Con Kazaa ora si paga

Altnet, la rete fantasma che si cela nelle viscere di Kazaa, ha ieri preso vita iniziando a sputare link verso contenuti e risorse a pagamento. E questo è solo l'inizio


Roma – Per diverse migliaia di utenti che nelle scorse settimane hanno accettato di partecipare alla prima fase di test di Altnet , la “rete fantasma” peer-to-peer celata in Kazaa, ieri è arrivato il giorno della verità: fra i risultati delle ricerche sono infatti comparsi i primi link verso contenuti a pagamento e pubblicità.

Altnet, frutto della joint venture fra Brilliant Digital Entertainment , un’azienda che si occupa di advertising on-line, e Joltid, specializzata invece nello sviluppo di tecnologie peer-to-peer, è stata installata in sordina, a partire da febbraio, sui PC di tutti gli utenti che hanno installato una versione recente di Kazaa .

La rivelazione , lo scorso mese, che Kazaa contiene al suo interno questo nuovo, e per certi versi inquietante, strumento di advertising, ha sollevato le critiche di moltissimi dei suoi utenti, preoccupati soprattutto per la loro privacy. Da parte sua, Brilliant ha assicurato che il modulo di Altnet installato insieme a Kazaa sarebbe stato attivato solo dietro autorizzazione dell’utente. Così pare sia effettivamente avvenuto: quegli utenti a cui è già stato chiesto di partecipare ad Altnet sostengono infatti di aver avuto l’opportunità di accettare o meno le condizioni proposte attraverso una finestra di pop-up che spiegava, fra le altre cose, le finalità della rete di Brilliant.

Ieri l’azienda ha così iniziato la procedura di “risveglio” del programma dormiente che attiva Altnet, iniziando a veicolare, attraverso Kazaa, risorse a pagamento o sponsorizzate verso un numero selezionato di utenti: i link a tali contenuti vengono inseriti fra le prime posizioni dei risultati di una ricerca e sono in qualche modo legati al termine ricercato. In futuro, quando i contenuti aumenteranno, Brilliant conta di poter offrire la versione a pagamento della maggior parte delle canzoni o dei film più noti.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg. Come si è spiegato lo scorso mese, la rete Altnet non è solo un mezzo per distribuire link e pubblicità, ma una vera e propria rete peer-to-peer autonoma da cui gli utenti potranno scaricare file (ma solo in formato “legalmente digeribile” ai produttori) di vario genere o attraverso cui le aziende potranno lanciare progetti di calcolo distribuito. Quando si accetta di partecipare alla rete Altnet l’utente autorizza infatti Brilliant ad accedere allo spazio disco e alle risorse di calcolo del proprio PC ed utilizzarli per “aggregare contenuti e usarli nel computing distribuito”.

Brilliant, che per integrare il suo servizio in Kazaa paga una quota di affitto a Sharman Networks (proprietaria di Kazaa), dovrà ora capire se il gioco vale la candela: l’azienda dovrà infatti superare le diffidenze non soltanto degli utenti, ma anche dei potenziali partner, come le etichette discografiche: queste sono infatti abituate a vedere in Kazaa non certo un alleato ma, semmai, un acerrimo nemico.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma chi è l'idiota che apre un mp3 di poki kb?
    cdt
  • Anonimo scrive:
    A "controlled test"?!?!?
    Leggete un po' qui, e poi ne riparliamo...http://www.newsbytes.com/news/02/176684.html
  • Anonimo scrive:
    WINMX - SOLUZIONE FINALE
    Allora, ricapitoliamo:- Kazaa è PIENO ZEPPO di spyware, anzi diciamo che è un software spia che contiene un piccolo programma di file sharing :)- Morpheus, che tra l'altro funziona male, nonostante il VERGOGNOSO timbrino "NO SPYWARE" che campeggia sul sito, contiene anch'esso SPYWARE (vedere descrizione su http://download.cnet.com)- AudioGalaxy è "spywarato" anch'esso...Ma c'è la soluzione: un programma ottimo, veloce e potente, che permette anche di allacciarsi alla rete di kazaa ma non solo, e che si chiama WinMX 3.1 (www.winmx.com). NON CONTIENE SPYWARE e lo consiglio vivamente a tutti.Io l'ho scaricato da poco e già mi ci trovo benissimo.Basta Kazaa, basta Morpheus, si passa a WinMX!Provare per credere!
    • Anonimo scrive:
      Re: WINMX - SOLUZIONE FINALE
      C'é una cosa che nessun programma potrà mai sostituire: un po' di attenzione da parte degli utenti prima di cliccare due volte su un file sconosciuto... (farci prima una scansione con l'antivirus non sarebbe male...)
      • Anonimo scrive:
        Re: WINMX - SOLUZIONE FINALE
        Inoltre c'è anche il Kazaa lite che non è spyware.Cmq credo anche io che il problema non siano i software ma le tonnellate di persone che non hanno la più pallida idea di quello che fanno con un computer. Io personalmente cerco di rispondere ad ogni virus che mi arriva spiegando alcune regole elementari (oltre possibilimente all'utilizzo del CCN)ciaoChristian
    • Anonimo scrive:
      Ma quale WINMX...
      può essere considerato buono 1sistema di filesharing ke gira solo sotto winzozz?AUDIOGALAXY è vero ke ha 1 spyware, ma è anke vero ke lavato con ad-aware funziona lo stesso, cosa ke non si può dire con Kazaa...Allora qual è la soluzione?Ma ovvio...G N U C L E U S...skalpore
  • Anonimo scrive:
    malware? badware?
    :-Dmai sentito quel termine?antico?neologismo pi?:-Dmai sentito!!! he he!!!!da dove viene?
    • Anonimo scrive:
      Re: malware? badware?
      E' la contrazione di MALicious softWARE.Basta che guardi in qualsiasi glossario di termini sulla sicurezza.- Scritto da: ciao


      :-D

      mai sentito quel termine?
      antico?

      neologismo pi?

      :-D


      mai sentito!!! he he!!!!
      da dove viene?
  • Anonimo scrive:
    per la redazione
    sarebbe possibile per favore approfondire l'argomento? Quali sono i rischi? Come difendersi?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione
      Io non faccio parte della redazione, comunque, per maggiori info andate a questi due link (in inglese).http://www.kaspersky.com/news.html?id=738605 http://www.viruslist.com/eng/viruslist.html?id=49790I due link sono stati segnalati sul forum di Kazaalite a questo URL: http://www.kazaalite.com/nuked/modules.php?op=modload&name=XForum&file=viewthread&tid=312Nella speranza di fare cosa gradita vi saluto.
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione
      - Scritto da: vul
      sarebbe possibile per favore approfondire
      l'argomento? Quali sono i rischi? Come
      difendersi?
      Grazietraquillo ... esce SALVAPC ... LOL
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione

      sarebbe possibile per favore approfondire
      l'argomento? Quali sono i rischi? Come
      difendersi?
      GrazieIo una ideuccia ce l'avreiUsare almeno un antivirus aggiornato costantemente (ce ne sono rimasti almeno 3 gratuiti ma secondo me servono a poco, un antotrojan aggiornato (ne esistono anche di gratuiti).. il lavasoft ad-aware www.lavasoft.nu (per eliminare senza rischi i files e le chiavi di registro spia).. un firewall per bloccare eventuali trojans nel sistema (di gratuiti troppi ce ne sono) .. evitare programmi deleterii come l'outlook e l'outlook express e l'incredimail..e soprattutto evitare i programmi Peer To Peer ehehehehehe (e magari CONOSCERE il D.O.S e Come fingono di Funzionare i sistemi operativi M$ :)aloah
  • Anonimo scrive:
    ? --
    COme fa un mp3 ad infettare un PC?
    • Anonimo scrive:
      Re: ?
      MI VIENE IN MENTE LO SCRIPTING (NE AVEVO LETTO DA QUALCHE PARTE) O UNA ESTENSIONE FAKE...- Scritto da: HotEngine
      COme fa un mp3 ad infettare un PC?
    • Anonimo scrive:
      Re: ?
      - Scritto da: HotEngine
      COme fa un mp3 ad infettare un PC?Siccome kazaa è FILE sharing e non MP3 sharing, penso ke metterà le solite cavolate già viste e riviste per email tipo:Jeannette_Joplin_My_Hart_Is_Your_Love.mp3.pifE' un'ipotesi, qualcuno ne sa di più?
      • Anonimo scrive:
        Re: ? Post Scriptum
        Jeannette Joplin l'ho inventata io quindi evitiamo una tonnellata di post OT sul tema "Chi è Jeannette Joplin"?:)
        • Anonimo scrive:
          Janette Joplin: chi è? informiamoci
          - Scritto da: giorsciaovolevochiedertichièjanettejoplin? saiperchénonl'homaisentita ealloramiinteressava
          • Anonimo scrive:
            Re: Janette Joplin: chi è? informiamoci
            senti, sono curioso...ho cercato su kazaa ma non la trovo!
        • Anonimo scrive:
          Re: ? Post Scriptum
          - Scritto da: giors
          Jeannette Joplin l'ho inventata io quindi
          evitiamo una tonnellata di post OT sul tema
          "Chi è Jeannette Joplin"?Giuro, stavo quasi per cercarla con winmx (aperto in background). :)
Chiudi i commenti