Bush firma il FECA

Formalizzato


Washington (USA) – Come previsto, dopo un rapido iter parlamentare, la legge che garantisce pene severissime a pirati e contraffattori americani è stata approvata dal Presidente degli USA, George W. Bush.

Immediata la soddisfazione espressa dagli studios della MPAA: il presidente Dan Glickman ha inviato un ringraziamento speciale ai legislatori per “aver difeso strenuamente i sostenitori del diritto d’autore”.

Lamar Smith, il senatore repubblicano del Texas che ha ideato il FECA (Family Entertainment and Copyright Act), festeggia insieme a Bush: “Finalmente giustizia per chi produce film”.

T.L.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Tariffe astruse ....
    Ma e' mai possibile che riuscire a capire come funzioni una tariffa sia una cosa difficilissima.Pezzi importanti della tariffa sono seminascosti (come ad esempio in alcuni casi lo scatto alla risposta e' mimetizzato in una minuscola nota a pie' di pagina)Confrontare una tariffa con un'altra e' un'impresa titanica.Le tariffe sono ... oscure
  • Anonimo scrive:
    tim sta per derubare il credito
    a tutti gli utenti tacs.
    • Anonimo scrive:
      non è un sms...
      - Scritto da: Anonimo
      a tutti gli utenti tacs.Magari esponendo la cosa in maniera articolata gli avventori potrebbero osare comprendere il tuo post....
      • Anonimo scrive:
        Re: non è un sms...
        semplice: il servizio tacs chiuderà nel corso del 2005 e non è prevista alcuna restituzione del credito residuo al momento della chiusura ai clienti tacs nè come rimborso nè come credito in una sim sostitutiva gratuita, nè trasferendolo ad altra sim preesistente, cioè i clienti tim più vecchi saranno costretti, oltre a perdere il credito, anche (se vorranno continuare a tenere un cellulare, e io credo che ci rinuncerò) a comprare una nuova scheda e un nuovo cellulare, (nonostante in possesso di un cellulare funzionante e acquistato proprio dalla società radiomobile sip, rinominata poi tim) che purtroppo avrà tanti altri inutili servizi oltre alla telefonia, tra i quali l'sms che tu citi nel titolo della risposta.non so ancora se dovrò eventualmente sporgere denuncia per appropriazione indebita o per truffa, sta di fatto che non desidero mi venga sottratto del denaro che ho speso per un servizio.e nessuno ne parla.
        • Anonimo scrive:
          Re: non è un sms...
          Baggianate: c'e' lo stesso procedimento della numer portability che è presente da operatore gsm ad altro operatore gsm.Ma quante ve ne inventate? siete ridicoli.Se tutti egoisti come te avessero preteso di rimanere al tacs ora non ci sarebbe posto per 50 milioni di cellulari in italia, il tacs riserva la telefonia mobile a pochi eletti.- Scritto da: Anonimo
          semplice: il servizio tacs chiuderà nel corso del
          2005 e non è prevista alcuna restituzione del
          credito residuo al momento della chiusura ai
          clienti tacs nè come rimborso nè come credito in
          una sim sostitutiva gratuita, nè trasferendolo ad
          altra sim preesistente,
          cioè i clienti tim più vecchi saranno costretti,
          oltre a perdere il credito, anche (se vorranno
          continuare a tenere un cellulare, e io credo che
          ci rinuncerò) a comprare una nuova scheda e un
          nuovo cellulare, (nonostante in possesso di un
          cellulare funzionante e acquistato proprio dalla
          società radiomobile sip, rinominata poi tim) che
          purtroppo avrà tanti altri inutili servizi oltre
          alla telefonia, tra i quali l'sms che tu citi nel
          titolo della risposta.

          non so ancora se dovrò eventualmente sporgere
          denuncia per appropriazione indebita o per
          truffa, sta di fatto che non desidero mi venga
          sottratto del denaro che ho speso per un
          servizio.

          e nessuno ne parla.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo
            Baggianate: c'e' lo stesso procedimento della
            numer portability che è presente da operatore gsm
            ad altro operatore gsm.

            Ma quante ve ne inventate? siete ridicoli.prova: telefona al 119 dicendo che hai un tacs ricaricabile e chiedi se puoi trasferire o perdere il credito. forse puoi mantenere il numero, bel contentino....
            Se tutti egoisti come te avessero preteso di
            rimanere al tacs ora non ci sarebbe posto per 50
            milioni di cellulari in italia, il tacs riserva
            la telefonia mobile a pochi eletti.perchè secondo te sarei egoista? perchè non voglio perdere il mio credito residuo derivante dalle ricariche che ho regolarmente acquistato?
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...

            perchè secondo te sarei egoista?
            perchè non voglio perdere il mio credito residuo
            derivante dalle ricariche che ho regolarmente
            acquistato?Al massimo, permettimi, un pò sprovveduto, visto che non è da ieri che TACS è un fossile in attesa di sepoltura.Hai avuto ANNI per spendere tutto il tuo credito TACS, comprare per 30? un qualunque GSM che è anni luce avanti (per quel poco, pochissimo, che è rimasto di serio in un cellulare) e trasferire il numero.Cavolo sembra che cadi dalle nuvole...
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...

            Al massimo, permettimi, un pò sprovveduto, visto
            che non è da ieri che TACS è un fossile in attesa
            di sepoltura.grazie, sei l'emblema del consumismo
            Hai avuto ANNI per spendere tutto il tuo credito
            TACS, comprare per 30? un qualunque GSM che è
            anni luce avanti (per quel poco, pochissimo, che
            è rimasto di serio in un cellulare) e trasferire
            il numero.anni luce avanti? il tacs è perfetto per telefonare e non rompe i co*****ni con inutili sms
            Cavolo sembra che cadi dalle nuvole... sei l'emblema del consumismo
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...

            sei l'emblema del consumismoE tu del comunismo?Ideologie a parte, ho speso 5? negli ultimi 6 mesi.Dai, spara ora se hai ancora il coraggio.Cmq, ERA ora che morisse il TACS, è uno -schifo- di tecnologia.PS: Ma sei ancora incazzato per aver dovuto buttare il TV in bianco e nero?Cmq, questo e Luddismo, e ti sei fatto del male da solo.Ora mi ritiro a goderne, tenendo a memoria che ad ottobre devo fare la ricarica annuale da 5? per non perdere il numero.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo

            sei l'emblema del consumismo

            E tu del comunismo?no, era per rispondere all'accusa di egoismo
            Ideologie a parte, ho speso 5? negli ultimi 6
            mesi.
            Dai, spara ora se hai ancora il coraggio.appunto, è proprio questo il problema.per tenere vivo il mio telefonino ho fatto una ricarica annuale, anche se non riuscivo a consumare tutto il traffico.inoltre da casa mia l'unico telefonino con campo è il tacs tim. non ho campo gsm da nessun operatore.
            Cmq, ERA ora che morisse il TACS, è uno -schifo- di tecnologia.che consente di telefonare.
            PS: Ma sei ancora incazzato per aver dovuto
            buttare il TV in bianco e nero?ho 2 tv in bianco e nero da 5 pollici perfettamente in grado di ricevere le trasmissioni tv ed in grado di essere collegato al decoder satellitare. dov'è il paragone?
            Cmq, questo e Luddismo, e ti sei fatto del male
            da solo.chi è sto luddismo?mi ricordi sgarbi quando diceva che in galera non ci dovevano andare vanna marchi, figlia e mago do nascimiento, ma i truffati per eccesso di fessaggine
            Ora mi ritiro a goderne, tenendo a memoria che ad
            ottobre devo fare la ricarica annuale da 5? per
            non perdere il numero.godere di cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...


            Cmq, questo e Luddismo, e ti sei fatto del male

            da solo.

            chi è sto luddismo?
            mi ricordi sgarbi quando diceva che in galera non
            ci dovevano andare vanna marchi, figlia e mago do
            nascimiento, ma i truffati per eccesso di
            fessaggineInteressante, una volta tanto non darei al rogo quel tizio.Cmq, la zoccola in galera, i pirla si fottono e i loro soldi in beneficenza.Gente che ha due case e si rovina per un'oca sul canale tv locale... idioti, mazziati ne godo, non c'è il diritto di essere idoti gravi, c'è il reato di truffa ma non l'idiozia legalizzata.Tutto in beneficenza.

            Ora mi ritiro a goderne, tenendo a memoria che
            ad

            ottobre devo fare la ricarica annuale da 5? per

            non perdere il numero.

            godere di cosa?A godere dela morte del TACS.Un walkie-tolkie con un'emissione elettromagnetica da Radio Maria e la possibilità di comporre i numeri invece del "Passo"PS: detto da uno che mai si è fatt problemi esistenziali delle emissioni elettromagnetiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...


            godere di cosa?

            A godere dela morte del TACS.il problema che fai finta di non capire è un'altro: quando chiuse blu, la tim acquisì i clienti lasciando loro il credito non speso, a me che sono un vecchio cliente dopo 11 anni, dei quali 6 con contratto e 5 a ricarica, decide di derubare il credito residuo, nonostante continui a stare nel campo della telefonia.è una discriminazione assurda.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo


            godere di cosa?



            A godere dela morte del TACS.

            il problema che fai finta di non capire è
            un'altro: quando chiuse blu, la tim acquisì i
            clienti lasciando loro il credito non speso, a me
            che sono un vecchio cliente dopo 11 anni, dei
            quali 6 con contratto e 5 a ricarica, decide di
            derubare il credito residuo, nonostante continui
            a stare nel campo della telefonia.
            è una discriminazione assurda.Tu hai avuto anni di tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            anni di tempo per cosa?per sprecare il mio credito?leggi un po' quahttp://www.privati.tim.it/pr/pr_dettaglio/0,,3_36_305,00.html
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            intervengo solo per dirti che TIM, e di conseguenza io con le imposte e tasse, per anni ha dovuto e deve ancora mantenere in piedi una rete per qualche nostalgico....ma quando hanno mandato in pensione la benzina normale hanno continuato a tenere i distributori in giro in Italia per quelli che avevano auto anteguerra? da piccolo avevo il costume da bagno di lana.....dovrei rimpiangerlo? mavvia......il problema che tu vorresti che il progresso fosse pagato sempre dagli altri, e tu li' a polemizzare....anche la stupidita' e' reato...... altro che mi manda rai-3 e via dicendo....pensa a quanto costa ascoltare come testi tutti i polli di V.M. e quanto faticano giudici ed avvocati a non sghignazzare ogni volta.....come quelli che volevano fare i soldi falsi e poi denunciano i loro truffatori........bye
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo
            intervengo solo per dirti che TIM, e di
            conseguenza io con le imposte e tasse, per anni
            ha dovuto e deve ancora mantenere in piedi una
            rete per qualche nostalgico....TIM ha fatto i prezzi in base al cartello di mercato, non in base ai costi che ha sostenuto, come tutti gli altri.Questioni di principio a parte, rimane il furto: perchè farla passare per number portability?I soldi che il cliente ha prepagato chi ce li ha?TIMIl contratto GSM con chi viene fatto?TIMMi spieghi che cosa c'è da "portare" dato che la clausola a cui si appiglia TIM fa parte della number portability che si riferisce di norma di passaggi da un operatore all'altro?In questo caso sono soldi già versati a TIM che rimangono a TIM, in virtù di cosa farli "sparire"???Mi spieghi quanti mai potranno essere i clienti in quelle condizioni e quindi quanto costerebbe a TIM fare una figura migliore?TIM è semplicemente nelle condizioni di avere un numero abnorme di dipendenti (diretti + indotto) e quindi avere un enorme peso politico, quindi si sente le spalle coperte e se la sente di fregarsi delle brutte figure che fa con i clienti e di eventuali contestazioni o denunce!Si, perchè se il dinero ce l'ha TIM, spiegami cosa e a chi deve "portare"? Deve fare una sim con quel numero telefonico? Deve cambiare una voce in anagrafica? Che cose esorbitanti... che tra l'altro paghi nella procedura di portability, anche se hanno tutto in casa quindi i costi e i tempi si dovrebbero più che dimezzare... Intanto il denaro prepagato rimane sempre a loro... solo che così hanno la scusa per dimostrarti che non è più tuo!Bella portability! La chiamerei portaVIAbility!
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            mi dispiace che tu non capisca che l'unica cosa che vorrei è una nuova sim col mio credito.
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo

            prova: telefona al 119 dicendo che hai un tacs
            ricaricabile e chiedi se puoi trasferire o
            perdere il credito. forse puoi mantenere il
            numero, bel contentino....


            Se tutti egoisti come te avessero preteso di

            rimanere al tacs ora non ci sarebbe posto per 50

            milioni di cellulari in italia, il tacs riserva

            la telefonia mobile a pochi eletti.

            perchè secondo te sarei egoista?
            perchè non voglio perdere il mio credito residuo
            derivante dalle ricariche che ho regolarmente
            acquistato?Per quello ha perfettamente ragione. Se ha un credito deve aver diritto ad usarlo. Invece queste societa' (immagino che l'andazzo sia diffuso) pongono delle regole che chiamare capestro e' troppo poco. Devi utilizzare il credito entro un certo tempo. Se compri una tessera per la ricarica devi effettuare la ricarica entro un certo limite di tempo, ecc.(ma sono io che snoo rimasto indietro? Io sapevo che i Tacs erano solo ad abbonamento)Comunque a mio parere (per quanto valga) tali comportamenti sono palesemente lesivi del consumatore. Purtroppo la cosa e' applicabile solo se non si e' un professionista (perche' la legge comunitaria e' fatta per i privati), ma secondo me andrebbero contestate molte clausole come vessatroie (e pertanto come non scritte).Per quanto riguarda il call-centerOramai mi sono fatto l'idea (dovuta ai fatti) che tranne qualche raro caso (tipo quello di sbolognarti nuove proposte commerciali) i call center fanno ben poco. Sono piu' un filtro che un modo per risolvere il problema Sperano (i capoccia, non le persone che sono li' al call-center) che in questo modo uno si stufi e la smetta di chiedere quanto dovuto (se uno deve chiedere dei danni di 10 euro non spende ore in telefonate).Se posso darti un consiglio, anziche telefonare al call center manda una raccomandata alla sede legale o dove altro ti dicono di mandarla.Ma la Tim ha fatto un comunicato ufficale in proposito?Rivolgiti a qualche associazione dei consumatori. (Perche' qualche furbastro per ostacolare i consumatori ha fatto una leggiastra in base alla quale i consumatori devono per forza passare delle associazioni)
        • LuVi scrive:
          Re: non è un sms...
          - Scritto da: Anonimo
          semplice: il servizio tacs chiuderà nel corso del
          2005 e non è prevista alcuna restituzione del
          credito residuo al momento della chiusura ai
          clienti tacs nè come rimborso nè come credito in
          una sim sostitutiva gratuita, nè trasferendolo ad
          altra sim preesistente,
          cioè i clienti tim più vecchi saranno costretti,
          oltre a perdere il credito, anche (se vorranno
          continuare a tenere un cellulare, e io credo che
          ci rinuncerò) a comprare una nuova scheda e un
          nuovo cellulare, (nonostante in possesso di un
          cellulare funzionante e acquistato proprio dalla
          società radiomobile sip, rinominata poi tim) che
          purtroppo avrà tanti altri inutili servizi oltre
          alla telefonia, tra i quali l'sms che tu citi nel
          titolo della risposta.

          non so ancora se dovrò eventualmente sporgere
          denuncia per appropriazione indebita o per
          truffa, sta di fatto che non desidero mi venga
          sottratto del denaro che ho speso per un
          servizio.

          e nessuno ne parla.Ma fino a poco tempo fa c'era uno "scivolo" che ti permetteva di acquistare un telefono 3G, di buona marca ed ottimo modello a due lire, se avessi riconsegnato il tuo vecchio E-TACS, mantenendo il tuo numero, perchè non hai aderito?LV
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...

            Ma fino a poco tempo fa c'era uno "scivolo" che
            ti permetteva di acquistare un telefono 3G, di
            buona marca ed ottimo modello a due lire, se
            avessi riconsegnato il tuo vecchio E-TACS,
            mantenendo il tuo numero, perchè non hai aderito?

            LVtelefono gratuito mantenendo il credito?peccato, me la sono persa!
          • LuVi scrive:
            Re: non è un sms...
            - Scritto da: Anonimo

            Ma fino a poco tempo fa c'era uno "scivolo" che

            ti permetteva di acquistare un telefono 3G, di

            buona marca ed ottimo modello a due lire, se

            avessi riconsegnato il tuo vecchio E-TACS,

            mantenendo il tuo numero, perchè non hai
            aderito?



            LV

            telefono gratuito mantenendo il credito?
            peccato, me la sono persa!Non gratuito, ma agevolato. ;)Per pochi euro (penso 25-30) un telefono nuovo di pacca + tot credito prepagato.Conveniente solo nel caso, ovviamente, il tuo credito residuo su tacs non fosse enorme. ;)LV
          • Anonimo scrive:
            Re: non è un sms...
            una sessantina di euri.in ogni caso è il principio che conta.
    • Anonimo scrive:
      Re: tim sta per derubare il credito

