C'è un nuovo ASIMO in città

Terza generazione del robot Honda, il cui sviluppo è iniziato quasi 30 anni fa. Ora il robot sorride e ha più tatto: letteralmente

Roma – Ha fatto il suo debutto in Europa la terza generazione ASIMO , 13sima iterazione dal primo prototipo sviluppato dall’azienda giapponese Honda nel 1986. Il nuovo robot assomiglia molto nelle forme al precedente, ma i tecnici giurano di aver fatto delle modifiche sostanziali: a partire dal modo in cui ASIMO si muove, passando per come si relaziona con gli interlocutori umani fino ai linguaggi di comunicazione conosciuti .

Lo sforzo dei costruttori si è concentrato sulle doti intellettive di ASIMO: il miglioramento dei suoi algoritmi gli consentono di interagire diversamente con l’ambiente, ad esempio adattando i suoi movimenti alle condizioni ambientali e alle modificazioni dell’ambiente. ASIMO è ora in grado di mutare le modalità di atterraggio da un passo durante l’esecuzione, se rileva attraverso tutti i suoi sensori un cambiamento significativo al contesto: può organizzare una deviazione dalla sua traiettoria , ad esempio, se si accorge che lo porterebbe a scontrarsi con un oggetto o una persona. La combinazione di input audio, video e persino tattile gli consente di interpolare i dati per calcolare come spostarsi per fare fronte al movimento altrui. ASIMO ora corre meglio , sia in avanti che indietro, più veloce e con maggiore destrezza; inoltre, può camminare con maggiore equilibrio anche sul terreno accidentato. L’autonomia resta inferiore all’ora, fissata in 40 minuti.

Allo stesso modo, Honda ha migliorato la capacità di ASIMO di interagire con l’ambiente circostante in condizioni normali: il robot è in grado di seguire e distinguere una voce di un interlocutore in mezzo alle altre, così come seguire e interpretare anche la conversazione con più persone per volta. ASIMO ha anche imparato a esprimersi nel linguaggio dei segni (Honda non specifica di quale lingua, ma c’è da augurarsi che oltre a esprimersi abbia anche imparato meglio a comprendere ), così da ampliare le sue capacità: per dare questa competenza al robot Honda ha migliorato anche la qualità delle dita delle protesi anteriori del prodotto, che ora hanno 13 gradi di libertà, rendendole indipendenti l’una dalle altre e arricchendole pure di sensori tattili.

Quest’ultimo particolare consente anche un altro miglioramento: le dita di ASIMO sono capaci di trattare con dovuta delicatezza e destrezza anche una bottiglia per versare un drink, maneggiare contenitori fragili, o trasportare un vassoio contenente cibo e bevande. In altre parole, ASIMO sta procedendo un passo alla volta (è il caso di dirlo) verso una sua sempre maggiore integrazione con la vita quotidiana : il Giappone è il paese al mondo con l’età media più alta e che sente più di tutti la necessità di ottenere un supporto tecnologico alla propria forza lavoro e ai cittadini più anziani, pertanto un ASIMO ben progettato e ben inserito nella società costituirà per Honda un valido trampolino di lancio per l’industria robotica del futuro.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Teze scrive:
    Sono almeno 3
    L'articolo parla di 2 contenuti in violazione del diritto d'autore, ma io ne ho contati almeno 3.Com'è che nessuno se n'era accorto, nemmeno le forze dell'ordine?Non sarà il caso di chiudere anche YouTube, dove ho trovato una canzone di Cristina d'Avena in forte violazione dei diritti d'autore e YouPorn dove si trova la partita Brasile Germania dei mondiali.Unitevi a me nelle segnalazioni.
  • Zeno Da Ros scrive:
    Gruppo facebook per MEGA
    Salve a tuttiVi invito a condividere le vostre esperienze ANCHE su FB alla pagina " per la riattivazione di MEGA". Credo sia un punto più visibile per tutti per far capire la gravità della cosa. Saluti a tutti
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Gruppo facebook per MEGA
      - Scritto da: Zeno Da Ros
      Salve a tutti
      Vi invito a condividere le vostre esperienze
      ANCHE su FB alla pagina " per la riattivazione di
      MEGA". Credo sia un punto più visibile per tutti
      per far capire la gravità della cosa. Saluti a
      tuttiGià non hai messo il link diretto alla pagina, inoltre tanti facciabuco non lo usano... :|
  • bubba scrive:
    intanto, dalla Casa Madre..
    MEGA @MEGAprivacy · 28 mar MEGA now hosts 1,000,000,000 files.MEGA ‏@MEGAprivacy 18 Jul Ai nostri utenti italiani: ci scusiamo per la non disponibilità del servizio. Stiamo valutando azioni legali per retificare tale accadutoQuesti dannati timbrifici legali al soldo di AGCOM fanno piu' danni della peste.
    • Leguleio scrive:
      Re: intanto, dalla Casa Madre..
      - Scritto da: bubba
      MEGA @MEGAprivacy · 28 mar
      MEGA now hosts 1,000,000,000 files.

      MEGA ‏@MEGAprivacy 18 Jul
      Ai nostri utenti italiani: ci scusiamo per
      la non disponibilità del servizio. Stiamo
      valutando azioni legali per retificare tale
      accaduto

      Questi dannati timbrifici legali al soldo di
      AGCOM fanno piu' danni della
      peste.Molto meno. La peste del 1630 in Italia ha fatto 280 000 vittime stimate, qui di vittime non ce ne sono. In più scrivendo che sono "al soldo di Agcom" potresti pure incorrere nel reato di vilipendio all'ordine giudiziario. A disporre l'oscuramento per questi siti è stato il giudice per le indagini preliminari Costantino de Robbio.
      • bob scrive:
        Re: intanto, dalla Casa Madre..
        - Scritto da: Leguleio
        Molto meno. La peste del 1630 in Italia ha fatto
        280 000 vittime stimatese anche uno solo era iscritto alla SI4E, ne è valsa la pena.
      • CrazyVerse scrive:
        Re: intanto, dalla Casa Madre..
        infatti alcuni giudici sono più criminali che uomini di legge e dovrebbero prendersi le responsabilità per quello che decidono.Con questa caxxata noi stavamo per perdere un cliente importante perchè non riusciva a recuperare i NOSTRI file.Non puoi oscurare un cloud storage per 1 film di mer*a...
  • Gabriele scrive:
    se metto un film su digilander.libero.it
    Posto che non frequento i siti indicati, trovo allucinante che vengano bloccati così direi a casaccio, mi verrebbe da mettere online qualcosa di Mediaset o RAI su uno spazio dentro digilander.libero.it e poi vedere cosa succede...Questi giudici dovrebbero pagare di tasca loro per i danni collaterali derivati dalle loro decisioni da ignoranti totali in materia.
  • no comunismo scrive:
    no comunismo
    «Qui si costruirà la nostra chiesa». Dopo 55 anni di regime comunista i cattolici di Cuba avranno il primo "tempio" Ledificio sorgerà a Sandino anche grazie alle donazioni (39 mila dollari) dei fedeli della parrocchia gemellata di San Lorenzo a Tampa, Florida. Ecco come è nato il «progetto storico»Una chiesa cattolica sarà costruita a Cuba a 55 anni dalla rivoluzione castrista e dallavvento del regime comunista. La ospiterà Sandino, cittadina di 40 mila abitanti a una notte di viaggio dallAvana, creata dal nulla negli anni Sessanta per deportarvi migliaia di famiglie contadine ("pueblo cautivo") che avevano partecipato alla rivolta contro il regime. La prima chiesa sorgerà grazie a un gemellaggio inedito tra la parrocchia cubana di Las Martinas y Sandino e quella americana di San Lorenzo a Tampa, Florida.«COLLETTA SPECIALE». «È un evento storico. Il progetto è nato quattro anni fa, non in una notte, e vedrà la luce grazie alla generosità di tutti i nostri parrocchiani», racconta a tempi.it Luisa Long, coordinatrice del ministero ispanico della parrocchia di San Lorenzo, fondata nel 1959 grazie al contributo degli esuli cubani. «Con una colletta speciale abbiamo già raccolto 39 mila dollari tra i nostri fedeli. Per completare la chiesa ne serviranno 90 mila in tutto ma così si può cominciare a costruire».IL GEMELLAGGIO. Questa storia è iniziata nel 2010, quando il sacerdote di Las Martinas y Sandino, padre Cirilo Castro, ha fatto visita a Tampa in seguito alla proposta di gemellaggio avanzata da padre Thomas Morgan, della parrocchia di San Lorenzo. Il proXXXXX è stato facilitato da padre Ramon Hernandez, originario della provincia cubana di Pinar del Rio, allinterno della quale si trova Sandino, e in servizio presso la diocesi americana.In quelloccasione è nata lidea di costruire la chiesa e il progetto oggi è ben avviato: «Padre Castro ci ha fatto visita di recente e ci ha mostrato lautorizzazione da parte del governo a costruire la chiesa. È stato un evento perché il regime comunista di Castro non ha mai visto di buon occhio i cattolici e le chiese ma negli ultimi anni le cose sono cambiate e il vescovo della diocesi di Pinar del Rio ha avviato un lungo dialogo con il governo. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: alla fine del 2014 speriamo di avere le fondamenta della chiesa»
  • n0X scrive:
    a quando google?
    No visto che iniziamo a censurare così genericamente censuriamo addirittura i motori di ricerca, anzi censuriamo internet , anzi caxxo che ci vengano a tagliare le mani per la loro paranoia.
  • Nome e cognome scrive:
    redazione
    Ma avete qualche problema ai server?
  • Internet non dimentica scrive:
    Eyemoon Pictures
    La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla segnalazione di: Eyemoon Pictureshttp://www.eyemoon.it come riportato su:Operazione anti-pirateria, bloccati anche il nuovo Mega di Kim Dotcom e Mail.ru http://malditech.corriere.it/2014/07/18/operazione-anti-pirateria-bloccati-anche-il-nuovo-mega-di-kim-dotcom-e-mail-ruDotcom's MEGA Blocked in Italy Over Piracy Concernshttps://torrentfreak.com/dotcoms-mega-blocked-italy-piracy-concerns-140719
    • bubba scrive:
      Re: Eyemoon Pictures
      - Scritto da: Internet non dimentica
      La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla
      segnalazione
      di:

      <b
      Eyemoon Pictures
      http://www.eyemoon.it </b
      che robba... 2 barboni che bloccano attivita' da milioni.Se a dotcom e Usmanov glielo chiedevano, invece di telefonare al solito timbrificio romano, 2 o 3 mila copie gliele compravano sicuro :)
    • Undertaker scrive:
      Re: Eyemoon Pictures
      - Scritto da: Internet non dimentica
      La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla
      segnalazione
      Eyemoon Pictures
      http://www.eyemoon.it eyemoon ? ma chi sono questi pezzenti ?davvero pensano che qualcuno pirati film del genere ?I soliti imbroglioncelli che vivono di sussidi statali, dovrebbero ringraziare i pirati, così almeno qualcuno li vede i loro film di XXXXX
      • prova123 scrive:
        Re: Eyemoon Pictures
        Personalmente il cinema l'ho abolito da un pezzo. Ogni anno per i film che non danno in chiaro in televisione metto a budget massimo 5 euro al mese, 60 euro all'anno, equivalenti 2/3 BR/DVD se mi interessano. Se finisco il budget aspetto che finisca nel cestone del centro commerciale nell'anno seguente. Devo ancora trovare il tempo di vedere 2 film ancora incelofanati... a questa gente state dando troppa importanza.
    • Funz scrive:
      Re: Eyemoon Pictures
      - Scritto da: Internet non dimentica
      La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla
      segnalazione
      di:

      <b
      Eyemoon Pictures
      http://www.eyemoon.it </b


      come riportato su:

      Operazione anti-pirateria, bloccati anche il
      nuovo Mega di Kim Dotcom e Mail.ru

      http://malditech.corriere.it/2014/07/18/operazione

      Dotcom's MEGA Blocked in Italy Over Piracy
      Concerns
      https://torrentfreak.com/dotcoms-mega-blocked-italScherzi? I diritti commerciali di questi signori prevalgono sicuramente su quelli di tutti gli utenti onesti di mega e mail.ru.Tira più un fotogramma di pornazzo che una coppia di server...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Eyemoon Pictures
      - Scritto da: Internet non dimentica
      La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla
      segnalazione di:
      <b
      Eyemoon Pictures
      http://www.eyemoon.it </b
      Vedo che gia' la loro pagina di facebook non esiste piu', paura dei commenti negativi eh ?
      • krane scrive:
        Re: Eyemoon Pictures
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Internet non dimentica

        La censura di Mega e Mail.ru sono dovute alla

        segnalazione di:

        <b
        Eyemoon Pictures

        http://www.eyemoon.it </b

        Vedo che gia' la loro pagina di facebook non
        esiste piu', paura dei commenti negativi eh
        ?Forse ieri era troppo floodata, ora eà su: https://www.facebook.com/wider.films
  • fabio volpe scrive:
    mail.ru
    Scusate l'ignoranza, ma come faccio ad accedere a mail ru dal cellulare? Come faccio a cambiare dns? Io ho tre come gestore. Grazie a chi di buon cuore vorrà illuminarmi.
    • Internet non dimentica scrive:
      Re: mail.ru
      Su Android devi avere l'acXXXXX root.https://play.google.com/store/search?q=dns&c=apps
    • rico scrive:
      Re: mail.ru
      Per cambiare DNS sugli smartphone e tablet, ho trovato questa guida:http://www.guidami.info/2014/04/cambiare-dns-su-android-iphone-e-ios.html
    • krane scrive:
      Re: mail.ru
      - Scritto da: fabio volpe
      Scusate l'ignoranza, ma come faccio ad accedere a
      mail ru dal cellulare? Come faccio a cambiare
      dns? Io ho tre come gestore. Grazie a chi di buon
      cuore vorrà
      illuminarmi.Non ho ancora guardato, ma potresti chiederlo in questo canale qua: https://www.facebook.com/wider.filmsSono quelli che hanno causato la chiusura.
  • unaDuraLezione scrive:
    hanno censurato pure punto informatico?
    contenuto non disponibile
    • Eitan scrive:
      Re: hanno censurato pure punto informatico?
      È da ieri che PI è lento come se avesse i server a manovella. Boia faus, mi sembra di essere tornato ai tempi del modem 14.400 baud.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: hanno censurato pure punto informatico?
        contenuto non disponibile
        • utonto scrive:
          Re: hanno censurato pure punto informatico?
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Se invece stan facendo il porting su piattaforma
          VIC-20, via lo
          sciapòMa che é sto vic 20, un videogame sparatutto? :o Boh... (newbie)
        • bubba scrive:
          Re: hanno censurato pure punto informatico?
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: Eitan

          È da ieri che PI è lento come se avesse
          i

          server a manovella. Boia faus, mi sembra di

          essere tornato ai tempi del modem 14.400

          baud.

          magari han lanciato il mulo in sala server a
          piena banda, presi dal panico per via della
          notizia che stiamo (o meglio dovremmo)
          commentando.
          Se invece stan facendo il porting su piattaforma
          VIC-20, via lo
          sciapòhei il VIC non si tocca :) cmq io ho pensato invece che fossero passati a Wind :
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: hanno censurato pure punto informatico?
      - Scritto da: unaDuraLezione
      O state facendo l'upgrade dei server al VIC-20?

      Il sito mi risponde una volta su 5 e ci mette un
      minuto
      minimo.Vedi quell' "aspx" nella barra degli indirizzi?Bisogna agigungere dell'altro?
  • ognitantoto rno scrive:
    Autogol!
    E ora tutti su vpn, che ci si accede alla grande! Anche quelli più pigri li avete spronati al gran passo... e buona notte alla <i
    data retention </i
    !
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Autogol!
      contenuto non disponibile
      • ognitantoto rno scrive:
        Re: Autogol!
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: ognitantoto rno

        E ora tutti su vpn, che ci si accede alla
        grande!

