Chrome OS: screen recorder e altre novità

Chrome OS: screen recorder e altre novità

Google ha annunciato le prossime novità per Chrome OS, tra cui la possibilità di registrare lo schermo durante una lezione a distanza.
Google ha annunciato le prossime novità per Chrome OS, tra cui la possibilità di registrare lo schermo durante una lezione a distanza.

Oltre a nuove funzionalità per Google Meet e Google Classroom, l'azienda di Mountain View ha annunciato importanti novità per Chrome OS, un sistema operativo in crescita, come dimostrano i dati pubblicati da IDC.

Chrome OS registra lo schermo

La popolarità dei Chromebook è aumentata notevolmente negli ultimi mesi, grazie alla didattica a distanza. Spesso gli insegnanti registrano le lezioni per aiutare gli studenti, quindi Google ha pensato di aggiungere uno “screen recorder” direttamente in Chrome OS. La funzionalità sarà disponibile con l'aggiornamento di marzo.

Chrome OS screen recorder

Tramite la Google Admin Console è possibile gestire i Chromebook di studenti e personale scolastico. Google ha pubblicato una guida per la scelta dei modelli migliori e nei prossimi mesi annuncerà oltre 40 nuovi Chromebook, molti dei quali saranno convertibili. Alcuni integreranno un modem LTE e su tutti verranno installate le app Google Meet e Zoom.

Novità anche per quanto riguarda l'accessibilità. Lo screen reader ChromeVox include tutorial migliorati, permette la ricerca dei menu e cambia automaticamente la voce in base alla lingua del testo.

Google Workspace for Education (in precedenza nota come G Suite for Education) consente ai genitori di aggiungere l'account scolastico dei figli al loro account personale gestito tramite Family Link. In questo modo, i figli possono accedere ai loro account scolastici da casa, mentre i genitori possono impostare i permessi sull'uso di app e dispositivi.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 02 2021
Link copiato negli appunti