiilmente sono effetti speciali!


            7) In politica estera non siamo mai contati così

            tanto...ora almeno non siamo sudditi di quei

            rompiscatole di Francia e Germania!

            Questa è bella. Avessimo un decimo dell'amor
            proprio
            e dell'orgoglio che hanno i Francesi!Certo, l'orgolgio Francese....bella roba!! Sincermante sono orgoglioso di essere Italiano.Stranamente, da quando Fr e Ger stanno andando peggio dell'Italia, sono incazzate dure contro di noi....siamo diventati troppo importanti?

            8)Per l'Iraq sarà la storia a dare torto o

            ragione.

            Ma lascia perdere la storia, guarda al presente:
            ma non
            dovevano sconfiggere il terrorismo?Purtroppo, se non si è riusciti a sconfiggere quello delle BR, anarchici &Co., sarà dura sconfiggerlo nel mondo.COmunque m i devi spiegare perchè la Guerra in Bosnia si e quella in Iraq No...eppure nessuna è stata avvallata dall'ONU.Certo, al guerra fa schifo, sono il primo a dirlo, ma rocordati che il nostro benessere deriva non da una guerra mondiale!!


            9)Ci coleva finalmente qualcuno al governo con
            le

            palle e la voglia di cambiare!!
            vai a nannaNo, perchè dalle cazzate che hai sparato mi è sparita la sonno...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            1) fesso sei tu...Carino.
            2)sono contento di avergli dato il voto e penso
            che lo rifarò, anzi sono sicuro.E pensare che non
            sono un mafioso, non ho la ferrari!!Fa niente, avrai la Golf, fa lo stesso.
            3)L'italia sta andando talmente male che ci sono
            + cellulari che persone, le vacanze non se le
            nega nessuno....Se la gente fa la fame per fare la buffona coi soldi in giro non è colpa nostra, ma dall'idiozia italiana. Non confondere l'ostentazione con la realtà delle cose.
            3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti
            possiamo parlare male di chiunque, compreso il
            presidente del consiglio, senza dover bere
            nemmeno un goccio di olio di ricino...No perchè sono troppo occupati a far uscire di carcere i loro amici.
            4)Finalmente qualcuno ha riformato la scuola,
            inserendo le lingue straniere sin dalle
            elementari.......a causa dei compagni sto finendo
            l'università e l'inglese lo so veramente male!!!Mi sa che non sai nulla: alle scuole non passano nemmeno le penne per scrivere, e fra poco una maestra elementare per insegnare 2+2=4 avrà bisogno della laurea, ma a te che ti frega, avrai già il tuo bel lavoro da 1500 euro al mese eh? A proposito, perchè qui un'insegnante preparato guadagna mille euro al mese, mentre nel resto d'euro prendono almeno 500 euro in più?I tuoi amichetti per la riforma si sono dimenticati di riformare gli stipendi, ah già scusami, siete peggio di x-files, mentire mentire mentire e nascondere la verità...
            5)concordo sulla ricerca, si poteva fare di più!Fa niente tanto moriremo tutti, che importa della ricerca sulla salute, meglio sputtanare il bilancio col digitale terrestre.
            6)Il governo ha messo in piedi la più grande
            rivoluzione delle infrastrutture....ora almeno
            molti cantieri ,aperti e chiusi dai commpagni,
            stanno terminando!Si stanno finendo tutti per strada a fare la fame, un milione di posti di lavoro, in meno però.
            7) In politica estera non siamo mai contati così
            tanto...ora almeno non siamo sudditi di quei
            rompiscatole di Francia e Germania! Infatti hanno tolto la lingua italiano dalle traduzioni simultanee... si, adesso contiamo di più: prima contavamo niente, adesso proprio un cazzo di nulla.
            8)Per l'Iraq sarà la storia a dare torto o
            ragione.Torto, quando si usano le armi e non il cervello, sempre torto.
            9)Ci coleva finalmente qualcuno al governo con le
            palle e la voglia di cambiare!!Le BALLE, vorrai dire. Le palle non sa cosa sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            1) fesso sei tu...

            Carino.SI, non c'è male...


            2)sono contento di avergli dato il voto e penso

            che lo rifarò, anzi sono sicuro.E pensare che
            non

            sono un mafioso, non ho la ferrari!!

            Fa niente, avrai la Golf, fa lo stesso.Ho un aTwingo di 8 anni...


            3)L'italia sta andando talmente male che ci sono

            + cellulari che persone, le vacanze non se le

            nega nessuno....

            Se la gente fa la fame per fare la buffona coi
            soldi in giro non è colpa nostra, ma
            dall'idiozia italiana. Non confondere
            l'ostentazione con la realtà delle cose.Ostentazione?Questa è la realtà, sono dati!Non è possibile che un disoccupato con moglie e figli a carico abbia il fotofonino 3 per ogni membro della famiglia!!Non è possibile che se c'è così crisi, discoteche, bar, cinema siamo pieni imballati!!Mercoledì,Ven, Sab e Domenica!!



            3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti

            possiamo parlare male di chiunque, compreso il

            presidente del consiglio, senza dover bere

            nemmeno un goccio di olio di ricino...

            No perchè sono troppo occupati a far uscire di
            carcere i loro amici.Va bhe, mettiamola sull'ironico...


            4)Finalmente qualcuno ha riformato la scuola,

            inserendo le lingue straniere sin dalle

            elementari.......a causa dei compagni sto
            finendo

            l'università e l'inglese lo so veramente male!!!

            Mi sa che non sai nulla: alle scuole non passano
            nemmeno le penne per scrivere, e fra poco una
            maestra elementare per insegnare 2+2=4 avrà
            bisogno della laurea, ma a te che ti frega, avrai
            già il tuo bel lavoro da 1500 euro al mese eh? A
            proposito, perchè qui un'insegnante preparato
            guadagna mille euro al mese, mentre nel resto
            d'euro prendono almeno 500 euro in più?Mi sa che ne so più di te.-Per inseganre all'asilo e alle elementari occorre già la laurea, di 3 anni per l'asilo e 4 per le elementari.E' una cosa giustissima, insegnare ai bambini bene è fondamentale!Se fosse così semplice, allora il primo coglione che passa per strada potrebbe andare ad insegnare.... La scuola passa ai meno abbienti libri, mensa ecc ecc..il rpoblema che i meno abbineti sono tutti extracomunitari...Il discorso dello stipendio lo condivido in parte, ma è un problema che esiste da 50 anni per tutte le categorie di statali.

            I tuoi amichetti per la riforma si sono
            dimenticati di riformare gli stipendi, ah già
            scusami, siete peggio di x-files, mentire mentire
            mentire e nascondere la verità...si ok va bene.



            5)concordo sulla ricerca, si poteva fare di più!

            Fa niente tanto moriremo tutti, che importa della
            ricerca sulla salute, meglio sputtanare il
            bilancio col digitale terrestre.Condivido, il digitale terrestre è un po' na minkiata.Si potevano spendere meglio....che ce vuoi fà nessuno è perfetto!


            6)Il governo ha messo in piedi la più grande

            rivoluzione delle infrastrutture....ora almeno

            molti cantieri ,aperti e chiusi dai commpagni,

            stanno terminando!

            Si stanno finendo tutti per strada a fare la
            fame, un milione di posti di lavoro, in meno
            però.Ma vivi in Tibet? Ti sei fatto un giro per le autostrade?Sai cos'è la TAV, il MOSE ecc ecc


            7) In politica estera non siamo mai contati così

            tanto...ora almeno non siamo sudditi di quei

            rompiscatole di Francia e Germania!

            Infatti hanno tolto la lingua italiano dalle
            traduzioni simultanee... si, adesso contiamo di
            più: prima contavamo niente, adesso proprio un
            cazzo di nulla.Io la vedo come una ripicca.Se al nostro governo ci fosse stato Mortadella e tutta le premiata ditta, probbilmente verebbero aggiunto pure il RUsso!!


            8)Per l'Iraq sarà la storia a dare torto o

            ragione.

            Torto, quando si usano le armi e non il cervello,
            sempre torto.Condivido, ma la storia parla chiaro da quando esiste l'uomo...purtroppo, priam si fa la guerra e poi cambiano le cose.


            9)Ci coleva finalmente qualcuno al governo con
            le

            palle e la voglia di cambiare!!

            Le BALLE, vorrai dire. Le palle non sa cosa sono.Penso che le palle Berlusconi le abbia, non era figlio di papà eppure ha costruito un'impero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il governo delle tre i. IHIHIH!
            - Scritto da: Anonimo
            3)L'italia sta andando talmente male che ci sono
            + cellulari che persone, le vacanze non se le
            nega nessuno....a scemo! Manco ti accorgi che ti hanno dato il cellulare, e ti hanno comprato. Vali MENO di un cellulare, ti rendi conto ?
            3)E' vero, siamo in una dittatura......infatti
            possiamo parlare male di chiunque, compreso il
            presidente del consiglio, senza dover bere
            nemmeno un goccio di olio di ricino...no, guarda, sono i *comunisti* che mangiano i bambini.
            a causa dei compagni sto finendo
            l'università e l'inglese lo so veramente male!!!la classe dirigente del 21-esimo secolo.
  • Santo scrive:
    Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfrescata

    È davvero difficile comprendere come ciò possa accadere.(Lucio Stanca, 9 marzo 2005)(rotfl) (rotfl) (rotfl)Forse per il decreto Urbani col quale minacciate di mettere in galera ragazzini che scaricano mp3 ?Forse per la legge Gasparri, che impedisce a chiunque non sia un' industria, di offrire servizi wireless ?Forse perche' vi siete astenuti dal votare la legge sui brevetti software, mettendo in ginocchio aziende piccole, piccolissime, non ancora nate o che ancora non sono riuscite ad avere un Ritorno dall' Investimento iniziale ?Forse perche' dopo ANNI non avete ancora smantellato quel monopolio assurdo di Telecom, alla faccia delle normative europee che invece IMPONGONO la liberalizzazione ?Forse perche' Telecom ITALIA vende l' ADSL in FRANCIA a 5 euro al mese, e in ITALIA la vende a 35 euro al mese ?Forse perche' avete inondato il mercato ICT di laureati di primo pelo che lavorano per un tozzo di pane e uno stage gratuito ?Forse perche' avete regalato miliardi di euro dei contribuenti per vedere il grande fratello con il digitale terrestre?Forse perche' l'italia e' il paese con il piu' alto numero di intercettazioni telematiche, tanto che neanche gli operatori riescono piu' a starvi dietro ?Forse perche' si fanno troppe raccomandazioni per l' IBM alle maggiori aziende italiane ?Forse perche' la lista di motivi per cui l' italia e' al 45 posto nell' ICT e' immensa e abbiamo un ministro che finge di cadere dalle nuvole e dice che va tutto bene ?==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.03.35
    • ABNormal scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
      10++hai sintetizzato perfettamente il problema anche dal mio punto di vista.il patetico è che se fossimo saliti di solo 1 posizione gasparri e stanca (oltre quella sagoma d'urbani) sarebbero sui loro 7 canali a vantarsi di un gigantesco successo.siamo scesi? colpa dell'indagine che è poco affidabile.peccato che faccia pari con la notizia di oggi su Leonardo - quotidiano delle scienze, che riporta che nella ricerca siamo scesi di egual misura. sirchia a breve si unirà al coro degli sbigottiti!sbagliano tutti, ovviamente, tranne loro.==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.29.36
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        Non c'è da aggiungere altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        - Scritto da: ABNormal
        10++
        hai sintetizzato perfettamente il problema anche
        dal mio punto di vista.

        il patetico è che se fossimo saliti di solo 1
        posizione gasparri e stanca (oltre quella sagoma
        d'urbani) sarebbero sui loro 7 canali a vantarsi
        di un gigantesco successo.
        siamo scesi? colpa dell'indagine che è poco
        affidabile.
        peccato che faccia pari con la notizia di oggi su
        Leonardo - quotidiano delle scienze, che riporta
        che nella ricerca siamo scesi di egual misura.
        sirchia a breve si unirà al coro degli
        sbigottiti!
        sbagliano tutti, ovviamente, tranne loro.



