Bush firma il FECA

Formalizzato


Washington (USA) – Come previsto, dopo un rapido iter parlamentare, la legge che garantisce pene severissime a pirati e contraffattori americani è stata approvata dal Presidente degli USA, George W. Bush.

Immediata la soddisfazione espressa dagli studios della MPAA: il presidente Dan Glickman ha inviato un ringraziamento speciale ai legislatori per “aver difeso strenuamente i sostenitori del diritto d’autore”.

Lamar Smith, il senatore repubblicano del Texas che ha ideato il FECA (Family Entertainment and Copyright Act), festeggia insieme a Bush: “Finalmente giustizia per chi produce film”.

T.L.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 04 2005
Link copiato negli appunti