      a tutti gli utenti tacs.Incuriosito da questo crittogramma ho seguito il 3ad fino al link al comunicato TIM...veramente un comportamento inqualificabile di TIM, aggrappandosi ad una leggiucola che non consente di mantenere il credito passando da TACS a GSM nella procedura di number portability applicano questi criteri ai loro stessi clienti! Come se il credito venisse da un'ALTRA società, invece è sempre TIM!Scandaloso!Perchè se sono loro clienti applicano la number portability?Applicano una legge violandone apertamente lo spirito! I soldi sono già stati pagati alla stessa TIM che si rifiuta di portarli sotto lo stesso numero convertito in GSM! NON deve ricevere nulla da altre società, i soldi ce li hanno già loro, è scandaloso che gli sia permesso di tirare in ballo la portability!Non possono semplicemente trovare una scappatoia per venire incontro al cliente e farla passare per una conversione INTERNA a TIM della modalità di servizio? L'utente x che è TACS diventa l'utente x GSM, fine della storia, sei e rimani sempre il cliente x di TIM!E'veramente inqualificabile, evidentemente a questa gente di fare figure di *** non frega nulla, si sentono intoccabili, politicamente spalleggiati (i dipendenti sono un forte ostaggio politico), perchè a fare bella figura gli basterebbe poco, voglio dire, quanti sono nelle condizioni di chi ha postato qui? In genere la copertura GSM è superiore della TACS, i servizi (checchè ne dica il ns amico) sono utili (l'sms è più pratico, economico e discreto di un messaggio in segreteria) e chi non ha ancora convertito la scheda ha avuto tempo di esaurire il credito... ma i sostanza TIM si sente intoccabile e sa di avere un peso politico maggiore di quello dei pochi rimasti sotto TACS e non ha perso il brutto vizio da monopolista di vessare i clienti.Ti/Le do un consiglio, detto finemente, butta ar cesso TIM, fai la number portability verso un'altro gestore e amen, vedrai che il costo del cellulare GSM e del credito che ti rubano lo riguadagnerai presto in qualità del servizio, abbattimento dei costi e gentilezza/utilità del call center!Se chiami principalmente un numero, o se vuoi offerte che ti consentano un buon volume di traffico con una spesa *certa* e contenuta fai Wind; se vuoi un servizio impeccabile scegli Vodafone, inarrivabile; se ti appassionerai alle nuove tecnologie scegli decisamente Tre, all'avanguardia e costa meno di quello che i dipendenti TIM che trollano su questi forum vorrebbero farti credere, diciamo che in molti casi costa meno di TIM e Vodafone; in entrambe questi casi scegli un autoricarica se fai molto traffico fuori dalle promozioni, se invece fai telefonate brevi scegli Wind con una tariffa senza scatto alla risposta e tariffata a secondi, altrimenti se telefoni poco vanno +- bene tutte le tariffe e compagnie, purchè non TIM che come vedi non ha perso l'abitudine di prevaricare i clienti, che ha un call center inutile che serve solo a dargli peso politico direttamente proporzionale ai poveri dipendenti/ostaggio che si rovinano in caso di sanzioni, che ha tariffe fumose e svantaggiose e un pessimo servizio in generale.In generale leggi bene le tariffe, ci sono tante sorprese nascoste... alcune compagnie mi hanno ANCHE sorpreso positivamente, uan sola (ehm... TIM) mi ha sempre invariabilmente sorpreso negativamente una volta finiti di leggere tutti i cavilli...
      • Anonimo scrive:
        Re: tim sta per derubare il credito
        - Scritto da: Anonimo

        a tutti gli utenti tacs.
        Incuriosito da questo crittogramma ho seguito il
        3ad fino al link al comunicato TIM...
        veramente un comportamento inqualificabile di
        TIM, aggrappandosi ad una leggiucola che non
        consente di mantenere il credito passando da TACS
        a GSM nella procedura di number portability
        applicano questi criteri ai loro stessi clienti!
        Come se il credito venisse da un'ALTRA società,
        invece è sempre TIM!
        Scandaloso!d'accordo, ma a casa mia il campo è coperto solo da tim tacs. il gsm non arriva.dopo questo furto credo che tornerò alla reperibilità di 10 anni fa e ai telefoni pubblici.a limite mi faccio un baracchino.
        • Anonimo scrive:
          Re: tim sta per derubare il credito

          d'accordo, ma a casa mia il campo è coperto solo
          da tim tacs. il gsm non arriva.Be, sei veramente in una situazione sfortunata! Pensa che io invece sono impazzito fino a qualche anno fa a rintracciare i miei colleghi che col TACS non prendevano mentre quelli col GSM si... diciamo che sei indubbiamente in una delle pochissime zone del genere, ma ovvio che a te interessi la copertura, non la statistica!Comunque prova a vedere come se la cavano gli altri gestori, potresti avere delle sorprese e trovare che altri coprono la tua zona e TIM no, oppure a provare con i telefonini di ultima generazione tri e quadri band, magari la tua zona è solo scoperta dalla prima banda e/o magari da qualche anno in qua qualcosa si è mosso sulla prima o sulle altre bande.Da gestotre a gestore la copertura cambia... pensa che dove sono adesso Vodafone, che in genere ha una ottima copertura, prende malissimo e Wind (che qualche hanno fa ho scartato per copertura insoddisfacente) da quest'anno prende benissimo... insomma, non ti rassegnare e non restare con TIM!
Chiudi i commenti