        ==================================
        Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.29.36Strano , ma lo immaginavo ! (ghost)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfrescata
      QUOTO TUTTO dalla prima alla ultima parola! Bel riassunto complimenti......ah un appunto a quel simpatico mattacchione del ministro ....dice che nn hanno tenuto conto della percentuale di TELEFONINI nel paese....ma che cazzo c'entra??? Cos'e' un indice d'infomatizzazione avere il cellulare wap o umts per le VIDEOCHIAMATE e per scaricare le suonerie midi a prezzi da rapina?? Se fosse per la diffusione dei telefonini noi poveri ITALIOTI saremmo sicuramente fra i primi posti......poveracci che per un servizio dal costo 0 per il gestore (sms) pagano da i 10 ai 15 cents....Italiani popolo di santi navigatori poeti e ....imbecilli...(dei quali, in questo governo abbiamo ampia dimostrazione)Martin.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        triste realtà e intanto il tempo passa... e qualche zecca trovaanche il tempo per sbigottirsi :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        - Scritto da: Anonimo
        QUOTO TUTTO dalla prima alla ultima parola! Bel
        riassunto complimenti......ah un appunto a quel
        simpatico mattacchione del ministro ....dice che
        nn hanno tenuto conto della percentuale di
        TELEFONINI nel paese....ma che cazzo c'entra???
        Cos'e' un indice d'infomatizzazione avere il
        cellulare wap o umts per le VIDEOCHIAMATE e per
        scaricare le suonerie midi a prezzi da rapina??
        Se fosse per la diffusione dei telefonini noi
        poveri ITALIOTI saremmo sicuramente fra i primi
        posti......poveracci che per un servizio dal
        costo 0 per il gestore (sms) pagano da i 10 ai 15
        cents....

        Italiani popolo di santi navigatori poeti e
        ....imbecilli...
        (dei quali, in questo governo abbiamo ampia
        dimostrazione)

        Martin.Beh, visto chi è il candidato premier dell'opposizione...Dai, dopo le prossime elezioni un bell'Olivetti M24 ad ogni itailota non ce lo negheranno di certo, mi risulta che De Benedetti ne abbia ancora un magazzino pieno.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres


          Italiani popolo di santi navigatori poeti e

          ....imbecilli...

          (dei quali, in questo governo abbiamo ampia

          dimostrazione)



          Martin.

