Chris Beard non sarà più il CEO di Mozilla

Dopo cinque anni alla guida di Mozilla come amministratore delegato, Chris Beard ha rassegnato le proprie dimissioni: lascerà l'incarico a fine anno.
Dopo cinque anni alla guida di Mozilla come amministratore delegato, Chris Beard ha rassegnato le proprie dimissioni: lascerà l'incarico a fine anno.

Cambio in vista al vertice di Mozilla. L’attuale amministratore delegato, Chris Beard, ha rassegnato le proprie dimissioni, mettendo nero su bianco l’intenzione di lasciare l’incarico a fine anno. Al momento non è dato a sapere chi assumerà la carica di CEO.

Chris Beard: le dimissioni del CEO Mozilla

La notizia arriva con un post condiviso dallo stesso Beard sulle pagine del blog ufficiale. 46 anni, di origini canadesi, è entrato in Mozilla nel 2004 a poca distanza dal lancio del browser Firefox. Nel 2013 ha lasciato la scrivania di Chief Marketing Officer per tornare l’anno successivo nel gruppo ed essere nominato CEO, prima ad interim e poi in forma definitiva.

… ho deciso che è tempo per me di fare un passo indietro e iniziare un nuovo capitolo personale. È un buon momento per scegliere il nostro prossimo CEO e, per me, per prendere una pausa significativa così da ricaricarmi prima di fare considerazioni in merito al futuro. Potrebbe essere un cliché, ma lo farò, voglio trascorrere più tempo con la mia famiglia dopo un tour di doveri gratificante, ma particolarmente intenso.

L’intenzione è quella di rendere il passaggio di consegne il più indolore possibile, individuando il successore attraverso una stretta collaborazione con gli altri vertici di Mozilla.

Comunque, non porterò via le mie cose oggi né domani, ma alla fine dell’anno. Sono totalmente impegnato per assicurare il sostegno alla tendenza positiva che abbiamo innescato. Io e Mitchell Baker stiamo lavorando a stretto contatto con il consiglio di amministrazione per garantire continuità alla leadership e un passaggio di consegne sereno.

Se entro fine anno il successore di Beard ancora non sarà stato individuato, il ruolo di CEO passerà temporaneamente nelle mani di Mitchell Baker, oggi presidentessa di Mozilla Foundation e Mozilla Corporation, che in seguito all’annuncio delle dimissioni ha dedicato un post di ringraziamento all’amministratore delegato uscente.

Siamo alla ricerca del mio successore e continuerò a lavorare come CEO durante la transizione. Se la ricerca proseguirà oltre fine anno, se necessario, Mitchell assumerà la carica di CEO ad interim, così da assicurare che tutto prosegua a dovere. Rimarrò comunque coinvolto per lungo tempo come consulente sia per Mitchell sia per il consiglio di amministrazione, come ho sempre fatto.

Fonte: Mozilla
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti