Clippy alla ricerca del tempo perduto

Il famigerato assistente a forma di graffetta tornerà in vita dopo un decennio di silenzio. Aiuterà gli utenti di Office a viaggiare nei mondi di Excel e Word, nel sequel del gioco formativo Ribbon Hero

Roma – L’annuncio ha fatto tremare le fondamenta del web specializzato, seminando il panico tra milioni di utenti delle applicazioni per ufficio made in Redmond . Microsoft ha infatti deciso di riesumare il famigerato Clippy, l’assistente di Office a forma di graffetta deceduto nel lontano 2001 per la composta gioia dei suoi numerosi detrattori.

Clippy è ora risorto dalle sue stesse ceneri metalliche, per strizzare il suo inconfondibile occhio a tutti gli utenti della popolare suite per ufficio. Che potranno scaricare gratuitamente l’estensione Ribbon Hero 2: Clippy’s Second Chance , realizzata dagli Office Labs per rendere più emozionante e divertente l’esperienza di lavoro legata a programmi come Word e PowerPoint.

L’odiata graffetta inizierà così una sorta di viaggio nel tempo, destreggiandosi liberamente tra antichi scenari egizi e cittadine medievali. L’utente di Office dovrà completare alcune operazioni per capire meglio il funzionamento del pacchetto, in modo da guadagnare punti e di conseguenza avanzare di livello. A scanso di equivoci, Microsoft non ridarà a Clippy il suo originario ruolo di assistente fastidioso.

“Si, abbiamo trasformato Office in un gioco! – hanno spiegato gli Office Labs in uno specifico filmato – In Ribbon Hero 2 , salterete a bordo della macchina del tempo di Clippy per esplorare differenti periodi storici. Ciascuna sfida vi porterà dentro Word, Excel, PowerPoint o OneNote per portare a termine una serie di compiti”.

C’è chi ha dunque sottolineato come la mossa di inserire Clippy nel gioco formativo di Microsoft rappresenti un vero e proprio azzardo. L’iniziale Ribbon Hero era riuscito ad ottenere un successo sorprendente, ora minacciato da una graffetta odiata da mezzo mondo. Di sicuro a Redmond regna un curioso senso dell’umorismo.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti