Come va il WiFi al Parco Sempione a Milano?

Quattro blogger provano il nuovo servizio gratuito di connettività wireless. Risultato: impossibile collegarsi. Il WISP che ha realizzato il progetto fornisce i propri chiarimenti

Milano – Avviato ufficialmente poco più di un mese fa , il servizio che copre il Parco Sempione di Milano con un ombrello WiFi gratuito, ha suscitato l’interesse di molti utenti. Nonostante la stagione autunnale, la scorsa settimana alcuni blogger hanno tentato un WiFi-picnic, speranzosi di poter provare il servizio annunciato e reclamizzato dal Comune. L’obiettivo non è stato raggiunto, ma sembrano essere state individuate le cause del disservizio, prossimo a una soluzione.

La cronaca del test è riportata nei blog dei quattro protagonisti diretti, Last knight , DElyMyth , Wolly e Marco Massarotto , nonché da Roberto Dadda , che confessa di essere l’ istigatore dell’esperimento che i quattro volenterosi blogger hanno ripetuto al Parco Sempione per due giorni (per dare maggiore significatività al test), senza mai riuscire ad usufruire del servizio.

Le osservazioni dei quattro WiFi-tester si riassumono in una grande delusione, dovuta a fattori di una certa importanza:
– la mancanza di informazioni e comunicazioni sulla fruibilità del servizio all’interno dell’area del parco;
– la possibilità di collegamento condizionata ad una registrazione che permette di ottenere credenziali di accesso che valgono solo tre ore, al di fuori delle quali è necessario ottenere nuove credenziali (una procedura ritenuta non proprio snella e poco pratica per chi potrebbe sfruttare il servizio in momenti differenti);
– la difficoltà di reperire tali credenziali (è possibile ottenerle presso l’Acquario Civico, alla Torre Branca, alla Triennale, alla Biblioteca e al Bar Bianco, ma non sarebbero adeguatamente segnalati);
– l’assoluta impossibilità a collegarsi, nonostante i ripetuti tentativi effettuati tramite notebook regolarmente utilizzati con successo per altre connessioni WiFi.

L’attenzione suscitata in rete dalla vicenda è motivata dal fatto che si tratta di un servizio realizzato a beneficio della collettività: le circostanziate segnalazioni pubblicate sui quattro blog consegnano all’opinione pubblica un ritratto opaco di un servizio promettente e brillantemente pubblicizzato. Per saperne di più, PI Telefonia ha chiesto chiarimenti ai responsabili del progetto Wireless Castle e al WISP Guglielmo , co-finanziatore nonché partner tecnico del progetto, che si è occupato della realizzazione dell’infrastruttura radio e dell’implementazione del sistema Lumen alla base del servizio.

“Il nostro sistema di monitoraggio segnala che il sistema è perfettamente funzionante – ha dichiarato a PI Telefonia l’ingegner Giovanni Guerri, responsabile della società Guglielmo – In tale senso abbiamo la certezza che quotidianamente avvengono diverse sessioni di lavori dai vari hot spot nel parco Sempione (per la precisione sono state circa un migliaio nel primo mese di attività). Riceviamo anche tante mail di persone soddisfatte dal servizio – prosegue – e quindi mi dispiace che la percezione possa essere in qualche modo così poco equilibrata. Aggiungo che, come Guglielmo, gestiamo circa 20mila connessioni al mese e che anche in città in cui la copertura è molto più ampia che a Milano (es. Parma e Reggio Emilia hanno il centro storico quasi completamente servito) la percentuale di disservizio è veramente trascurabile”.

Le segnalazioni trasmesse non sono comunque cadute nel vuoto e, proprio in seguito a quanto evidenziato, nella piovosa giornata di ieri, l’ingegner Guerri e il dottor Davide Fascì – responsabile di Wireless Castle – hanno sguinzagliato una propria squadra di tecnici per le verifiche del caso. Lo stesso Fascì, dopo aver partecipato ai controlli, ha spiegato alla nostra redazione: “Effettivamente abbiamo avuto dei problemi con il ripetitore del Bar Bianco (location citata nelle segnalazioni, ndR): ci si riesce a connettere ma non ad autenticarsi”. Una situazione che sembra riconducibile a dei problemi di puntamento al master sopra la Torre Branca.

“Al Bar Bianco – precisa il responsabile del progetto – hanno appena montato il gazebo esterno e probabilmente hanno spostato il puntamento dello slave. Questo ci porta a vedere sul sistema di monitoring l’apparato up and running , ma non permette di navigare”. Le avverse condizioni atmosferiche hanno inoltre impedito un intervento per sostituire l’apparato, perché l’esercizio era chiuso causa pioggia. “Speriamo di poterlo fare domani” ha aggiunto Fascì, che conclude: “Sugli altri ripetitori invece non abbiamo rilevato nessun problema e ci siamo connessi senza nessun problema da una decina di posti nell’area parco, dalla Triennale, dalla Biblioteca e dall’Acquario”.

Al di là degli aspetti tecnici che i responsabili del progetto hanno garantito essere oggetto di massima attenzione, sembra esistere comunque un problema nell’informazione del pubblico: il fallimento del test dei quattro sperimentatori non sembra dovuto a semplice sfortuna, per aver eventualmente scelto una posizione non funzionale, quanto invece ad una lacuna comunicativa, che non permetterebbe ai nuovi utenti di conoscere il posizionamento e la presenza degli access point che offrono copertura WiFi nell’area del Parco. Ma è lecito supporre che anche a questo si ponga presto rimedio.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • UBHzeuTvo scrive:
    LFqhSDDqHPQtNgW
    http://doxycycline100mgdogs.tk/#9754 here,
  • smemobox scrive:
    funziona???
    se tento di aprire la mail, mail.app mi dice che l'attachment verrebbe aperto con Terminal.mi pare meglio che niente no?
  • fortunano scrive:
    perchè?
    ok riconosciuto critico, ma perchè?
  • lellykelly scrive:
    funziona
    e potrebbe creare danni visto che con un doppio click si apre il terminale.-------forwardando non funziona.????-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 novembre 2007 20.13-----------------------------------------------------------
  • Mr Oizo scrive:
    un classico
    OSX è il classico sistema che finchè rimane di nicchia, va tutto bene, poi appena inizia a diffondersi un attimo, LA TRAGEDIA. facile vantarsi dell'assenza di virus,quando siete in TRE a usare sto SO.ma adesso ci sono i "SAPIENTONI", che frustrati dalla loro incompetenza su win, consigliano OSX agli amici...preparatevi, perchè sarà sempre peggio
    • Gongolo scrive:
      Re: un classico
      - Scritto da: Mr Oizo
      OSX è il classico sistema che finchè rimane di
      nicchia, va tutto bene, poi appena inizia a
      diffondersi un attimo, LA
      TRAGEDIA.

      facile vantarsi dell'assenza di virus,
      quando siete in TRE a usare sto SO.

      ma adesso ci sono i "SAPIENTONI", che frustrati
      dalla loro incompetenza su win, consigliano OSX
      agli
      amici...

      preparatevi, perchè sarà sempre peggioOnestamente di tragedie ne ho viste ancora poche...Un conto sono i bug scovati, un conto è l'effettivo "fastidio" che provocano.
    • PLONK THIS scrive:
      Re: un classico
      TROLL!
    • anonimo01 scrive:
      Re: un classico
      VMS/VAX (love)(love)(love)(amiga)(love)
    • PLONK THIS scrive:
      Re: un classico
      TROLL!
    • alexjenn scrive:
      Re: un classico
      Sì, a parte che questi tre sono più di 25 milioni, forse niente rispetto al miliardo e più che usano Windows, che ci siano codici maligni per Mac OS X non è novità.Ma codici maligni che poi, alla fine, non fanno niente di niente né al sistema né ai documenti, la dice lunga sulla sicurezza di Mac OS X rispetto alla specie di sistema che è Windows.Da quattro anni che ho Mac con ADSL flat, prima avevo Panther, poi Tiger, adesso Leopard, niente antivirus né software di sicurezza del menga, be', nessun tipo di attacco, né virus né tutto il catalogo di schifezze contro i quali i Winari devono combattere tutti i santi giorni.Insomma, una bella schiera di "felini" invece della "finestra", adesso con "vista", sempre aperta.Saluti.
  • pentolino scrive:
    Da utente Apple/Leopard
    Bug grave, non c'è che dire; mitigato solo in parte dal fatto che per scatenare la vulnerabilità sia necessario effettivamente aprire l' allegato, ma si sa che l' utonto questa cosa la fa eccome.Se a questo aggiungiamo il fatto che di default Mail permette il caricamento delle immagini remote nelle mail html (con le note conseguenze potenzialmente "spammose") siamo proprio a posto... se salta fuori un' altra cosa così mi sa che sul macaco ci piazzo ubuntu!
    • saxpax scrive:
      Re: Da utente Apple/Leopard
      Ciao Pentolino, aspettavo con impazienza un tuo commento, devo che che sei l'unico utente Mac user a trattare il problema in maniera adeguata, credo che anche tu ti sia reso conto che Apple con Leopard abbia deluso......
      • pentolino scrive:
        Re: Da utente Apple/Leopard
        ci tengo a precisare: non è Leopard che ha deluso (lo ritengo un sistema operativo fantastico) ma Mail sicuramente per uno che ha il mac da 20 giorni non ci fa una bella figura...
        • anonimo01 scrive:
          Re: Da utente Apple/Leopard
          - Scritto da: pentolino
          ci tengo a precisare: non è Leopard che ha deluso
          (lo ritengo un sistema operativo fantastico) ma
          Mail sicuramente per uno che ha il mac da 20
          giorni non ci fa una bella
          figura...ma chi lo usa mail?io non conosco nessuno, e personalmente non mi piace...(questo non sminuisce di certo il problema, però nel mio caso lo limita)
          • saxpax scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            evita ti trollare anche qui, io e pentolino stiamo affrontando il problema, in maniera seria, arrivi tu in tutte le discussioni, poi questa che nessuno usa mail,potevi rispiarmiartela, ma almeno sai di cosa stiamo parlando?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            - Scritto da: saxpax
            evita ti trollare anche qui, io e pentolino
            stiamo affrontando il problema, in maniera seria,oh scusa, non avevo visto [PRIVATE] sul titolo.
            arrivi tu in tutte le discussioni, poi questa che
            nessuno usa mail,potevi rispiarmiartela,bah, questa l'hai esagerata tu...
            ma
            almeno sai di cosa stiamo
            parlando?di mail e di come sia buggato.ed io aggiungo: di come sia poco usato (per quel che ne so)problemi di analisi logica o di semantica?
          • saxpax scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            anche se fosse poco usato, non cambia la pericolosità della falla,
          • anonimo01 scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            - Scritto da: saxpax
            anche se fosse poco usato, non cambia la
            pericolosità della
            falla,e io che ho detto? : si, problemi di comprensione...
          • pentolino scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            non è una trollata, il fatto che mail lo usino in pochi (a dire il vero è un' affermazione che andrebbe verificata) potrebbe essere un fattore mitigante della falla
          • lellykelly scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            il burrocacao lo usi alla ciliegia?
          • pentolino scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            io lo uso più che altro per scaricare una copia locale delle mail che può sempre fare comodo, ma nel 99% dei casi faccio tutto da web
        • saxpax scrive:
          Re: Da utente Apple/Leopard
          volevo chiederti, come hann fatto, a fare lo stesso errore, se gia la falla era presenta su Tiger?
          • pentolino scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            e che ho, la sfera di cristallo?
          • saxpax scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            come non hai la sfera di cristallo?
          • saxpax scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            puoi sempre usare No-script, risolve sempre tutto @^
          • pentolino scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            e che cacchio c' entra noscript qui?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            - Scritto da: pentolino
            e che cacchio c' entra noscript qui?mi chiedo cosa c'entri il tizio su dei forum di (cosiddetta) tecnologia invece :D
          • lellykelly scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            non ti faranno entrare più in chiesa
          • Pel scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            - Scritto da: saxpax
            volevo chiederti, come hann fatto, a fare lo
            stesso errore, se gia la falla era presenta su
            Tiger?Questo te lo posso dire io: quando si sviluppa un software, di solito si hanno attive contemporaneamente più basi di codice. Come minimo, una versione "instabile" su cui si provano le funzionalità, e una versione "stabilizzata" che viene venduta come prodotto commerciale. La versione stabilizzata, ovviamente, viene aggiornata più raramente di quella non stabilizzata. Se nella stabilizzata emerge un bug, esso viene corretto sul codice sorgente usato per compilare quella versione, che quasi sicuramente sarà molto più vecchio del codice corrente della versione non stabilizzata. La patch, quindi, andrebbe inserita "anche" nel codice non stabilizzato... però a volte questa operazione non viene eseguita, o viene eseguita per errore sulla penultima versione non stabilizzata (basta che sul progetto lavorino due programmatori, e l'errore è probabilissimo). Così, quando esce la "nuova" versione stabilizzata, ecco che magari riaffiora il vecchio problema precedentemente corretto.
          • lellykelly scrive:
            Re: Da utente Apple/Leopard
            queste sono cose fisiologiche secondo me. quando scappa, scappa.se di suo osx esplode, ok. ma fare tutte ste storie per una cosa solo dedotta e teorizzata...
      • lellykelly scrive:
        Re: Da utente Apple/Leopard
        non so, ma thunderbird?
  • senzaesclusiva scrive:
    Fatto test su Tiger aggiornato a Leopard
    Ciao , ho fatto il test di vulnerabilità e sembra che la mia macchina ne sia immune.Non so se è dovuto al fatto che ho installato Leopard aggiornando Tiger e non installato ex-novo.Eddie
    • pentolino scrive:
      Re: Fatto test su Tiger aggiornato a Leopard
      La mia (stesso discorso, Tiger upgradato a Leopard) la vulnerabilità ce la ha tutta... grave, molto grave! :-(
      • lellykelly scrive:
        Re: Fatto test su Tiger aggiornato a Leopard
        passa a vista, fa al caso tuo.
        • killbill scrive:
          Re: Fatto test su Tiger aggiornato a Leopard
          - Scritto da: lellykelly
          passa a vista, fa al caso tuo.Si, così nel giro di tre giorni si ritrova l'hard disk rasato da montagne di virus, spyware, trojan e caz..te varie.Vista lasciatelo a Platinette. Almeno lui/lei è abituato a prenderlo dove non batte il sole....
  • alexjenn scrive:
    Secondo me è una bufala
    Mi sono fatto il test e alla seconda mail non ho ricevuto niente, nessun messaggio, niente.Poi, nell'articolo PI c'è scritto che c'è il rischio di un codice maligno... Codici maligni per Mac OS X ce ne sono a bizzeffe, solo che non fanno niente (ecco la superiorità rispetto a Winzozz).Tra l'altro, neanche PI dice cosa farebbe, o dovrebbe fare, questo codice maligno.Forse scrivere l'email in Arial invece che in Helvetica?
    • Ibe scrive:
      Re: Secondo me è una bufala
      @alexjennnon è una bufala!quando un sistema ti apre il buon shell script pensando che è un immagine è grave.Ciao, Berti // convinto utente Mac, ma con il pallino della sicurezza
    • Gurzo2007 scrive:
      Re: Secondo me è una bufala
      l'articolo sembrava chiaro..è stata messa in luce una falla...da cui potrebbe entrare ( con un particolare procedimento) del codice maligno...non è ke PI può sapere ke tipo di codice potrebbe essere usato, o come è stato progettato e ke fa ecc :
      • Yeppo scrive:
        Re: Secondo me è una bufala
        - Scritto da: Gurzo2007
        l'articolo sembrava chiaro..è stata messa in luce
        una falla...da cui potrebbe entrare ( con un
        particolare procedimento) del codice
        maligno...non è ke PI può sapere ke tipo di
        codice potrebbe essere usato, o come è stato
        progettato e ke fa ecc
        :beh se mi dicono un "da cui potrebbe entrare del codice maligno", sarebbe interessante anche avere qualche esempio di codice maligno, giusto per farsene un'idea. dato che non sono un informatico, l'informazione potrebbe essere interessante per capirci qualcosa in più
        • pentolino scrive:
          Re: Secondo me è una bufala
          rispondo anche a quello di sopra che chiedeva delucidazioni; ho provato, esegue una shell con i privilegi di chi usa mail quindi potenzialmente può fare veramente di tutto. alcuni esempi:rm -rf *tar -czf * seguito daftp certo un utente smaliziato forse si accoregerebbe che qualcosa sta andando storto ma pensa all' utente medio!
    • anonynomous scrive:
      Re: Secondo me è una bufala
      non è una bufala, comunque prima di aprire l'immagine, Leopard riconosce che potrebbe essere un'applicazione e avverte del pericolo.Un utente cauto, a quel punto direbbe di non proseguire...è indubbio comunque che il rischio c'è
      • alexjenn scrive:
        Re: Secondo me è una bufala
        Vabbe', voi almeno avete ricevuto qualcosa, io niente e non si è aperto Terminale né niente.Boh, forse dipenderà dal Mac: il mio è PowerPC, forse voi avete degli Intel. Sarebbe interessante capire se c'è differenza nella sicurezza di Leopard tra le due piattaforme.
      • FDG scrive:
        Re: Secondo me è una bufala
        - Scritto da: anonynomous
        è indubbio comunque che il rischio c'èSe ti avverte (io non ho ancora provato) è lo stesso rieschio che si corre nello scaricare da internet un programma che una volta eseguito ti dice "Guarda, ti lascio tutto il disco così com'è. Vuoi proseguire?"
  • Ivi scrive:
    interessante...
    Essendo un allegato .jpg si presuppone sia un immagine, peccato che scaricandolo ed avendo attivato Quick Look non appaia un anteprima istantanea senza aver aperto il file (appare bianco, contrariamente a quanto dovrebbe succedere se fosse una vera immagine o foto). Comunque anche a me il test ha prodotto la vurnerabilità, vediamo quanto ci mette Apple a correggerla...SalutiIvan
    • Anonimo scrive:
      Re: interessante...
      Chi lo dice che Quick look sia in grado di riconoscere tutte le varianti di un file immagine ?Un jpeg può essere salvato in tantissimi modi diversi e basta azzeccare la giusta combinazione per confondere qualsiasi visualizzatore
      • Ivi scrive:
        Re: interessante...
        Sarà come dici tu ma che sia un file di testo, immagine, filmato o quello che vuoi Quick look fa un anteprima. L' unico caso in cui si ha una preview "in bianco" è per un applicazione che il sistema non riesce ad aprire e quindi ti chiede con cosa vuoi aprire questo file.Ivan
        • Ivi scrive:
          Re: interessante...
          - Scritto da: Ivi L' unico caso in cui si ha una
          preview "in bianco" è per un applicazione che il
          sistema non riesce ad aprire e quindi ti chiede
          con cosa vuoi aprire questo
          file.
          IvanQuoto me stesso :)Se poi apri un file che ha un destinatario non conosciuto ed il sistema dice potrebbe essere un applicazione sconosciuta sei anche un pistola se permetti...Ivan
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            Un jpeg "strano" non è per forza un file d'altro tipo che deve essere aperto come tale altrimenti mal che vada dovrebbe avvenire un'anteprima tipo testo con tutti i caratteri strani (cosa normalissima con un qualunque file non testo aperto da un visualizzatore di testi).Ribadisco che basta una combinazione inusuale di informazioni all'interno dell'immagine (magari sui colori e la dimensione dei pixel) per far andare in palla un visualizzatore di immagini, potrebbe anche bastare una manciata di bit che si sono persi all'inizio o alla fine del file. Internet è piena di file monchi ed infatti girano utility in grado di scansionare un file "sconosciuto" e di ipotizzare quale sia la sua natura.
          • Uby scrive:
            Re: interessante...
            - Scritto da: Anonimo
            Un jpeg "strano" non è per forza un file d'altro
            tipo che deve essere aperto come tale altrimenti
            mal che vada dovrebbe avvenire un'anteprima tipo
            testo con tutti i caratteri strani (cosa
            normalissima con un qualunque file non testo
            aperto da un visualizzatore di
            testi).

            Ribadisco che basta una combinazione inusuale di
            informazioni all'interno dell'immagine (magari
            sui colori e la dimensione dei pixel) per far
            andare in palla un visualizzatore di immagini,
            potrebbe anche bastare una manciata di bit che si
            sono persi all'inizio o alla fine del file.
            Internet è piena di file monchi ed infatti girano
            utility in grado di scansionare un file
            "sconosciuto" e di ipotizzare quale sia la sua
            natura.Non capisco dove tu voglia arrivare.Questo vuol dire che QuickLook potrebbe rilevare dei "falsi negativi", niente di più.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            Scusa se è poco, dal momento che qualcuno pensa di usarlo per "annusare" la presenza di virus o altro...
          • unDOStres scrive:
            Re: interessante...
            perfettamente d'accordo con la tesi di Anonimoa prescindere dal contesto o dall'utilità che possa avere, non ha senso dire "se il visualizzatore di immagini non fa l'anteprima, allora non è un'immagine"purtroppo ammetto anche che generalmente è difficile spiegare questi concetti a chi viene dal mondo mac, per questo io getterei la spugna...karma.
          • Yeppo scrive:
            Re: interessante...
            - Scritto da: Anonimo
            Un jpeg "strano" non è per forza un file d'altro
            tipo che deve essere aperto come tale altrimenti
            mal che vada dovrebbe avvenire un'anteprima tipo
            testo con tutti i caratteri strani (cosa
            normalissima con un qualunque file non testo
            aperto da un visualizzatore di
            testi).

            Ribadisco che basta una combinazione inusuale di
            informazioni all'interno dell'immagine (magari
            sui colori e la dimensione dei pixel) per far
            andare in palla un visualizzatore di immagini,
            potrebbe anche bastare una manciata di bit che si
            sono persi all'inizio o alla fine del file.
            Internet è piena di file monchi ed infatti girano
            utility in grado di scansionare un file
            "sconosciuto" e di ipotizzare quale sia la sua
            natura.potresti fare dei test sul tuo OS X e poi ci dai un feedback invece di parlare astrattamente in teoria?
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            Potresti studiare un po' invece di pretendere sempre esperimenti empirici. Stiamo parlando di software che prima di tutto si basano sulla logica. Fai saltare quella e fai saltare tutto.
          • lellykelly scrive:
            Re: interessante...
            uè brigante, qua è tutto da dimostrare con i fatti e le percentuali.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            Qui c'è solo da studiare come funzionano i programmi il che non coincide con "so buttare giù due righe di C"Se apri un file avi malridotto con wmp questo ti manda a stendere, se provi a fare lo stesso con vlc hai molte probabilità in più di vederlo. Se lo apri con virtualdub questo lo ricostruisce bit per bit segando le parti corrotte.Per analogia Quick look a chi si avvicina di più ? Io dico a wmp...
          • Yeppo scrive:
            Re: interessante...
            - Scritto da: Anonimo
            Potresti studiare un po' invece di pretendere
            sempre esperimenti empirici. Stiamo parlando di
            software che prima di tutto si basano sulla
            logica. Fai saltare quella e fai saltare
            tutto.ti ho poi banalmente chiesto di sostenere la tua tesi, non credo ti sia difficile dopo tutto quello che hai studiato e che vanti di palleggiare, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            La tesi è fin troppo spiegata, se vuoi approfondire veramente perchè sei interessato e non perchè vuoi scassare, ti procuri tutte le specifiche del formato jpeg e cominci a confrontarle con i sorgenti di un programma per visualizzare immagini (visto che il diretto interessato non è open) e con le dovute conoscenze riuscirai a mettere in relazione le cose ed a capire quanto il visualizzatore è preciso ad implementarle o se non sono addirittura queste ad avere dei difetti.
          • Ivi scrive:
            Re: interessante...
            Giusto per chiarire, non sono qui a difendere Apple a spada tratta pur essendone un estimatore. Il concetto è che come exploit mi sembra decisamente improbabile che possa colpire molti utenti. Se poi vogliamo parlare del fatto che la patch era già disponibile in Tiger e poi non sia stata implementata in Leopard francamente mi pare una ca**ta da parte di Apple che purtroppo non è nuova a certi numeri...SalutiIvan
          • anonimo01 scrive:
            Re: interessante...

            Internet è piena di file monchi ed infatti girano
            utility in grado di scansionare un file
            "sconosciuto" e di ipotizzare quale sia la sua
            natura.potresti suggerirmene qualcuno? è da tempo che cerco aggeggi simili...(per audio-vido-foto, magari anche compressi/cifrati tipo UPX o simili)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante...
            Per winz esiste questo: Dragon UnPACKer ed a quanto pare è specializzato nell'estrarre archivi dei giochi. Penso che riesca a fare anche altro ma non ho mai approfondito...
          • anonimo01 scrive:
            Re: interessante...
            - Scritto da: Anonimo
            Per winz esiste questo: Dragon UnPACKer ed a
            quanto pare è specializzato nell'estrarre archivi
            dei giochi. Penso che riesca a fare anche altro
            ma non ho mai
            approfondito...tnx! :)
    • pentolino scrive:
      Re: interessante...
      sì infatti vediamo quanto tempo ci mette a correggerla, certo però che per uno come me che ha il mac da 20 giorni fa un po' ica***are, chi lascia la strada vecchia per la nuova...(linux)(apple)
      • lellykelly scrive:
        Re: interessante...
        senti, ecco la mia esperienza: uso mac da più di 10 anni, e con os9 i virus c'erano.con osx no.faccio assistenza mac da 6 anni.MAI una cosa dall'esterno si è impadronita di computers, servers e quant'altro.MAI porcherie vaganti.certo problemi, dati dal normale utilizzo.perdite dati pure, dati da supporti difettosi.macos non si è MAI permesso di fare cose incomprensibili.ora questo non vale per l'"altra sponda".uso anche win per lavoro, è non è così, diciamo, affidabile, diciamo, sicuro, diciamo, che dormo pure la notte.questo te lo dico perche per mia esperienza, le macchine con win hanno bisogno di essere protette da subito.quindi prima di sparare a zero, abbi un po' di esperienza.
        • pentolino scrive:
          Re: interessante...
          eh? ti pare che per uno che scrive(linux)(apple) la strada vecchia sia windows?Ma poi su cosa avrei sparato a zero? mi spieghi?
  • david.ino scrive:
    bug? fino a che punto
    Vero Bug di sicurezza.Però ricordo a tutti che nel momento in cui lo script maligno entra in funzione ... senza che l'utente inserisca la password di amministrazione è completamente innocuo. Un utente anche distratto si accorge ... che qualcosa non va ... si annulla la richiesta di password e si va avanti tranquilli...Sotto a tutta quella bella veste grafica c'è una cosetta che si chiama Unix ... sotto a windows cosa c'e ...
    • Anonimo scrive:
      Re: bug? fino a che punto
      Voi tutti fan(atici ?) dei mondi unix e linux parlate sempre dei permessi di scrittura come di una panacea vs tutti i mali ma puntualmente dimenticate sempre una cosa.La password di amministratore/root protegge l'utente supremo che è l'unico in grado di compromettere la configurazione della macchina ma tale password non protegge l'utente attivo in quel momento.Vi ricordo che l'utente attivo ha tutti i permessi di scrittura abilitati al suo ambito, lo stesso dove va a salvare i suoi file personali.Personalmente, trovo che uno script/virus che faccia saltare l'os è grave fino ad un certo punto soprattutto in ambito desktop dove al peggio si perdono un paio di giorni a reinstallare tutto, mentre trovo tragico scoprire che uno script del menga possa distruggere la home dove salvo documenti/lavori e lì non c'è protezione che tenga se uno non è abbastanza accorto da tenersi due utenze separate: una interna lavorativa ed una esterna per il web
      • rotfl scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        - Scritto da: Anonimo
        Personalmente, trovo che uno script/virus che
        faccia saltare l'os è grave fino ad un certo
        punto soprattutto in ambito desktop dove al
        peggio si perdono un paio di giorni a
        reinstallare tutto, mentre trovo tragico scoprire
        che uno script del menga possa distruggere la
        home dove salvo documenti/lavori e lì non c'è
        protezione che tengaROTFL... certo, un nuovo teorema del winaro triste: la compromissione di un utente limitato e' piu' grave della compromissione dell'intero sistema e del kernel... MA ROTFLLLLLL!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: bug? fino a che punto
          Cos'è un computer ?Uno strumento che serve l'utente.Cosa ci deve fare l'utente con lo strumento computer ?Fa e memorizza dei lavori.Cosa è più importante per l'utente ?Che i suoi lavori non vadano compromessi.Lo strumento può fare la fine vuole l'importante è che i dati dell'utente non vadano persi.Chi non la pensa così è un fanatico che non ha capito niente.
          • rotfl scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: Anonimo
            Cos'è un computer ?
            Uno strumento che serve l'utente.
            Cosa ci deve fare l'utente con lo strumento
            computer
            ?
            Fa e memorizza dei lavori.
            Cosa è più importante per l'utente ?
            Che i suoi lavori non vadano compromessi.
            Lo strumento può fare la fine vuole l'importante
            è che i dati dell'utente non vadano
            persi.

            Chi non la pensa così è un fanatico che non ha
            capito
            nienteEh gia'... ma non ti viene il dubbio che un compromissione del kernel e di un programma che lavora con diritti di amministratore automaticamente significa che questo puo' compromettere anche i singoli utenti, avendo diritti illimitati? Eh? Dai su, studia un po' di architettura dei sistemi prima di venir qui a sparare idiozie.
      • Uby scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        - Scritto da: Anonimo
        Voi tutti fan(atici ?) dei mondi unix e linux
        parlate sempre dei permessi di scrittura come di
        una panacea vs tutti i mali ma puntualmente
        dimenticate sempre una
        cosa.
        La password di amministratore/root protegge
        l'utente supremo che è l'unico in grado di
        compromettere la configurazione della macchina ma
        tale password non protegge l'utente attivo in
        quel
        momento.
        Vi ricordo che l'utente attivo ha tutti i
        permessi di scrittura abilitati al suo ambito, lo
        stesso dove va a salvare i suoi file
        personali.
        Personalmente, trovo che uno script/virus che
        faccia saltare l'os è grave fino ad un certo
        punto soprattutto in ambito desktop dove al
        peggio si perdono un paio di giorni a
        reinstallare tutto, mentre trovo tragico scoprire
        che uno script del menga possa distruggere la
        home dove salvo documenti/lavori e lì non c'è
        protezione che tenga se uno non è abbastanza
        accorto da tenersi due utenze separate: una
        interna lavorativa ed una esterna per il
        webDiciamo che quello che dici ha un senso. Ma il tuo discorso ha una "falla" :PSe hai permessi di admin hai diritto di scrittura su qualsiasi cosa, home compresa. Quindi oltre a far saltare l'OS può far saltare anche la home.Ciao! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: bug? fino a che punto
          Ma la pass di admin la devi dare te.L'accesso alla tua home è automatico.Basta un bug da niente che permetta ad uno script di autoeseguirsi e quello farà danni finchè non verrà richiesta una password ovvero quando uscirà dai confini della home attuale dove ha già fatto tutti i danni possibili.Da un punto di vista generale il danno rimane circoscritto ma i dati persi contano molto di più di quelli strettamente legati al sistema operativo che si può sempre reinstallare.Durante una guerra è più importante colpire i punti nevralgici come banche e amministrazioni (che tengono i documenti per gestire la popolazione) o la bottega del lattaio (parte del OS "città" ma demolibile e ricostruibile tutte le volte che si vuole) ?
          • lellykelly scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            i fatti
          • rotfl scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: Anonimo
            Ma la pass di admin la devi dare teMa cosa vai farneticando? Guarda che un exploit su un programma che gira con i diritti di admin mica significa che devi dare la password al programma: avviene in modo trasparente. Ma basta, su...
          • Anonimo scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            Qui non si parla di roba elaborata come exploit ma di semplici script e programmini tipo virus scritti in 2 minuti.Roba che basta nascondere ed auto avviare con dei tools appositi dentro altri eseguibili ed in un amen si ottengono risultati notevoli
          • lellykelly scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            :-( a me si apre il terminale...
          • rotfl scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: Anonimo
            Qui non si parla di roba elaborata come exploit
            ma di semplici script e programmini tipo virus
            scritti in 2
            minutiGuarda che nessun programma si autoesegue se non c'e' una vulnerabilita'. L'unico modo di farlo "autoeseguire" e' sfruttando le vulnerabilita' di un altro software; e nel caso questo software giri con diritti amministrativi, e' MOLTO PIU' GRAVE di quando gira con diritti di utente limitato.
      • Yeppo scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        - Scritto da: Anonimo
        Voi tutti fan(atici ?) dei mondi unix e linux
        parlate sempre dei permessi di scrittura come di
        una panacea vs tutti i mali ma puntualmente
        dimenticate sempre una
        cosa.
        La password di amministratore/root protegge
        l'utente supremo che è l'unico in grado di
        compromettere la configurazione della macchina ma
        tale password non protegge l'utente attivo in
        quel
        momento.o sei amministratore o sei root, non è la stessa cosa e dovresti saperlo, no?
        Vi ricordo che l'utente attivo ha tutti i
        permessi di scrittura abilitati al suo ambito, lo
        stesso dove va a salvare i suoi file
        personali.si ma se non sei root non mi pialli tutto l'os, capisc?
        Personalmente, trovo che uno script/virus che
        faccia saltare l'os è grave fino ad un certo
        punto soprattutto in ambito desktop dove al
        peggio si perdono un paio di giorni a
        reinstallare tutto, mentre trovo tragico scoprire
        che uno script del menga possa distruggere la
        home dove salvo documenti/lavori e lì non c'è
        protezione che tenga se uno non è abbastanza
        accorto da tenersi due utenze separate: una
        interna lavorativa ed una esterna per il
        webcerto vallo a dire agli utenti home che non fanno backup da anni quanti giorni di dati perdi e quanto tempo perdi a cercare di rimettere tutto come prima.non vorrei disilluderti, ma non tutti salvano in /user/documenti i propri files :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: bug? fino a che punto

          o sei amministratore o sei root, non è la stessa
          cosa e dovresti saperlo,
          no?
          Hai comunque un potere superiore all'utente base ?

          si ma se non sei root non mi pialli tutto l'os,
          capisc?
          Se dovessi scegliere tra rimetterci il lavoro che devi consegnare tra una settimana e che ti paga 10000 euro ed i file di un sistema del quale possiedi comunque un CD/DVD per reinstallarlo chi sceglieresti ?

          certo vallo a dire agli utenti home che non fanno
          backup da anni quanti giorni di dati perdi e
          quanto tempo perdi a cercare di rimettere tutto
          come
          prima.

          non vorrei disilluderti, ma non tutti salvano in
          /user/documenti i propri filesTi disilludo io: la propaganda del mondo linux vive solo di questi permessi di scrittura, stigmatizzando totalmente l'uso di antivirus e sistemi di protezione aggiuntiva. Ti dicono che basta tenere DUE utenze separate (di cui una root) per essere al sicuro quando ce ne dovrebbero essere TRE. La propaganda mac invece ancor più ingenuamente, da sempre dice che i suoi os sono sicurissimi quando si può benissimo vedere che al più vale la stessa regola della propaganda linux (e non parliamo di quando c'era il Classic che era un colabrodo tanto quanto win 98).Una persona che si fida in entrambi i casi finisce per scoprire il fianco poi il giorno che rimane a spasso sono cavoli amari
          • Yeppo scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: Anonimo

            o sei amministratore o sei root, non è la stessa

            cosa e dovresti saperlo,

            no?



            Hai comunque un potere superiore all'utente base ?
            si, ma il primo non ti permette di piallare tutto, il secondo si.e ad ogni modo anche se sei loggato come admin ti viene richiesta la password, che devi immettere tu nella apposita casella della finestrella.



            si ma se non sei root non mi pialli tutto l'os,

            capisc?



            Se dovessi scegliere tra rimetterci il lavoro che
            devi consegnare tra una settimana e che ti paga
            10000 euro ed i file di un sistema del quale
            possiedi comunque un CD/DVD per reinstallarlo chi
            sceglieresti
            ?
            falso problema....se lavori fai il backup, e se non lo fai sei irresponsabile e ti assumi il rischio.qui il rischio più grosso è semmai dell'utenza home che non ne fa.




            certo vallo a dire agli utenti home che non
            fanno

            backup da anni quanti giorni di dati perdi e

            quanto tempo perdi a cercare di rimettere tutto

            come

            prima.



            non vorrei disilluderti, ma non tutti salvano in

            /user/documenti i propri files

            Ti disilludo io: la propaganda del mondo linux
            vive solo di questi permessi di scrittura,
            stigmatizzando totalmente l'uso di antivirus e
            sistemi di protezione aggiuntiva.quid?se non vi sono virus attualmente non mi pare si possa sostenere che un antivirus è indispensabile Ti dicono che
            basta tenere DUE utenze separate (di cui una
            root) per essere al sicuro quando ce ne
            dovrebbero essere TRE. La propaganda mac invece
            ancor più ingenuamente, da sempre dice che i suoi
            os sono sicurissimi quando si può benissimo
            vedere che al più vale la stessa regola della
            propaganda linux (e non parliamo di quando c'era
            il Classic che era un colabrodo tanto quanto win
            98).
            certo...stai glissando dal problema iniziale
            Una persona che si fida in entrambi i casi
            finisce per scoprire il fianco poi il giorno che
            rimane a spasso sono cavoli
            amaricerto, ma come dici tu uno che lavora col PC per guadagnare 10000 euro a mandato non è così sprovveduto da non fare backup giornalieri del suo lavoro e quindi la tua argomentazione di sopra è un po debole.
          • Anonimo scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            Una persona non dovrebbe essere sprovveduta ma è ovvio che se viene convinta, "dottrinizzata" fin da piccola che il sistema tal dei tali è sicuro a prescindere finisce per non pensarci più.Di certo chi si fa il backup per il lavoro da 10000 euro lo fa con il pensiero rivolto alla possibilità che si rompa il disco non che un script kiddie in due minuti gli pialli la home.
    • saxpax scrive:
      Re: bug? fino a che punto
      Mac OS X Leopard....non la rivoluzione ma l evoluzione del bug moderno.....appena acquistato lo installi nel tuo Mac......e vai.....schermate blu.........crash continui........o no si son dimenticati di attivare il potente Firewall.........come anche se attivo......è come se non ci fosse..........è tutto finito noooooooooooooo.....................................come una copia di Mac OS X Tiger arriva la falla dalla mail....... ma forse avranno fatto copia e incola da Tiger......mah...........
      • Artur scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        Hai ragione meglio usare un bel Windows Vista quello si che ti risolve i prob!!!!Ne sai veramente a pacchi di informatica.Se vuoi c'è Linux che è molto User-friendly!!Saluti...
        • saxpax scrive:
          Re: bug? fino a che punto
          Windows Vista non da i problemi che da Leopard......mi vieni a dire che Linux è più user friendly di Windows e di Mac OS....ma stai male......1 dei tanti punti a sfavore di Linux e propio che è poco user friendly.......2 dire linux è troppo generico........sembri un TROLL
          • anonimo01 scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            Windows Vista non da i problemi che da
            Leopard......ahahaha, dai ti prego fammi una lista!
            mi vieni a dire che Linux è più user
            friendly di Windows e di Mac OS....ma stai
            male......dipende dall'incarnazione.ad esempio sfido chiunque di esser più immediato ed user-friendly di gOSwww.thinkgos.com
            1 dei tanti punti a sfavore di Linux e propio che
            è poco user
            friendly.......se me lo dici tu, esperto analista di screenshot, ci credo (rotfl)
            2 dire linux è troppo generico........appunto. perchè riempirsi la bocca di termini sconosciuti?
            sembri un TROLLvabbè :-o(ma piuttosto: cosè tutto sto mareo di puntini?)
          • saxpax scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            la tua sfida non mi interessa....qui parliamo di ben altri problemi.....non spostare......la discussione su altro......sembri un troll.....qui parlimo di Leopard adesso......non delle tue sfide per stabilire chi sia più user frendly...... evita di fare il troll.....
          • anonimo01 scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            la tua sfida non mi interessa....non è una sfida, è una constatazione. al momento si constata che sei anche tu un c@zzaro, che cioè pontifichi senza dare prova di quel che dici.hai detto che vista non ti da tutti i problemi che ti da leopard?molto bene:-dimostraci che hai usato leopard-dimostraci che hai usato vista-facci l'elenco dei problemi che ti da uno rispetto all'altro.questo è l'ABC delle discussioni, altro che "sfida"...
            qui parliamo di
            ben altri problemi.....non spostare......la
            discussione su altro......sembri un
            troll.....ma cosa ti interessa cosa sembro, preoccupati invece giustificare i tuoi farfugliamenti!
            qui parlimo di Leopard adesso......non delle tue
            sfide per stabilire chi sia più user
            frendly...... evita di fare il
            troll.....ma sfide de che?bho, allora sarà meglio riempirli di puntini...............i ..............post ..................invece.................. che .............................. dire........................................ qualcosa ............................................................................... di...................................................... utile ..........................................................ogni ................................ tanto?ma per favore.
          • saxpax scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            le risposte puoi dartele anche da solo, credo chi abbia usato Leopard e Vista ha costatato, che Vista ha meno problemi rispetto a Leopard, ma forse tu non li hai usati entrambi.fai ancora il troll, mi dai del c@zzaromantieni la calma, non offendere se la gente capisce più di te.
          • anonimo01 scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            le risposte puoi dartele anche da solo, credo chi
            abbia usato Leopard e Vista ha costatato, che
            Vista ha meno problemi rispetto a Leopard, ma
            forse tu non li hai usati
            entrambi.l'errore che fai è proprio quello: io uso correntemente entrambi (più vari flavour-linux, un solaris e un RTOS).
            fai ancora il troll, mi dai del c@zzaronaturale reazione che viene leggendo c@zzate...
            mantieni la calma, non offendere se la gente
            capisce più di
            te.si vede, si :D
          • saxpax scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            ti ripeto le tue opinioni non interessano a nessuno, invece di giudicare gli altri, pensa a trattare il problema, senza essere troppo di parte, prenditi una pausa , sei troppo aggressivo.
          • anonimo01 scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            ti ripeto le tue opinioni non interessano a
            nessuno, :D quelle di un superhacker come te invece si!ti prego, svelami come si crea un virrus! o anzi anzi, insegnami a fare un fpt su di un server bugghatho! opuupre oppure, aspetta, svelami qual'è il segreto del fantomatico ip 127.0.0.1!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            invece di giudicare gli altri, pensa a
            trattare il problema, trattare il tuo problema? quello dovrebbe farlo un logopedista.piuttosto vorrei affrontare il tuo problema, cosa che cerco di fare dal primo post che ho (malauguratamente) indirizzato a te, ma invece che ricevere risposte o quantomeno approfondimenti, mi è arrivato un sostanziale "fatti i c@zzi tuoi". Siccome allora la tua parola qui dentro e in giro per il web vale meno di zero ancora una volta chiedo di fornire aggiuntive informazioni, link o quel caspita che vuoi, a conferma delle tue ridicole tesi, ELSE sei pregato di trovarti zona più consona alle tue facoltà o in alternativa piegare la testa perchè di bastonate (metaforice, of course) qui dentro ne riceverai a iosa.
            senza essere troppo di
            parte, prenditi una pausa , sei troppo
            aggressivo.chi io?io mi sto divertendo un mondo a silurare i trolli :D siete così patetici...
          • saxpax scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            scusami trollnon sai nulla e offendi pure, un troll perfetto sei
          • UAC scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            ti ripeto le tue opinioni non interessano a
            nessuno, invece di giudicare gli altri, pensa a
            trattare il problema, senza essere troppo di
            parte, prenditi una pausa , sei troppo
            aggressivo.ma a noi interessano le tue nel merito della questione dei problemi di vista e OS X, che ovviamente ti guardi bene dall'esprimere visto il manco di substrato informativo in merito.
          • UAC scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            la tua sfida non mi interessa....qui parliamo di
            ben altri problemi.....non spostare......la
            discussione su altro......sembri un
            troll.....
            e "QUALI SONO"?vuoi rispondere o sei un cazzaro?
            qui parlimo di Leopard adesso......non delle tue
            sfide per stabilire chi sia più user
            frendly...... evita di fare il
            troll.....
          • FDG scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            - Scritto da: saxpax
            Windows Vista non da i problemi che da
            Leopard...Questa me la segno.
      • FDG scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        - Scritto da: saxpax
        attivare il potente Firewall.........come anche
        se attivo......è come se non ci
        fosse..........Attento alle caxxate.Il firewall c'è. E' attivo ma non blocca i servizi con UID 0, dove averlo attivo o disattivo è ininfluente, visto che codice eseguito da questo utente può pure permettersi il lusso di modificare le impostazioni del firewall. Se non vuoi che quei servizi non siano visti non li attivi. Che cavolo vuol dire attivare dei servizi di rete per poi bloccarli col firewall?Nota che col 10.5.1 questo "problema" è stato corretto con... un messaggio chiarificatore. Cioè, al posto di "blocca tutte le connessioni" adesso c'è "blocca tutte le connessioni tranne quelle dei servizi base".
    • innominato scrive:
      Re: bug? fino a che punto
      - Scritto da: david.ino
      Sotto a tutta quella bella veste grafica c'è una
      cosetta che si chiama Unix ...


      sotto a windows cosa c'e ...Lo sai normalmente i programmi in Vista come girano?Con i permessi di LUA.Dai, riprovaci un'altra volta, magari sarai più fortunato (ma probabilmente no).
      • anonimo01 scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        - Scritto da: innominato
        - Scritto da: david.ino

        Sotto a tutta quella bella veste grafica c'è una

        cosetta che si chiama Unix ...





        sotto a windows cosa c'e ...

        Lo sai normalmente i programmi in Vista come
        girano?
        Con i permessi di LUA.lua? il linguaggio di programmazione? o sto lua fa parte del famoso uac (quello che viene disabilitato dopo neanche 10 min perchè spacca la bolas ogni 3x2?)
        Dai, riprovaci un'altra volta, magari sarai più
        fortunato (ma probabilmente
        no).magari con windows7 ? :D
        • anonimo01 scrive:
          Re: bug? fino a che punto
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: innominato

          - Scritto da: david.ino


          Sotto a tutta quella bella veste grafica c'è
          una


          cosetta che si chiama Unix ...








          sotto a windows cosa c'e ...



          Lo sai normalmente i programmi in Vista come

          girano?

          Con i permessi di LUA.

          lua? il linguaggio di programmazione? o sto lua
          fa parte del famoso uac (quello che viene
          disabilitato dopo neanche 10 min perchè spacca la
          bolas ogni
          3x2?)


          Dai, riprovaci un'altra volta, magari sarai più

          fortunato (ma probabilmente

          no).

          magari con windows7 ? :D--- l ocal u ser a ccount? ma perchè non parlate come mangiate? :
      • david.ino scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        Già, hai ragione, finalmente dopo 20 anni , anche su windows sono stati implementati i permessi LUA.Benarrivati
    • pentolino scrive:
      Re: bug? fino a che punto
      il sistema non risulta compromessa ma la tua home potenzialmente può essere devastata e/o spiata... dimmi nulla!(linux)(apple)
      • lellykelly scrive:
        Re: bug? fino a che punto
        potenzialmente morirai di qualche malattia.ma fin che non accadrà non si può dire.
        • pentolino scrive:
          Re: bug? fino a che punto
          ma dici cose a caso o che?
          • lellykelly scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            che potenzialmente ci possono essere 1000 problemi, e manifestarsene 10.quindi fin che non salta fuori il tizio che gli hanno fottuto il mac, io non mi preoccupo.
          • pentolino scrive:
            Re: bug? fino a che punto
            come vuoi, ma rifletti sul fatto che il primo "fortunato" potresti essere tu (o anche io...)
  • mirkojax scrive:
    ho fatto il test....
    heise Security: You are vulnerable.mammaaaaaaaa
  • Pinco Pallino scrive:
    Superiorità
    E' proprio vero: in molti non si accorgono dell'immensa superiorità tecnologica di apple rispetto a windows in ambito desktop!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • FinalCut scrive:
    adesso basta adesso!...
    ma che **zzo! va bene segnalare le falle e i bug di sicurezza ma qui andate a senso unico sempre e solo contro Apple!Perché PI non ha speso una sola parole sulla certificazione UNIX del 18 maggio 2007!!?!?!Perché??!!!Mac OS X 10.5 Leopard dal 18 maggio ultimo scorso è certificato Unix 03!!!!La certificazione è rilasciata da OpenGroup e permetterà ad Apple di fregiarsi del titolo di Single UNIX Compliant e agli sviluppatori di avere la garanzia che il nuovo Mac OS X (nella sola versione Intel) sarà conforme al nutrito numero di specifiche dello standard.http://www.opengroup.org/Apple è la quarta grande azienda dellIT, dopo Sun, IBM e HP, a ricevere questa importante certificazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!E non solo dal 18 maggio le statistiche di utilizzo di macchine UNIX si alzeranno di qualche punto perché dovranno tenere conto di Mac OS X! L'unico vero sistema desktop (for the rest of us) UNIX!!Secondo me tra una notizia vecchia dell'anno scorso e un notizia falsa di ieri c'era anche posto per una notizia interessante come questa!!Redazione avete perso qualunque briciolo di credibilità!!! pensate meno agli sponsor a di più agli utenti!!!(linux)(apple)PS. per PI potete anche cominciare a bannarmi se volete, ma vi reinserirò questo post a oltranza!
    • FinalCut scrive:
      Re: adesso basta adesso!...

      Mac OS X 10.5 Leopard dal 18 maggio ultimo
      scorso è certificato Unix
      03!!!!
      Scusate, la press release ufficiale di The Open Group è del 19 Novembre 2007.
    • applelike scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      - Scritto da: FinalCut
      ma che **zzo! va bene segnalare le falle e i bug
      di sicurezza ma qui andate a senso unico sempre e
      solo contro
      Apple!
      Redazione avete perso qualunque briciolo di
      credibilità!!! pensate meno agli sponsor a di più
      agli
      utenti!!!

      (linux)(apple)

      PS. per PI potete anche cominciare a bannarmi se
      volete, ma vi reinserirò questo post a
      oltranza!..scusa secondo me non ha senso quel che dici forse segui il giornale da poco... a parte che tra gli sponsor ho visto spesso apple itunes e famiglia bella ma... non penso che gli sponsor facciano la linea editoriale .. anzi penso che pi sia molto piu verso l'opensource che altro in linea generaleultimamente su leopard sono usciti qui molti articoli acritici e pieni di lodi che neanche macity e anzi mi sembra che ci sia una linea pro-apple o comunque di attenzione al mondo apple superiore al passatodi falle microsoft hanno riempito copertine e pagine per 12 anni.. anche cambiare un po non fa male, visto che ora i sistemi apple ahime hanno spesso problemi, aggiornamenti e falle.nel 1997 qui leggevo solo delle falle microsoft ecco, oggi ci sono anche quelle applepluralismo, credo, e fa benequindi calmino, sei un po fuori strada secondo me ;)AppleLike
      • FinalCut scrive:
        Re: adesso basta adesso!...

        nel 1997 qui leggevo solo delle falle microsoft
        ecco, oggi ci sono anche quelle
        apple

        pluralismo, credo, e fa bene

        quindi calmino, sei un po fuori strada secondo me
        ;)sei appena tornato della luna? guarda questa bellissima notizia di PI di due giorni fa:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2119302una bella paginona contro Apple per poi scoprire in fondo all'articolo che erano tutte balle... e per essere precisi l'aggiornamento lo hanno inserito dopo che io avevo postato un urlo di insulti analogo al sedicente giornalista.Una settimana fa invece si parlava di una bambina di nove anni che aveva avuto rpblemi con gli avvocati Apple - una notizia vecchia di quasi due anni - tirata fuori al momento opportuno per "farcire" una critica ad Apple...detto questo, lo hai letto il giornale oggi?http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/cronaca/media-rai/giornalisti-rai/giornalisti-rai.htmll'informazione si manipola a tutti i livelli, spesso anche per due soldi - ed il banner della Xbox qui sopra chi lo paga? Paperino? (newbie)(linux)(apple)
      • MacUser scrive:
        Re: adesso basta adesso!...
        certo hai ragione, pero' commenti come il primo in alto fanno capire che in molti non si accorgono della immensa superiorità tecnologica di apple rispetto a windows in ambito desktop,.Diciamo che non guastava far capire che il problema non è così grave e che spesso queste le security firm fanno le pulci a apple per un tornaconto di visibilità.Ciao
        • FinalCut scrive:
          Re: adesso basta adesso!...
          - Scritto da: MacUser
          certo hai ragione,

          Diciamo che non guastava far capire che il
          problema non è così grave e che spesso queste le
          security firm fanno le pulci a apple per un
          tornaconto di
          visibilità.no, lui ha in parte ragione e tu hai torto. un bug è un bug e va diffusa la notizia! senza "se" e senza "ma".io mi lamentavo solo del fatto che PI filtrasse sempre e solo quelle negative contro Apple guardandosi bene dallo scrivere quelle positive.Cosa che ho ampiamente e più volte dimostrato qui dentro...(linux)(apple)
          • applelike scrive:
            Re: adesso basta adesso!...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: MacUser

            certo hai ragione,



            Diciamo che non guastava far capire che il

            problema non è così grave e che spesso queste le

            security firm fanno le pulci a apple per un

            tornaconto di

            visibilità.


            no, lui ha in parte ragione e tu hai torto. un
            bug è un bug e va diffusa la notizia! senza "se"
            e senza
            "ma".

            io mi lamentavo solo del fatto che PI filtrasse
            sempre e solo quelle negative contro Apple
            guardandosi bene dallo scrivere quelle
            positive.

            Cosa che ho ampiamente e più volte dimostrato qui
            dentro...


            (linux)(apple)ma hai dimostrato poco, devi vedere anni di giornale per giudicarlo cosi pesantemente.fra l'altro poi ti lamenti che ti cancellano i post.. credimi, lo fanno anche per il tuo bene. anche le accuse molto pesanti che fai verso il giornale che ospita anche i tuoi commenti sono al limite della denuncia penale, dire che qualcuno e' corrotto o che ci siano mazzette sono accuse molto pesanti.quindi vacci piano anche perche', insisto, sei completamente fuori rotta... puo essere uscito uno o due articoli che hanno cannato, capita. ma in generale apple esce di lusso da questa testata e - forse - lo fanno anche perche' apple E' tra gli inserzionisti.Se quindi il tuo discorso ha un senso, e hai le prove, ti smentisci da solo visto che pi non puo' fare una campagna anti-apple visto che e' uno dei suoi inserzionistima da vecchio lettore, e con tanti banner visti qui, ti posso dire che vidi persino dei grossi banner microsoft nelle notizie in cui si parlava di enormi bug microsoft.. credo sia una prova di indipendenza, o hai prove e ragioni di credere il contrario, e motivare la tua rovente polemica continuata?fra l'altro io questi filtri alle voci dissonanti non li ho mai visti, anzi.. vedo sempre piu spesso troll e altri lettori insanamente accaniti, invece di usare le proprie energie in esercizi e hobby piu' costruttivi ;) AppleLike
        • AMEN scrive:
          Re: adesso basta adesso!...
          - Scritto da: MacUser
          Diciamo che non guastava far capire che il
          problema non è così grave e che spesso queste le
          security firm fanno le pulci a apple per un
          tornaconto di
          visibilità.
          Ma quando le fanno a win, allora va bene..Boh
        • AMEN scrive:
          Re: adesso basta adesso!...
          - Scritto da: MacUser
          in molti non si accorgono della immensa superiorità
          tecnologica di apple rispetto a windows in ambito
          desktop.E abbiamo detto tutto.In questa versione di MacOsX potrebbe esserci anche il bug peggiore della storia dell'informatica, ma nulla smuove certe persone dalle proprie posizioni...Vabbè
          • UAC scrive:
            Re: adesso basta adesso!...
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: MacUser

            in molti non si accorgono della immensa
            superiorità

            tecnologica di apple rispetto a windows in
            ambito

            desktop.

            E abbiamo detto tutto.
            In questa versione di MacOsX potrebbe esserci
            anche il bug peggiore della storia
            dell'informatica, ma nulla smuove certe persone
            dalle proprie
            posizioni...
            Vabbèe a te che te frega che tanto non lo usi visto che non porti un esempio di questi bug gravissimi che affliggono solo OSX e non altri OS?sarà, ma io di bugs ne vedo sia su vista, sia su linux che OS X sia su altritu ?
    • Pie. scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      Final Cut, queste cose le mettono solo per attirare utenti, perchè sanno che creeranno discussioni e il numero di utenti salirà e potranno dimostrare agli sponsor che hanno un sacco di visitatori.Così si fa il loro gioco. Meglio non rispondere.
      • AppleLike scrive:
        Re: adesso basta adesso!...
        - Scritto da: Pie.
        Final Cut, queste cose le mettono solo per
        attirare utenti, perchè sanno che creeranno
        discussioni e il numero di utenti salirà e
        potranno dimostrare agli sponsor che hanno un
        sacco di
        visitatori.

        Così si fa il loro gioco. Meglio non rispondere.un altro con la teoria geniale..possibile che se uno parla di un bug apple deve per forza avere altri motivi? Ragazzi, OsX non è quel gioiello che Jobs ci dice da anni, stop.Pensava che Unix bastasse per sicurezza e solidità, ma non è cosi' se fai un computer sul quale girano centomila altri programmi con buchi e problemi. Il problema ed il bug è nel sistema, in tutti i sistemi ci sono buchi.E' solo la diffusione di un sistema che porta a scoprirli prima.Sicuramente un sistema usato da 100 persone NON HA bug, se quei cento non li trovano. Chiaro il concetto? Per fortuna o meno i computer Apple mi sembrano sempre di più in giro, e quindi ahinoi aumenteranno le scoperte di virus, attacchi informatici e dimostrazioni di bravura come quell'hacker che in un mese ha trovato 30 bug.Insomma: volevamo o no che Apple si diffondesse? Ci sono i pro e contro.tra i pro c'è anche di leggere piu spesso, anche qui, di bug e problemi di quello che è comunque uno sponsor del giornale, indipendente davvero secondo me visto che tra gli sponsor ha anche ibm microsoft e tanti altri eppure si legge di bug di microsoft ibm e tanti altriquindi non ci può essere un legame tra articoli e banner, cosa che non si può dire dei siti "specializzati" Apple che invece campano con un unico fornitore di banner... e figurati se vanno a parlarne contro, o semplicemente informare bene su certi problemi... meditate mele!AppleLike
        • lellykelly scrive:
          Re: adesso basta adesso!...
          esatto.non ci vuole molto per arrivarci, adesso che gli hai detto che babbo natale non esiste si metteranno tutti a piangere.
          • FinalCut scrive:
            Re: adesso basta adesso!...
            - Scritto da: lellykelly
            esatto.
            non ci vuole molto per arrivarci, adesso che gli
            hai detto che babbo natale non esiste si
            metteranno tutti a
            piangere.ma chi e quando avrebbe detto che Mac OS X è esente da bug?vi faccio notare che questa pagina è sempre esistita sul sito Apple:http://www.apple.com/downloads/macosx/apple/qui non si cerca di minimizzare il problema di un bug piuttosto grave, qui si mette in discussione il fatto che su PI le notizie che passano su Apple e Mac OS siano solo quelle negative e non quelle come la certificazione UNIX di due giorni fa.detto questo poi un conto è scoprire una vulnerabilità, altro è lo scoprire un virus in grado di auto-propagarsi, perché il bug in questione è in grado di fare danni a livello utente, non è in grado di installare nulla senza che l'utente dia "volontariamente" la password di amministratore.questo IMHO.(linux)(apple)
          • antimac scrive:
            Re: adesso basta adesso!...

            la certificazione UNIX di due giorni fa.rilevantissima!!!!!!!!!! (rotfl)
          • FinalCut scrive:
            Re: adesso basta adesso!...
            - Scritto da: antimac

            la certificazione UNIX di due giorni fa.

            rilevantissima!!!!!!!!!! (rotfl)MOLTO più rilevante di quest'altra cr*tinata di notizia di oggi:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2122514(linux)(apple)
    • willywonka scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      Cacchio,quoto tutto quello che hai detto.non sapevo della certificazione. Ma chi altro ne ha parlato? A me sembra che la cosa sia passata un po' in sordina. Almeno sulle pagine "frontali" del sito della Apple avrebbero dovuto sbandierarla (meritatamente) na cosa così grossa. Strano non lo abbiano fatto. Magari ci avrei visto bene anche un'altro spot di quelli "Ciao sono un Mac / ciao sono un PC"...- Scritto da: FinalCut
      ma che **zzo! va bene segnalare le falle e i bug
      di sicurezza ma qui andate a senso unico sempre e
      solo contro
      Apple!

      Perché PI non ha speso una sola parole sulla
      certificazione UNIX del 18 maggio
      2007!!?!?!

      Perché??!!!

      Mac OS X 10.5 Leopard dal 18 maggio ultimo
      scorso è certificato Unix
      03!!!!

      La certificazione è rilasciata da OpenGroup e
      permetterà ad Apple di fregiarsi del titolo di
      Single UNIX Compliant e agli sviluppatori di
      avere la garanzia che il nuovo Mac OS X (nella
      sola versione Intel) sarà conforme al nutrito
      numero di specifiche dello
      standard.

      http://www.opengroup.org/

      Apple è la quarta grande azienda dellIT, dopo
      Sun, IBM e HP, a ricevere questa importante
      certificazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      E non solo dal 18 maggio le statistiche di
      utilizzo di macchine UNIX si alzeranno di qualche
      punto perché dovranno tenere conto di Mac OS X!
      L'unico vero sistema desktop (for the rest of us)
      UNIX!!

      Secondo me tra una notizia vecchia dell'anno
      scorso e un notizia falsa di ieri c'era anche
      posto per una notizia interessante come
      questa!!

      Redazione avete perso qualunque briciolo di
      credibilità!!! pensate meno agli sponsor a di più
      agli
      utenti!!!

      (linux)(apple)

      PS. per PI potete anche cominciare a bannarmi se
      volete, ma vi reinserirò questo post a
      oltranza!
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      Occhio al fegato!
    • anonimo01 scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      - Scritto da: FinalCut
      ma che **zzo! va bene segnalare le falle e i bug
      di sicurezza ma qui andate a senso unico sempre e
      solo contro
      Apple!

      Perché PI non ha speso una sola parole sulla
      certificazione UNIX del 18 maggio
      2007!!?!?!

      Perché??!!!

      Mac OS X 10.5 Leopard dal 18 maggio ultimo
      scorso è certificato Unix
      03!!!!

      La certificazione è rilasciata da OpenGroup e
      permetterà ad Apple di fregiarsi del titolo di
      Single UNIX Compliant e agli sviluppatori di
      avere la garanzia che il nuovo Mac OS X (nella
      sola versione Intel) sarà conforme al nutrito
      numero di specifiche dello
      standard.

      http://www.opengroup.org/

      Apple è la quarta grande azienda dellIT, dopo
      Sun, IBM e HP, a ricevere questa importante
      certificazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      E non solo dal 18 maggio le statistiche di
      utilizzo di macchine UNIX si alzeranno di qualche
      punto perché dovranno tenere conto di Mac OS X!
      L'unico vero sistema desktop (for the rest of us)
      UNIX!!

      Secondo me tra una notizia vecchia dell'anno
      scorso e un notizia falsa di ieri c'era anche
      posto per una notizia interessante come
      questa!!

      Redazione avete perso qualunque briciolo di
      credibilità!!! pensate meno agli sponsor a di più
      agli
      utenti!!!

      (linux)(apple)

      PS. per PI potete anche cominciare a bannarmi se
      volete, ma vi reinserirò questo post a
      oltranza!quoto in blocco, e grazie per la segnalazione!(amiga)(apple)(linux)
    • pentolino scrive:
      Re: adesso basta adesso!...
      da utente leopard non sono d' accordo; questa me la puoi mettere come vuoi ma è una vulnerabilità grave, perchè l' utente medio (quello che di sicurezza non sa nulla per capirci) l' allegato lo apre e si ritrova la home piallata (come minimo) o peggio tutti i suoi documenti sbattuti in chissà quale server.Insomma io sono uno di quelli che quando può si scaglia contro M$, ma mi sembra giusto dare risalto a quella che secondo me è una vulnerabilità grave!E detto da uno che ha scelto Mac OS proprio perchè è UNIX forse qualcosa vuol dire.(linux)(apple)
      • lellykelly scrive:
        Re: adesso basta adesso!...
        vuol dire che anche in unix usano i backup, vuol dire che anche in unix i bug ci sono, vuol dire che anche in unix ci sono gli aggiornamenti. come su win. come su linux.se trovi il modo di fare un os bugfree ti daranno il nobel.il problema c'è, ora lo sai, e ne terrai conto.non ci vuole molto, solo adottare nella dieta un po' di camomilla alla sera.
        • pentolino scrive:
          Re: adesso basta adesso!...
          chiaro, non mi pare di avere detto il contrario... il discorso era del tipo "ci sono due pesi e due misure" ed io ho scritto che non ero d' accordo.quella sulla camomilla non l' ho capita...
      • FinalCut scrive:
        Re: adesso basta adesso!...
        - Scritto da: pentolino
        da utente leopard non sono d' accordo; questa me
        la puoi mettere come vuoi ma è una vulnerabilità
        grave, scusa dove avrei minimizzato il bug?io ho solo detto che le ultime tre notizie di PI su Apple erano:1) una notizia vecchia di un anno riciclata come nuova2) una notizia falsa3) una notizia su un buge nessun accenno alla notizia UNX compliant (che invece ci stava tutta)io critico la linea editoriale a senso unico, non la scelta di pubblicare la prima notizia vera (il bug) su Apple che leggo su PI in una settimana...
        Insomma io sono uno di quelli che quando può si
        scaglia contro M$, ma mi sembra giusto dare
        risalto a quella che secondo me è una
        vulnerabilità
        grave!anche io :)(linux)(apple)
  • luca scrive:
    colpa di OS X o di Apple Mail?
    ma il problema dipende dal sistema operativo o dal programma Apple Mail? sono cose strettamente integrate come quicktime e os X? perchè se dipendesse dal programma e basta non capisco come mai il problema sia risorto aggiornando OS
    • MacUser scrive:
      Re: colpa di OS X o di Apple Mail?
      perché credo che i programmi vengano reinstallati da capo e al massimo mantenute le preferenze in ambito di aggiornamento
    • pentolino scrive:
      Re: colpa di OS X o di Apple Mail?
      credo sia colpa di mail e davvero non capisco come possano essersi "dimenticati" di mettere la patch in leopard...
  • Anonimo scrive:
    Se fosse stata MS...
    ...sareste tutti a urlare allo scandalo!Ma siccome è Apple, tutto va bene.
    • ------ scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      Hai ragione, mi diverto proprio a far notare questa contraddizione in qs forums di PI... Magari arriveranno a dire che è una "feature"...- Scritto da: Anonimo
      ...sareste tutti a urlare allo scandalo!
      Ma siccome è Apple, tutto va bene.
    • Luca Schiavoni scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sareste tutti a urlare allo scandalo!
      Ma siccome è Apple, tutto va bene.non capisci. Anche i bug su Apple li disegna Jonathan Ive, e sono piu stilosi.:DLucaS
      • Anonimo scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        - Scritto da: Luca Schiavoni
        - Scritto da: Anonimo

        ...sareste tutti a urlare allo scandalo!

