Google Meet per la scuola: tutti zitti in un click

Ora gli insegnanti impegnati con le lezioni online della didattica a distanza hanno la possibilità di disattivare tutti i microfoni in un solo click.
Ora gli insegnanti impegnati con le lezioni online della didattica a distanza hanno la possibilità di disattivare tutti i microfoni in un solo click.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

Sulle pagine del blog ufficiale di Google Meet l’annuncio di una novità che interessa in particolare coloro che nell’ambito educativo si trovano a dover gestire le lezioni online della didattica a distanza, avendo quotidianamente a che fare con classi numerose: la possibilità di silenziare tutti con un solo gesto, disattivando così in un click i microfoni di chi partecipa alla classe.

Novità per Meet: silenziare tutta la classe con un gesto

La novità riguarda le seguenti tipologie di profili Workspace: Education Fundamentals ed Education Plus. Al momento esclusi quelli Essentials, Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard ed Enterprise Plus oltre a quelli G Suite Basic, Business e Nonprofits, ma le cose cambieranno entro i prossimi mesi.

L’organizzatore dell’incontro è l’unico utente a poter utilizzare la funzionalità per silenziare tutti. Una volta che i partecipanti sono stati silenziati, l’organizzatore non può riaccendere i loro microfoni. Ciò nonostante, ogni utente può farlo da sé quando necessario.

Google Meet: l'opzione per silenziare tutti i partecipanti alla riunione

Nel post sul blog ufficiale, Google rende noto che la funzionalità è per il momento riservata agli organizzatori degli incontri che si connettono a Meet da browser desktop, ma l’intenzione è quella di renderla disponibile entro i prossimi mesi anche sulle altre piattaforme. Il rollout ha già preso il via come aggiornamento ed entro un paio di settimane circa dovrebbe arrivare a interessare tutti.

Fa parte di un corposo pacchetto con oltre 50 novità al debutto proprio su Meet e Classroom con l’obiettivo di semplificare in primis il lavoro degli insegnanti, ancora oggi impegnati con la necessità di organizzare le lezioni con le modalità della didattica a distanza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti