Caso OiNK, Ellis è un uomo libero

Il celebre fondatore dell'altrettanto noto portale di file sharing su rete BitTorrent la spunta in tribunale contro le major. Che creano un pericoloso precedente in terra britannica

Roma – Due anni fa, molto prima del clamoroso processo a The Pirate Bay in Svezia, la vasta community di file sharer abituati a veleggiare sulla rete BitTorrent dovette affrontare la notizia delle indagini nei confronti dello staff di OiNK , il popolarissimo tracker delle release musicali in anteprima. Un caso giunto ora a conclusione per l’amministratore del sito, il 26enne britannico Allan Ellis, che è stato scagionato dalle accuse nonostante il tentativo della parte avversa di farlo apparire come un criminale incallito dedito al traffico illegale e all’accumulo di discrete ricchezze grazie al P2P.

Per gli uploader colpevoli dei leak degli album musicali la giustizia britannica si era già pronunciata emettendo condanne a lavori di utilità sociale per un numero variabile di ore. Ellis rischiava molto di più perché nei suoi confronti l’industria (e in particolare IFPI ) aveva imbastito accuse di associazione a delinquere tesa a favorire l’infrazione di copyright, accuse che gli avevano già procurato un periodo di detenzione che rischiava di ripetersi in futuro.

Le cronache dal processo parlano del legale delle major (Peter Makepeace) scatenato nei confronti di Ellis, che nelle cifre da lui indicate – “21 milioni di download, 600mila album e oltre, 300mila sterline” scandisce Makepeace descrivendo OiNK come una “cash cow” – verrebbe ritratto come un criminale che ha intascato almeno 183mila sterline in forma di donazioni degli utenti in favore del portale e del tracker.

Makepeace ammette le virtù tecnologiche di OiNK e (ancorché indirettamente) le doti di Ellis come coder e amministratore, ma prova contemporaneamente a fare a pezzi le prove presentate in precedenza (da parte del professor Birgitte Andersenok della University of London) circa l’impermeabilità delle vendite musicali rispetto al file sharing.

Di parere ovviamente contrari gli avvocati di Ellis, che si sono mossi sul doppio binario della difesa del loro assistito (dipinto come un “innovatore” il cui talento andrebbe tutelato e non fatto a pezzi da “qualche organizzazione dei media”) e la denuncia senza appello del comportamento delle etichette discografiche. Queste, secondo la difesa, non hanno fatto altro che usare il sito come forma di promozione dei loro stessi prodotti (prova ne sia il fatto che Ellis non abbia mai ricevuto alcuna richiesta di rimozione o chiusura) cambiando drasticamente comportamento una volta che OiNK era diventato troppo ingombrante. In quel momento, punzecchiano i legali, “magari hanno deciso di usare un approccio di marketing differente”.

Sia come sia alla fine la giuria ha stabilito che Ellis è innocente con un verdetto (inappellabile) all’unanimità. L’ex-admin del “Palazzo Rosa” del P2P musicale ha dunque chiuso i conti con l’industria musicale in terra britannica, e proprio mentre una serie di personalità del mondo dei media scrive una lettera aperta al governo in supporto dei piani “ammazza-P2P” contenuti nel discusso disegno di legge “Digital Britain”.
Il file sharing indiscriminato mette a rischio i posti di lavoro di oggi così come quelli di domani, recita la lettera indirizzata a Downing Street, una posizione che appare in netto contrasto con la decisione presa dalla giuria del caso Alan Ellis e che lascia presagire un iter non proprio facilissimo delle nuove norme in via di approvazione nel parlamento inglese.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AHAHAHAHAH scrive:
    AHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAHAH!!!!!!!!!! !!!!!!!!!! !!!!!!!!!! !!!!!!!!!! !!!!!!!!!! !!!!!!!!!! (stavolta non cancellare, XXXXXXXX ;-) )
  • AHAHAHAHAHA H scrive:
    AHAHAHAHAHAH!!!
    AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAH !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!112
  • Solid 10px red scrive:
    BUFFON!!!
    "Basta aggiornare".Siete VOI che lo dovete fare, siete VOI che dovete imporre l'aggiornamento, siete VOI che avete deciso di fare un programma di letture HTML e siete voi a dover aggiornare i VOSTRI utenti.Ma pensa te che faccia da kulo che hanno questi.Eh già, è piu facile abbandonare il progetto bacato e pieno di buchi come uno scolapasta, piuttosto che aggiornarlo.Ah, se fossi l'antitrust... una multa da 12 zeri ve la farei volentieri, cosi vi passa la voglia di fare le cose a scompartimenti stagni, prendere per il sedere la gente e imporre programmi fatti con i piedi non voluti.PS: anche se fossero fatti con le mani, non li vogliamo lo stesso, non siamo lobotomizzati e possiamo/vogliamo scegliere quel che ci pare.
  • Uccio scrive:
    Sempre la solita storia....
    A parte i troll, il discorso è sempre lo stesso. Devi aggiornare per stare più al sicuro perchè c'è sempre il solito scripty kid che ti prova l'ultimo programma "virus-generator" che -chiaro- genera un virus non viene riconosciuto da qualsiasi antivirus installato! A proposito, ma dove s'è visto mai che, dopo oltre 20 anni di PC, innumerevoli versioni, tanti miglioramenti al sistema e bla bla bla, ci sono ancora virus in circolazione! Un virus... Un accidenti di programmino che in 37 kbytes riesce a fare quello che uno sviluppatore con gli strumenti di mamma M$ non riesce a fare in neanche 3 mega di programma... Ma allora c'è qualcosa che mi sfugge... questi uomini che fanno i virus sanno qualcosa che gli altri non sanno... Forse conoscono cose che voi umani neanche immaginate... Per esempio che i buchi nel sistema non è che siano proprio "non voluti". Forse sono delle features che opportunamente sfruttate permettono di... fare tante belle cose, tra cui lo stretto controllo degli utenti.Ed eccoci al controllo... tutti usano un sistema... Un "sistema solo" per tutti e tutti sono uguali! Conosco i dati di tutti e se non ci riesco, con un piccolo aggiornamento, li ottengo... Ah, ecco perchè i PC son così lenti: non ci lavora solo l'utente, ma anche il controllore, il controllore del controllore, l'hacker, il virus ed il pirata... Troppa gente per un computer così piccolo...MEDITATE GENTE, MEDITATE!!!
    • FDG scrive:
      Re: Sempre la solita storia....
      - Scritto da: Uccio
      A parte i troll...E precisiamo...
      Ma allora c'è qualcosa che mi sfugge...Direi più di una.
      Per esempio che i buchi nel sistema
      non è che siano proprio "non voluti". Forse sono
      delle features che opportunamente sfruttate
      permettono di...E vai con la teoria del complotto e altre baggianate.Che scrivevi prima? "A parte i troll"?
      • Uccio scrive:
        Re: Sempre la solita storia....
        Cito:Cioè, un 20% di mercato che fa fatica ad aggiornare il browser a versioni più recenti probabilmente a causa di applicazioni aziendali che non funzionano dopo l'aggiornamento (leggete il resto dell'articolo).Immaginati una rete di 1000 computer che non funzia più dopo l'aggiornamento... Si vede che vivi nelle nuvole....Altra citazione:Il suggerimento, che io condivido, è di tenere due browser: IE 6 per le applicazioni intranet, un browser alternativo (Firefox, Opera, Safari, Chrome...) per il resto.Si anzi: un sito un browser... Perchè no? E chi tel'ha ordinato MSIE? Il tuo medico? Beh, cambia ASL! E perchè non due sistemi: uno per i virus e l'altro per la sicurezza...
        • italiano scrive:
          Re: Sempre la solita storia....
          - Scritto da: Uccio
          Altra citazione:
          Il suggerimento, che io condivido, è di tenere
          due browser: IE 6 per le applicazioni intranet,
          un browser alternativo (Firefox, Opera, Safari,
          Chrome...) per il
          resto.

          Si anzi: un sito un browser... Perchè no? E chi
          tel'ha ordinato MSIE? Il tuo medico? Beh, cambia
          ASL! E perchè non due sistemi: uno per i virus e
          l'altro per la
          sicurezza...Siceramente non mi sembrava assurda come idea? Mi rispieghi il tuo commento che non lo ho capito?
        • DarkOne scrive:
          Re: Sempre la solita storia....
          - Scritto da: Uccio
          Cito:
          Cioè, un 20% di mercato che fa fatica ad
          aggiornare il browser a versioni più recenti
          probabilmente a causa di applicazioni aziendali
          che non funzionano dopo l'aggiornamento (leggete
          il resto
          dell'articolo).

          Immaginati una rete di 1000 computer che non
          funzia più dopo l'aggiornamento... Si vede che
          vivi nelle
          nuvole....

          Altra citazione:
          Il suggerimento, che io condivido, è di tenere
          due browser: IE 6 per le applicazioni intranet,
          un browser alternativo (Firefox, Opera, Safari,
          Chrome...) per il
          resto.

          Si anzi: un sito un browser... Perchè no? E chi
          tel'ha ordinato MSIE? Il tuo medico? Beh, cambia
          ASL! E perchè non due sistemi: uno per i virus e
          l'altro per la
          sicurezza...Potresti fare un breve "sort" nel tuo cervello e far capire anche a noi comuni mortali cosa vuoi dire?Magari in italiano, se possibile...
        • FDG scrive:
          Re: Sempre la solita storia....
          - Scritto da: UccioPovero Troll Penoso
      • lol scrive:
        Re: Sempre la solita storia....


        Per esempio che i buchi nel sistema

        non è che siano proprio "non voluti". Forse sono

        delle features che opportunamente sfruttate

        permettono di...