        Ma siccome è Apple, tutto va bene.


        non capisci.

        Anche i bug su Apple li disegna Jonathan Ive, e
        sono piu
        stilosi.

        :D

        LucaS(rotfl)
      • MeX scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        eih Luca... ma quando si parla di Apple "svesti" i panni di redattore e ti trasformi in troll???
        • tizio scrive:
          Re: Se fosse stata MS...
          discutere di apple è come parlare di calcio, non serve a far cambiare idea al fanatico ma ci si diverte lo stesso.questo perchè il 99% dei fan apple e l'80% dei tifosi di calcio non conoscono autoironia e autocritica.
          • MeX scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            forse hai ragione se fossimo al bar... ma questo è un sito di INFORMAZIONE sull'INFORMATICA non il "bar sport" :) o forse è proprio li che sbaglio? :D
          • AppleLike scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: MeX
            forse hai ragione se fossimo al bar... ma questo
            è un sito di INFORMAZIONE sull'INFORMATICA non il
            "bar sport" :) o forse è proprio li che sbaglio?
            :Dsi ok quindi che vuol dire che qualcuno può essere spiritoso (era una battuta vecchia ma carina) e altri non? :)se non ho visto male quel luca li' è quello che fa anche le vignette di copertina e quindi mi sembra che lui sia sempre quello che fa le battute e non il troll .. anzi qui lo pagano per fare battute !! :D e comunque, già detto in altri thread, a me fa piacere che si parla di più di apple qui , bene o male purchè se ne parli e il piu delle volte - galimberti docet - se ne parla strabene slinguazzamenti inclusi..compresi i bug disegnati da ive (non è una cattiva idea, passiamola a jobs.. un bel virus fichissimo che fa cose in 3D, altro che quei virus winari)AppleLike
          • MeX scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            si il problema è quando solo "alcuni" possono fare questa "alta ironia" mentre altri vengono ripresi per non seguire le policy :)Tutto qui :)
          • tizio scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            nel forumo di un sito di informazione le critiche ci stanno.se ad ogni critica si risponde dando del troll o facendo le vittime... è normale venire bollati come macachi (senza offesa per il tuo avatar :))ps ops la lista non era completa:mancanza di autocritica, autoironia e vittimismocontinua! forse potrai darmi nuovi spunti
          • MeX scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            no tranquillo è solo che Luca troncò una discussione senza rispondermi... mentre sosteneva posizioni un po' assurde sulle patch del sistema operativo...Che poi questa fosse ironia non c'è dobbio, che fosse anche trolloso men che meno... infatti di solito non manca mail post "se fosse stata MS" che poi viene spesso "lucchettata" per bloccare le risposte :)
          • Luca Schiavoni scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: MeX
            no tranquillo è solo che Luca troncò una
            discussione senza rispondermi... mentre sosteneva
            posizioni un po' assurde sulle patch del sistema
            operativo...
            Che poi questa fosse ironia non c'è dobbio, che
            fosse anche trolloso men che meno... infatti di
            solito non manca mail post "se fosse stata MS"
            che poi viene spesso "lucchettata" per bloccare
            le risposte
            :)e se la lucchettano ok, anche io vengo moderato eh.. non sarebbe la prima volta ne' l ultima.. ahime! ma, sinceramente MeX, ti ho risposto e ririsposto etc. ma se abbiamo due posizioni diverse, e se ti incaponisci sulle tue (non solo con me, vedo) ed io sulle mie (e magari abbiamo ragione entrambi) e' inutile che continiamo, no?vedi quihttp://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=633313363310431250&i=2118217&m=2122376#p2122376CMQTutti i bug comunque sono uguali, ma quelli Apple sono piu' bug IMHO forse perche' arrivano su un sistema che ERA stato definito perfetto, inviolabile, sicuro, solido, inamovibile. e che invece va patchato, aggiornato e rappezzato spesso. 9 amici su 10 che si sono convertiti recentemente ad Apple (da un anno a questa parte) borbottano perche' devono scaricarsi enormi aggiornamenti praticamente ogni mese. in un posto dove l'adsl non c'e'! come tanti posti, in italia.e dove Apple NON manda i cd di aggiornamento del sistema operativo gratuitamente (come fa Microsoft) anche se appena comprato a caro prezzo (per me 100 euro sono tanti soldi, comunque!). C'e' poco da discutere, sono piccoli fatti reali.Io ho consigliato tante persone molto newbie ad usare apple, e a volte me ne pento per i motivi di cui sopra. Prima si lamentavano perche' dovevano aggiornare gli antivirus vari, ora usano un sistema che una volta al mese si collega e sta 24 ore a scaricare patch. Gliela spieghi tu la differenza? Non e' cosi semplice.Quindi - forse - meglio fare la battuta che i bug sono stilosi e disegnati da Ive... almeno io son fatto cosi' , di fronte alle cose drammatiche cerco di strappare il sorriso come con le mie illustrazioni di copertina ;)LucaS
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            quindi, dato che non esisterà mai un os, sw o qualsiasi altra cosa perfetta, è completamente inutile stare a lamentarsi, basta staccare la spina e farsi assumere come bracciante, sicuramente gli unici bug che ci saranno saranno quelli della soia.
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            tra l'altro, alla apple degli utenti non interessa nulla, quindi per il futuro passa ad altro. poi quando non ti andrà bene neppure quello, cambierai ancora, fino a che ti accorgerai che non c'è soluzione.
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            aggiungo pure che senza adsl non c'è molto da fare, anche con gli altri os.
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            aggiungo ancora una cosa, non so da quanto tempo usi mac, ma arriva il periodo in cui ti rassegni, e i vari problemi non sono tali, diventano fastidi, ma ci passi sopra, li tolleri. per questo non la vedo così drastica come te.
          • MeX scrive:
            Re: Se fosse stata MS...

            e se la lucchettano ok, anche io vengo moderato
            eh.. non sarebbe la prima volta ne' l ultima..
            ahime!un punto per p-i allora :D
            ma, sinceramente MeX, ti ho risposto e
            ririsposto etc. ma se abbiamo due posizioni
            diverse, e se ti incaponisci sulle tue (non solo
            con me, vedo) ed io sulle mie (e magari abbiamo
            ragione entrambi) e' inutile che continiamo,
            no?no perchè se rispettiamo toni pacati è un confronto che può essere utile ai tanti indecisi tra tenersi XP o passare a MAC
            vedi qui
            http://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=633313363ti ho risposto ;)
            CMQ

            Tutti i bug comunque sono uguali, ma quelli Apple
            sono piu' bug
            IMHO forse perche' arrivano su un sistema che ERA
            stato definito perfetto, inviolabile, sicuro,
            solido, inamovibile.non è mai stato definito "inviolabile" e io stesso o solo detto che per tanti fattori (che comprendono anche la minore diffusione) è allo stato attuale dei fatti, IMPOSSIBILE ricevere un Virus o Malaware tale da compromettere la stabilità del sistema, e questo è IL FATTO ma non perchè OSX è inviolabile, semplicemente perchè non ci sono virus e malaware, tutto qui.
            e che invece va patchato, aggiornato e rappezzato
            spesso. 9 amici su 10 che si sono convertiti
            recentemente ad Apple (da un anno a questa parte)
            borbottano perche' devono scaricarsi enormi
            aggiornamenti praticamente ogni mese.ENORMI puoi quantificarlo?Inoltre non è obbligatorio scaricare la patch, mentre aggiornare l'antivirus è "molto obbligatorio" :)
            in un posto dove l'adsl non c'e'! come tanti
            posti, in
            italia.questo è un problema che non riguarda la Apple.
            e dove Apple NON manda i cd di aggiornamento del
            sistema operativo gratuitamente (come fa
            Microsoft) anche se appena comprato a caro prezzo
            (per me 100 euro sono tanti soldi, comunque!).vediamo se lo farà Vista con la SP1... visto che ad oggi non ti danno nemmeno il DVD di Vista OEM :)
            C'e' poco da discutere, sono piccoli fatti reali.molto meno "denigranti" di migliaia di virus e un sistema operativo che se usato in modo "libertino" necessità di un formattone all'anno.
            Io ho consigliato tante persone molto newbie ad
            usare apple, e a volte me ne pento per i motivi
            di cui sopra. Prima si lamentavano perche'
            dovevano aggiornare gli antivirus vari, ora usano
            un sistema che una volta al mese si collega e sta
            24 ore a scaricare patch. Gliela spieghi tu la
            differenza? Non e' cosi
            semplice.l'antivirus a parte che molto spesso devi anche PAGARLO.Inoltre come ho scritto sopra puoi anche evitare di installarti le patch (a meno che non risolvano bugs particolarmente fastidiosi) mentre se non aggiorni l'antivirus tempo un mese è il tuo PC è un campo di battaglia.
            Quindi - forse - meglio fare la battuta che i bug
            sono stilosi e disegnati da Ive... almeno io son
            fatto cosi' , di fronte alle cose drammatiche
            cerco di strappare il sorriso come con le mie
            illustrazioni di copertina
            ;)se vuoi, è divertente cmq vedere come 1 bug ti cui per altro non c'è nessuna conseguenza EFFETTIVA di problemi di sicurezza meriti un articolo con commenti sarcastici, in fondo è la riprova che è un problema così lontano dal mondo Apple che quando si scova qualcosa fa subito "notizia" :)
            LucaS
          • Luca Schiavoni scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: MeX
            non è mai stato definito "inviolabile"OsX non e' mai stato definito sicuro, perfetto e inviolabile? forse non hai mai letto propaganda Apple, per vendere loro prodotti persino nelle scuolehttp://www.apple.com/it/education/whyapple/reliable.htmlo un qualsiasi spot o pagina pubblicitaria su Leopard ora, su Tiger (che era perfetto) prima, etc etcOgni sistema era il piu perfetto possibile, e ogni patch e aggiornamento e' stato evidentemente un errore di marketing. Dovrebbero chiamarliiPatch e siamo tutti piu contenti :D
            ENORMI puoi quantificarlo?per me e' enorme ogni file superiore ai 10 Mb. Per chi si connette a pagamento, con la 56k, un ora di connessione costa circa 1200 lire. Con una flat ok, ma non tutti cell hanno.

            in un posto dove l'adsl non c'e'! come tanti

            posti, in

            italia.

            questo è un problema che non riguarda la Apple.ehno, qui non saremo mai d accordoio non ho nessun problema di connessione eh. non cell ho fino al momento in cui devo scaricare 300 mega di aggiornamento di un sistema appena comprato.il problema e' di come Apple tratta i propri utenti IMHO.compro Leopard, lo aggiornano dopo 15 giorni beh.. torno a negozio, restituisco il dvd e mi faccio dare quello buono.Funziona cosi' per tutto il resto eh, piu o meno. E se proprio Apple vuole continuare ad essere l'azienda che era, che ha sempre tenuto la sua community di utenti in palmo di mano, invece di far la ganza coi download (gratis, e te credo!) potrebbe anche inventarsi altre soluzioni per chi non ha adslma figurati, una azienda che vende a 55 euro un modem usb da 10, non sa neanche che ci si connette col modem.
            vediamo se lo farà Vista con la SP1... visto che
            ad oggi non ti danno nemmeno il DVD di Vista OEM
            :)anche qui e' questione di scelta, se compro un computer voglio il dvd col sistema. Se non me lo danno trovo un altra soluzione.Su Windows esistono infinite combinazioni e marche possibili.. e molta scelta.
            molto meno "denigranti" di migliaia di virus e un
            sistema operativo che se usato in modo
            "libertino" necessità di un formattone
            all'anno.mai fatto formattoni, casomai ogni tanto recupero l'immagine del disco precedente. Windows e' cosi', ma e' anche da sempre sotto pressione e sotto l'occhio del ciclone di chi non ama Microsoft. E sicuramente ha tanti buchi. OsX, il sistema perfetto, nel 2007 non ha fatto una gran figura, se vogliamo essere realisti e obiettivi. Speriamo meglio per il futuro.
            l'antivirus a parte che molto spesso devi anche
            PAGARLO.ce ne sono tanti, gratuiti, recensiti.. e diffusi.
            se vuoi, è divertente cmq vedere come 1 bug ti
            cui per altro non c'è nessuna conseguenza
            EFFETTIVA di problemi di sicurezza meriti un
            articolo con commenti sarcastici, in fondo è la
            riprova che è un problema così lontano dal mondo
            Apple che quando si scova qualcosa fa subito
            "notizia"
            :)e qui non ci troveremo mai..se pensi davvero che i problemi di sicurezza siano davvero cosi' lontani dal mondo apple ti avviso.. stai sonnecchiando su una bambagia che puo' prendere fuoco eh ;)come TUTTE le cose che l'uomo crea, ha problemiSara' il complesso d'Edipo?ciao!LucaS
          • zipzap scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            dove sarebbe la parola inviolabile in quel link indicato?la ricerca di FF non me la trova, sarà buggata ;-)
          • MeX scrive:
            Re: Se fosse stata MS...

            forse non hai mai letto propaganda Apple, per
            vendere loro prodotti persino nelle
            scuole
            http://www.apple.com/it/education/whyapple/reliablbeh se parliamo di "propaganda" lo Zune è l'Ipod Killer :)
            o un qualsiasi spot o pagina pubblicitaria su
            Leopard ora, su Tiger (che era perfetto) prima,
            etc
            etcpensavo che ti riferissi a cosa dicono gli utenti.
            Ogni sistema era il piu perfetto possibile, e
            ogni patch e aggiornamento e' stato evidentemente
            un errore di marketing. Dovrebbero
            chiamarli

            iPatch

            e siamo tutti piu contenti :Ddai.. ma se microsoft ogni mese deve lasciare patch per i malaware :)
            io non ho nessun problema di connessione eh. non
            cell ho fino al momento in cui devo scaricare 300
            mega di aggiornamento di un sistema appena
            comprato.scusa, ma 300 mega dove li hai visti?
            il problema e' di come Apple tratta i propri
            utenti
            IMHO.come? male perchè non spedisce la patch per posta?
            compro Leopard, lo aggiornano dopo 15 giorni
            beh.. torno a negozio, restituisco il dvd e mi
            faccio dare quello
            buono.e di XP allora dovrebbero cambiarti CD ogni mese che sfornano la patch per il "codice malevolo"
            Funziona cosi' per tutto il resto eh, piu o meno.

            E se proprio Apple vuole continuare ad essere
            l'azienda che era, che ha sempre tenuto la sua
            community di utenti in palmo di mano, invece di
            far la ganza coi download (gratis, e te credo!)
            potrebbe anche inventarsi altre soluzioni per chi
            non ha
            adslla APPLE ha sempre innovato.Hanno tolto i floppy, hanno tolto gli MMS per incentivare l'uso della mail in mobilità... e pensi che ti spedirebbbero aggiornamenti per posta??? :D
            ma figurati, una azienda che vende a 55 euro un
            modem usb da 10, non sa neanche che ci si
            connette col modem.li si che è "colpa" del design :)
            anche qui e' questione di scelta, se compro un
            computer voglio il dvd col sistema. Se non me lo
            danno trovo un altra
            soluzione.
            Su Windows esistono infinite combinazioni e
            marche possibili.. e molta scelta.ok, trovami un portatile che ti da il CD OEM di Vista home basic. UNO.
            mai fatto formattoni, casomai ogni tanto recupero
            l'immagine del disco precedente. cioè... fammi capire... formatti e invece di installare da 0 installi un'immagine... quindi? che cambia :)
            Windows e'
            cosi', ma e' anche da sempre sotto pressione e
            sotto l'occhio del ciclone di chi non ama
            Microsoft.beh questo mi sembra un gran bel rompicapo :)
            E sicuramente ha tanti buchi. magari anche meno di OSX... il problema è che per Windows esistono anche i virus che li sfruttano. per MAC no... forse perchè è poco diffuso, forse perchè... boh chi lo sa... fattostà che non ci sono! :)
            OsX, il sistema perfetto, nel 2007 non ha fatto
            una gran figura, se vogliamo essere realisti e
            obiettivi. Speriamo meglio per il futuro.non mi sembra che ci siano programmi di "downgrade" a Tiger, vendite di licenze XP su EBAY che fioccano, produttori HW che pregano microsoft di lasciargli vendere PC con XP perchè Vista non lo vogliono... :)


            l'antivirus a parte che molto spesso devi anche

            PAGARLO.

            ce ne sono tanti, gratuiti, recensiti.. e
            diffusi.si si, ma queloo che ti trovi installato come demo di 90 giorni non è mai quello gratuito :)
            e qui non ci troveremo mai..

            se pensi davvero che i problemi di sicurezza
            siano davvero cosi' lontani dal mondo apple ti
            avviso.. stai sonnecchiando su una bambagia che
            puo' prendere fuoco eh
            ;)mi sembra un dato di fatto che DUE PUNTI APERTE VIRGOLETTE:"ATTUALMENTE NON ESISTONO VIRUS PER MAC"
            come TUTTE le cose che l'uomo crea, ha problemi
            Sara' il complesso d'Edipo?no è che non si può pensare di fare un OS senza falle, per fortuna, per ora, non ci sono Virus o Malaware che sfruttano le falle di OSX.
            ciao!
            LucaSciao!
          • Luca Schiavoni scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            son breve perche sto lavorando! - Scritto da: MeX
            beh se parliamo di "propaganda" lo Zune è l'Ipod
            Killer
            :)una cosa e' dire iPod killer, una cosa vendere un sistema per sicuro, e poi sfornare patch che provano il contrario.
            pensavo che ti riferissi a cosa dicono gli utenti.no io parlo sempre e solo dell'azienda, e' a lei che diamo i soldi e lei che mi deve trattare da cliente.
            scusa, ma 300 mega dove li hai visti?289?
            come? male perchè non spedisce la patch per posta?non da alternative gratuite all'aggiornamento. cosi' è' piu chiaro?
            la APPLE ha sempre innovato.
            Hanno tolto i floppy, hanno tolto gli MMS per
            incentivare l'uso della mail in mobilità... non ho mai pensato che togliere cose sia una vera innovazione. sara' che ascolto ancora vinile, e la musica in cd e' un altra cosail floppy l hanno tolto un po troppo presto, ed il modem non costava niente tenercelo... e' uno standard internazionale, arrivi e attacchi il filo. mica ci sono hotspot ovunque ;)
            cioè... fammi capire... formatti e invece di
            installare da 0 installi un'immagine... quindi?
            che cambia
            :)cambia che non serviva il formattone, e che il sistema di 24 ore fa lo recupero come era, lo stesso sistema di due anni fa. non e' un formattone, e' un time warp di 24 oreil formattone vuol dire che parti da zero, formattando il disco prima
            mi sembra un dato di fatto che DUE PUNTI APERTE
            VIRGOLETTE:"ATTUALMENTE NON ESISTONO VIRUS PER
            MAC"attualmente (?) ma sono esistiti? esisteranno?a me viene da rispondere "si" ad entrambe le risposte, con la mano sul fuoco. tu la metteresti per un "no" ? ;)
            no è che non si può pensare di fare un OS senza
            falle, per fortuna, per ora, non ci sono Virus o
            Malaware che sfruttano le falle di
            OSX.ci sono falle in OsX ? ;)aah ok.:DLucaS
          • alexjenn scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            A parte che gli aggiornamenti di OS X, oltre ad aggiustare il codice aggiungono nuove funzionalità e compatibilità, secondo te Apple non va bene perché i tuoi amici non hanno l'ADSL?Uhm...
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: tizio
            nel forumo di un sito di informazione le critiche
            ci
            stanno.
            se ad ogni critica si risponde dando del troll o
            facendo le vittime... è normale venire bollati
            come macachi (senza offesa per il tuo avatar
            :))
            è normale secondo quale logica?
            ps ops la lista non era completa:
            mancanza di autocritica, autoironia e vittimismo
            continua! forse potrai darmi nuovi spuntipost che lascia il tempo che trova
          • tizio scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            grazieaggiungo complesso di superiorità (leggasi impermeabilità alla critica per manifesta superiorità);)
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: tizio
            grazie

            aggiungo complesso di superiorità (leggasi
            impermeabilità alla critica per manifesta
            superiorità)

            ;)dovresti prima rispondere alle domande che ti si pongono invece che scrivere di nuovo frasi farlocche glissando alla grande, faresti miglior figura.
          • tizio scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: UAC
            - Scritto da: tizio

            grazie



            aggiungo complesso di superiorità (leggasi

            impermeabilità alla critica per manifesta

            superiorità)



            ;)

            dovresti prima rispondere alle domande che ti si
            pongono invece che scrivere di nuovo frasi
            farlocche glissando alla grande, faresti miglior
            figura.ma se sei un macaco come faccio a spiegartelo ?se non lo sei come lo spieghi tu quel fenomeno per cui è impossibile criticare apple senza che una stuola di fan(atici) insorga perchè qualcuno si è permesso di infangare la marca che li fa sentire tanto fighi e per cui hanno speso anche un bel pò di dindi.capitto?
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: tizio
            - Scritto da: UAC

            - Scritto da: tizio


            grazie





            aggiungo complesso di superiorità (leggasi


            impermeabilità alla critica per manifesta


            superiorità)





            ;)



            dovresti prima rispondere alle domande che ti si

            pongono invece che scrivere di nuovo frasi

            farlocche glissando alla grande, faresti miglior

            figura.

            ma se sei un macaco come faccio a spiegartelo ?quando sei in difficoltà e non sai rispondere alle domande che ti si pongono, l'unica parola che ti esce dal forellino in mezzo alla faccia è macaco?certo che ne hai di risorse eh
            se non lo sei come lo spieghi tu quel fenomeno
            per cui è impossibile criticare apple senza che
            una stuola di fan(atici) insorga perchè qualcuno
            si è permesso di infangare la marca che li fa
            sentire tanto fighi e per cui hanno speso anche
            un bel pò di
            dindi.
            capitto?e il fenomeno che quando si chiede di dare risposta a dei quesiti si glissa sugli epiteti non lo consideri? oppure ci sei dentro fino al collo e non ne hai consapevolezza?
          • tizio scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            valà se proprio ci tieni fatti una domanda e datti una risposta
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            questo perchè conosci persone che hanno mac o tanto per cambiare ti rifai a luoghi comuni inventati da complessati?
    • MacUser scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      Ma per cortesia. E' un problema relativo e poi sai quanti problemi cosi' ci sono su windows e nemmeno li sai . Comunque UN problema , contro MILLE problemi.Ma poi capiamoci , chi cacchio o usa MAil ? Soltanto il figo col maglioncino nero nel video di presentazione.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        - Scritto da: MacUser
        Ma per cortesia. E' un problema relativo e poi
        sai quanti problemi cosi' ci sono su windows e
        nemmeno li sai . Comunque UN problema , contro
        MILLE
        problemi.

        Ma poi capiamoci , chi cacchio o usa MAil ?
        Soltanto il figo col maglioncino nero nel video
        di
        presentazione.:)CVD
        • Giov scrive:
          Re: Se fosse stata MS...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: MacUser

          Ma per cortesia. E' un problema relativo e poi

          sai quanti problemi cosi' ci sono su windows e

          nemmeno li sai . Comunque UN problema , contro

          MILLE

          problemi.



          Ma poi capiamoci , chi cacchio o usa MAil ?

          Soltanto il figo col maglioncino nero nel video

          di

          presentazione.:)

          CVDperò ha ragione, io ho iniziato ad usare Thunderbird proprio xke mail non mi dava soddisfazioni...parlo di anni fa, oggi non l'ho provato
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            il pregio di thunderbird è che funziona.ha meno opzioni, ma per la maggiorparte della gente è sufficente.apple mail per osx 10.3 era un terno al lotto.dal 10.4 va anche quello.
    • Krdan scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sareste tutti a urlare allo scandalo!
      Ma siccome è Apple, tutto va bene.[ironia mode on]Esattamente, vedete non era difficile da capire, prendete esempio da lui.[ironia mode off]
    • Gongolo scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sareste tutti a urlare allo scandalo!
      Ma siccome è Apple, tutto va bene.Ma se è da un mese che vedo notizione su OSX, ed ogni volta si grida allo SCANDALO!Leopard è pieno di bug.SCANDALO! Hanno venduto un OS con dei bug!!!iPhone invia l'IMEI ad AppleSCANDALO! Violano la tua privacy!Ed ogni volta il troll di turno se ne esce con: "Vabbè, ma tanto e Apple, quindi va tutto bene, Invece se fosse stata MS...".E invece è lo stesso! Quando spunta fuori un bug nei sistemi MS.. SCANDALO! Zio Bill non ne fa una giusta! Passate a Linux!Di troll è pieno il mondo...
      • UAC scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        - Scritto da: Gongolo
        - Scritto da: Anonimo

        ...sareste tutti a urlare allo scandalo!

        Ma siccome è Apple, tutto va bene.

        Ma se è da un mese che vedo notizione su OSX, ed
        ogni volta si grida allo
        SCANDALO!
        Leopard è pieno di bug.
        SCANDALO! Hanno venduto un OS con dei bug!!!
        iPhone invia l'IMEI ad Apple
        SCANDALO! Violano la tua privacy!

        Ed ogni volta il troll di turno se ne esce con:
        "Vabbè, ma tanto e Apple, quindi va tutto bene,
        Invece se fosse stata
        MS...".
        E invece è lo stesso! Quando spunta fuori un bug
        nei sistemi MS.. SCANDALO! Zio Bill non ne fa una
        giusta! Passate a
        Linux!

        Di troll è pieno il mondo...mi viene ancora da ridere allo scandalo bufala sull'IMEI :-D
      • lellykelly scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        fin che c'è gente che scrive tanto per scrivere, sapendo che ci saranno babbei che commenteranno a vanvera...quando si parla di apple, ms, e marchi famosi, tutti li a puntare il dito su cose assurde, quando si parla di cose serie, 3 commenti, di cui 2 che non hanno capito di cosa si parla...
    • Pie. scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      Esattamente. Il tuo problema quale è?Hai un mac? No. Per cui non è un problema che ti riguarda, ogni user pensa ai suoi bugs. Il concetto è che per danneggiare OS X, serve la password di root. Il discorso è che se io da una mail sconosciuta apro un immagine e mi chiede la password di root, mi sorge un pò un sospettino. Se sono così cretino da inserirla...Questo non toglie che è un bug che va risolto quanto prima e che per gli utenti di OS X è un problema.
      • ------ scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        Mitico!!! Hai ragione, anch'io mi tengo i miei bugs da utente Windows ma perché ogni volta che esce un articolo in merito mi devo sorbire tutti i post dei linari!? La prox volta cortesemente ripubblica un tuo intervento così... ok?- Scritto da: Pie.
        Esattamente.
        Il tuo problema quale è?Hai un mac? No. Per cui
        non è un problema che ti riguarda, ogni user
        pensa ai suoi bugs.


        Il concetto è che per danneggiare OS X, serve la
        password di root. Il discorso è che se io da una
        mail sconosciuta apro un immagine e mi chiede la
        password di root, mi sorge un pò un sospettino.
        Se sono così cretino da
        inserirla...

        Questo non toglie che è un bug che va risolto
        quanto prima e che per gli utenti di OS X è un
        problema.
    • UAC scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      - Scritto da: Anonimo
      ...sareste tutti a urlare allo scandalo!
      Ma siccome è Apple, tutto va bene.ma posti sempre e solo questo senza commentare nulla in modmo più approfondito?siamo in superficial-Land?
    • frena amico scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      se fosse stata ms, se fosse stata gna gna ecc ecc bla blama dai!ogni volta che parlano di apple sempre pronti a criticarla.cerchiamo di essere più costruttivi, coraggio, NON esiste la perfezione da nessuna parte.
    • saxpax scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      Possiamo gridare allo scandalo per Leopard....dicevano che era chi sa che cosa.........e invece.........questo è l'ennesimo bug.......appena uscito......dava schermate....blu.....si bloccava.......il firewall era disattivato di default.......ma poi si è scoperto perchè.........anche se attivo e come non ci fosse......chi sa quanti ne salteranno fuori di problemi ancora.......Non dite che ciò che ho scritto è falso....potete cercare anche su punto informatico....e troverete tutto........
      • Teo_ scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        - Scritto da: saxpax
        Possiamo gridare allo scandalo per
        Leopard....dicevano che era chi sa che
        cosa.........e invece.........questo è l'ennesimo
        bug.......appena uscito......dava
        schermate....blu.....si bloccava.......il
        firewall era disattivato di default.......ma poi
        si è scoperto perchè.........anche se attivo e
        come non ci fosse......chi sa quanti ne
        salteranno fuori di problemi
        ancora.......

        Non dite che ciò che ho scritto è falso....potete
        cercare anche su punto informatico....e troverete
        tutto........Ciò che scrivi è da contestualizzare. Chiediti a chi sono capitate le schermate blu ad esempio.
      • Teo_ scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        - Scritto da: saxpax
        firewall era disattivato di default.......ma poi
        si è scoperto perchè.........anche se attivo e
        come non ci fosse......Io ho fatto questa prova http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2110276&m=2111554#p2111554Se avete suggerimenti su prove più approfondite, a pranzo posso farle.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 novembre 2007 11.09-----------------------------------------------------------
        • saxpax scrive:
          Re: Se fosse stata MS...
          la tua risposta è troppo di parte.....sai benissimo che Mac e poco diffuso rispetto a Windows, e quindi una domanda del genere non ha valore.......è normale che i problemi della Apple abbiamo meno riscontro di quelli windows.......
          • Teo_ scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            la tua risposta è troppo di parte.....sai
            benissimo che Mac e poco diffuso rispetto a
            Windows, e quindi una domanda del genere non ha
            valore.......è normale che i problemi della Apple
            abbiamo meno riscontro di quelli
            windows.......Ma hai sbagliato a postare? In caso contrario non ho capito il senso di quello che scrivi.
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            pensa a quello cha hai scritto prima...e capirai la mia risposta....
          • Teo_ scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            pensa a quello cha hai scritto prima...e capirai
            la mia
            risposta....Ho scritto che ho fatto una prova e chiedevo suggerimenti per farne una più approfondita.Non capisco cosa ci sia di parte e cosa voglia dire il tuo commento.
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            hai scritto questo : "Ciò che scrivi è da contestualizzare. Chiediti a chi sono capitate le schermate blu ad esempio"
          • Teo_ scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            hai scritto questo : "Ciò che scrivi è da
            contestualizzare. Chiediti a chi sono capitate le
            schermate blu ad
            esempio"OK, grazie per il chiarimento.Le schermate blu sono capitate a chi aveva installata unapplicazione che modifica il cuore del sistema Application Enhancer (APE) ed ha aggiornato a Leopard.Come si nota qui http://www.unsanity.com/products/compatibility i prodotti di Unsanity non sono ancora compatibili con Leopard.Un conto è scrivere "appena uscito......dava schermate....blu", un conto è scrivere "a chi usa la tal applicazione sconsigliata da Apple e non compatibile con Leopard, nel caso aggiorni a Leopard dà schermate blu".
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            ti stavo spiegando che Leopard......ha deluso parecchio troppi problemi.....troppi bugs......da quando è uscto fin adesso......anche se non diffuso come Windows sta avendo molti problemi....in più rispetto a Windows....
          • anonimo01 scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            dimostralo.
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            ricordi schermate blu, appena installato vista?? No!!Il firewall di Vista funziona, quello di Leopard no!hai riscontrato vulnerabilità gravi in Vista come quelle di Leopard? credo propio di no.Comunque prova a dimostrare il contrario tu.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            ricordi schermate blu, appena installato vista??
            No!!però ricordo che che aprire una cartella condivisa c'ho messo 20 minuti.e alla fine ho risolto con una chiavetta USB :@ed è un esempio a caso, se vuoi parliamo di WC3 e di come sia stao impossibile giocarci, oppure passiamo al cancellare dei file...o perchennò a installare un firewall di terze parti etc etc etc
            Il firewall di Vista funziona, quello di Leopard
            no!mi spieghi di cosa te ne fai del doppio fw (router+pc)? : perchè veramente è una comica questa storia...
            hai riscontrato vulnerabilità gravi in Vista come
            quelle di Leopard? credo propio di
            no.(rotfl)[code]// mbox.csusing System;using System.Runtime.InteropServices;class HelloWorldFromMicrosoft{ [DllImport("user32.dll")] unsafe public static extern int MessageBoxA(uint hwnd, byte* lpText, byte* lpCaption, uint uType); static unsafe void Main() { byte[] helloBug = new byte[] {0x5C, 0x3F, 0x3F, 0x5C, 0x21, 0x21, 0x21, 0x00}; uint MB_SERVICE_NOTIFICATION = 0x00200000u; fixed(byte* pHelloBug = &helloBug[0]) { for(int i=0; i
            csc /unsafe mbox.cs//

            mbox.exe// milw0rm.com [2006-12-20][/code]
            Comunque prova a dimostrare il contrario tu.chi spara a caso qui non sono io.
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            sei troppo di parte non puoi arrabiarti con tutti gli utenti, e con la redazioni di Punto Informatico, se qui si parla anche dei bugs di Leopard, se non ti piace, vai in qualche forum di utenti mac di parte come te...
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            i forum di parte sono pieni di gente che hanno problemi con i loro computer, come ci sono in quelli per win e quelli per linux.ma sanno di cosa parlano.qua c'è gente che deve passare il tempo e basta.
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            lo avevo capito che anonimo01 vuole passarsi il tempo, comunque grazie lo stesso...
          • saxpaxpuxcu x scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            lo avevo capito che anonimo01 vuole passarsi il
            tempo, comunque grazie lo
            stesso...cvd sei un cazzaro perditempo.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            meno chiacchiere più fatti.stai ancora a zero.
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            sei troppo di parte non puoi arrabiarti con tutti
            gli utenti, e con la redazioni di Punto
            Informatico, se qui si parla anche dei bugs di
            Leopard, se non ti piace, vai in qualche forum di
            utenti mac di parte come
            te...a bello..tu stai parlando senza portare un esempio.ti chiediamo di argomentare per elevare il livello dei tuoi postse non sei in grado di motivare le tue affermazioni, cambia forum tipo quello di farlocco.it
          • Harima Kenji scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            ancora con WC3?????sono già 3 topic che ti dico che WC3/TFT FUNZIONA e che il problema è solo tuo!La condivisione sarà che non la sai fare te?
          • anonimo01 scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: Harima Kenji
            ancora con WC3?????
            sono già 3 topic che ti dico che WC3/TFT FUNZIONA
            e che il problema è solo
            tuo!lo so e ho capito. il problema è anche sto risolto poi...cosa c'è da strillare? (newbie)
            La condivisione sarà che non la sai fare te?no guarda, possiamo premettere quello che vuoi (computer problematico, installazione skifosa di vista, problemi ai driver etc etc) ma in quel caso NON c'è stato verso di aprire una stupida //pubblica.e non c'ero solo io ma altri sysad, non ne siamo venuti a capo.e non è la prima volta che sento di questi problemi (problemi di protocolli smb o robba del genere, pare) con vista.
          • Harima Kenji scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            non stavo strillando, stavo sottolineando che il tuo era un caso più unico che raro dato che è la 3/4^ volta che lo tiri fuori tra i problemi di Vista.Per la rete non saprei.Io creo tranquillamente reti con i portatili dei miei amici Vista/Vista Vista/XP passando da switch e Hub.sono molto perplesso
          • anonimo01 scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            visualizzazione ) mentre quel catorcio di portatile con su vista non ne voleva sapere.con xp funzionava......mah, io sono sempre più convinto che i produttori di pc/portatili con vista abbiano fatto dei casini fenomenali, forse non hanno recepito bene delle procedure di sviluppo o chissàcosa... (newbie)
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            ricordi schermate blu, appena installato vista??
            No!!
            Il firewall di Vista funziona, quello di Leopard
            no!
            hai riscontrato vulnerabilità gravi in Vista come
            quelle di Leopard? credo propio di
            no.

            Comunque prova a dimostrare il contrario tu.intendi che non c'è il bug dello slowdown del network?azz allora sono l'unico ad averlo ;-)http://www.osnews.com/story.php/18524/Robert-Love-on-Vistas-Network-Slowdown-Issue/
          • lellykelly scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            probabilmente ha deluso te che non lo usi
          • Teo_ scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            ti stavo spiegando che Leopard......ha deluso
            parecchio troppi problemi.....troppi bugs......da
            quando è uscto fin adesso......anche se non
            diffuso come Windows sta avendo molti
            problemi....in più rispetto a
            Windows....Per fare questa affermazione cosa fai, conti il numero di post che ci sono su PI quando viene presentato un possibile problema o tiri a caso?Sbagli a rispondere e adesso ti metti a fare disinformazione per il solo gusto di farlo?Che Leopard abbia deluso parecchio te, ci può stare. A me hai deluso tu.
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            ti stavo spiegando che Leopard......ha deluso
            parecchio troppi problemi.....troppi bugs......da
            quando è uscto fin adesso......anche se non
            diffuso come Windows sta avendo molti
            problemi....in più rispetto a
            Windows....invece di fare il copy-paste trollonzolo dello stesso post, ci argomenti esemplificando quanto dici?perché se usi entrambi i sistemi puoi argomentare, no?
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            la tua risposta è troppo di parte.....sai
            benissimo che Mac e poco diffuso rispetto a
            Windows, e quindi una domanda del genere non ha
            valore.......è normale che i problemi della Apple
            abbiamo meno riscontro di quelli
            windows.......e cosa c'entra la diffusione con quel rischio potenziale?se ragioni così allora non ha valore neppure questo articolo vista la diffusionemah
          • saxpax scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            Leopard......ha deluso parecchio troppi problemi.....troppi bugs......da quando è uscto fin adesso......anche se non diffuso come Windows sta avendo molti problemi....in più rispetto a Windows....
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: saxpax
            Leopard......ha deluso parecchio troppi
            problemi.....troppi bugs......da quando è uscto
            fin adesso......anche se non diffuso come Windows
            sta avendo molti problemi....in più rispetto a
            Windows....mi sai fare la lista dettagliata e indicarmi la gravità di tali problemi?perché se dici così devi averlo provato e sperimentato personalmente.
    • pentolino scrive:
      Re: Se fosse stata MS...
      Io da utente Mac Os e notoriamente anti M$, dico: Questa è una falla grave, che vogliamo, diventare come quegli altri! Sono piuttosto inca***to a riguardo con mamma Apple!(linux)(apple)
      • lellykelly scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        se prendi l'aiz ti incazzi giustamente con la fabbrica dei goldoni, ma te non puoi permetterti di fare lo sprovveduto, non ti puoi fidare, devi ricorrere ai ripari prima, in altre manier magari.
        • pentolino scrive:
          Re: Se fosse stata MS...
          ma infatti io (utente esperto) non sarei stato colpito da questa vulnerabilità, mica vado ad aprire la mail che mi dice che aprendo l' allegato vedo le donnine nude!Però magari se la mail la riceve la mia morosa con scritto: "apri l' immagine di due gattini adorabili" l' effetto magari è diverso...
          • UAC scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            - Scritto da: pentolino
            ma infatti io (utente esperto) non sarei stato
            colpito da questa vulnerabilità, mica vado ad
            aprire la mail che mi dice che aprendo l'
            allegato vedo le donnine
            nude!
            Però magari se la mail la riceve la mia morosa
            con scritto: "apri l' immagine di due gattini
            adorabili" l' effetto magari è
            diverso...si ma se te la manda un sedicente "ciuffolottopupposoJohnHolmes" magari qualche dubbio può venire, no?
          • pentolino scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            beh magari johnholmes fa più effetto a lei che non a me... :-D
        • saxpax scrive:
          Re: Se fosse stata MS...
          infatti doveva pensare Pentolino a ricordare alla Apple di quella falla.
          • pentolino scrive:
            Re: Se fosse stata MS...
            oh ma sei fissato? che non ti limiti a rispondere a tutto quello che dico, ma citi il mio nome pure con gli altri?
      • saxpax scrive:
        Re: Se fosse stata MS...
        possibile che sei l'unico utente Mac a non essere di parte?
Chiudi i commenti