CloudBit, tutte le cose in Internet

Una start-up americana vuole trasformare gli oggetti di tutti i giorni in dispositivi IoT controllabili tramite comunicazioni TCP/IP. Il tutto è a prova di smanettoni a digiuno di codice grazie alla modularità del prodotto

Roma – Lungi dall’essere l’ennesima “piattaforma” iper-standardizzata calata dall’alto per far funzionare e armonizzare insieme il gadgettume della cosiddetta Internet delle Cose , CloudBit ambisce piuttosto a fornire gli strumenti con cui espandere le possibilità di interconnessione telematica agli oggetti di tutti i giorni, che con la telematica hanno poco o nulla a che fare.

CloudBit rappresenta in effetti l’ultima offerta (in ordine di tempo) di LittleBits , start-up newyorkese che realizza componenti elettronici in grado di combinarsi tramite un attacco magnetico, un approccio modulare che invoglia allo sviluppo di prototipi o di applicazioni innovative partendo da un “kit” di moduli dotati di funzioni base.

Se i moduli LittleBits “standard” favoriscono la sperimentazione, il modulo CloudBit è invece pensato specificamente per integrare le comunicazioni telematiche tramite TCP/IP ai prototipi sperimentali di cui sopra; gli utenti-creatori hanno poi la possibilità di impiegare la tecnologia di IFTTT per creare semplici comandi con cui istruire, tramite server Web, i loro prototipi CloudBit+LittleBits.

Diversamente dai colossi che si battono a suon di standard concorrenti e vogliono calare dall’alto “piattaforme” eslcusive per l’IoT, spiega LittleBits , l’obiettivo di CloudBit è di “democratizzare l’hardware” per la Internet delle Cose alla stessa maniera di quanto fatto da Android per il mobile e Linux per il software, rendendo le persone “partecipanti” del mondo e della tecnologia che li circonda e non semplici consumatori passivi di sistemi chiusi imposti dalle aziende.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ratte scrive:
    Explorer resta comunque molto sicuro
    Explorer resta comunque molto sicuro rispetto agli utenti che lo usano.
    • ... scrive:
      Re: Explorer resta comunque molto sicuro
      - Scritto da: ratte
      Explorer resta comunque molto sicuro rispetto
      agli utenti che lo
      usano.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/590ead7b711171d845edad86925cbe7b/Avatar.jpg[/img]
    • panda rossa scrive:
      Re: Explorer resta comunque molto sicuro
      - Scritto da: ratte
      Explorer resta comunque molto sicuro rispetto
      agli utenti che lo
      usano.C'e' solo una cosa che fa piu' schifo di IE, e sono i servi che lo difendono gratis.
      • ZLoneW scrive:
        Re: Explorer resta comunque molto sicuro
        Più che una difesa di IE, mi sembra un attacco all'UQM (Utonto Quadratico Medio) di Microsoft... :D
  • Alvaro Vitali scrive:
    Allarme inutile
    E' del tutto inutile suonare questi campanelli d'allarme; IE continuerà a detenere il 60% del mercato e Windows manterrà il suo 90%.Così vuole l'industria del software ...
    • ... scrive:
      Re: Allarme inutile
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      E' del tutto inutile suonare questi campanelli
      d'allarme; IE continuerà a detenere il 60% del
      mercatoLOL... ma dove l'hai sentita questa ca**ata? Sei rimasto al 2009?
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Allarme inutile
        - Scritto da: ...

        LOL... ma dove l'hai sentita questa ca**ata? Sei
        rimasto al 2009?Guarda che a me questa situazione non fa certo piacere; purtroppo, però, bisogna essere realisti. Vatti a leggere le statistiche ufficiali su netmarketshare.com: Windows è al 91% e IE è al 58% (considerando l'insieme di tutte le versioni).Se si eccettuano pochi casi isolati, in tutto il mondo gli accordi sottobanco (e a dir poco torbidi) tra M$ e i vari Stati permettono di imporre alle pubbliche amministrazioni l'uso di Windows con tutti gli annessi e connessi (IE, Outlook Express, M$ Office, etc); tutto ciò è già sufficiente a garantire a M$ una vasta quota di mercato.Poi ci sono i PC venduti in tutto il mondo, non si sa in basa a quale legge, con Windows già installato insieme a IE.Non è una lotta ad armi pari. IE può anche essere (e lo è di sicuro) il peggior browser in assoluto, ma se quasi te lo impongono per legge, c'è poco da fare.
        • pierugo scrive:
          Re: Allarme inutile

          Poi ci sono i PC venduti in tutto il mondo, non
          si sa in basa a quale legge, con Windows già
          installato insieme a
          IE.Mai usato IE come browser, a parte sporadiche eccezioni, ma io questa cosa che su un PC Windows non debba esserci preinstallato IE proprio non la capisco. E' il loro prodotto, lo proporranno come meglio credono.Starà eventualmente alla gente o comprare del tutto un altro tipo di computer, o farselo/farselo fare o, al minimo, scaricare subito un altro browser.Non è che se vai a comprare una macchina te la danno senza ruote, perché così ci metti quelle che vuoi tu
          • panda rossa scrive:
            Re: Allarme inutile
            - Scritto da: pierugo
            Non è che se vai a comprare una macchina te la
            danno senza ruote, perché così ci metti quelle
            che vuoi
            tuMa io posso comunque far TOGLIERE le ruote di fabbrica, e far montare quelle che voglio io.Invece IE non si puo' togliere.Puoi solo affiancarci un altro browser, impostarlo come predefinito, ma questo non impedisce al malware di sfruttare comunque la presenza di IE e dei suoi bug per fare quello che vuole.
          • ... scrive:
            Re: Allarme inutile
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: pierugo


            Non è che se vai a comprare una macchina te
            la

            danno senza ruote, perché così ci metti
            quelle

            che vuoi

            tu

            Ma io posso comunque far TOGLIERE le ruote di
            fabbrica, e far montare quelle che voglio
            io.

            Invece IE non si puo' togliere.
            Puoi solo affiancarci un altro browser,
            impostarlo come predefinito, ma questo non
            impedisce al malware di sfruttare comunque la
            presenza di IE e dei suoi bug per fare quello che
            vuole.Lo sappiamo tutti perché IE non è disinstallabile: all'epoca della "guerra" fra IE e Netscape la Microsoft per vincere la competizione cercò di fare un browser integrato col sistema operativo per poterlo avere pre-installato nel sistema e buttare fuori dal mercato Netscape (che voleva fare leva sul fatto che la Microsoft non faceva competizione leale pre-installando il proprio browser). La scusa di Microsoft? Secondo loro il browser non era più da intendere solo "un browser" ma un vero e proprio "sistema operativo nel sistema operativo" (e rendiamoci conto di quanto sia ridicolo e demenziale questo concetto), e quindi arrivarono idiozie che non servono a nessuno e che infatti nessun altro browser usa, come ActiveX, VBScript, roba che solo un folle potrebbe mettere in un browser e che creò buchi di sicurezza in cui ci poteva passare un aereo.Rendiamoci conto: la Microsoft, invece di "isolare" il browser in una sandbox come sarebbe stati giusto e logico, diede al browser la possibilità di acXXXXX pressoché illimitato al sistema. Roba da malati mentali.
  • suc scrive:
    è Flash buggato, NON IE!
    Tanto rumore per nulla, in quanto:- l'articolo evidenzia i tentativi di attacco su IE per la maggior parte effettuati dopo che la patch è già stata rilasciata- la maggior parte dei tentativi di attacco su IE provengono dal codice di Flash che è buggato
    • ... scrive:
      Re: è Flash buggato, NON IE!
      - Scritto da: suc
      Tanto rumore per nulla, in quanto:
      - l'articolo evidenzia i tentativi di attacco su
      IE per la maggior parte effettuati dopo che la
      patch è già stata
      rilasciata
      - la maggior parte dei tentativi di attacco su IE
      provengono dal codice di Flash che è
      buggatoAh quindi... ma allora IE rappresenta l'eccellenza, m'hai convinto![img]http://static.giantbomb.com/uploads/original/9/90729/1668659-cool_story_bro_house.jpg[/img]
    • Nauseato scrive:
      Re: è Flash buggato, NON IE!
      - Scritto da: suc
      Tanto rumore per nulla, in quanto:
      - l'articolo evidenzia i tentativi di attacco su
      IE per la maggior parte effettuati dopo che la
      patch è già stata
      rilasciata
      - la maggior parte dei tentativi di attacco su IE
      provengono dal codice di Flash che è
      buggatoSarà anche come tu dici, ma ugualmente non riesco a capire per quale motivo continuare ad usare un browser che continua a zoppicare, viste le alternative libere da tempo presenti che, dati alla mano, per un motivo o per l'altro, zoppicano meno...
      • common scrive:
        Re: è Flash buggato, NON IE!
        Mettiti nei panni del PA e di multinazioniali top 500.Prova tu a cambiare tutta la intranet e cambiare sistemi quali oracle su web dato che non supportano pienamente altri browser. Dopo la proposta e il costo ti sbattono alla porta!
  • Risposta alla notizia scrive:
    Quanto è bucato o...
    ...quanto è sbuzzato? :|Meditate gente, meditate.
  • amedeo scrive:
    standard ?
    "mantenere la retrocompatibilità con gli standard delle versioni meno recenti"quali standard ? le XXXXXte M$ al di fuori da qualsiasi standard web ?
    • Etype scrive:
      Re: standard ?
      verissimo...
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: standard ?
      - Scritto da: amedeo
      "mantenere la retrocompatibilità con gli standard
      delle versioni meno
      recenti"

      quali standard ? le XXXXXte M$ al di fuori da
      qualsiasi standard web
      ?forse voleva dire "mantenere la retroincompatibilità" ;)
      • panda rossa scrive:
        Re: standard ?
        - Scritto da: Fulmy(nato)
        - Scritto da: amedeo

        "mantenere la retrocompatibilità con gli
        standard

        delle versioni meno

        recenti"



        quali standard ? le XXXXXte M$ al di fuori da

        qualsiasi standard web

        ?

        forse voleva dire "mantenere la
        retroincompatibilità"
        ;)No, volevano dire che tutti gli exploit delle precedenti versioni potrano tranquillamente continuare ad essere utilizzati.
    • Sky scrive:
      Re: standard ?
      I bug, si riferiscono ai bug: retrocompatibilità per tutto.
  • Il Moralizzat ore scrive:
    L'unico e irripetibile..............
    Internet Explorer 8 (otto)IL RESTO E' NULLAP.S. Naturalmente con Windows XP
    • Etype scrive:
      Re: L'unico e irripetibile..............
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      Internet Explorer 8 (otto)

      IL RESTO E' NULLA

      P.S. Naturalmente con Windows XP8 ormai è diventato inusabile a meno di siti molto based.Oramai si blocca per un non nulla,diventa sempre più incompatibile con i siti web,crash ...ormai gli anni si fanno sentire.Meglio optare per Firefox o Chrome,anche per la questione plugin non c'è confronto.
      • Nauseato scrive:
        Re: L'unico e irripetibile..............
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: Il Moralizzat ore

        Internet Explorer 8 (otto)



        IL RESTO E' NULLA



        P.S. Naturalmente con Windows XP

        8 ormai è diventato inusabile a meno di siti
        molto
        based.

        Oramai si blocca per un non nulla,diventa sempre
        più incompatibile con i siti web,crash ...ormai
        gli anni si fanno
        sentire.

        Meglio optare per Firefox o Chrome,anche per la
        questione plugin non c'è
        confronto.In effetti, stando lontani da IE8, con XP sp3 ultimo aggiornato e Firefox si va abbastanza tranquilli, direi del tutto tranquilli se uno sa su cosa sta bazzicando e per il resto (firewall, antivirus, antitutto) è adeguatamente premunito.Da quando mi sono liberato di quella palla al piede traballante a tradimento di WinUpdate viaggio decisamente meglio, su 2 dei miei PC che per le funzioni che mi fanno proprio non mi sogno di mandare in pensione.
    • ... scrive:
      Re: L'unico e irripetibile..............
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      Internet Explorer 8 (otto)

      IL RESTO E' NULLA

      P.S. Naturalmente con Windows XP[yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
    • ... scrive:
      Re: L'unico e irripetibile..............
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      Internet Explorer 8 (otto)

      IL RESTO E' NULLA

      P.S. Naturalmente con Windows XPCerto certo, magari anche usato con account di Administrator, eh? (rotfl)
      • Sky scrive:
        Re: L'unico e irripetibile..............
        Ma ovvio!!!Mica vorrai usare Win senza essere Admin eh, che "Win" sarebbe?
        • panda rossa scrive:
          Re: L'unico e irripetibile..............
          - Scritto da: Sky
          Ma ovvio!!!
          Mica vorrai usare Win senza essere Admin eh, che
          "Win"
          sarebbe?E senza password.Sai che palle digitare ogni volta la password...
          • uomo di paglia scrive:
            Re: L'unico e irripetibile..............
            ma come non basta un click?(newbie)
          • ... scrive:
            Re: L'unico e irripetibile..............
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Sky

            Ma ovvio!!!

            Mica vorrai usare Win senza essere Admin eh,
            che

            "Win"

            sarebbe?

            E senza password.
            Sai che palle digitare ogni volta la password...Tanto basta un antivirus! (rotfl)
      • Nauseato scrive:
        Re: L'unico e irripetibile..............
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Il Moralizzat ore

        Internet Explorer 8 (otto)



        IL RESTO E' NULLA



        P.S. Naturalmente con Windows XP

        Certo certo, magari anche usato con account di
        Administrator, eh?
        (rotfl)L'importante è stare lontano da IEx, 8 o non otto! O meglio, evitare qualunque forma di otto...Chi sa cosa fa può lavorare ben più speditamente come Admin (e SupAdmin con Win7): siamo uomini o ... caporali?
    • anverone99 scrive:
      Re: L'unico e irripetibile..............
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      Internet Explorer 8 (otto)

      IL RESTO E' NULLA

      P.S. Naturalmente con Windows XPFirefox, e basta la parolaP.S. Con qualsiasi sistema operativo
  • bubba scrive:
    la cosa "simpatica" e' che VUPEN
    la cosa "simpatica" e' che VUPEN fa' questo http://www.vupen.com/english/services/lea-index.php come "lavoro" ..........
    • collione scrive:
      Re: la cosa "simpatica" e' che VUPEN
      cracker VUPEN + buggatissimo IE + closed source peggio di una scatola nera = NON USATE PROGRAMMI CLOSED!!!
  • benkj scrive:
    dove sono i soliti balordi...
    ... che decantano la superiorita' del codice closed? Bug che rimangono nel codice per anni anche se il codice non si vede... come e' possibile da una societa' seria come microsoft con programmatori esperti e full-time che ci lavorano? Ah lo so io dove sono, i balordi. Non hanno letto questo articolo: sono talmente abituati alle falle del loro colabrodo che questo articolo non fa neanche notizia
    • collione scrive:
      Re: dove sono i soliti balordi...
      ti riferisci a massimino? sta perdendo gengive nel thread su apple....no no, non quello sulle backdoor, l'altro (rotfl)
      • Etype scrive:
        Re: dove sono i soliti balordi...
        e con quali scuse poi :D tra lui,Ruppie e Bertu non so chi è più spassoso :D
        • collione scrive:
          Re: dove sono i soliti balordi...
          - Scritto da: Etype
          e con quali scuse poi :D tra lui,Ruppie e Bertu
          non so chi è più spassoso
          :Dpiù che scuse percepisco tanta rabbiaormai usa solo termini tipo gastrite, rosichi, XXXXX, piedi puzzosiè evidente che le sberle prese in questi giorni l'hanno distrutto
      • ... scrive:
        Re: dove sono i soliti balordi...
        - Scritto da: collione
        ti riferisci a massimino? sta perdendo gengive
        nel thread su apple....no no, non quello sulle
        backdoor, l'altro
        (rotfl)ottimo, senza denti puo fare servizietti ad apple senza pericolo di un morso accidentale.
  • Etype scrive:
    Explorer
    Meno male che le ultime versioni dovevano essere più sicure :D
    • panda rossa scrive:
      Re: Explorer
      - Scritto da: Etype
      Meno male che le ultime versioni dovevano essere
      più sicure
      :DE lo sono.Non mentono quando affermano che l'attuale versione di IE e' la piu' sicura di sempre.Ma perche' fanno il confronto con la versione precedente di IE.Basta fare il confronto con un colapasta arrugginito usato per anno come bersaglio per il tiro a segno, ed ecco che quest'ultimo ha meno buchi.
      • Joshthemajor scrive:
        Re: Explorer
        Quanto è poi la reale differenza tra un browser diverso da IE ed IE se esposti ad attacco mirato?Non prendetemi male eh, non voglio difenderlo!
        • panda rossa scrive:
          Re: Explorer
          - Scritto da: Joshthemajor
          Quanto è poi la reale differenza tra un browser
          diverso da IE ed IE se esposti ad attacco
          mirato?

          Non prendetemi male eh, non voglio difenderlo!In caso di attacco mirato, IE dispone di un sensore ad infrarossi per individuare il missile in arrivo e mettersi automaticamente in posizione per farsi colpire in pieno.
          • Nauseato scrive:
            Re: Explorer
            In caso di attacco mirato, IE dispone di un sensore ad infrarossi per individuare il missile in arrivo e mettersi automaticamente in posizione prona per farsi colpire in pieno.
        • Nauseato scrive:
          Re: Explorer
          - Scritto da: Joshthemajor
          Quanto è poi la reale differenza tra un browser
          diverso da IE ed IE se esposti ad attacco
          mirato?

          Non prendetemi male eh, non voglio difenderlo!Su questo hai parzialmente ragione, parzialmente per i soliti motivi, cioè source aperto correggibile subito da chiunque nel mondo. Ma resta il fetto che gli attacchi mirati sono perpetrati quasi esclusivamente a danno di IE, e tanto basta per escluderlo, anche se non per colpa sua.
    • collione scrive:
      Re: Explorer
      - Scritto da: Etype
      Meno male che le ultime versioni dovevano essere
      più sicure
      :Dinfatti per la NSA sono bucabili con più sicurezza :D
  • panda rossa scrive:
    Quanto e' bucato IE!
    C'e' un errore nel titolo. Quello finale deve essere un punto esclamativo, meglio se triplo!!!
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: Quanto e' bucato IE!
      - Scritto da: panda rossa
      C'e' un errore nel titolo. Quello finale deve
      essere un punto esclamativo, meglio se
      triplo!!!Ma no, è realmente una domanda.Solo che la risposta non è "42", ma questa:[img]http://immagini.webmobili.it/ImmaginiProdotti/Colapasta/big/1665_COLAPASTA_31257-B-1.jpg[/img]
    • aphex_twin scrive:
      Re: Quanto e' bucato IE!
      "Anche il titolo dell'articolo non e' certo inventato.E siccome siamo su PI e non su applefanboyz.com, fa fede il titolo di PI."
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Quanto e' bucato IE!
        Stai dando del fan boy di apple a panda rossa? :o- Scritto da: aphex_twin
        "Anche il titolo dell'articolo non e' certo
        inventato.
        E siccome siamo su PI e non su applefanboyz.com,
        fa fede il titolo di
        PI."
  • panda rossa scrive:
    Quanto e' bucato IE!
    Doppio post. Scusate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 luglio 2014 09.55-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti