Cloud: quanto spazio "reale" occupa un utente?

Cloud: quanto spazio "reale" occupa un utente?

Se i nostri file archiviati in cloud fossero impilati uno sopra l'altro, sarebbero alti quanto 18 Torri di Pisa. O 3 Torri Eiffel.
Se i nostri file archiviati in cloud fossero impilati uno sopra l'altro, sarebbero alti quanto 18 Torri di Pisa. O 3 Torri Eiffel.

Ognuno di noi possiede migliaia e migliaia di dati sotto forma di immagini, file audio, video e documenti, che spesso scegliamo di archiviare in cloud. Ma ti sei mai chiesto quanto peserebbero nella vita reale i tuoi file, se gli spazi cloud smettessero di esistere? O meglio: quanto sarebbero alti, se accatastati uno sopra l’altro?

Il team di pCloud, azienda leader nel settore del cloud storage, ha fatto questo inusuale calcolo al posto nostro, mettendo in relazione la dimensione media di una foto con quella di una custodia per CD e un foglio A4: il risultato è stato poi confrontato con le dimensioni di alcuni dei monumenti più famosi al mondo, per capire in scala il “peso” dei nostri file virtuali nella realtà.

Un utente utilizza in media 18 Torri di Pisa

Una persona media archivia circa 500 GB di dati nel proprio spazio personale. Fotografie e immagini ne occupano la maggior parte, ovvero il 46%; ciò equivale a 137.237 fotografie per una sola persona. Per quanto riguarda i documenti di testo, si parla di 129 GB – ovvero il 26% dello spazio complessivo. Ogni GB di dati equivale a 75 mila pagine, il che significa che una persona – in media – archivia l’equivalente di 9 milioni e 648 mila pezzi di carta nel proprio cloud storage. Il restante 6% viene utilizzato per file musicali e audio: l’utente medio archivia fino a 28,7 GB di musica in cloud, che equivale a 6.601 brani o 943 album.

Se tutti questi dati fossero fotografie fisiche, CD e pezzi di carta e li impilassimo uno sopra l’altro, l’altezza media dei file di una sola persona raggiungerebbe i 1000 metri. Pari a 18 Torri di Pisa, 3 Torri Eiffel o 6 Sagrada Familia.

pCloud per archiviare a vita tutti i tuoi file

Usufruire di uno spazio di archiviazione cloud ha i suoi vantaggi. Non solo i file caricati sono archiviati in uno spazio sicuro, ma potrai anche accedervi da qualsiasi dispositivo o condividere qualsiasi dato con un semplice link. Questi (e altri) sono i vantaggi offerti da pCloud, azienda leader nel settore del cloud storage, che mette a disposizione spazi a vita. Ciò significa che, una volta acquistato, sarà per sempre tuo e potrai farne ciò che vuoi.

Sono tre i piani disponibili, con pagamenti una tantum: Premium da 500 GB, in promozione a soli 175 euro; Premium Plus da 2 TB a 350 euro; Piano Personalizzato 10 TB a 990 euro. A questo link puoi approfondire tutte le funzionalità che pCloud include nel prezzo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 lug 2022
Link copiato negli appunti