Cile, una legge per la neutralità

Approvato all'unanimità un emendamento alla legge nazionale sulle telecomunicazioni. Gli ISP del paese sudamericano dovranno garantire equo trattamento a contenuti e servizi. Ma ci saranno delle eccezioni

Roma – C’è chi ha sottolineato come si tratti del primo paese nel mondo ad adottare una legge sulla cosiddetta neutralità della Rete. Una serie di emendamenti, in realtà, di recente approvati dalla Camera dei Deputati cilena con 100 voti favorevoli ed un solo astenuto .

È stata modificata dunque la precedente legge sulle telecomunicazioni del paese sudamericano, per far sì che tutti gli utenti vengano tutelati da fermi principi di neutrality. Regole che i vari provider del paese dovranno rispettare, inibiti dalle autorità cilene. Non sarà infatti possibile preferire un certo servizio o contenuto web né tantomeno garantirgli traffico più scorrevole.

I vari ISP non potranno cioè mettere in campo pratiche discriminatorie verso quei servizi legali utilizzati comunemente dagli utenti. Le uniche eccezioni saranno rappresentate da strategie d’emergenza, per la tutela della privacy e quella della sicurezza di un sistema informatico .

Ma la nuova legge non obbligherà soltanto a mantenere una Rete neutrale. I vari fornitori di connettività dovranno garantire ai propri clienti un più alto livello di trasparenza, a cominciare dai contratti stipulati. E dalla pubblicizzazione di velocità di connessione che corrispondano a quelle reali.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • senex scrive:
    HP-OS
    Secondo me HP ha capito che se Microsoft sbaglia ancora OS come ha fatto con Vista, i suoi introiti potrebbero calare drasticamente.E' ora di differenziarsi dagli altri. Le serve un sistema operativo nuovo, ma iniziare dai PC è dura, tanto vale partire dagli smartphone e dai tablet (per i quali Windows assolutamente non è pronto).L'hardware HP non è male, ma alcuni componenti talvolta sono frutto di una scelta economica (batterie e RAM ad esempio), specialmente rispetto Apple. Giustamente il prodotto finale HP è più economico dei mac.Mi piacerebbe molto che installassero nativamente (cioè con i driver necessari preinstallati) Ubuntu, per contrastare il Mac. In fondo i 2 sistemi non sono così diversi.http://xxiluna.blogspot.com/2010/05/ubuntu-e-lo-spirito-del-mac.html
  • hp sucs scrive:
    come al solito hp sucs
    hp ha comprato palm ... okdopo 1 giorno casualmente l'ex ceo palm se n'è andato in vacanza alla cayman con una valigetta piena di soldi ... dopo una settimana se n'è andato Matias Duarte, il tizio che ha disegnato tutto il sistema di interfaccia di palm os, google l'ha assunto immediatamente e ringrazia sentitamentepoi se n'è andato Rich Dellinger, l'engineer capo del sistema di notifica di WebOs, apple l'ha assunto immediatamente per lavorare su iOS e ringrazia sentitamentepoi se n'è andata pure Lynn Fox, che oltre ad essere tanto carina in palm era Vice Presidente incaricata delle Public Relations (ed era anche l'ex presidente delle pr di apple,quindi capo di un reparto marketing e public relation di pochissimo conto)e queste sono le persone di una certa importanza, della cui dipartita si può trovare notizia sui magazine, news varie, google e linkedinammettiamo che, come in ogni fusione/riorganizzazione, ognuna di queste persone abbia trascinato con se un gruppetto di "anonimi" subordinati ... e voi state veramente ancora a sperare nell'uscita di qualcosa con scritto hp e che faccia girare web os? come no?uscira qualcosa che avrà proXXXXXre Alpha, colloquierà con Thru64 e non ultima avrà in bundle il gioco Duke Nuken Forever
  • sadness with you scrive:
    Ovvio...
    ...HP si è comprata Palm
  • ruppolo scrive:
    Contropiede
    Apple ha messo tutti in contropiede, non sanno più che direzione prendere.Una cosa però l'hanno capita: la fine del classico PC con Windows è vicina, per il mercato casalingo.HP per ora è l'unica che può concorrere con Apple, avendo competenze per costruire hardware di ogni genere (e non certo limitato ai cloni PC) e annesso sistema operativo, WebOS.Le aziende di una volta sanno come si fa.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Contropiede
      - Scritto da: ruppolo
      Apple ha messo tutti in contropiede, non sanno
      più che direzione
      prendere.
      Una cosa però l'hanno capita: la fine del
      classico PC con Windows è vicina, per il mercato
      casalingo.Infatti, da adesso solo Pc con Ubuntu :D
      HP per ora è l'unica che può concorrere con
      Apple, avendo competenze per costruire hardware
      di ogni genere (e non certo limitato ai cloni PC)
      e annesso sistema operativo,
      WebOS.HP sta solo spendendo molti soldi a casaccio (prima il progetto Slate con windows cancellato, adesso l'acquisto di Palm...), se avesse una strategia a quest'ora avrebbe già tirato fuori qualcosa di buono!
      Le aziende di una volta sanno come si fa.Uhmm, chiediamo ad Olivetti, allora!
      • gianluca scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: ruppolo

        Apple ha messo tutti in contropiede, non sanno

        più che direzione

        prendere.

        Una cosa però l'hanno capita: la fine del

        classico PC con Windows è vicina, per il mercato

        casalingo.

        Infatti, da adesso solo Pc con Ubuntu :D



        HP per ora è l'unica che può concorrere con

        Apple, avendo competenze per costruire hardware

        di ogni genere (e non certo limitato ai cloni
        PC)

        e annesso sistema operativo,

        WebOS.

        HP sta solo spendendo molti soldi a casaccio
        (prima il progetto Slate con windows cancellato,
        adesso l'acquisto di Palm...), se avesse una
        strategia a quest'ora avrebbe già tirato fuori
        qualcosa di
        buono!



        Le aziende di una volta sanno come si fa.

        Uhmm, chiediamo ad Olivetti, allora!
      • gianluca scrive:
        Re: Contropiede
        perfettamente d'accordo!
    • MacBoy scrive:
      Re: Contropiede
      L'HP storicamente è sempre stata un'azienda seria (nel senso di tecnologica e all'avanguardia). Si faceva anche proXXXXXri e OS da sola una volta e ancora compete nei server di fascia alta.Peccato oggi si sia ridotta principalmente a vendere inchiostri a peso d'oro e a fare cloni PC come tutti gli altri.Ma sicuramente è una delle poche che può sfidare Apple a tutto campo e può permettersi di sbattere la porta in faccia M$. Non è una Dell qualsiasi, insomma. Inoltre il WebOS di Palm che ha comprato è ottimo. Superiore a iOS in diversi aspetti (anche se non tutti).E un po' di concorrenza ad Apple fa anche bene...
      • non so scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: MacBoy
        Peccato oggi si sia ridotta principalmente a
        vendere inchiostri a peso d'oro e a fare cloni PC
        come tutti gli altri.dovresti navigare meglio il sito prodotti di hp ..
        e può permettersi di sbattere la porta in faccia M$.Quindi è per sbattere la porta in faccia a MS che HP ha comprato Compaq, probabilmente domani la chiude e manda tutti a casa, vero?
        Non è una Dell qualsiasi, insomma.Certo, perchè Dell è una qualsiasi baracca da 4 soldi, roba da barboni giusto?
        E un po' di concorrenza ad Apple fa anche bene...Dunque sei una divinità delle analisi finanziarie.Complimenti!
      • gianluca scrive:
        Re: Contropiede
        ad oggi la concorrenza ad Apple la fa solo, e MOLTO BENE, AndroidHP sta dimostrando solamente di non avere le idee molto chiare, e ne paghera' le conseguenze, purtroppo per lei...tra quanche anno si rendera' conto che WebOS non lo vuole nessuno e dismettera' anche quello, quando avra' raggiunto lo 0,03% del mercato...il futuro se lo contenderanno Apple, Android e, purtroppo, ancora Microsoftquest'ultima avra' un futuro fintantoche' avra' il 90% del mercato dei PCma finira' prima o poi :)
        • Partner Microsoft al WPC scrive:
          Re: Contropiede
          - Scritto da: gianluca
          HP sta dimostrando solamente di non avere le idee
          molto chiare, e ne paghera' le conseguenze,
          purtroppo per
          lei...Non capisco questa affermazione. HP aveva l'idea di uscire con qualcosa mobile su Win7 e su Android. Poi si è comprata Palm per avere WebOS e ora, probabilmente non definitivamente, molla Win7 e Android. Inoltre, visto che si è portata a casa un ottimo s.o. embedded, ha deciso di metterlo nelle stampanti e in altri device (dalle cornici ai TV).Dove sono le idee poco chiare? Tecnicamente mi pare abbia un sacco di senso.
          tra quanche anno si rendera' conto che WebOS non
          lo vuole nessuno e dismettera' anche quello,
          quando avra' raggiunto lo 0,03% del
          mercato...Aspettiamo e vedremo... probabilmente il sucXXXXX dipenderà anche dagli accordi che riuscirà a fare.
          il futuro se lo contenderanno Apple, Android e,
          purtroppo, ancora
          MicrosoftSu MS sono assolutamente d'accordo! Mi aspetto una rimonta perchè stupidi non sono e Phone 7 non è male ed è anche diverso. Io penso lo comprerò (magari non il primo modello - come faccio con le auto).
          quest'ultima avra' un futuro fintantoche' avra'
          il 90% del mercato dei
          PCPiù del 90%! Ma sulla telefonia i giochi non sono lineari vista la presenza di più carrier che vogliono mantenere il controllo.
          ma finira' prima o poi :)Mai! Nel prossimo anno andranno venduti quanti... 300 milioni di PC? Quasi tutti con 7. E non c'è OSX o Linux che tenga. Comunque in questi giorni sono in USA e negli aeroporti ho visto la gente con i portatili quasi tutti con 7. In compenso quasi tutti hanno iPhone o BB. Pochi iPad al momento (ma penso sia ancora presto perchè si veda molto in giro). E cominciano a comparire diversi ebook reader (questo mi sa che è proprio l'anno). Aggiungo che qui sui voli interni (almento con Delta) a bordo puoi collegarti ad Internet via WiFi e puoi fare il checkin passando sotto lo scanner il codice a barre del biglietto memorizzato nell'iPhone.
          • sadness with you scrive:
            Re: Contropiede
            - Scritto da: Partner Microsoft al WPC
            Dove sono le idee poco chiare? Tecnicamente mi
            pare abbia un sacco di senso.Cioé buttare due progetti nel XXXXX per iniziarne un terzo dove "le menti che contano" si sono già defilate, significa avere le idee chiare? Se sono chiare come le tue, stiamo a posto...

            tra quanche anno si rendera' conto che WebOS non

            lo vuole nessuno e dismettera' anche quello,

            quando avra' raggiunto lo 0,03% del mercato...

            Aspettiamo e vedremo... probabilmente il sucXXXXX
            dipenderà anche dagli accordi che riuscirà a fare.Con chi? Non credo che WebOS verrà "licenziato"

            il futuro se lo contenderanno Apple, Android e,

            purtroppo, ancora Microsoft

            Su MS sono assolutamente d'accordo! Infatti è l'unica sulla quale io non scommetterei un centesimo: è arrivata tardi, e tutti i suoi partnere si sono ormai affidati ad Android
            Mi aspetto
            una rimonta perchè stupidi non sono e Phone 7 non
            è male ed è anche diverso. Io penso lo comprerò
            (magari non il primo modello - come faccio con le
            auto).Win-Phone 7 è una c@c@t@ pazzesca...

            quest'ultima avra' un futuro fintantoche' avra'

            il 90% del mercato dei PC

            Più del 90%! Ma neanche tanto ultimamente
            Ma sulla telefonia i giochi non sono
            lineari vista la presenza di più carrier che
            vogliono mantenere il controllo.i carrier non c'entrano nulla in questo discorso

            ma finira' prima o poi :)

            Mai! Nel prossimo anno andranno venduti quanti...
            300 milioni di PC? Quasi tutti con 7. E non c'è
            OSX o Linux che tenga.LOL
          • Partner Microsoft al WPC scrive:
            Re: Contropiede
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: Partner Microsoft al WPC


            Dove sono le idee poco chiare? Tecnicamente mi

            pare abbia un sacco di senso.

            Cioé buttare due progetti nel XXXXX per iniziarne
            un terzo dove "le menti che contano" si sono già
            defilate, significa avere le idee chiare? Se sono
            chiare come le tue, stiamo a
            posto...Vedo che si arriva all'insulto. Ti ho forse insultato io? Il fatto che le persone si siano defilate mi pare sia successivo all'acquisto. E ti ricordo che nessuno è indispensabile.

            Aspettiamo e vedremo... probabilmente il
            sucXXXXX

            dipenderà anche dagli accordi che riuscirà a
            fare.

            Con chi? Non credo che WebOS verrà "licenziato"Gli accordi di distribuzione con i carrier.
            Infatti è l'unica sulla quale io non scommetterei
            un centesimo: è arrivata tardi, e tutti i suoi
            partnere si sono ormai affidati ad
            AndroidQuesto è un mercato che cambia rapidamente. Non c'è l'inerzia di quello dei PC.
            Win-Phone 7 è una c@c@t@ pazzesca...L'hai provato per esprimere questa opinione così categorica?

            Ma sulla telefonia i giochi non sono

            lineari vista la presenza di più carrier che

            vogliono mantenere il controllo.

            i carrier non c'entrano nulla in questo discorsoNo? Guarda che se Vodafone decide di spingere un telefono riesce a venderlo: basta che faccia una politica aggressiva. E nessun carrier vuole consegnare il proprio business in mano ad uno solo.

            300 milioni di PC? Quasi tutti con 7. E non c'è

            OSX o Linux che tenga.

            LOLCi sentiamo a fine 2012. :-)P.S.: sui server la cosa è già molto evidente.
          • sadness with you scrive:
            Re: Contropiede
            - Scritto da: Partner Microsoft al WPC


            Dove sono le idee poco chiare? Tecnicamente mi


            pare abbia un sacco di senso.



            Cioé buttare due progetti nel XXXXX per iniziarne

            un terzo dove "le menti che contano" si sono già

            defilate, significa avere le idee chiare? Se

            sono chiare come le tue, stiamo a posto...

            Vedo che si arriva all'insulto. Non mi pare... ma sei libero di segnalare alla redazione se lo ritieni tale

            Con chi? Non credo che WebOS verrà "licenziato"

            Gli accordi di distribuzione con i carrier.ma checc'entrano i carrier?

            Infatti è l'unica sulla quale io non scommetterei

            un centesimo: è arrivata tardi, e tutti i suoi

            partnere si sono ormai affidati ad

            Android

            Questo è un mercato che cambia rapidamente. Non
            c'è l'inerzia di quello dei PC.Infatti Win Mobile, in tutte le sue versioni (compreso 7 Phone), dopo essere salito in vetta (come vendite) sta cadendo nel baratro

            Win-Phone 7 è una c@c@t@ pazzesca...

            L'hai provato per esprimere questa opinione così
            categorica?diciamo che ho avuto modo di "esaminarlo"


            Ma sulla telefonia i giochi non sono


            lineari vista la presenza di più carrier che


            vogliono mantenere il controllo.



            i carrier non c'entrano nulla in questo discorso

            No? Guarda che se Vodafone decide di spingere un
            telefono riesce a venderlo: basta che faccia una
            politica aggressiva. E nessun carrier vuole
            consegnare il proprio business in mano ad uno
            solo.Se 8 costruttori su 10 montano Android, la vincerà Android.


            300 milioni di PC? Quasi tutti con 7. E non c'è


            OSX o Linux che tenga.



            LOL

            Ci sentiamo a fine 2012. :-)Sissi...
            P.S.: sui server la cosa è già molto evidente.server? stra-LOL
          • gian scrive:
            Re: Contropiede
            E allora???a parte che BI "ritiene" che quelle compagnie siano Apple, ecc.e supponendo anche che siano dei maghi ed abbiano ragione, ovviamente queste ultime avrebbero acquistato Palm solo per poter usare i pezzi piu' interessanti di WebOS (che a quanto pare e' un bel sistema operativo) all'interno del proprio, buttando alle ortiche il resto...o credi che Apple o Google avrebbero cominciato a vendere device con WebOS?non ne hanno certo bisogno, iPhone vende benissimo e Android e' un super sistema operativo e sta andando alla grandene hanno bisogno solo aziende con le idee confuse come HP...
          • pabloski scrive:
            Re: Contropiede
            - Scritto da: Partner Microsoft al WPC
            Non capisco questa affermazione. HP aveva l'idea
            di uscire con qualcosa mobile su Win7 e su
            Android. Poi si è comprata Palm per avere WebOS e
            ora, probabilmente non definitivamente, molla
            Win7 e Android.
            mah, per me un'azienda che lancia uno slate con 7, fa marcia indietro, pensa ad android, compra webos, abbandona android, dice che userà webos....per me è un'azienda un tantinello confusa
            Inoltre, visto che si è portata a casa un ottimo
            s.o. embedded, ha deciso di metterlo nelle
            stampanti e in altri device (dalle cornici ai
            TV).
            per la serie "l'abbiamo pagato almeno usiamolo"
            Dove sono le idee poco chiare? Tecnicamente mi
            pare abbia un sacco di senso.
            certo che ha senso, supponendo che sappiano cos'è che vogliono fare, cosa di cui dubito

            Su MS sono assolutamente d'accordo! Mi aspetto
            una rimonta perchè stupidi non sono e Phone 7 non
            è male ed è anche diverso. Io penso lo comprerò
            (magari non il primo modello - come faccio con le
            auto).
            a giudicare da come sono partiti, ovvero "sviluppate per windows phone e non ci accolliamo tutte le spese", direi che non hanno molta fiducia nel loro sistemapoi che significa copiare iOS? niente multitasking? solo perchè l'iOS 3 non ce l'aveva? mi pare ridicolo
            Mai! Nel prossimo anno andranno venduti quanti...
            300 milioni di PC? Quasi tutti con 7. E non c'è
            OSX o Linux che tenga.
            OSX veramente ha fatto registrare vendite record, tanto che i mac nell'ultimo trimestre hanno segnato un +248%linux entrerà solo ed esclusivamente nei mercati collaterali....netbook, slate, ecc...una debacle di windows sul fronte della sicurezza potrebbe indurre gli OEM a proporre soluzioni linux ( magari sugli all-in-one )
            Comunque in questi giorni sono in USA e negli
            aeroporti ho visto la gente con i portatili quasi
            tutti con 7. In compenso quasi tutti hanno iPhonebeh certo come li volevi vedere? 7 è preinstallato dappertuttoperò non dimentichiamo che le aziende ancora non lo calcolano e il vecchio xp ha visto estendere ulteriormente il proprio supporto fino al 2020
      • Rover scrive:
        Re: Contropiede
        HP, oggi, è l'unico fornitore che può sopperire a tutte le necessità aziendali:PCTablet professionaliSoftware applicativi dedicatiStampanti e plotter di qualsiasi costo e prestazioneServerdispositivi di backupecc ecce fornire soprattutto assistenza in un unico contratto a tutto ciò.
    • non so scrive:
      Re: Contropiede
      - Scritto da: ruppolo
      Una cosa però l'hanno capita: la fine del
      classico PC con Windows è vicina, per il mercato
      casalingo.Certo, infatti HP in quel settore non vende praticamente niente.. Probabilmente entro lunedì dismette la serie Pavilion.
      HP per ora è l'unica che può concorrere con
      Apple, avendo competenze per costruire hardware
      di ogni genere (e non certo limitato ai cloni PC)
      e annesso sistema operativo, WebOS.È vero, come ho fatto a non pensarci prima: se hw e sw non sono dello stesso produttore, allora i prodotti non saranno concorrenti a quelli Apple! Ruppolo sei un genio del mercato.
      Le aziende di una volta sanno come si fa.Giusto, mi hai convinto e vado a comprarmi uno Spectrum.
      • ruppolo scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: non so
        - Scritto da: ruppolo

        Una cosa però l'hanno capita: la fine del

        classico PC con Windows è vicina, per il mercato

        casalingo.

        Certo, infatti HP in quel settore non vende
        praticamente niente.. Probabilmente entro lunedì
        dismette la serie
        Pavilion.Evidentemente hai la vista corta.


        HP per ora è l'unica che può concorrere con

        Apple, avendo competenze per costruire hardware

        di ogni genere (e non certo limitato ai cloni
        PC)

        e annesso sistema operativo, WebOS.

        È vero, come ho fatto a non pensarci prima: se hw
        e sw non sono dello stesso produttore, allora i
        prodotti non saranno concorrenti a quelli Apple!
        Ruppolo sei un genio del
        mercato.Osservo solamente. Per ora tutti quelli che hanno messo in commercio terminali con sistema operativo di terze parti, hanno fallito miseramente. Android? Farà la stessa fine.Le aziende di una volta sanno come si fa.

        Giusto, mi hai convinto e vado a comprarmi uno
        Spectrum.Al di fuori dell'atipico mondo dei PC, il resto funziona come ho detto io. Cellulari compresi.
        • non so scrive:
          Re: Contropiede
          - Scritto da: ruppolo
          Evidentemente hai la vista corta.ha parlato nostradamus
          Osservo solamente. Per ora tutti quelli che hanno
          messo in commercio terminali con sistema
          operativo di terze parti, hanno fallito
          miseramente. ma non eri quello con la vista lunga?forse ti è entrato un moschino nell'occhio!
          Android? Farà la stessa fine.allora capiamoci, vedere lontano e portare sfiga sono 2 cose differenti e tu sei la seconda.
          Al di fuori dell'atipico mondo dei PC, il resto
          funziona come ho detto io. Cellulari compresi.funziona come hai detto tu? ma tu parli a vanvera!
        • non so scrive:
          Re: Contropiede
          - Scritto da: ruppolo
          Evidentemente hai la vista corta.ha parlato nostradamus
          Osservo solamente. Per ora tutti quelli che hanno
          messo in commercio terminali con sistema
          operativo di terze parti, hanno fallito
          miseramente. Hai la vista corta.
          Android? Farà la stessa fine.Sicuramente lo pensa anche il CEO di Motorola e tutti coloro che stanno investendo in tablet Android, senza contare Google.
          Al di fuori dell'atipico mondo dei PC, il resto
          funziona come ho detto io. Cellulari compresi.Illuso.
    • Partner Microsoft al WPC scrive:
      Re: Contropiede
      - Scritto da: ruppolo
      Apple ha messo tutti in contropiede, non sanno
      più che direzione
      prendere.Infatti Mac sta calando e Windows sta aumentando.
      Una cosa però l'hanno capita: la fine del
      classico PC con Windows è vicina, per il mercato
      casalingo.Ti faccio una domanda: tutti quei iPad e iPhone che Jobs venderà a cosa verranno collegati? Ai Mac che stanno perdendo quote di mercato?Detto questo vatti a vedere le previsione di vendita per i PC.

      HP per ora è l'unica che può concorrere con
      Apple, avendo competenze per costruire hardware
      di ogni genere (e non certo limitato ai cloni PC)
      e annesso sistema operativo,
      WebOS.Secondo me HP fa ottimi PC casalinghi con una discreta personalità. Il mio Mediacenter è un HP e ne sono contento. E in casa ho anche un paio di portatili casalinghi di HP che vanno bene.
      Le aziende di una volta sanno come si fa.Mah...
      • sadness with you scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: Partner Microsoft al WPC
        - Scritto da: ruppolo

        Apple ha messo tutti in contropiede, non sanno

        più che direzione

        prendere.

        Infatti Mac sta calando e Windows sta aumentando.infatti è arrivato al 9.8% in USA

        Una cosa però l'hanno capita: la fine del

        classico PC con Windows è vicina, per il mercato

        casalingo.

        Ti faccio una domanda: tutti quei iPad e iPhone
        che Jobs venderà a cosa verranno collegati? Ai
        Mac che stanno perdendo quote di mercato?iPad e iPhone li colleghi anche a Windows... e cmq Apple non sta assolutamente perdendo quote di mercato
        Detto questo vatti a vedere le previsione di
        vendita per i PC.visto le sparate che hai fatto, forse è meglio che vai tu a darci un'occhiata

        HP per ora è l'unica che può concorrere con

        Apple, avendo competenze per costruire hardware

        di ogni genere (e non certo limitato ai cloni PC)

        e annesso sistema operativo, WebOS.

        Secondo me HP fa ottimi PC casalinghi con una
        discreta personalità. Il mio Mediacenter è un HP
        e ne sono contento. E in casa ho anche un paio di
        portatili casalinghi di HP che vanno bene.secondo me invece i PC "casalinghi" sono tutti uguali, mentre HP è forte proprio sulla linea business

        Le aziende di una volta sanno come si fa.

        Mah...Muuuuu
        • Partner Microsoft al WPC scrive:
          Re: Contropiede
          - Scritto da: sadness with you
          - Scritto da: Partner Microsoft al WPC

          Infatti Mac sta calando e Windows sta
          aumentando.

          infatti è arrivato al 9.8% in USAGuarda i dati globali degli ultimi mesi.
          secondo me invece i PC "casalinghi" sono tutti
          uguali, mentre HP è forte proprio sulla linea
          businessE' vero che è forte sulla linea business ma sul mercato home ha macchine interessanti (molte peraltro neanche vendute in Italia).
          • sadness with you scrive:
            Re: Contropiede
            - Scritto da: Partner Microsoft al WPC


            Infatti Mac sta calando e Windows sta


            aumentando.



            infatti è arrivato al 9.8% in USA

            Guarda i dati globali degli ultimi mesi.Proprio dell'ultimo trimestre sto parlando...

            secondo me invece i PC "casalinghi" sono tutti

            uguali, mentre HP è forte proprio sulla linea

            business

            E' vero che è forte sulla linea business ma sul
            mercato home ha macchine interessanti (molte
            peraltro neanche vendute in Italia).sul mercato home, una marca vale l'altra... basta stare un attimo attenti alle specifiche invece che farsi abbindolare dal prezzo
    • Grappolo scrive:
      Re: Contropiede
      o più semplicemente si stanno accorgendo che i tablet non servono a una mazza, hanno un mercato che non vale gli investimenti in R&D ed è meglio aspettare x vedere che succede?
      • ruppolo scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: Grappolo
        o più semplicemente si stanno accorgendo che i
        tablet non servono a una mazza,Quelli fatti fino all'era pre-iPad, non servono a una mazza. Infatti non hanno avuto sucXXXXX.
        hanno un mercato
        che non vale gli investimenti in R&D ed è meglio
        aspettare x vedere che
        succede?Aspettare? Un cliente, aspetta, non una azienda.
        • Grappolo scrive:
          Re: Contropiede
          nessun dato oggettivo su un eventuale sucXXXXX di questi gadgets, il computer casalingo rimane il notebook in tutte le sue varie forme
      • sadness with you scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: Grappolo
        o più semplicemente si stanno accorgendo che i
        tablet non servono a una mazza, hanno un mercato
        che non vale gli investimenti in R&D ed è meglio
        aspettare x vedere che succede?Se "aspettare" vuol dire metterci la faccia con Ballmer dopo aver investito "non-so-quanto", buttare nel XXXXX per rifare il tutto con Android, ributtare tutto per fare (forse) con WebOS (ammesso che sia rimasto ancora qualcuno che conta), allora aspetta e spera...
    • angros scrive:
      Re: Contropiede

      Una cosa però l'hanno capita: la fine del
      classico PC con Windows è vicina, per il mercato
      casalingo.Nei tuoi sogni.Prova a masterizzare un cd, con un tablet. Prova a lavorare con delle immagini su uno schermo così piccolo. Prova a scrivere un testo lungo senza tastiera. Prova a scaricarti un gioco non approvato da Jobs (nel caso dell'iPod)
      • sadness with you scrive:
        Re: Contropiede
        - Scritto da: angros

        Una cosa però l'hanno capita: la fine del

        classico PC con Windows è vicina, per il mercato

        casalingo.

        Nei tuoi sogni.
        Prova a masterizzare un cd, con un tablet. masterizzare un CD? Ma non l'avete ancora capita che l'era dei supporti ottici è finita?
        Prova
        a lavorare con delle immagini su uno schermo così
        piccolo. Dipende da cosa intendi per "lavorare": se parliamo di professione sei fuori strada, visto che stiamo parlando di mercato home; se parliamo di cose "casalinghe" i 10" di un tablet sono sufficienti
        Prova a scrivere un testo lungo senza tastiera. Definisci "lungo"... Sicuramente non ci fai la tesi, ma per scrivere 2 o 3 paginette non vedo quale sia il problema... tantopiù che all'occorenza una tastiera ce la puoi comunque collegare
        Prova a scaricarti un gioco non
        approvato da Jobs (nel caso dell'iPod)stiamo parlando di tablet in generale: Jobs c'entra fino ad un certo puntio, e l'iPod non è un tablet. In ogni caso, mai sentito parlare di XXXXXXXXX?
  • Innovatore scrive:
    Solita fuffaware ?
    Come da oggetto
Chiudi i commenti