Come verificare se il tuo indirizzo e-mail è collegato a una violazione dati

Come verificare se il tuo indirizzo e-mail è collegato a una violazione dati

Violazione dati: esiste un password manager che ti avverte con notifiche in tempo reale se si verifica un'intromissione.
Violazione dati: esiste un password manager che ti avverte con notifiche in tempo reale se si verifica un'intromissione.

A un hacker basta poter aver accesso a una casella di posta elettronica per poter combinare dei veri e propri disastri.

Una volta che un’e-mail è compromessa, il pirata informatico può utilizzare la password della stessa per intromettersi nei social network, servizi diffusi e non solo.

Attraverso la casella di posta, è possibile richiedere parole d’accesso fingendo uno smarrimento, per poi accedere a pressoché qualunque tipo di sito collegato alla mail.

Un problema non da poco che, in caso di accesso non autorizzato, dovrebbe prevedere un’individuazione quanto più rapida possibile.

In tal senso, va detto che esiste una soluzione proposta da NordPass a dir poco interessante (nonché efficace).

Il software infatti, permette di ricevere notifiche in tempo reale se viene individuato un comportamento sospetto che coinvolge l’e-mail dell’utente.

Come evitare la violazione dati con un password manager

NordPass è un password manager che agisce sulle parole d’accesso offrendo una serie di soluzioni avanzate.

Che si tratti di e-mail aziendali o personali infatti, il sistema individua potenziali intromissioni segnalando le stesse. Come è facile prevedere però, questo strumento non si ferma qui.

Si parla di una gestione automatizzata per quanto riguarda password e numeri di carte di credito, con compilazioni e generazione automatica delle parole d’accesso.

Il sistema di condivisione delle password poi, risulta una soluzione ideale nell’ambito aziendale, dove può essere necessario l’utilizzo di un servizio specifico da parte di più dipendenti.

La crittografia XChaCha20 e l’autenticazione a due fattori, sono altri aspetti legati a NordPass che ne sanciscono, se ce ne fosse ancora bisogno, l’alto livello di efficacia.

E i costi? Risulta possibile provare NordPass GRATIS, con 30 giorni di prova gratuita Premium. La sottoscrizione Premium offre una serie di soluzioni avanzate, inclusa la condivisione delle password su più dispositivi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ott 2022
Link copiato negli appunti