Come rilevare immagini di phishing nelle email

Come rilevare immagini di phishing nelle email

Il phishing è una tecnica diffusa per tentare di rubare i dati dell'utente tramite un'email. Ecco come prevenire le immagini "pericolose".
Il phishing è una tecnica diffusa per tentare di rubare i dati dell'utente tramite un'email. Ecco come prevenire le immagini "pericolose".

Con “Phishing” si identifica un manovra di attacco informatico nei confronti degli utenti tramite l’utilizzo di comuni email. Questi messaggi di posta elettronica sono mascherati da fonti solitamente attendibili, con l’intento di indurre la vittima a fornire dei dati personali, spesso legati all’home banking o ad altri servizi di pagamento.

Nel tempo, questa tecnica si è “evoluta”, fino a trovare strategie ancora più efficaci: una di queste è utilizzare delle vere e proprie immagini di phishing, che possono risultare più pericolose degli attacchi tradizionali. Per questo, è di vitale importanza avere un software antivirus capace di avvertire per tempo di eventuali immagini dannose. Ma c’è anche un modo per rivelarle in autonomia.

Immagini di phishing nelle email: come scoprirle

Ovviamente, è difficile identificare una immagine di phishing se prima non apri l’email. In ogni caso, la lettura del messaggio non comporta di sé un pericolo. Se utilizzi un client moderno di posta elettronica, come Gmail, sarà la piattaforma stessa ad avvertirti di una possibile immagine fraudolenta da non aprire per nessun motivo. Altri client non sono dotati di questa funzione: in quel caso è bene innanzitutto disattivare la visualizzazione automatica dell’immagine.

email phishing

Alcuni attacchi si basano su strategie curatissime: email apparentemente perfette, che sembrano non lasciare spazio a dubbi, e l’invito a cliccare su un’immagine che non desta sospetti. Comunque, anche se il messaggio ti sembra provenire da una fonte ufficiale, prima di aprire l’immagine passaci sopra con il cursore e attendi qualche secondo: ti comparirà probabilmente un link incorporato. Guardalo con attenzione, perché la trappola potrebbe nascondersi in quel collegamento.

Il punto è: la visualizzazione dell’immagine e del messaggio email di per sé non è un pericolo. Il vero problema si nasconde soltanto nel caso tu decida di cliccare sulla foto e aprire il collegamento. Se il mittente è sospetto o l’email non ti convince, cestinala immediatamente.

In ogni caso, l’utilizzo di un buon software antivirus, come Panda Dome Essential, in offerta ancora per poco, ti avviserà per tempo di eventuali tentativi fraudolenti. Non è male comunque sapere come evitare il pericolo quando sembra saper superare ogni controllo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mag 2022
Link copiato negli appunti