Chrome 18, grafica 3D per tutti

Google distribuisce la nuova versione del suo browser. Patch di sicurezza, miglioramenti nella gestione di HTML5. E novità per i computer più datati
Google distribuisce la nuova versione del suo browser. Patch di sicurezza, miglioramenti nella gestione di HTML5. E novità per i computer più datati

A breve distanza dalla release 17 , Google distribuisce una nuova versione stabile del suo browser per Windows, Linux e Mac. Chrome 18 elimina bug e chiude vulnerabilità, ma soprattutto comprende novità importanti per il comparto grafico e il Web a base di HTML5 e tecnologie sperimentali similari.

Su Chrome 18 la gestione degli elementi Canvas 2D di HTML5 è accelerata dalla GPU , fatto che dovrebbe dare un evidente boost prestazionale ai casual game basati su di essi come nel caso del recentemente lanciato BrowserQuest .

L’altra importante caratteristica aggiuntiva di Chrome 18 è il rasterizer software SwiftShader , componente che si incarica del rendering su schermo di grafica 3D (classe DirectX 9 con Shader Model 3.0) in assenza di una GPU propriamente detta.

Grazie all’inclusione di SwiftShader, ora anche i PC vecchiotti potranno “godere” di elementi tridimensionali (WebGL e non solo) veicolati attraverso le tecnologie web “pure”. Certo le performance non saranno comparabili a quelle di una scheda grafica reale, nondimeno gli autori della tecnologia promettono una velocità 100 volte superiore a quella delle implementazioni software “standard”.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 03 2012
Link copiato negli appunti