CISPA, bocciatura in Senato

Non raggiunto il quorum necessario per il passaggio del disegno di legge sulla cybersicurezza. I repubblicani non sono convinti della bontà del sistema volontario che trasformerebbe le net company in delatori per il governo

Roma – Appena 52 voti favorevoli, lontani dal quorum necessario per l’approvazione in Senato del tanto discusso Cybersecurity Act , il disegno di legge proposto dal senatore indipendente del Connecticut Joe Lieberman, dedicato alla nuova strategia di sicurezza informatica per il governo degli Stati Uniti.

Per un pugno di voti – decisivo il blocco imposto dai senatori repubblicani – la proposta di legge non ha passato lo scoglio più duro, ora rimandata e aperta a sostanziali modifiche interne. Il Cybersecurity Act a stelle e strisce avrebbe introdotto nuove misure per la tutela delle infrastrutture informatiche da eventuali attacchi .

Decisivo per la bocciatura, il sistema volontario che avrebbe portato le principali aziende del web a consegnare alle autorità nazionali le informazioni necessarie per la prevenzione di crimini e identificazione dei sospetti . Dalla posta elettronica ai social network, gli attivisti avevano denunciato un vero e proprio incubo orwelliano.

Uno scenario non affatto gradito dalla U.S. Chamber , preoccupata che lo stesso sistema rimanga volontario solo sulla carta. Telco e net company non potrebbero trasformarsi in delatori per il governo , rischiando un’ondata di sorveglianza a danno dei diritti fondamentali dei netizen.

“Così la nostra nazione verrà lasciata vulnerabile”, ha commentato stizzito il padre del Cybersecurity Act Joe Lieberman. Il timore è che, nel pieno della cosiddetta cyberwar , paesi stranieri possano attentare alla stabilità delle infrastrutture nazionali, mettendo a rischio non solo la Rete per come la vivono gli utenti, ma anche i centri nevralgici reti idriche e elettriche.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • luisromano scrive:
    patent zombie
    ...fare il patent troll. Questo è il destino di Kodak e di tutte quelle paziente che campano (o meglio... zombificano) tra dubbi patenti e tribunali.Esattamente come l'Apple che sopravvive solo all'iPod, iPod con modulo telefonico (talvolta chiamato "iPhone") e iPod con schermo largo (talvolta chiamato "iPad"). Insomma, la Kodak fallisce perché non è mai riuscita ad andare oltre la macchinetta fotografica mentre l'Apple dovrebbe fallire perché mai andata oltre l'iPod ma "sopravvive" in modo zombifico grazie ai "cervelli" dei suoi fanboi (cervelli divorato ovviamente)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 agosto 2012 23.37-----------------------------------------------------------
    • Rover scrive:
      Re: patent zombie
      Riguardo Kodak direi che hai poche idee e ben confuse.Buonanotte
      • luisromano scrive:
        Re: patent zombie
        - Scritto da: Rover
        Riguardo Kodak direi che hai poche idee e ben
        confuse.
        BuonanotteCon che coraggio buttarsi a criticare il criticatore, complimenti! Peccato per la totale assenza di contenuti e svignarsela con un buona notte.D'altronde, se contenuti e argomentazioni non ne hai, che altro puoi scrivere?
  • mela marcia scrive:
    S'i fosse fuoco...
    S'i fosse fuoco, arderei li brevetti tutti;e multinazionali, cloud e iCosi,a tutti tagliarei lo capo a tondo.
    • Izio01 scrive:
      Re: S'i fosse fuoco...
      Ma che bella citazione, ho apprezzato! Anche se è incredibilmente OT su un forum d'informatica, regalo l'originale a chi magari non l'ha mai letto :-)Cecco Angiolieri - S'i fossi focoS'i fosse fuoco, arderei 'l mondo;s'i fosse vento, lo tempestarei;s'i fosse acqua, i' l'annegherei;s'i fosse Dio, mandereil' en profondo;s'i fosse papa, allor serei giocondo,ché tutti cristiani imbrigarei;s'i fosse 'mperator, ben lo farei;a tutti tagliarei lo capo a tondo.S'i fosse morte, andarei a mi' padre;s'i fosse vita, non starei con lui;similemente faria da mi' madre.Si fosse Cecco com'i' sono e fui,torrei le donne giovani e leggiadre:le zoppe e vecchie lasserei altrui.
      • Internetcrazia scrive:
        Re: S'i fosse fuoco...
        bella...per chi volesse coinvolgere anche l'udito, consiglio di ascoltarla cantata da De Andrè...
  • alvaro scrive:
    che palle
    contro samsung contro kodak...che palle sta apple...ma che morissero tutti lei e gli applefans(solo quelli cretini)
  • prova scrive:
    prova
    prova
  • Voorn scrive:
    Se fossi Kodak...
    ...offirei i miei brevetti a Google o a Samsung, anche se Apple dovesse offrire di più, così...a spregio!
    • ruppolo scrive:
      Re: Se fossi Kodak...
      - Scritto da: Voorn
      ...offirei i miei brevetti a Google o a Samsung,
      anche se Apple dovesse offrire di più, così...a
      spregio!Anch'io, così quando Apple invaliderà i due più importanti, a pigliarlo in quel posto sarà proprio Google o Samsung.
      • jackless scrive:
        Re: Se fossi Kodak...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Voorn

        ...offirei i miei brevetti a Google o a Samsung,

        anche se Apple dovesse offrire di più, così...a

        spregio!

        Anch'io, così quando Apple invaliderà i due più
        importanti, a pigliarlo in quel posto sarà
        proprio Google o
        Samsung.pensa te...essere contenti perchè due aziende lo prendono in quel posto grazie ad una terza azienda è lo scopo della tua vita vero? Deve essere proprio bello vivere così...
        • informato sui fatti scrive:
          Re: Se fossi Kodak...
          lui è uno di quelli che scrivono sui forum dietro compenso.qui lo sappiamo tutti.
          • Jacopo scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            ma sai che ci ho pensato anche io?anche solo per il fatto che non abbiano mai censurato le caxxate ed i flame che scrive giornalmente! ...mha
          • informato sui fatti scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            oggi però si è trovato XXXXto su un altro threadche stava prendendo una piega parecchio trollosa.comunque sono diversi, mica è l'unico.
          • gnammolo scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            multiaccount?
      • Free world scrive:
        Re: Se fossi Kodak...

        Anch'io, così quando Apple invaliderà i due più
        importanti, a pigliarlo in quel posto sarà
        proprio Google o
        Samsung.Oggi ho fatto leggere a un amico che voleva comprare iPhone i tuoi post e siamo andati assieme a comprare un Galaxy per lui.I tuoi argomenti pro-apple funzionano al contrario!Sii orgoglioso :)
        • informato sui fatti scrive:
          Re: Se fossi Kodak...
          non dovevi dirlo.ora agosto sarà un mese magro, per lui.
        • crumiro scrive:
          Re: Se fossi Kodak...
          Magari tu ci scherzi sopra, ma due settimane fa mi è sucXXXXX esattamente quello che dici.
        • ruppolo scrive:
          Re: Se fossi Kodak...
          - Scritto da: Free world

          Anch'io, così quando Apple invaliderà i due più

          importanti, a pigliarlo in quel posto sarà

          proprio Google o

          Samsung.

          Oggi ho fatto leggere a un amico che voleva
          comprare iPhone i tuoi post e siamo andati
          assieme a comprare un Galaxy per
          lui.
          I tuoi argomenti pro-apple funzionano al
          contrario!
          Sii orgoglioso :)Ma cavoli, dovevi attendere quando usciva l'iPhone 5! È in quel periodo che si fa fatica da averli! Ufff!
        • ruppolo scrive:
          Re: Se fossi Kodak...
          - Scritto da: Free world
          Oggi ho fatto leggere a un amico che voleva
          comprare iPhone i tuoi post e siamo andati
          assieme a comprare un Galaxy per
          lui.Meglio che non scopra questo, allora, altrimenti avrai perso un amico:http://www.appleinsider.com/articles/12/08/03/inside_apples_new_vector_based_maps_in_ios_6.html
          • alvaro scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            come no ruppolo...siete i meglio...dei poveracci pero'.
          • mirko scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            caxxo, ma vattelo finalmente a vedere,sto android di cui parli tanto male...p.s.: non voglio darti un dispiacere,ma gmaps per android è da mo' che non funzionacome è descritto nell'articolo.grafica e testo renderizzati al volo,anche il testo dei nomi delle vievengono zoomati con lo zoom delle cartine,senza ricaricare le bitmap,come era invece molto tempo fa.nell'articolo è descritto il funzionamento dell'app per ios,e neanche voglio sapere il motivo per cuisu ios non è possibile raggiungere i livelli di android.provate a brevettare, adesso, mi raccomando... =)
          • mirko scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            ma cavolo, prima di parlare informati, no?mica dico di vederlo dal vivo, un android! =)http://youtu.be/5O1IW51jC_Mhttp://youtu.be/Ujh0_61uYuk?t=1m5shttp://youtu.be/LldN9QSMI-0?t=34s
          • Rover scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            E' un brevetto, ma fa talmente schifo che nessuno glielo copia
          • gnammolo scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            bella innovazione ma ci vorrà almeno un 4s/ipad2 per farle girare
          • crumiro scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            ???There are several new additions to the iOS Maps app, including a visual redesign that uses vector-based graphics instead of bitmap images. Vector graphics are drawn by the device based on a set of instructions, instead of loaded from a remote server. This change means that it will be easier for users to pan across a map quickly, without having to wait for new map images to load every few seconds. <b
            Google introduced vector graphics for Google Maps for Android in 2010. </b
            Ora su iOS / iPhone GS3 non è che usavo molto le mappe di google (su uno schermo così piccolo non è che sia molto comodo), però non mi ero reso conto che non era vettoriale.
          • crumiro scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            Ehm... ruppolo, profondo conoscitore del mondo informatico, Google maps è così da...vediamo... da sempre?
          • crumiro scrive:
            Re: Se fossi Kodak...
            Toh, visto che sul tuo appleinsider non è che ne sanno molto:http://www.pcworld.com/article/257341/apple_kicks_google_maps_off_ios.html"There are several new additions to the iOS Maps app, including a visual redesign that uses vector-based graphics instead of bitmap images. Vector graphics are drawn by the device based on a set of instructions, instead of loaded from a remote server. This change means that it will be easier for users to pan across a map quickly, without having to wait for new map images to load every few seconds. <b
            Google introduced vector graphics for Google Maps for Android in 2010. </b
            "Scrivi anche a quelli di appleinsider per favore: è anche colpa loro se non lo sapevi.
          • Free world scrive:
            Re: Se fossi Kodak...

            Meglio che non scopra questo, allora, altrimenti
            avrai perso un
            amico:Cioè hanno implementato le mappe vettoriali di open street map? :P Ruppolo tu credi che Apple possa competere con Google o Bing o OSM sulle mappe? Ma vai, vah...E no, il mio amico grazie a te non vuole più saperne di Apple: i tuoi interventi gli han fatto capure che vuole essere libero di fare ciò che vuole con suo cellulare e grazie ai tuoi commenti sa con quale sistema lo è e con quale no.
    • krane scrive:
      Re: Se fossi Kodak...
      - Scritto da: Voorn
      ...offirei i miei brevetti a Google o a Samsung,
      anche se Apple dovesse offrire di più, così...a
      spregio!Io venderei tutto al primo che capita ed andrei a vivere in vacanza, altro che farsi 'sti problemi...
Chiudi i commenti