Browser di Ferragosto

Aggiornamenti estivi per i software di navigazione Google e Mozilla. Firefox 6 e 7 rispondono all'anteprima di Chrome 14

Roma – Con la beta di Chrome 14 (14.0.849.0) i tecnici di Mountain View fanno emergere in superficie Native Client , tecnologia open source che permette di eseguire codice in C/C ++ in una sandbox, direttamente all’interno del browser. Fino a ieri la funzione Native Client poteva essere utilizzata soltanto nella versione di sviluppo.

Le dichiarazioni di Google precisano che la tecnologia, progettata per l’esecuzione di giochi e programmi distribuiti nel Chrome Web Store , utilizza severe restrizioni di sicurezza molto simili a quelle adottate da JavaScript. Native Client lavora con il codice specifico della piattaforma utilizzata, Mac, Windows o Linux che sia. Sono supportati sia x86 che ARM.

Le altre novità dell’aggiornamento includono la cifratura applicata a tutti i dati sincronizzati e il potenziamento dell’API Web Audio, dedicata allo streaming. Sul fronte Mac si segnala invece un maggior supporto al sistema operativo Lion, con l’introduzione della visualizzazione a schermo intero.

Mozilla, che continua a considerare l’esecuzione di codice nativo potenzialmente pericolosa per il sistema, ha invece rilasciato Firefox 6 e una prima beta di Firefox 7 .
Tra le (poche) novità della sesta edizione vale la pena sottolineare lo Scratchpad, “blocco note” da sviluppatori che consente di testare i Javascript, il nuovo sistema di Gestione Permessi e il potenziamento della funzione Panorama.

L’anteprima del settimo Firefox si impegna invece a snellire il tempo di boot e a liberare in maniera più rapida la RAM. A quanto sembra, Firefox 7 utilizza tra il 20 e il 30 per cento di memoria in meno rispetto a Firefox 6. Caratteristica che potrebbe anche aiutare a ridurre crash e blocchi del browser, soprattutto su Windows. La versione stabile del nuovo applicativo Mozilla è prevista per fine settembre.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    sempre piu' simpatici, gli anonymus
    visto come "reazione popolare" contro l'arroganza del potere, 'sta gente comincia a piacermi.
  • Wolf01 scrive:
    Congestione
    "è che il flash-mob avrebbe causato la congestione delle sue linee a detrimento degli altri utenti."E intanto le hanno bloccate loro... neanche il beneficio del dubbio, hanno fatto bene quelli di anonymous
  • mario rossi scrive:
    ma di che città si sta parlando ??
    pregevole articolo peccato qualche lacuna
    • . . . scrive:
      Re: ma di che città si sta parlando ??
      San Francisco.
      • ROTFL scrive:
        Re: ma di che città si sta parlando ??
        - Scritto da: . . .
        San Francisco.Bastava guardare un link e sapere a cosa si riferisce l'espressione Bay Area...
        • Craccia scrive:
          Re: ma di che città si sta parlando ??
          - Scritto da: ROTFL
          - Scritto da: . . .

          San Francisco.

          Bastava guardare un link e sapere a cosa si
          riferisce l'espressione Bay
          Area...Ma che risposta del razzo...Bastava allora cercare su google news e non andare su punto informatico...PI è fatto (teoricamente) proprio per non andare a cercarsi le notizie.
          • H. Simpson scrive:
            Re: ma di che città si sta parlando ??

            PI è fatto (teoricamente) proprio per non andare
            a cercarsi le
            notizie.Non più da anni.Adesso è semplicemente un sito dove si fanno articoli apposta per flammare e ottenere più visite per gli inserzionisti.
          • antipatico by design scrive:
            Re: ma di che città si sta parlando ??
            - Scritto da: Craccia
            Bastava guardare un link e sapere a cosa si
            riferisce l'espressione Bay
            Area...
            Ma che risposta del razzo...
            Bastava allora cercare su google news e non
            andare su punto
            informatico...
            PI è fatto (teoricamente) proprio per non andare
            a cercarsi le
            notizie.Bastava leggere l'intestazione di un link, senza seguirlo. Certo, se uno non sa cosa significa Bay Area, la colpa non è di PI.
          • mario rossi scrive:
            Re: ma di che città si sta parlando ??
            certo se uno non è un emerito co..ne come te che sa solo cosa è Bay Area
          • attonito scrive:
            Re: ma di che città si sta parlando ??
            - Scritto da: Craccia
            - Scritto da: ROTFL

            - Scritto da: . . .


            San Francisco.



            Bastava guardare un link e sapere a cosa si

            riferisce l'espressione Bay

            Area...

            Ma che risposta del razzo...
            Bastava allora cercare su google news e non
            andare su punto
            informatico...
            PI è fatto (teoricamente) proprio per non andare
            a cercarsi le notizie.quella e' una scusa, il motivo vero e' veicolare la pubblicita' degli spons..... ZAPPATO IL POST!
Chiudi i commenti