        Anche quelli più pigri li avete spronati al
        gran

        passo... e buona notte alla <i
        data

        retention </i



        la data retention la fanno uguale uguale, quanto
        meno i big del settore, sfruttando la firma delle
        intestazioni http (che puoi falsificare e tutto
        quanto, ma in realtà poi nessuno lo
        fa).La <i
        data retention </i
        (per l'Italia dall'ottobre 2001, con decreto a firma Berlusconi) la deve eseguire il tuo ISP memorizzando l'URL + data-ora di ogni pagina web che visiti, di ogni file che scarichi, ecc., con buona pace del diritto costituzionale alla riservatezza delle tue comunicazioni. Trasferendo il tuo traffico su connessione crittata, l'ISP può memorizzare solo che ti sei connesso alla vpn.Ulteriore bonus riguarda il fatto cui tu accenni, perché molti utenti si presenteranno al server tutti con lo stesso IP, ed il tracciamento diventa più complicato basandosi solo su head (falsificabili) e cookies (cancellabili automaticamente a fine sessione).
  • prova123 scrive:
    Tanto per approfondire l'argomento
    Mail.ru in USA ha il marchio My.com. Qualcuno sa se anche My.com nopn è disponibile ? Mi piacerebbe saperlo solo per valutare il livello di ignoranza.
  • mary scrive:
    vi prego
    voglio giocare in mail.ru..
  • Free Internet scrive:
    pernacchio!
    Ma il tribunale di Roma non ha niente di meglio da fare? Pare di no.Quindi:[yt]k4e6x_LucIE[/yt]
  • Diana Khandilyan scrive:
    cosa sta succedendo
    MA PERCHE MAIL RU???LA MIA POSTA DA 11 ANNI CAVOLO HO TANTI DOCUMENTI LI E ANCHE STO ASPETANDO LE RISPOSTE DELLA CASA E DI LAVORO.MAIL.RU NON CENTRA NIENTE COL FILM IGNIORANTI..APRITE ALMENO PER POCCO TEMPO CI COPPIAMO I NOSTRI DOCUMENTI E LE COSE IPORTANTI.
    • PIRATA scrive:
      Re: cosa sta succedendo
      Il blocco è a livello DNS, che è facilissimo da aggirare:http://www.cambiodns.comUsa i DNS di Google: 8.8.8.88.8.4.4 p)
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Mega = Megafallimento! @^
    • troll detected scrive:
      Re: ...
      (troll)(troll)(troll)
    • Nauseato scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Mega = Megafallimento! @^Ti sembra? A me non pareComunque queste azioni di censura del regime, oltre che essere ridicolmente inefficaci, hanno come effetto derivato il far conoscere molti indirizzi di domini utilissimi...
      • prova123 scrive:
        Re: ...
        Questo è un elenco non ufficiale di siti a cui tu non puoi accedere ... devi fartene una ragione di vita :Dhttp://censura.bofh.it/elenchi.html
        • Papple scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: prova123
          Questo è un elenco non ufficiale di siti a cui tu
          non puoi accedere ... devi fartene una ragione di
          vita
          :D

          http://censura.bofh.it/elenchi.htmlGrazie per l'elenco, sono tutti perfettamente funzionanti.Alcuni non li conoscevo altri si, bisogna sempre ringraziare la censura che divulga la conoscenza di siti che altrimenti sarebbero rimasti riservati a pochi, funziona meglio di google in questo.
          • prova123 scrive:
            Re: ...
            Comunque ho la sensazione che Mega funzioni senza problemi, anzi con la censura adesso è aumentata la banda a disposizione! :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: prova123
            Comunque ho la sensazione che Mega funzioni senza
            problemi, anzi con la censura adesso è aumentata
            la banda a disposizione!
            :DChi usa DNS diversi da quelli messi a disposizione dal proprio ISP, non ha notato l'oscuramento.
  • Andreabont scrive:
    Ci risiamo
    Scandaloso il blocco di Mega (mega.co.nz), servizio equivalente a Google Drive, Dropbox e Microsoft OneDrive.Caspisco blocchi di siti e/o forum dedicati alla pirateria, ma in questo caso non si tratta di un sito pirata, ma di un regolare servizio cloud privato.A questo punto cosa dobbiamo aspettarci, che da un momento all'altro blocchino anche gli altri??Se avete dati importanti su questi servizi cloud, fatevi una copia in locale.
  • PIRATA scrive:
    La Pirateria non può essere fermata
    È del tutto inutile, la Pirateria , quale mezzo si diffusione del Sapere , non può essere fermata. Niente è più irresistibile di un'idea il cui tempo sia giunto. Victor Hugo p)
  • bobinfo scrive:
    Mi Serve La Mia Email
    Uso il mio indirizzo di posta mail.ru per la mia attività lavorativa!!!!!!!!!!!!!!!! Qualcuno mi dice chi è il fenomeno che me l'ha bloccata?????? Quando verrà risolto questo sopruso?????? Che cavolo c'entra la posta di "mail.ru" con i motivi che hanno determinato il blocco del dominio?????????Finitelaaaaaaaaaa :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Mi Serve La Mia Email
      - Scritto da: bobinfo
      Uso il mio indirizzo di posta mail.ru per la mia
      attività lavorativa!!!!!!!!!!!!!!!! Qualcuno mi
      dice chi è il fenomeno che me l'ha bloccata??????
      Quando verrà risolto questo sopruso?????? Che
      cavolo c'entra la posta di "mail.ru" con i motivi
      che hanno determinato il blocco del
      dominio?????????E' stato: http://www.eyemoon.it
      Finitelaaaaaaaaaa :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@Non sperare che la finiscano se nessuno li denuncia !Fai qualcosa tu che la usi per lavoro: sporgi denuncia.
  • prova123 scrive:
    Non gli do dell'ignorante
    perchè almeno gli ignoranti hanno una possibilità nella vita di potere migliorare. Non è più possibile andare avanti così, bisogna trovare una soluzione a questo problema.mail.ru è un normalissimo fornitore di servizi email, perchè è stato chiuso ? Ormai siamo arrivati a comportamenti da gestapo tedesca e la storia sull'argomento ha già emesso il suo verdetto.Mi fate la cortesia di sbloccare mail.ru ? Grazie! :)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Non gli do dell'ignorante
      - Scritto da: prova123
      perchè almeno gli ignoranti hanno una possibilità
      nella vita di potere migliorare. Non è più
      possibile andare avanti così, bisogna trovare una
      soluzione a questo
      problema.
      mail.ru è un normalissimo fornitore di servizi
      email, perchè è stato chiuso ? Ormai siamo
      arrivati a comportamenti da gestapo tedesca e la
      storia sull'argomento ha già emesso il suo
      verdetto.
      Mi fate la cortesia di sbloccare mail.ru ?
      Grazie!
      :)Questo dimostra come in italia non si possa usare uno File Locker che sia uno, visto che prima o poi lo censurano in italia.
      • prova123 scrive:
        Re: Non gli do dell'ignorante
        Motivo per cui io ho tutto su hd removibile ed il cloud è già morto più di 30 anni fa... L'inaffidabbilità dei servizi cloud è confermata giorno per giorno da queste azioni, ignoratelo per il vostro bene.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Non gli do dell'ignorante
          Non è questione di Cloud affidabile o meno, ma per il semplice fatto che in italia censurano siti totalmente leciti su segnalazione di terzi, con una faciliti allarmante.
  • ... scrive:
    giugici rubati alla campagna
    ci sono ettari di pomodori da raccogliere e quelli perdono tempo con le scartoffie....
  • ironista scrive:
    Inibizione per intero dominio mega?
    Non riesco a capire, tante persone come me utilizzano mega per mettere al sicuro i propri dati (foto, documenti, etc) e per qualche birbante l'intero dominio sarà inibito? That's insane! Mega ha una procedura per richiedere la rimozione, oltretutto anche molto semplificata rispetto al vecchio papà megaupload.C'è un'altra questione che mi sfugge, violazione del copyright per cosa? Un film di Checco Zalone? Dove siamo arrivati!
    • prova123 scrive:
      Re: Inibizione per intero dominio mega?
      Da gente che prende questi provvedimenti non ti puoi aspettare che a fronte di un reato in autogrill chiudano tutte le autostrade e denuncino il relativo Amministratore Delegato. Più idioti di così si muore...
    • Nauseato scrive:
      Re: Inibizione per intero dominio mega?
      C'è un'altra questione che mi sfugge, violazione del copyright per cosa? Un film di Checco Zalone? Dove siamo arrivati! Trattasi di opera di ingegno nostrano, non scherziamo, va tutelata ad ogni costo!
  • bubba scrive:
    breaking news
    Italia, inibizione per il ParlamentoIl tribunale di Cippalippa ha bloccato l'acXXXXX all'intero Parlamento, perche' le aulee ospitavano alcuni soggetti risultati pregiudicati[1] o imputati.[1] http://www.iltempo.it/politica/2014/06/08/ecco-il-lungo-elenco-dei-politici-che-resterebbero-senza-pensione-1.1258720
Chiudi i commenti