Conti correnti online: tutto quello che c'è da sapere

I conti correnti online permettono di risparmiare sui costi di gestione garantendo molti dei servizi standard, vediamo cosa sono e offrono
I conti correnti online permettono di risparmiare sui costi di gestione garantendo molti dei servizi standard, vediamo cosa sono e offrono

Con i conti correnti online rinunci ai servizi delle filiali, ma ottieni altri vantaggi, primo fra tutti quello di risparmiare sul costo di gestione, non avendo filiali le banche online spesso propongono contratti a costo zero o a canoni bassi. Le migliori banche online inoltre applicano basse commissioni e forniscono ottime e intuitive app per dispositivi mobile. Quello delle banche online è un successo confermato negli ultimi anni da oltre 17 milioni di italiani che hanno scelto di aprire un conto corrente online. Vediamo di capire, oltre al vantaggio economico, i perché di questo successo.          

Conti correnti online: cosa sono?

I conti correnti online ti consentono di accedere al tuo conto bancario e di effettuare transazioni tramite Internet. Che si tratti di controllare il saldo, effettuare un pagamento o trasferire denaro tra conti, l’online banking ti consente di fare tutto utilizzando il tuo computer, smartphone o tablet. Ultimamente, la maggior parte delle banche e delle società finanziarie offrono servizi bancari online come servizio standard.

Come aprire un conto bancario online

L’apertura di un conto bancario online è semplice e puoi richiederlo online in pochi minuti. Puoi farlo visitando il sito web della banca di tua scelta e compilando il modulo di domanda. In genere, dovrai fornire i tuoi dati personali come nome, età, nazionalità e indirizzo, oltre a documenti giustificativi come prova di questi.

Alcune banche potrebbero anche richiedere ulteriori dettagli come occupazione, entrate e spese, che spesso usano per proporti offerte su altri prodotti e servizi.

Vantaggi dei conti correnti online

  • Accesso 24/7. Con l’online banking, puoi accedere al tuo account in modo sicuro giorno e notte.
  • Meno spese. I conti correnti online tendono ad addebitare un minor numero di commissioni rispetto alle banche tradizionali poiché le banche online hanno chiaramente costi inferiori. Alcune banche online hanno un canone annuo pari a zero e con costi accessori praticamente nulli.
  • Migliori tassi di interesse. Nelle banche online, i conti di deposito tendono ad avere rendimenti percentuali annuali più elevati.
  • Risparmio di tempo. Nessuna perdita di tempo in fila agli sportelli.
  • Tecnologia intuitiva. Le banche online in genere dispongono di siti Web e app mobili ben progettati per eseguire operazioni bancarie, incluse funzionalità operative come bonifici e pagamento di fatture.

I contro dei conti correnti online

  • Nessun servizio clienti di persona. Le banche online non hanno succursali, il che può costituire uno svantaggio per i clienti che preferiscono l’assistenza faccia a faccia.
  • I depositi in contanti a volte possono essere difficili. Alcune banche online lavorano con le reti ATM per consentire depositi in contanti, ma altri consentono solo depositi con deposito diretto o trasferimento elettronico da altri conti bancari.
  • Meno opzioni di sportello. Alcune banche online non offrono la possibilità di utilizzare assegni o certificati di deposito, quindi se ti occorreno questi strumenti potresti dover avere comunque un conto tradizionale.

Servizi standard anche nei conti online

Nonostante le banche online offrano in genere tassi più elevati e commissioni più basse, molte hanno comunque funzioni bancarie di base che puoi aspettarti di trovare nelle banche tradizionali, tra cui:

  • Accesso bancomat. Una buona banca online farà parte di una rete ATM, se è necessario prelevare contanti da una macchina non di rete, alcune banche online rimborseranno anche qualsiasi commissione addebitata al proprietario del bancomat.
  • Sicurezza. Le banche online con misure di sicurezza standard sono altrettanto sicure delle banche tradizionali. Ma a prescindere dal tipo di conto le misure che è possibile adottare per garantire l’online banking sicuro è evitare di utilizzare i servizi su reti Wi-Fi pubbliche e mantenere aggiornato il software antivirus.
  • Accessibilità. Puoi accedere ai tuoi conti bancari e ai servizi bancari da computer o dispositivo mobile da ovunque e a qualsiasi orario. Puoi anche contattare l’assistenza clienti telefonicamente: in molti casi, 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana.

Perché aprire un conto bancario online?

Se desideri tassi più elevati, commissioni più basse e non hai bisogno di servizi bancari di filiale, potrebbe valere la pena valutare i servizi di una banca online. Tieni presente che puoi scegliere di aprire un account online senza rinunciare a un conto esistente presso il tuo istituto bancario. In effetti, avere conti presso una banca tradizionale e una banca online potrebbe darti il ​​meglio di entrambi i mondi: spese minori da una parte e servizi tradizionali dall’altro.

Come scegliere il miglior conto bancario online

Innanzitutto, occorre avere chiaro di cosa si ha bisogno, a secondo dell’utilizzo finale esistono soluzioni mirate a soddisfare ogni esigenza. Il mercato delle Banche Online propone soluzioni Business e personali, per PMI e professionisti fino alle offerte per studenti.

I costi di gestione ridotti che offre un conto corrente online è naturalmente la caratteristica più appetibile che spinge a valutare il servizio, ma anche l’affidabilità, la sicurezza e le opzioni e funzioni disponibili sono le caratteristiche di cui tener conto nella scelta. Anche una funzionale e chiara app dedicata al servizio bancario fa la differenza visto che tutte le operazioni avverranno da smartphone e PC.

Online Banking basato su app

Il banking basato su app, o digital banking, è una tendenza recente e in crescita nel banking online in cui la banca non ha filiali fisiche. Le recenti app per Android o iOS fornite dalle banche online possono essere utilizzate per eseguire la maggior parte delle normali operazioni bancarie. Le app offrono anche altre funzioni come:

  • Notifiche di spesa: ogni volta che spendi denaro utilizzando la tua carta di debito, ricevi una notifica di dove e quanto hai speso.
  • Funzione salvadanaio: puoi decidere di mettere da parte una somma di denaro come risparmio
  • Prelievi di contanti gratuiti all’estero: è possibile prelevare contanti all’estero senza addebitare commissioni sulle transazioni estere. I limiti sul prelevamento gratuito varia a seconda della banca.
  • Budget: puoi impostare budget per assicurarti di non spendere troppo.

Le varie tipologie di conti correnti online           

  • Conti correnti online con IBAN: sempre più spesso le banche online propongono conti correnti online con un IBAN associato, alcuni come N26 ne propone anche uno italiano.
  • Conti correnti online per aziende: sono destinati ad una utenza di figure professionali: partite iva e liberi professionisti, startup, professionisti, piccole e medie aziende e realtà corporate
  • Carte prepagate anonime: sono carte ricaricabili che non hanno il nome del titolare, in Italia sono legali anche se non tracciabili, cioè senza che l’acquisto o l’operazione effettuata sia direttamente riconducibile all’identità del possessore.

Caratteristiche della carta fornita da un conto bancario online    

Ogni conto corrente online con IBAN prevede che all’utente sia consegnata una carta di debito fisica utilizzabile come un bancomat o come una carta di debito tradizionale, per effettuare acquisti on-line oppure tramite POS, e avere la possibilità di effettuare e ricevere pagamenti, come bonifici, MAV, e bollettini postali.

Come ricaricare un conto corrente online

Oltre ai normali canali convenzionali come bonifici da un altro conto, con un’altra carta di credito o tramite servizi sisal, alcuni come Hype o N26 consentono di ricaricare in contanti il proprio conto nei supermercati convenzionati, dalla propria app basta digitare l’importo e grazie ad un generatore di codici a barre il lettore delle casse comunica l’importo da ricaricare.

I conti correnti online sono sicuri?     

I conti correnti online riguardo la sicurezza sono paragonabili a quelli tradizionali. Le banche online, per quanto riguarda l’accesso dell’utente al sistema, utilizzano sistemi di sicurezza come pin, token, notifiche e sms alert, password monouso, OTP di conferma al cellulare dell’utente, tutto naturalmente crittografato SSL Certificate.

I circuiti più affidabili: Visa e Mastercard

Sebbene sia un malinteso comune, Visa e Mastercard non emettono carte di credito ma fungono da collegamenti tra istituti finanziari e commercianti. Ogni volta che scorri la tua carta, è la rete che elabora la transazione. Sebbene siano spesso chiamate reti di carte di credito, “rete di pagamento” è una descrizione più corretta, perché supportano anche le transazioni con carta di debito.

Ecco perché, anche se ricevi una carta dalla tua banca, avrà ancora un logo Visa o Mastercard nell’angolo in basso. La tua banca è quella che ti presta il denaro, nel caso di carte di credito, ma Visa o Mastercard è quella che trasmette le informazioni che effettuano il pagamento.

Entrambi i tipi di carte sono ampiamente accettati in tutto il mondo, a decine di milioni di commercianti e in oltre 200 paesi.

I migliori conti correnti online 

Naturalmente dare per scontato il miglior conto corrente online non è possibile, in quanto bisognerebbe analizzare le necessità di ciascuno e capire quali siano le migliori soluzioni per ogni esigenza.

Di seguito, alcune proposte selezionate tra i migliori conti correnti online sul mercato.

Conto corrente online N26

Fondato nel febbraio 2013, N26 è un conto che si appoggia su banche tedesche, ma che da poco può fornire anche IBAN italiani.  Attualmente N26 offre una serie di opzioni per conti bancari personali e commerciali, nonché una app e carte. Il punto di forza di N26 è un’app che ha molte funzioni utili. Queste includono la categorizzazione automatica della spesa, i dati sulla spesa giornaliera, i limiti di prelievo e gli spazi per aiutarti a risparmiare per un obiettivo. Non ha costi di apertura o di gestione. Ad esempio, non vengono applicate commissioni per bonifici e prelievi ATM, così come è gratuita l’emissione di una prima carta di debito.

Conto corrente online Qonto

Qonto è un conto bancario online lanciato in Francia nel 2017 e nato con l’idea di soddisfare i bisogni di un’azienda moderna in termini di semplicità di utilizzo, fornendo gli strumenti adeguati per una semplificazione delle attività finanziarie.

L’obiettivo dei fondatori di Qonto è dunque quello di consentire ai professionisti o titolari di piccole e medie imprese di usufruire di un conto corrente aziendale pensato per gli imprenditori. Oggi, Qonto può vantare già oltre 65.000 imprese clienti.

Conto corrente online Hype

HYPE è un conto online gratuito e a pagamento integrato di carta prepagata con IBAN che permette la gestione delle operazioni, come inviare e ricevere bonifici bancari, solo attraverso l’app mobile per smartphone. La carta HYPE fa parte del circuito MasterCard, quindi utilizzabile ovunque.