Chi collauda Napster-a-pagamento?

L'azienda sta cercando i beta-tester per il nuovo servizio di file-sharing, quello che tra poche settimane trasformerà il più celebre dei sistemi di scambio-file in un sistemone a pagamento. O in un sistemino, se rimarranno pochi utenti


Web – “Esamina il Nuovo Napster! Sii il primo a vedere il nuovo servizio in abbonamento. Se sei interessato ad essere scelto come beta tester, forniscici il tuo indirizzo di posta elettronica. Altre informazioni arriveranno a breve”. Così in queste ore “canta” la home page di Napster.

Il sistemone di file-sharing debutterà nelle prossime settimane, come noto, in una nuova veste lungamente annunciata, che consentirà l’accesso al sistema di scambio-file soltanto a coloro che avranno pagato un abbonamento, la cui entità va ancora definita con certezza. Quel che si sa finora è quanto ha detto il CEO di Napster, Hank Berry, accennando a diverse tipologie di sottoscrizione, il cui costo andrà dai 2 ai 6 dollari al mese circa.

Ma se il sistema in abbonamento potrà consentire a Napster, forse, di trovare una via all’accordo con le multinazionali della musica, grazie al versamento di royalty sulla musica distribuita, in realtà rappresenta un vero e proprio “salto nel buio”. Non è affatto detto, come hanno sottolineato in molti e come lo stesso Berry ha ammesso di recente, che su Napster rimarranno in tanti. E tutti sappiamo che il sistema di scambio-file risulta tanto più “ricco” quanto più numerosi sono gli utenti che frequentano il suo servizio.

E non è un mistero che, in questi mesi, siano molti i sistemi alternativi che hanno messo in piedi ricche e affollate comunità di utenti che scambiano file in modo del tutto gratuito Non solo, sono diversi i “player” di questo mercato che intendono realizzare servizi a pagamento, in abbonamento, con diverse modalità di sottoscrizione.

Napster è oltretutto assillato da vistosi problemi riguardanti i filtri utilizzati per tentare di impedire che i suoi utenti scambino i file musicali indicati come “intoccabili” dai discografici. I filtri sono infatti o troppo poco efficienti, e consentono di scambiare comunque anche i file “bannati”, o lo sono troppo, e vanno ben oltre il dovuto. Anche per questo, sulla home page di Napster, campeggia un testo che avverte: “I filtri vengono cambiati di continuo per escludere la musica che, chi possiede il diritto d’autore vuole che venga esclusa, ma questo spesso si traduce nell’escludere anche altra musica”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    www.radiospir.com
    visita questo sito e di musica ne sentirai a valanga con i nostri pazzi dj!!
  • Anonimo scrive:
    Solo IO?
    tengo il media palayer 6.4? va cosi bene coi divx.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo IO?
      - Scritto da: davex
      tengo il media palayer 6.4? va cosi bene coi
      divx.anch'io! è + veloce, meno ingombrante e se la microsoft pensa che basti un formato di compressione + efficace per incantare le persone facciano pure, io resto dalla parte dell'mp3 (preferirei l'ogg vobis ma ormai l'mp3 si è affermato :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo IO?
      - Scritto da: davex
      tengo il media palayer 6.4? va cosi bene coi
      divx.No, anche io lo uso.Il 7 mi sembra un ingombrante pachiderma ela versione 8...appunto, una fregatura.Un modo per imbrigliare il multimedia neiformati proprietari.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo IO?
      Bravi! Mi fa piacere vedere gente che ragiona,teniamoci gli mp3 e la nostra libertà!
  • Anonimo scrive:
    mi puzza di fregatura...
    Quando circolava una versione del player 8 "reimpacchettata" da fonti sconosciute per poter girare su piattaforma NT, Microsoft si è data un gran da fare per fermare questa distribuzione ed ora in tutta fretta prevede un regolare aggiornamento alle "nuove funzionalità". Non sarà che include pure il sistema SAP di protezione per evitare la riproduzione di audio non certficato...
    • Anonimo scrive:
      Re: mi puzza di fregatura...
      - Scritto da: ansa
      Non sarà che include pure il
      sistema SAP di protezione per evitare la
      riproduzione di audio non certficato...Come si fa a parlare di sospetto? E' una certezza che i meccanismi di protezione sono inclusi. Altrimenti quale modello di business potrebbe praticare Microsoft? Pensi forse che si accontenterebbe di aver trovato un algoritmo più efficiente? Bisogna sempre cercare di capire da dove entreranno i dollari, e qui è chiarissimo.
  • Anonimo scrive:
    Miii
    Ma che palleeeMi sono rotto delle loromenate, windows xp sarà sicuramente ulteriormenteappesantito e io mi tengo il 98, non voglio spendere altri soldi per hardware aggiornato, vadano a cagare!Mi auguro che molti siano della mia stessa opinione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Miii
      non lo e' nessunocaccia i sordi piezzo de merda...ma tanto mo arriva berlusconi che aggiusta ai tipi come te.- Scritto da: Uffa
      Ma che palleee
      Mi sono rotto delle loro
      menate, windows xp sarà sicuramente
      ulteriormente
      appesantito e io mi tengo il 98, non voglio
      spendere altri soldi per hardware
      aggiornato, vadano a cagare!
      Mi auguro che molti siano della mia stessa
      opinione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Miii
      PER IL CENSURATO:Mi sono rotto le balle di aggiornare l'hardware per fare sempre le stesse cose che facevo prima.Io sono in grado di utilizzare delle alternative,tu continua a sborsare, asino.
  • Anonimo scrive:
    No, fa 10
    se ci aggiungi sto par de cojoni
    • Anonimo scrive:
      Re: No, fa 10
      - Scritto da: Davex
      se ci aggiungi sto par de cojoniE con te fanno 11.
      • Anonimo scrive:
        Re: No, fa 10
        buona questa te la passo- Scritto da: CoccoDio
        - Scritto da: Davex

        se ci aggiungi sto par de cojoni


        E con te fanno 11.
        • Anonimo scrive:
          Re: No, fa 10
          - Scritto da: Davex
          buona questa te la passo

          - Scritto da: CoccoDio

          - Scritto da: Davex


          se ci aggiungi sto par de cojoni





          E con te fanno 11.LOLOLOLOLOL
Chiudi i commenti