Roma-Verona: probabili formazioni e come vederla in streaming

Roma-Verona: formazioni e come vederla in streaming

Il ritorno di De Rossi all'Olimpico: come vedere in streaming Roma-Verona, le probabili formazioni e il pronostico della partita di Serie A.
Roma-Verona: formazioni e come vederla in streaming
Il ritorno di De Rossi all'Olimpico: come vedere in streaming Roma-Verona, le probabili formazioni e il pronostico della partita di Serie A.

Roma-Verona non è una partita come tutte le altre: la giornata 21 di Serie A vede tornare in campo De Rossi, questa volta nei panni del nuovo allenatore giallorosso, dopo l’addio a Mourinho. La puoi vedere in streaming su DAZN con fischio d’inizio è in programma per sabato 20 gennaio alle ore 18:00.

Probabili formazioni e streaming di Roma-Verona

Capitan Futuro torna all’Olimpico da mister. Vediamo come imposterà la gara con uno sguardo alle probabili formazioni in campo dal primo minuto.

  • Roma (4-3-2-1): Rui Patricio; Karsdorp, Llorente, Huijsen, Spinazzola; Bove, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku;
  • Verona (4-3-3): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Doig; Folorunsho, Serdar, Suslov; Mboula, Djuric, Saponara.

Per i tifosi giallorossi e quelli gialloblu che si stanno chiedendo come vedere la partita in streaming, la risposta è una sola: in diretta esclusiva su DAZN. Per l’occasione, la piattaforma ha affidato la telecronaca a i Pierluigi Pardo e il commento tecnico ad Andrea Stramaccioni.

Roma-Verona (Serie A, giornata 21)

Nono posto in classifica a 29 punti per la Roma, senza vittorie negli ultimi tre turni e con un disperato bisogno di vincere per non perdere ulteriore terreno nei confronti delle prime posizioni. Terzultima posizione a 17 punti, invece, per il Verona, che nella scorsa giornata ha però saputo battere l’Empoli al Bentegodi e che, in caso di colpaccio in trasferta, potrebbe lasciarsi alle spalle la zona retrocessione.

Il pronostico dei bookmaker è tutto a favore della squadra ora allenata da De Rossi. Occhio però alle insidie di una gara semplice solo sulla carta per i padroni di casa.

Con l’attivazione di un abbonamento a DAZN si spalancano le porte di un mondo di intrattenimento sportivo in streaming. Non c’è solo la Serie A, con dieci partite su dieci trasmesse in diretta per ogni turno di campionato (sette in esclusiva), ma in queste settimane anche gli Australian Open per chi ama il grande tennis.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2024
Link copiato negli appunti