        E vai con la teoria del complotto e altre
        baggianate.:) non è un complotto it's businnes
  • FDG scrive:
    Aggiornare bla bla bla...
    L'ho già pubblicato ieri, ma mi ripeto qui.[img]http://www.quirksmode.org/pix/iemarket.gif[/img]"Although IE8 will become the largest Microsoft browser, I expect IE6 to retain about 20 to 25% of the market even by the end of 2010 (OK, maybe 15%, but still considerable), while IE7 will drop below IE6 sometime (early?) next year.Now why do I expect IE6 to stick around while IE7 goes down? The answer is simple: Intranets."Fonte: http://www.quirksmode.org/blog/archives/2009/06/state_of_the_br_1.html#moreCioè, un 20% di mercato che fa fatica ad aggiornare il browser a versioni più recenti probabilmente a causa di applicazioni aziendali che non funzionano dopo l'aggiornamento (leggete il resto dell'articolo).Il suggerimento, che io condivido, è di tenere due browser: IE 6 per le applicazioni intranet, un browser alternativo (Firefox, Opera, Safari, Chrome...) per il resto.
    • DarkOne scrive:
      Re: Aggiornare bla bla bla...
      - Scritto da: FDG
      Il suggerimento, che io condivido, è di tenere
      due browser: IE 6 per le applicazioni intranet,
      un browser alternativo (Firefox, Opera, Safari,
      Chrome...) per il
      resto.Spiegalo ad un utente aziendale medio...e fai conto che non devi spiegarlo ad una sola persona, ma magari a decine o centinaia.Hai perso in partenza.
      • FDG scrive:
        Re: Aggiornare bla bla bla...
        - Scritto da: DarkOne
        Spiegalo ad un utente aziendale medio...e fai
        conto che non devi spiegarlo ad una sola persona,
        ma magari a decine o
        centinaia.
        Hai perso in partenza.IE tab può essere configurato per scegliere in automatico IE per una serie di indirizzi configurati, come ad esempio quelli delle applicazioni aziendali. Poi basta dire agli utenti che devono iniziare ad usare Firefox per tutto.
        • Sky scrive:
          Re: Aggiornare bla bla bla...
          - Scritto da: FDG
          Poi basta dire agli
          utenti che devono iniziare ad usare Firefox per
          tutto....se l'azienda ha capito 'sta cosa.Pensa invece che da me VORREI usare FF (più magari NoScript) e _NON_POSSO_ perchè (a) non potrei installare FF (policy aziendale) e (2) quand'anche installato non mi funziona (non sono ancora riuscito a farmi accreditare dal proxy per uscire... mentre _ovviamente_ IE6-buca-PC esce eccome!) -__-"QUESTA è la situazione nelle aziende e non la vostra (idilliaca) del "fallo capire agli utenti". -__-"
  • 1763da291298 scrive:
    Quanta superficialita'
    Ormai vedo che come prassi in Italia si commentano solo i commenti di altri e non la realta' com'e'.Se i tecnici di Microsoft Italia dicono che i sistemi vecchi non sono da usare si prende x buona la loro affermazione senza approfondire la notizia,basta andare sul sito Microsoft e leggere l'advisory per vedere che l'unico sistema immune e' la seguente combinazione di software:Internet Explorer 5.01 Service Pack 4 for Microsoft Windows 2000 Service Pack 4tutti gli altri fino a ie8 e windows 7 sono "affected"Ovviamente fa a pugni con le dichiarazioni dei nostri tecnici compaesani.Questo appunto l'ho sollevato anche nel loro blog per invitare tutti a essere piu' tecnici e oggettivi possibili nel riportare le cose.Purtroppo noto con rammarico che in Italia le cose girano così....Danpoz
  • Vinsoft scrive:
    Trenitalia chiede ai clienti IE7
    Trenitalia per far funzionare correttamente gli acquisti di biglietti consiglia di usare IE 7 !!!!Ma legge i consigli di Microsoft?
    • RealENNECI scrive:
      Re: Trenitalia chiede ai clienti IE7
      E' non è l'unica...I big tendono ad affidarsi a ste multinazionali xche si sentono sicuri, hanno il marchio, il nome, la fama (quale?), il customer care... ecc..Ah dimenticavo.. windows è anche certificato... Me XXXXXX... utile sta certificazione... chi paga i danni? direi la M$ visto che il browser è suo e cerca in tutti i modi di infilarcelo ovunque...Magari con un po di risarcimento danni gli passa la voglia...
      • pay the Bill scrive:
        Re: Trenitalia chiede ai clienti IE7
        - Scritto da: RealENNECI

        cerca in tutti i modi di infilarcelo
        ovunque...concordo
  • g g scrive:
    tyt
    :p gffgf
  • panda rossa scrive:
    Io ho aggiornato tutto!
    Io allora sono a posto.La M$ dice che chi ha aggiornato il sistema e il browser non ha niente da temere.Ubuntu 9.10 e FF 3.5.7. Posso stare tranquillo.
    • pay the Bill scrive:
      Re: Io ho aggiornato tutto!
      non c'era bisogno che te lo dicesse MS,è un dato di fatto ;)
    • DOM scrive:
      Re: Io ho aggiornato tutto!
      Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere l'email, non ci fai molto altro. Quando inizierai a lavorare ne riparliamo.
      • krane scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        - Scritto da: DOM
        Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere
        l'email, non ci fai molto altro. Quando inizierai
        a lavorare ne riparliamo.Strano, non e' windows quello che serve per i videogiochi ?
        • sviluppator i scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: DOM

          Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere

          l'email, non ci fai molto altro. Quando

          inizierai a lavorare ne riparliamo.
          Strano, non e' windows quello che serve per i
          videogiochi ?Forse parla di lavoratori statali...
          • collione scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            mmm adesso è tutto chiaroallora non sono gli statali ad essere fannulloni, il problema sono i computer che usano a lavoro che s'impallano ogni due per tre :DBrunetta ci sei? hai capito il problema? devi levare di mezzo windows se vuoi un'Italia efficiente
          • Marsh scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: collione
            allora non sono gli statali ad essere fannulloni,
            il problema sono i computer che usano a lavoro
            che s'impallano ogni due per tre
            :DTu lo dici scherzando, però io che sono in una PA ste cose non sono rare... Gente che sta mezza giornata "ferma" perché il suo pc con win si scafozza...
      • collione scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        infatti in ambiti lavorativi seri si usano solo sistemi unix-likebsd, linux, solaris, purchè siano unixquando comincerai a lavorare ne riparleremo :De no lo studio del ragioniere sotto casa non è ascrivibile agli ambiti lavorativi seri che ho citato
        • nome e cognome scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!
          - Scritto da: collione
          infatti in ambiti lavorativi seri si usano solo
          sistemi
          unix-like

          bsd, linux, solaris, purchè siano unix

          quando comincerai a lavorare ne riparleremo :DLol... basta che ci credi tu.
          e no lo studio del ragioniere sotto casa non è
          ascrivibile agli ambiti lavorativi seri che ho
          citatoE neanche l'università dove continuano a bocciarti...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            Quindi non hai conseguito la laura di bocciano in continuazione.
        • lol scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!
          linux non è unix
      • advange scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!

        Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere
        l'email, ci devi solo lavorare . Quando inizierai
        a giocare come un bimbominkia ne riparliamo.FIXED FOR YOU
      • nome e cognome scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        - Scritto da: DOM
        Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere
        l'email, non ci fai molto altro. Quando inizierai
        a lavorare ne
        riparliamo.Non hai capito, il linaro tipico dei forum di PI il pc lo accende, scarica i 200 mega di patch giornalieri, cambia il tema e poi lo spegne. Leggere la posta e navigare è ancora troppo difficile per loro.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!
          Sì ma tu, che lavoro fai?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Sì ma tu, che lavoro fai?Spazzino, perche' ?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Sì ma tu, che lavoro fai?

            Spazzino, perche' ?Perchè spiega molte cose.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Sì ma tu, che lavoro fai?



            Spazzino, perche' ?

            Perchè spiega molte cose.Soprattutto il fatto che cerco di ripulire il mondo da linux... l'immondizia si butta.
        • lol scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!

          Non hai capito, il linaro tipico dei forum di PI
          il pc lo accende, scarica i 200 mega di patch
          giornalieri, cambia il tema e poi lo spegne.in genere non l'accende perchè è always on e non capisce perchè ogni 200mb di patch bisogni riavviare 12 volte su altri sistemi, magari non cambia neanche il tema perchè può installare senza gui.:)
      • Risposta al commento scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        - Scritto da: DOM
        Si vede che col PC, oltre che navigare e leggere
        l'email, non ci fai molto altro. Quando inizierai
        a lavorare ne
        riparliamo.Tu cosa ci fai? Copi i film su DVD?
    • Ignaro scrive:
      Re: Io ho aggiornato tutto!
      Hanno suggerito di aggiornare I.E. alla versione 8 ...che però è disponibile soltanto su Vista e Seven!In altre parole hanno suggerito (a chi ha W2000 e XP) di acquistare un nuovo sistema operativo Windows.No comment.
      • Tristezza scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        - Scritto da: Ignaro
        Hanno suggerito di aggiornare I.E. alla versione
        8 ...che però è disponibile soltanto su Vista e
        Seven!
        Il tuo Nick è perfetto visto che ignori che IE8 è disponibile anche per XP.Suvvia...
      • nome e cognome scrive:
        Re: Io ho aggiornato tutto!
        - Scritto da: Ignaro
        Hanno suggerito di aggiornare I.E. alla versione
        8 ...che però è disponibile soltanto su Vista e
        Seven!

        In altre parole hanno suggerito (a chi ha W2000 e
        XP) di acquistare un nuovo sistema operativo
        Windows.
        No comment.Strano, stanno dicendo di smettere di usare un sistema operativo dismesso... cattivoni questi di microsoft che suggeriscono di non usare più sistemi vecchi di 10 anni. Meno male che c'è mozilla che si installa anche su windows 98, ah la 2.0 ovviamente, perchè dalla 3.0 non funziona più.
        • Archimede scrive:
          Re: Io ho aggiornato tutto!
          - Scritto da: nome e cognome
          Strano, stanno dicendo di smettere di usare un
          sistema operativo dismesso... cattivoni questi di
          microsoft che suggeriscono di non usare più
          sistemi vecchi di 10 anni.Vecchio o non vecchio, se è ancora sotto supporto mi devi garantire la sicurezza e se il supporto fosse scaduto comunque non puoi dirmi di comprare un tuo prodotto per eliminare i problemi di sicurezza che hai creato tu stesso!
          • Funz scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: Archimede
            - Scritto da: nome e cognome

            Strano, stanno dicendo di smettere di usare un

            sistema operativo dismesso... cattivoni questi
            di

            microsoft che suggeriscono di non usare più

            sistemi vecchi di 10 anni.

            Vecchio o non vecchio, se è ancora sotto supporto
            mi devi garantire la sicurezza e se il supporto
            fosse scaduto comunque non puoi dirmi di comprare
            un tuo prodotto per eliminare i problemi di
            sicurezza che hai creato tu
            stesso!Verissimo, paghi il supporto assieme al SO, e quando ne hai bisogno ti rispondono di comprare un'altra volta il SO (e un PC nuovo per farlo girare!).
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io ho aggiornato tutto!
            - Scritto da: Archimede
            - Scritto da: nome e cognome

            Strano, stanno dicendo di smettere di usare un

            sistema operativo dismesso... cattivoni questi
            di

            microsoft che suggeriscono di non usare più

            sistemi vecchi di 10 anni.

            Vecchio o non vecchio, se è ancora sotto supporto
            mi devi garantire la sicurezza e se il supporto
            fosse scaduto comunque non puoi dirmi di comprare
            un tuo prodotto per eliminare i problemi di
            sicurezza che hai creato tu
            stesso!Difatti microsoft mica ti ha detto che non rilasciano la patch, ti ha detto che sei fesso ad usare un software vecchio di 10 anni...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Io ho aggiornato tutto!

      Ubuntu 9.10 e FF 3.5.7. Posso stare tranquillo.Gia, ora hai un costoso soprammobile. Dovresti sapere che i modellini del duomo ormai te li tirano dietro.
    • IlBimboMink ia scrive:
      Re: Io ho aggiornato tutto!
      - Scritto da: panda rossa
      Io allora sono a posto.
      La M$ dice che chi ha aggiornato il sistema e il
      browser non ha niente da
      temere.

      Ubuntu 9.10 e FF 3.5.7. Posso stare tranquillo.Certo, il massimo che ci fai e girare un cubo, per forza che stai tranquillo :D
  • John scrive:
    Senza pudore.
    Mi aspettavo valutazioni e indicazioni oggettive per la risposta ai governi tedesco e francese che si sono esposti a così alto livello.Siamo arrivati al punto che i portavoce M$ mentiscono sapendo di mentire.Unica soluzione, buttare il loro software.
  • pay the Bill scrive:
    più sicurezza per TOTTI
    sulle versioni aggiornate di windows e IE, Intini dice che l'exploit è bloccato dalla presenza del dep.una ricerca su google di "DEP" mi fornisce quasi esclusivamente howto per disattivarlo... 'namo bene :|
    • collione scrive:
      Re: più sicurezza per TOTTI
      si perchè il dep non permette l'esecuzione di alcune applicazionitanto per dirna una, tutti quei programmi che si usano per proteggere il software dal reverse engineering non funzionanooppure quei programmi che mettono parte del codice nel segmento resourceso ancora i compressori come upxinsomma, il dep non è questa genialata che alcuni sostengono
Chiudi i commenti