CES 2022: LG annuncia la prima TV OLED da 42 pollici

CES 2022: LG annuncia la prima TV OLED da 42 pollici

LG ha presentato al CES 2022 le nuove TV OLED delle serie G2 e C2 con diagonale compresa tra 42 e 97 pollici, processore Alpha 9 Gen 5 e webOS 22.
LG ha presentato al CES 2022 le nuove TV OLED delle serie G2 e C2 con diagonale compresa tra 42 e 97 pollici, processore Alpha 9 Gen 5 e webOS 22.

A distanza di poche ore dall'annuncio di Samsung, LG ha svelato le nuove TV OLED al CES 2022 di Las Vegas. Il produttore coreano ha aggiornato l'intero catalogo, svelando modelli della serie G2 con diagonale fino a 97 pollici (visibile nell'immagine in evidenza) e della serie C2 con diagonale fino a 83 pollici. Su tutte le TV è installato webOS 22, nuova versione del sistema operativo.

LG OLED TV da 42 a 97 pollici

I pannelli OLED offrono neri perfetti, colori naturali e contrasto infinito, ma hanno un “difetto”, ovvero una luminosità inferiore a quella dei pannelli retroilluminati a LED. LG ha quindi sviluppato i pannelli OLED evo (usati nella serie G1) che consentono di incrementare la luminosità. Questi schermi sono stati utilizzati nelle nuove serie G2 e C2. Sfruttando la potenza del processore Alpha 9 Gen 5, la serie G2 offre valori più elevati grazie alla tecnologia Brightness Booster.

Il processore viene utilizzato anche per l'elaborazione degli algoritmi di machine learning che permettono di migliorare le prestazioni di upscaling e per la funzionalità AI Sound Pro che consente la riproduzione del suono surround virtuale 7.1.2. Tutti i modelli offrono una fedeltà cromatica del 100% e ha ricevuto le certificazioni TÜV Rheinland e Eyesafe per le basse emissioni di luce blu.

LG TV OLED 2022 lineup

La serie G2 è disponibile con pannelli da 55, 65, 77, 83 e 97 pollici, mentre la serie C2 è disponibile con pannelli da 42, 48, 55, 65,77 e 83 pollici. Il nuovo modello da 42 pollici della serie C2 è indirizzato principalmente agli utenti che usano la TV per giocare con PC o console. Tutti i modelli supportano HDMI 2.1 (larghezza di banda fino a 48 Gbps), NVIDIA G-SYNC, AMD FreeSync, refresh rate variabile, streaming 4K a 120 Hz, NVIDIA GeForce Now e Google Stadia.

Il sistema operativo è webOS 22. La versione è successiva a webOS 6, ma ora LG indica l'anno di rilascio. Tra le novità ci sono i profili personali, NFC Magic Tap per il mirroring da smartphone a TV e Room To Room Share per la visualizzazione dei contenuti su un'altra TV via Wi-Fi senza set-top box. LG ha inoltre aggiornato Thinq AI per trasformare le TV in smart hub e aggiungere il supporto per Matter.

Fonte: LG
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 01 2022
Link copiato negli appunti