Cisco Live 2020: un'anticipazione sulle novità

Webex Work, ma non solo: un accenno ad alcune delle novità che saranno presentate la prossima settimana in occasione dell'appuntamento con Cisco Live.
Webex Work, ma non solo: un accenno ad alcune delle novità che saranno presentate la prossima settimana in occasione dell'appuntamento con Cisco Live.

Un sondaggio condotto dalla National Small Business Association chiamando in causa 980 piccole aziende svela che il numero di titolari e dipendenti al lavoro da remoto in smart working è raddoppiato tra marzo e aprile. Un trend globale, destinato a proseguire: un’opportunità da cogliere per chi saprà innovare le proprie modalità operative, tenendo però conto dell’esigenza di far fronte a un volume di attacchi e minacce informatiche in costante aumento. Se ne parlerà la prossima settimana dal palco virtuale di Cisco Live, appuntamento annuale organizzato dal gruppo statunitense che questa volta per ovvie ragioni andrà in scena esclusivamente in forma digitale.

Cisco Live 2020 in scena il 2 e 3 giugno

Sarà l’occasione per tirare le somme di quanto appreso in questi mesi di lavoro da remoto, per discutere del rapporto di collaborazione tra dipendenti e di quello verso i clienti, dei diversi strumenti a disposizione per proteggersi dalla morsa dei cybercriminali, del concetto di “azienda always-on” e di come migliorare la produttività in un contesto di questo tipo che Cisco definisce una nuova normalità.

Di seguito le novità che saranno annunciate nei prossimi giorni in occasione dell’evento è già anticipate dal gruppo.

  • Webex Work, soluzione di cloud collaboration che offre servizi di chiamata e messaggistica in un unico abbonamento con costi mensili flessibili e adatti alle realtà delle piccole aziende (a partire da 19,95 dollari al mese per utente);
  • nuove funzionalità per migliorare la sicurezza delle email e renderle così protette da attacchi come quelli legati alle campagne di phishing;
  • Cisco Business Dashboard, nuova versione del tool di network management con interfaccia semplificata;
  • nuovi switch Cisco Business per le aziende che necessitano connessioni sia per i dipendenti da remoto sia per quelli in ufficio;
  • Cisco Meraki Health e Meraki Insight per monitorare tutte le parti della rete e delle applicazioni nonché di rilevare e risolvere problemi in pochi minuti.

L’edizione 2020 di Cisco Live è la prima ad andare in scena in versione digitale. Sono previste più di 40 sessioni online in due giorni. Per ulteriori informazioni e le modalità di iscrizione far riferimento al sito ufficiale linkato qui sotto.

Fonte: Cisco Live
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti