C'è un worm sulla porta di MSN Messenger

Un verme di nuova concezione si diffonde sulle reti dell'instant messaging di Microsoft. Anche se non particolarmente pericoloso, il worm potrebbe ingannare molti utenti alle prime armi


Roma – Un nuovo tipo di worm sta circolando in queste ore attraverso il network di MSN Messenger. A prendere di mira lo sparamessaggini di Microsoft è Bropia.A, un codicillo che si diffonde inviando copie di se stesso ai contatti contenuti nella rubrica di MSN Messenger.

La società di antivirus F-Secure ha spiegato che Bropia.A rappresenta un nuovo tipo di worm: a differenza dei suoi predecessori, che si diffondevano attraverso dei link, il nuovo vermicello è infatti in grado di sfruttare il sistema di scambio file integrato in MSN Messenger. Se prima l’utente, per infettarsi, doveva cliccare su di un link malevolo, ora deve autorizzare il download del file ed eseguirlo: in entrambi i casi, come si vede, l’esecuzione del virus non è automatica.

Chi malauguratamente dovesse aprire il file infetto, si ritroverà nell’hard disk una serie di file “.pif” contenenti il worm e non sarà più in grado di utilizzare il tasto destro del mouse. Come si è detto prima, il worm tenterà inoltre di propagarsi verso i contatti di MSN Messenger contenuti nella rubrica della vittima.

Alcune versioni di Bropia.A installano un cavallo di Troia, chiamato Rbot, che apre una backdoor nel sistema: da qui un cracker potrebbe eseguire comandi e collezionare dati sensibili.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: patch della patch...ahahha
    Io con suse ogni 2 giorni ho una patches di sicurezza da scaricare....ma quelli li chiamate aggiornamenti...mentre questi li chiamate patches che sembra più brutto....a me pare sempre la stessa roba!! Sono curioso di sentire le trollate che avrete da dire a difesa...
  • Anonimo scrive:
    Re: patch della patch...ahahha
    - Scritto da: Anonimo
    Un po' come tutti i sistemi M$.
    8)
    e non hai idea di che succede nelle distribuzioni linux: patches²http://secunia.com/search/?search=linux
  • Anonimo scrive:
    Re: patch della patch...ahahha
    - Scritto da: Anonimo
    Un po' come tutti i sistemi M$.
    8)
    poi ci spieghi dove l'hai letto che è una patch della patch.
  • NeutrinoPesante scrive:
    Trusted Computing!
    Fantastico.Ecco il primo tassello del Trusted Computing stile Microsoft: un sistema di DRM che permette a virus/worm/trojan/ecc di installarsi sul PC degli utenti a loro insaputa.Veramente un bell'inizio.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Trusted Computing!
      - Scritto da: NeutrinoPesante
      Fantastico.

      Ecco il primo tassello del Trusted Computing
      stile Microsoft: un sistema di DRM che
      permette a virus/worm/trojan/ecc di
      installarsi sul PC degli utenti a loro
      insaputa.

      Veramente un bell'inizio.

      SalutiSinceramente, non mi preoccupo...ci sono ottime alternative...a windows...
  • Anonimo scrive:
    Nuovo annuncio ..
    M. ha appena rivelato che nel service pack 3 di XP ,saranno risolte tutte le problematiche di sicurezza realtive al networking mediante la rimozione diretta del supporto di rete.
  • Anonimo scrive:
    Re: patch della patch...ahahha
    - Scritto da: Anonimo
    Un po' come tutti i sistemi M$.
    8)
    Ma perchè li usi?
    • Anonimo scrive:
      Re: patch della patch...ahahha
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Un po' come tutti i sistemi M$.

      8)


      Ma perchè li usi?eh purtroppo, certe soluzioni proprietarie girano solo per Win...ecco perchè mi sono permesso di esprimere un commento...
      • Anonimo scrive:
        Re: patch della patch...ahahha

        eh purtroppo, certe soluzioni proprietarie
        girano solo per Win...
        ecco perchè mi sono permesso di
        esprimere un commento...
        E quindi non puoi vivere senza Win.;)
        • Anonimo scrive:
          Re: patch della patch...ahahha
          - Scritto da: Anonimo

          eh purtroppo, certe soluzioni
          proprietarie

          girano solo per Win...

          ecco perchè mi sono permesso di

          esprimere un commento...


          E quindi non puoi vivere senza Win.;)adesso non esaltarti...essere costretti ad utilizzare Windows non è una scelta ma un obbligo!!!! c'è una bella differenza!!!!!Ne farei volentieri a meno di questo sistema....un po' come molti.....(forse la maggior parte)
          • Anonimo scrive:
            Re: patch della patch...ahahha
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            eh purtroppo, certe soluzioni

            proprietarie


            girano solo per Win...


            ecco perchè mi sono
            permesso di


            esprimere un commento...




            E quindi non puoi vivere senza Win.;)

            adesso non esaltarti...essere costretti ad
            utilizzare Windows non è una scelta
            ma un obbligo!!!! c'è una bella
            differenza!!!!!

            Ne farei volentieri a meno di questo
            sistema....un po' come molti.....(forse la
            maggior parte)
            mah, secondo me sei schiavo di bill e lui schiaccerà il tuo cervello come una mosca sostituiendolo con il suo XP Media Playerlunga vita a bill !
          • Lucrezia scrive:
            Re: patch della patch...ahahha
            Trovami un programma per linux che sia compatibile con lo standard del mio settore: Autocad.Linaro con quintali di fette di prosciutto sugli occhi
          • Anonimo scrive:
            Re: patch della patch...ahahha
            - Scritto da: Lucrezia
            Trovami un programma per linux che sia
            compatibile con lo standard del mio settore:
            Autocad.Vedi, Autocad è "standard" esattamente come lo è Windows tra i s.o. desktop o il .doc tra i formati per word processor, ovvero per l'ignoranza e la pigrizia di verificare di non essere presi per i fondelli.Autocad è un baraccone che si regge solo con la sua abnorme diffusione. Prova (su Win e OSX) Vectorworks e Archicad, e vedrai che Autocad lo guarderai sotto un'altra luce....prima di denunciare chi te l'ha venduto per circonvenzione di incapace.
            Linaro con quintali di fette di prosciutto
            sugli occhiLinaro proprio no, uso altro e le fette di prosciutto sugli occhi servono a non vedere altro che Windows e Autocad, pachidermi stupid e malfatti, fossili di un passato che piano piano scomparirà....basta che la gente alzi la testa dal piatto di merda che zio Bil gli ha messo davanti dicendo che è cioccolata....
      • Anonimo scrive:
        Re: patch della patch...ahahha
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Un po' come tutti i sistemi M$.


        8)




        Ma perchè li usi?

        eh purtroppo, certe soluzioni proprietarie
        girano solo per Win...Altre sfighe?.
        • Anonimo scrive:
          Re: patch della patch...ahahha
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo



          Un po' come tutti i sistemi
          M$.



          8)






          Ma perchè li usi?



          eh purtroppo, certe soluzioni
          proprietarie

          girano solo per Win...


          Altre sfighe?.Cos'è Windows? Un sistema operativo alternativo? :o
        • Anonimo scrive:
          Re: patch della patch...ahahha
          - Scritto da: Anonimo
          Altre sfighe?.Essere OBBLIGATO ad utilizzare un sistema come win non ti sembra abbastanza ??????
          • Anonimo scrive:
            Re: patch della patch...ahahha
            (troll)(troll)(troll)(troll)ma andate a trollare da altre parti, oramai non sapete + trovare altre motivazioni -.-
  • Anonimo scrive:
    patch della patch...ahahha
    Un po' come tutti i sistemi M$.8)
Chiudi i commenti