          Beh, visto chi è il candidato premier
          dell'opposizione...
          Dai, dopo le prossime elezioni un bell'Olivetti
          M24 ad ogni itailota non ce lo negheranno di
          certo, mi risulta che De Benedetti ne abbia
          ancora un magazzino pieno.....SìSì BRAVO, MA NON C'ENTRA UN C4770 CON IL DISCORSO CHE SI STA FACENDO
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
      parole sante santo
    • lkl scrive:
      Re: Anche l'india?
      quoto tutto e nutro un disgusto infinito per questi ometti.p.s.: mi scuso per il titolo della reply... non so assolutamente come sia saltato fuori!==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 8.16.29
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
      Il problema è che non sono riusciti a far entrare nel "paniere" i prodotti che volevano loro (con l'ISTAT e l'inflazione ci riescono benissimo)... dovevano mettere il "digitale terrestre" e i servizi "ad alto valore aggiunto" sui telefonini.Allora si che si sarebbero potuti vantare di quanto tecnologica sia l'Italia.... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfrescata
      Cosa ti apetti da un governo di imprenditori, avvocati, fiscalisti e nessun operaio? è la gente che si sporca le mani, che finisce l'orario lavorativo con i vestiti intrisi di sudore che sa' quali sono i problemi reali e saprebbe spingere per andare avanti. Purtroppo in Italia votiamo parassiti che si propongono per liberalizzare i problemi aziendali mettendoli a carico della società, avvocati che si aggiustano le cause, fiscalisti che prima aiutato le grandi aziende su come evadere le tasse e poi ci mostrano i conti pubblici che non tornano, per non parlare dell'opposizione che se smettono di fare politica non sanno neanche dove sia il davanti ed il didietro da coprirsi con le mani le decenze.L'unico modo per far si che questo paese torni competitivo è cambiare i rappresentanti che sanno solo fregiarsi dell'appellatvo di onorevole, senza sapere quello che significa onorabilità, onestà e lavoro.*** tanto mi censurano come se fossimo in una dittatura, anche se questo è il LIBERO PENSIERO di milioni di Italiani.italiano disgustato
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfrescata
      Hai perfettamente ragione, santo!Qui in Italia, nonostante quello che il Presidente del COnsiglio ci vuole far credere, stiamo andando molto male sotto tutti gli aspetti.... :(
    • leocor scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfrescata
      Giustissimo!Com'è che in Lettonia (!) esistono parchi pubblici wifi e se un gestore di un caffè vuole può mettere su un AP libero e qui è tuutto un reato?Com'è che qui o hai windows o non ti connetti neanche ai siti istituzionali?Caro Stanca, l'evoluzione è soprattutto un problema di libertà; in altre cose avete fatto bene ma in questo avete fatto danni (come quelli prima di voi).
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        quoto in pieno tra l'atro è inutile muovere le solite accuse al governo... quando quelli prima di questi hanno fatto quello che gli pareva... e anche peggio di questi!!!- Scritto da: leocor
        Giustissimo!
        Com'è che in Lettonia (!) esistono parchi
        pubblici wifi e se un gestore di un caffè vuole
        può mettere su un AP libero e qui è tuutto un
        reato?
        Com'è che qui o hai windows o non ti connetti
        neanche ai siti istituzionali?

        Caro Stanca, l'evoluzione è soprattutto un
        problema di libertà; in altre cose avete fatto
        bene ma in questo avete fatto danni (come quelli
        prima di voi).
    • Anonimo scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
      - Scritto da: Santo
      Forse perche' avete inondato il mercato ICT di
      laureati di primo pelo che lavorano per un tozzo
      di pane e uno stage gratuito ?

      ==================================
      Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.03.35Ma perchè questi laureati invece di lavorare gratis non tirano su un azienda e iniziano a produrre qualche software decente invece di aspettare lo stato(che cmq ha moltissime colpe)??
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Santo



        Forse perche' avete inondato il mercato ICT di

        laureati di primo pelo che lavorano per un tozzo

        di pane e uno stage gratuito ?





        ==================================

        Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.03.35
        Ma perchè questi laureati invece di lavorare
        gratis non tirano su un azienda e iniziano a
        produrre qualche software decente invece di
        aspettare lo stato(che cmq ha moltissime colpe)??Prova a vedere quali solo spese, tasse e % sui mutui(se te lo concedono) per aprire un'azienda, e vedrai che ti rispondi da solo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Santo






          Forse perche' avete inondato il mercato ICT di


          laureati di primo pelo che lavorano per un
          tozzo


          di pane e uno stage gratuito ?









          ==================================


          Modificato dall'autore il 10/03/2005 1.03.35

          Ma perchè questi laureati invece di lavorare

          gratis non tirano su un azienda e iniziano a

          produrre qualche software decente invece di

          aspettare lo stato(che cmq ha moltissime
          colpe)??


          Prova a vedere quali solo spese, tasse e % sui
          mutui(se te lo concedono) per aprire un'azienda,
          e vedrai che ti rispondi da solo.A me sembra che basti un qualunque computer da 500? reperibili senza nessun mutuo per compilare un programma, secondo me il problema è la mancanza di intraprendenza. Cmq mi riferivo a programmi commerciali tipo winace, icq e simili(forse sai farmi qualche esempio di programmi di questo tipo creati in italia) che per essere prodotti non hanno bisogno dei superpc della nasa. Diciamo che in Italia si preferisce impegnarsi a cercare il posto fisso piuttosto che impegnarsi nel produrre.
          • Anonimo scrive:
            avvocaticchi e commercialicchi

            A me sembra che basti un qualunque computer da
            500? reperibili senza nessun mutuo per compilare
            un programma, Certo, poi che fai, lo vendi in nero?O rimani tutta la vita sotto cifre da fame per "farlo passare" come lavoro occasionale o DEVI metterti sul mercato, il che significa spese fisse a iosa per cominciare (cioè quando il ritorno è più incerto) e tasse su tasse, burocrazia su burocrazia.Un piccolo imprenditore che vuole tirare su un prodotto da vendere da un abuona idea è mille volte più tartassato della grande azienda che ha stuoli di avvocaticchi e commercialicchi per tenergli dietro alle pratiche burocratiche e studiargli i metodi per pagare meno tasse ( = evadere più tasse = inc*lare di più la comunità, se non fosse chiaro).Ora anche per scrivere c:=a+b; dovrai stare attento a non violare nessun copyright e farti fare un bel salasso da i soliti avvocaticchi e commercialicchi per vedere se qualcuno lo ha registrato come brevetto, ma tu che parli a fare se non hai una minima idea di quanto costi fare una ricerca sui brevetti anche solo nazionali?E detto questo ammesso che sia sopravvissuto al salasso delle tasse l'imprenditore softwarista italiano si trova a che fare con degli italioti buoni solo a scaricarsi le suonerie scorreggiate in polifonica a 3 euro l'una con tacito rinnovo settimanale, aziende che consocono a malapena windoze e outsuck, quindi a chi c*** vende il prodotto nato dalla sua idea o la sua consulenza?A questo punto se ne va, anche perchè una donna delle pulizie guadagna il triplo di lui, e parte di quella differenza serve per mangiare quindi non c'è scelta...e poi il sarchiapone si meraviglia che perdiamo altre 28 posizioni nella classifica High Tec... guarda abbiamo perso una posizione per ogni posizione in cui ci ha canizzato questo governo ed i precedenti (es accordi con M$ del compagno D. ).
        • FDG scrive:
          Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
          - Scritto da: Anonimo
          non basta un pc da 500 euro per sviluppare
          software.Vero, il computer da solo non fa nulla.
          poniamo il caso di un paio di neolaureati che
          simmettano in testa di aprire una software house

          devono :

          trovare una sede operativa...Ecco, nel 2004, nel mondo della rete e dell'informazione digitale mi parli ancora di sede operativa. Forse ti sfugge qualcosa.:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
            dicevo "sede operativa" per indicare "luogo ove far arrivare la connettività , ove ricevere la posta , ove posizionare la sede legale, ove discutere i dettagli dei progetti , etcse ci fai caso anche nelle più grandi software house americane , i programmatori devono passare dagli uffici, pur potendo lavorare (e pur lavorando) semplicemente con un portatile ed una connessione wireless.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
          Possono lavorare da casa.... accontentarsi di un PC anziché tre, ecc. ecc. Ciò che davvero manca ai due "imprenditori" neolaureati che tu citi è ben altro: manca la capacità di creare software che davvero interessi alle aziende, e manca la capacità di vendere; i programmatori, lo si sa da sempre, non sanno vendere.
    • Terra2 scrive:
      Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
      Mi hai rubato le parole di bocca...Al tutto aggiungi i milioni spesi in siti ministeriali che il più delle volte fanno schifo solo a guardarli e la cui organizzazione la si desume dalla coerenza e l'intelligenza con cui hanno scelto i domini. Dovrebbero (a mio parere) essere tutti in un formato almeno simile a questo: http://www.innovazione.gov.it(anche se "www.ministero_innovazione.gov.it" sarebbe stato meglio... e l'underscore, volendo, si potrebbe anche eliminare).Invece abbiamo:http://www.interno.ithttp://www.mef.gov.ithttp://www.mincomes.it (?!?)Inoltre, ogni sito "commerciale" si premura di sondare "cosa cercano" gli utenti e cerca di farglielo trovare nel modo più rapido possibile. Ok, il fattore "lucro" in questo caso è un buon incentivo a venire incontro alle esigenze del prossimo, ma perchè pare che i ministeri siano esentati da questa forma di cortesia nei confronti dei cittadini!E come se (credendo che ne sentissimo la mancanza) avessero "virtualizzato" la presenza del signor "mi dighi pure" che fino alla fine degli anni 80 spopolava agli ingressi di ogni apparato pubblico e che notoriamente non sapeva un benemerito ca%%o, pur sedendo dietro la scrivania "informazioni" (non che ora "mi dighi" i spariti, per carità, ma fortunatamente ne hanno pensionati parecchi).Sono troppo polemico-comunista-insurrezionalista? Serve un esempio? Cercate il sito del ministero delle comunicazioni, e provate a capire una cosa banalissima; ovvero, quanto costa il francobollo per spedire una cartolina.==================================Modificato dall'autore il 10/03/2005 10.27.58
      • Anonimo scrive:
        Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
        ?? Francobollo? Devi andare su poste.it
        • Terra2 scrive:
          Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
          - Scritto da: Anonimo
          ?? Francobollo? Devi andare su poste.itBravo, hai capito tutto!A sto punto vado dal tabbaccaio e faccio prima...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cade dalle nuvole ? Ecco una rinfres
            Se sei per strada fai prima dal tabaccaio. se sei su internet fai prima su poste.it
  • kaioh scrive:
    E' il governo che rema contro .
    Urbani ha dato una mazzata al web italiano .Basta guardare qui http://www.mix-it.net/brontolo/cgi-bin/14all-Totale.cgi?log=totaltraffic per rendersi conto di cosa è successo.Poi ci si è messa la legge sul deposito dei siti .Ieri c'è stata l'approvazione dei brevetti software.Fino a qualche mese fa si poteva consultare il catasto online gratuitamente,ora non si può più perché a detta dei responsabili il governo ha tassato pure quello .Molte parti d'italia non sono raggiunte dall'adsl .Il canone adsl costa parecchio.Lo sviluppo dei servizzi digitali è lento.Molti siti della pubblica amministrazione sono solo bit sprecati visto che quello che si dovrebbe trovare non c'è.Logico quindi che discendiamo nelel classifiche.Ora il ministro stanca dice che siamo noi che vendiamo le tecnologie alla giordania e che secondo lui dovremmo precederli, perché non ha pensato che noi le tecnologie le abbiamo ma non le usiamo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il governo che rema contro .
      Mi sembra chiaro, per loro esiste solo la tv dove hanno il controllo dell'informazione, il resto deve essere tutto ridimensionato perche' non possa influire.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il governo che rema contro .
      porca miseria, il traffico da 8 giga al sec e' passato a 5... Si e' quasi dimezzato il numero di persone che usa internet in corrispondenza dell'annuncio di Urbani! Chissa' quanti di questi hanno disdetto l'abbonamento o lo faranno presto.
  • Anonimo scrive:
    Questo spiega tutto.
    Siamo tecnologicamente trogloditi, per forza i nostri ministri hanno considerato la questione dei brevetti SW marginale e non si sono sbattuti più di tanto.
  • Anonimo scrive:
    Ma chi lo spiega a....
    Chi lo spiega a Stanche non siamo siamo stati noi a scivolare, ma gli altri paesi (vedi cina etc) a correre avanti ?le preoccupazioni su questo ministro galoppano....br1
Chiudi i commenti